Conflitto d'interessi condominiali

NEWS DI Assemblea di condominio
In tema di condominio negli edifici, se da un lato è possibile parlare di posizione di conflitto d'interessi, dall'altro non è propriamente agevole dimostrare ciò.
11 Marzo 2014 ore 15:55

Interesse della collettività e del singolo


È possibile, nell'ambito di un condominio negli edifici, che l'interesse della collettività, ossia l'interesse di tutti i condomini, sia differente dall'interesse del singolo partecipante alla compagine?

AssembleaLa risposta è senz'altro positiva ed un esempio aiuterà a chiarire la reale portata dell'interrogativo.

L'esempio classico è quello del condomino- amministratore : al termine dell'anno di gestione egli, come qualunque mandatario, deve presentare il rendiconto di gestione per la sua (eventuale) approvazione.

È evidente che in una circostanza del genere il suo interesse, che è chiaramente quello di vedere approvati i conteggi, è differente da quello dell'assemblea, la quale, invece, ha interesse a verificarne la bontà e solamente come conseguenza di ciò a deliberarne l'approvazione.

Senza pensare al rendiconto, anche la votazione sulla nomina dell'amministratore, qualora vi sia da votare un condomino, può porre i singoli comproprietari in una situazione simile a quella prevista per l'approvazione dei conti.

Lo stesso, sia pur non sempre e con dei distinguo, può dirsi nei casi di delibere inerenti interventi manutentivi che portino con esse la necessità di decidere sull'eventuale posizionamento di ponteggi o comunque di accedere in modo più o meno continuo e stabile alle unità immobiliari di proprietà esclusiva e di stabilire eventuali indennità (cfr. art. 843 c.c.).


Situazione di conflitto


Da questi pochi esempi emerge chiaramente che come per altre fattispecie anche nel condominio è possibile addivenire in delle situazioni di conflitto d'interesse.

Quali norme regolano il conflitto d'interessi condominiale?

Nelle sentenze rese in materia si afferma, ormai da anni, che dal momento che la normativa sul condominio non contiene alcuna disposizione in relazione al conflitto di interessi, la giurisprudenza ha fatto ricorso alla disciplina sul conflitto di interessi prevista a proposito della assemblea delle società di capitali e ha individuato due ipotesi principali di possibile conflitto di interessi nei rapporti condominiali (così Trib. Catanzaro 15 marzo 2011).

In questo contesto secondo la giurisprudenza va ravvisata una situazione di conflitto d'interessi tra socio e società o tra condominio e condomino, tale da comportare l'esclusione del singolo dalla formazione della volontà collettiva, ogniqualvolta sia ravvisabile un contrasto tra centro autonomo d'interessi, sia esso dotato o meno di personalità giuridica, e componente dell'organo attributario del potere di formare quella volontà, id est una situazione giuridica idonea a determinare la possibilità che il potere deliberativo sia esercitato dal componente dell'organo in contrasto con l'interesse collettivo, essendo il primo portatore d'un interesse personale all'adozione di decisioni diverse da quelle vantaggiose per il secondo (Trib. Catanzaro 15 marzo 2011).

Conflitto d'interesse, quindi, altro non è che quella fattispecie in cui due soggetti interessati ad un medesimo fatto intravedono soluzioni differenti ed in ogni caso confliggenti.


Dimostare il conflitto d'interesse


Assemblea e conflittoUna deliberazione assunta con il voto favorevole (o contrario) di un condomino in conflitto d'interessi con il condominio è annullabile, ossia impugnabile davanti all'Autorità Giudiziaria (previo espletamento del tentativo di conciliazione) entro trenta giorni dalla sua adozione (o comunicazione se si tratta di condomini assenti).

Si pensi all'amministratore-condomino il cui voto è determinante per l'approvazione del rendiconto.

Affinché una decisione assembleare venga annullata, tuttavia, non basta che esista una situazione di conflitto d'interesse, è necessario anche che tale conflitto produca dei danni alla compagine.

Nella più volte citata sentenza resa dal Tribunale di Catanzaro si legge che l'abuso della regola di maggioranza (altrimenti detto abuso o eccesso di potere) è causa di annullamento delle deliberazioni assembleari allorquando la delibera non trovi nessuna ragione giustificatrice nell'interesse del condominio e ciò in quanto il voto è ispirato al perseguimento da parte dei condomini di un interesse personale antitetico a quello comune; del pari è da ritenersi annullabile per conflitto d'interessi quando la delibera è il risultato di una intenzionale attività fraudolenta dei condomini in conflitto che hanno il preciso intento di provocare la lesione dei diritti di partecipazione e degli altri diritti patrimoniali spettanti ai soci di minoranza uti singuli. L'onere di provare che il socio di maggioranza abbia abusato del proprio diritto di voto grava sul socio di minoranza che assume l'illegittimità della deliberazione (Trib. Catanzaro 15 marzo 2011).

Questa situazione di conflitto così descritta non è sufficiente al fine di pervenire all'annullamento della delibera. Per ottenere tale risultato è necessario:

a) che il voto espresso dal condomino in conflitto d'interessi sia decisivo e che sussista almeno in via potenziale la dannosità della deliberazione medesima per il condominio. Non è annullabile quindi la delibera che non lede gli interessi condominiali (anzi li persegue) e che contemporaneamente persegua l'interessa del singolo;

b) ai fini dell'invalidità della delibera assembleare, inoltre, il conflitto di interessi tra le ragioni personali del singolo condomino e l'interesse istituzionale comune deve sussistere non in astratto, bensì in concreto, attraverso un necessario accertamento in fatto (cfr., Cass., 18 maggio 2001, n. 6853, ove si è affermato che la semplice posizione di amministratore di una impresa a cui viene affidata l'esecuzione di lavori che riguardano parti comuni non basta, di per sé, a dare vita ad un conflitto di interessi, che è invece ipotizzabile soltanto nel caso in cui il condomino in questione, nella sua qualità di amministratore dell'impresa, persegue un interesse che contrasta con l'interesse alla esecuzione a regola d'arte e in modo economico dei lavori sulle parti comuni commissionati dal condominio).

In altre parole, conclude l'ufficio giudiziario calabrese, il conflitto di interessi determina l'invalidità della delibera assembleare, ma soltanto quando sia possibile dimostrare concretamente l'ingiusto vantaggio che il condomino in conflitto d'interessi intende assicurarsi a danno degli altri condomini, perché una valutazione solo generica e astratta del conflitto non è sufficiente (Trib. Catanzaro 15 marzo 2011).

riproduzione riservata
Articolo: Conflitto d'interessi condominiali
Valutazione: 4.50 / 6 basato su 2 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Conflitto d'interessi condominiali: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Conflitto d'interessi condominiali che potrebbero interessarti
Assemblea di condominio, il conflitto d'interessi e le deleghe

Assemblea di condominio, il conflitto d'interessi e le deleghe

Assemblea di condominio: il conflitto d'interesse dei delegati non si estende automaticamente ai deleganti e dev'essere dimostrato da chi se ne lamenta.
Voto in assemblea

Voto in assemblea

In assemblea di condominio, alla fine della discussione deve prendere una decisione. Anche per decidere di non decidere è necessario esprimere un voto.
Condominio e voto in conflitto d'interessi

Condominio e voto in conflitto d'interessi

Un condòmino in conflitto di interessi può votare in assemblea? Si computano le quote millesimali e la persona nel calcolo dei quorum costitutivo e deliberativo?...
Delega a partecipare all'assemblea

Delega a partecipare all'assemblea

Ogni condomino ha diritto di partecipare all'assemblea di condominio. Tale partecipazione può avvenire personalmente o, con determinati modi e limiti, per delega.
Impugnazione delibera condominiale e prova della sua tempestività

Impugnazione delibera condominiale e prova della sua tempestività

Nel caso di impugnazione di una delibera condominiale annullabile, il condomino deve agire entro trenta giorni e deve provare di aver rispettato questo termine.
accedi al social
Registrati come Utente
276622 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
21005 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Universo faretto led ad incasso 1 watt mini spot punto luce tondo luce bianca 6500k calda 3000k e blu 220v
      Universo faretto led ad incasso 1...
      4.50
    • Sirge macchina per pasta fresca fatta in casa automatica e digitale impasta e produce la pasta pastamagic
      Sirge macchina per pasta fresca...
      99.99
    • Pro-form abs proform usa - + set di cavigliere con peso
      Pro-form abs proform usa - + set...
      27.92
    • Midea italia comfee hs129cn1wh libera installazione orizzontale 102l a+ bianco congelatore - garanzia italia
      Midea italia comfee hs129cn1wh...
      108.23
    • Vidaxl set 6 coprisedie elastiche beige tessuto poliestere a coste
      Vidaxl set 6 coprisedie elastiche...
      38.99
    • Techly supporto a pavimento base rettangolare e mensola per tv lcd-led 32-70''
      Techly supporto a pavimento base...
      189.41
    • Trappola per talpa a tubo
      Trappola per talpa a tubo...
      8.78
    • Pappylait cane 250 gr
      Pappylait cane 250 gr...
      13.42
    • Compo floranid prato con diserbante
      Compo floranid prato con diserbante...
      24.97
    • Legatrice
      Legatrice...
      34.77
    • Palla grasso piccola pz 6
      Palla grasso piccola pz 6...
      2.97
    • Pompa xl 300 electric pro
      Pompa xl 300 electric pro...
      330.38
    • Camera da letto completa composizione 01 s75
      Camera da letto completa...
      1.83
    • Cybex 512108005 silver pallas seggiolino auto per bambini, gruppo 1-2-3 (9 - 36 kg), collezione 2015, pure black
      Cybex 512108005 silver pallas...
      188.00
    • Pannello solare sunerg hv300 300 lt
      Pannello solare sunerg hv300 300 lt...
      1.22
    • Empire interactive empire merchandising 375612 - set di 3 maxi cornici di qualità, marca shinsuke®, profilo: 30 mm, in alluminio, per maxi
      Empire interactive empire...
      131.63
    • Ricambi aspirapolvere necchi filtro hepa aspirapolveri necchi
      Ricambi aspirapolvere necchi...
      8.50
    • Pannello incasso 15 led smd 3w plafoniera faretto luce bianca soffitto slim
      Pannello incasso 15 led smd 3w...
      2.70
    • Pompa libertis 5 l multi
      Pompa libertis 5 l multi...
      110.90
    • Wonderweed 300 canna da diserbo
      Wonderweed 300 canna da diserbo...
      24.34
    • Detergente per polverizzatori 100 bio
      Detergente per polverizzatori 100...
      12.14
    • Grasso per polverizzatori
      Grasso per polverizzatori...
      11.22
    • Pond wizard
      Pond wizard...
      121.98
    • Pomodoro ibrido alto beefmaster vfn
      Pomodoro ibrido alto beefmaster vfn...
      3.19
    • Amazonbasics - anelli per tenda da doccia con sfere scorrevoli
      Amazonbasics - anelli per tenda da...
      4.99
    • L&c mobile porta tv con ruote a scomparsa supporto tv lcd plasma da 32 a 55 portata massima 35 kg colore nero - serie nobile - screen tower black
      L&c mobile porta tv con ruote...
      254.49
    • Cordivari radiatore scaldasalviette cordivari lisa 22 1160x45
      Cordivari radiatore...
      50.00
    • Multipresa scart 5 posti prese interruttore on-off cavo tv decoder dvd
      Multipresa scart 5 posti prese...
      9.63
    • Philips series 9000 s9511-32 italia sottocosto!
      Philips series 9000 s9511-32...
      299.00
    • Ricambi aspirapolvere necchi kit filter aspirapolvere necchi
      Ricambi aspirapolvere necchi kit...
      13.80
    • Pompa zaino super lt20
      Pompa zaino super lt20...
      79.30
    • Pompa a zaino energy plus
      Pompa a zaino energy plus...
      256.20
    • Pompa a zaino uni lt12
      Pompa a zaino uni lt12...
      52.22
    • Pompa a zaino uni lt15
      Pompa a zaino uni lt15...
      53.07
    • Pompa a pressione garden lt4
      Pompa a pressione garden lt4...
      26.84
    • Pompa a pressione garden lt6
      Pompa a pressione garden lt6...
      27.82
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Immobiliare.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Onlywood
  • Vimec
  • Policarbonato online
  • Black & Decker
  • Ceramica Rondine
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 500.00
foto 6 geo Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 4 500.00
foto 4 geo Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 68.00
foto 1 geo Udine
Scade il 10 Maggio 2018
€ 800.00
foto 3 geo Taranto
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 150.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 250.00
foto 4 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
97901
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok