Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Consigli e suggerimenti su come preparare l'orto in primavera

NEWS Orto e terrazzo21 Marzo 2019 ore 13:43
Metodi efficaci che consentono di preparare l'orto per l'arrivo della primavera: dalla lavorazione del terreno alla semina della verdura e dei frutti di stagione.

Preparazione orto per la primavera


Il 20 marzo inizia ufficialmente la Primavera, stagione ideale per progettare un orto.
Durante questo periodo è possibile iniziare la lavorazione del terreno e la semina di determinati ortaggi.


Preparazione dell'orto: piante in vaso

Preparazione dell'orto: piante in vaso

Preparazione dell'orto: piante in vaso
Preparazione dell'orto: patate

Preparazione dell'orto: patate

Preparazione dell'orto: patate
Preparazione dell'orto: semina e crescita piccole piante

Preparazione dell'orto: semina e crescita piccole piante

Preparazione dell'orto: semina e crescita piccole piante
Preparazione dell'orto: il cavolo cinese

Preparazione dell'orto: il cavolo cinese

Preparazione dell'orto: il cavolo cinese

Grazie ai preziosi consigli degli agricoltori, che si rifanno ad antiche tradizioni, oggi è possibile preparare un orto produttivo con ogni tipo di coltura e non soltanto durante la bella stagione, ma anche nel corso dei mesi invernali. Non di rado, infatti, molti si dedicano alla cura di un orto autunnale.

Oggi, per mezzo della tecnologia e di metodi di sfruttamento più responsabili del terreno, è possibile creare un orto con estrema semplicità.


Come fare un orto: i primi passi


Come si prepara un orto?
Tutto inizia dalla cura del suolo. Durante l’inverno, i terreni sono sottoposti a pioggia, neve ed umidità e di conseguenza, si compattano. Per questi motivi, il primo passo da effettuare consiste nel lavorare la terra utilizzando strumenti appositi, come la vanga e il rastrello, che serviranno rispettivamente per dissodare e smuovere le zolle. In questo modo il terreno prenderà aria e risulterà più friabile.

Preparazione del terreno per l'orto
Esistono due tipologie di rastrelli: i modelli da terra, che servono per uniformare, e quelli impiegati per la raccolta delle foglie. Una volta eseguiti questi procedimenti, è necessario informarsi su come zappare il terreno. Utilizzare una zappa può servire anche a rimuovere le radici delle piante infestanti, le quali, dopo la stagione invernale e all’inizio della primavera, cominceranno a crescere in larga misura, ricoprendo l’intera area verde in poche settimane.

Le erbacce devono essere rimosse completamente per evitare che compromettano la semina e la produttività delle piantine coltivate.

Preparazione orto in primavera - terra friabile
I primi lavori per preparare un orto sono i più impegnativi, poiché richiedono grande fatica fisica e organizzazione. Dopo aver concluso la preparazione del terreno, è opportuno studiare come disporre le piante nell'orto e in seguito, suddividerlo in piccole aree definite, all’interno delle quali si semineranno le prime colture. In questa fase è di fondamentale importanza lasciare lo spazio giusto per il passaggio.

Per eseguire tali procedimenti in modo preciso può essere utile creare una sorta di progetto, all’interno del quale devono essere inserite le misure dell’orto e le zone in cui si desidera effettuare la semina. Se si ha a disposizione un piccolo orto (come un orto familiare), occorre dedicare a questo procedimento molta attenzione.

Preparazione dell'orto: suddivisione del terreno
Prima di informarsi su come piantare gli ortaggi, occorre sapere come si prepara un terreno per la semina. Il primo passaggio consiste nello scavare un solco, ossia, un lembo di terra più profondo dove collocare le sementi, i cui argini laterali siano sufficientemente alti per proteggere la pianta e per consentire all’acqua di non disperdersi.

La buona riuscita della semina dipende soprattutto dalla realizzazione del solco, il quale deve essere sufficientemente ampio per ospitare il maggior numero di piante, che andranno collocate l’una accanto all’altra. In questo senso, è bene rispettare una determinata distanza tra colture, per consentirne il pieno sviluppo.

Preparazione orto: i solchi
Generalmente, questi spazi variano a seconda delle piante seminate: quando un vegetale è di piccole dimensioni e tende a svilupparsi in altezza è necessario lasciare tra l’uno e l’altro circa 30 cm. Occorre invece collocare su distanze maggiori tutte le colture le cui foglie si espandono in larghezza, come ad esempio, i pomodori. I solchi devono essere realizzati in piano, in modo da riuscire ad irrigare in modo uniforme tutte le piante.

La distribuzione regolare dell'acqua è fondamentale per far crescere un orto sano e produttivo: non bisogna annaffiare troppo il terreno perché si rischia di rovinare le piante a causa del marciume apicale, provocato dal ristagno dell'acqua stessa ed è anche opportuno non dimenticare di irrigare l'orto, soprattutto durante i mesi estivi.

A questo proposito, una soluzione molto utile per garantire al proprio orto un controllo costante è installare un sistema di irrigazione interrata
Questo impianto consente di risparmiare tempo, poiché è automatico e anche di regolare le quantità di acqua erogate.

Preparare l'orto: irrigazione interrata Claber
Claber produce impianti di irrigazione interrati adatti ad ogni tipo di giardino , le cui funzioni, gestite da un programmatore elettronico con display integrato, comprendono la regolazione del flusso dell'acqua e la durata dell'erogazione.


Preparazione dell’orto: terreno fertile con sostanze naturali


Come concimare il terreno
. In genere, i terreni che non vengono sfruttati in modo ciclico durante tutto l’anno contengono al loro interno maggiori quantità di elementi nutritivi, utili per favorire il pieno sviluppo delle piante.

Per migliorare l’equilibrio della terra però, in alcuni casi è necessario aggiungere sostanze specifiche. Ovviamente, è meglio evitare di utilizzare fertilizzanti chimici artificiali e prediligere soltanto i concimi naturali.

Preparazione orto: irrigazione e fertilizzazione
Ma quali sono i prodotti migliori per la concimazione orto?

Tra questi, è possibile annoverare lo stallatico, il compost, il letame per orto e il guano, unitamente ad altre sostanze, sempre di origine naturale, come i fondi del caffè, la cenere di foglie secche o legname e gli infusi realizzati con la macerazione di determinati tipi di erbe officinali, come ad esempio, l’ortica e l’equiseto, il tarassaco e la camomilla.

L’utilizzo di procedimenti corretti e di prodotti non chimici garantirà un ottimo sviluppo delle piante e consentirà la realizzazione di un vero e proprio orto biologico.


Cosa piantare nell'orto: la semina


Prima di procedere con la fase relativa alla semina delle piante è opportuno attendere che la Primavera sia effettivamente arrivata: all’inizio della stagione, infatti, possono verificarsi improvvise gelate, le quali, se troppo intense, compromettono la crescita dei vegetali.

Una volta che le temperature si sono finalmente stabilizzate, è possibile iniziare a seminare.

Preparazione orto: la semina
Gli ortaggi, per nascere e svilupparsi, devono essere piantati nel terreno in periodi specifici: proprio per questo motivo, secondo gli agricoltori più esperti, è opportuno conoscere e rispettare le varie fasi lunari.

Come da tradizioni antiche, la fase di luna crescente è il momento ideale per iniziare la semina degli ortaggi, che, seguendo i cicli lunari, si svilupperanno nel miglior modo possibile.
In particolare, durante questo periodo, è opportuno seminare le piante che producono i fiori, come lo zafferano, le zucchine, i pomodori e le melanzane.

In fase di luna calante, invece, bisogna piantare i vegetali dai quali non nasce alcun fiore , come i legumi e le cipolle.

Preparazione orto: i cipollotti
In passato, la maggior parte dei contadini utilizzava un metodo molto efficace, sia per la semina che per il trapianto dei vegetali: si tratta di collocare le specie affini l’una accanto all’altra, per far sì che, durante lo sviluppo, le piante in questione giovino dei benefici dati dalle differenti caratteristiche in modo reciproco.

Preparazione orto: l'insalata
Oggi, grazie al rinnovato interesse per tutto ciò che è biologico e soprattutto, per le prove scientifiche evidenti, tale procedimento viene messo in pratica sempre più spesso.

CONSIGLIATO
Sementi BOTTOS
Miscuglio di tonalità medio scura adatto per la formazione di tappeti erbosi a bassa manutenzione e molto resistenti al caldo e con scarsa...
prezzo € 14,75
COMPRA

Ed è così che la maggior parte delle persone hanno iniziato ad associare fragole e porri, carote e cipolle, cetrioli con cavoli e fagiolini, barbabietole e lattuga, pomodori e asparagi e così via.


Preparazione dell’orto: piante aromatiche contro gli insetti


Come già accennato, per realizzare un orto che sia biologico è necessario evitare l’utilizzo di fertilizzanti sintetici e altri composti chimici. Questa regola è valida anche per quello che concerne il mondo dei pesticidi. Tali sostanze si suddividono in insetticidi, diserbanti, fungicidi e antiparassitari e vengono spesso utilizzate dalle grandi imprese agricole per ottimizzare la produzione del terreno.

Preparazione di un orto biologico
Purtroppo però, così facendo, si mettono in atto meccanismi che causano gravi danni all’uomo e all’ambiente, come la contaminazione del cibo e delle aree verdi, la distruzione di alcuni dei microorganismi utili e il rafforzamento della resistenza genetica degli stessi parassiti.
Senza contare che i residui di tali composti, filtrando all’interno del suolo, raggiungono con facilità le falde acquifere, inquinando l’acqua.

Preparazione orto: piante aromatiche contro gli insetti
Una valida alternativa a tali prodotti commerciali, per difendere con successo le colture da insetti, funghi e malattie è quella di impiegare le piante aromatiche.

Il rosmarino e la citronella ad esempio, sono utili per respingere determinati tipi di insetti infestanti delle piante di carote e sedano, mentre la salvia, grazie ai suoi fiori profumati, attira insetti che cacciano i parassiti; e ancora, la santoreggia funge da vero e proprio repellente per gli afidi e il timo, il basilico e il coriandolo respingono i lepidotteri.

riproduzione riservata
Articolo: Preparare l'orto per la primavera
Valutazione: 5.75 / 6 basato su 4 voti.

Preparare l'orto per la primavera: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
306.912 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Orto frutta piu' concime kg 5
    Orto frutta piu' concime kg 5...
    11.44
  • Contenitore per orto urbano antracite verdemax
    Contenitore per orto urbano...
    89.98
  • Ortovaso verdemax contenitore orto
    Ortovaso verdemax contenitore orto...
    18.18
  • Contenitore per orto in terrazzo colore terracotta
    Contenitore per orto in terrazzo...
    89.98
  • Sgabello in legno Foppapedretti
    Sgabello in legno foppapedretti...
    76.30
  • Sedia con bracciolo
    Sedia con bracciolo...
    47.80
Notizie che trattano Preparare l'orto per la primavera che potrebbero interessarti
Orto su ruote per prodotti a Km zero

Orto su ruote per prodotti a Km zero

Orto e terrazzo - Soluzioni originali per il proprio orto ne sono giunte parecchie, questa ci mancava, parliamo spesso di prodotti a km zero, con Truck Farm sembra sia fattibile.
Orto da terrazzo in scatola

Orto da terrazzo in scatola

Giardino - La schiera degli orticoli urbani è sempre più in aumento. Persone che vogliono ritrovare il contatto con la terra e i suoi prodotti, anche abitando in

L'Orto delle Donne

Giardino - L?Orto delle Donne è un?interessante iniziativa promossa dall?associazione di volontariato Donne del Sud, realizzata con il patrocinio dell?Ufficio

Orto portatile a Milano

Orto e terrazzo - A Milano la Coldiretti Lombardia presenterà un nuovo concetto di mini orto trasportabile. Il debutto avverrà in occasione della Fattoria nel Castello Sforzesco.

Orto all'aeroporto

Giardino - Di riconversioni edilizie si sente spesso parlare. Accade con luoghi di cultura, con cinema e anche con aree dimesse. Ma forse non tutti sanno che vale

Orto sociale urbano

Giardino - Nasce in Sardegna, a Settimo San Pietro, in provincia di Cagliari, il primo orto sociale urbano, costruito cioè su terreno cittadino, della regione, battezzato

Orto d'azienda onlus

Orto e terrazzo - La coltivazione orticola di un pezzo di terreno e goderne del raccolto, invade anche il mondo delle aziende, seguiamo il percorso fatto dalla onlus Orto d'azienda.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img simonecet
Salve a tutti, per lavoro sto prendendo in affitto un appartamento in uno stabile al primo piano con scala esterna che accede a 3 portoni, ciascuno di questi portoncini esterni...
simonecet 27 Settembre 2018 ore 11:43 13
Img patriziacapozzi
Faccio parte di un condominio composto da quattro unità.Io però sin dalla costruzione, avendo un giardino di proprietà ho preferito non aver nessuna porta di...
patriziacapozzi 04 Novembre 2015 ore 11:01 1
Img omar12
Salve,nel mio condominio è stato necessario sostituire il cilindro del portone. Il nuovo cilindro è un modello ovale CISA 8210 28-28, esteriormente del tutto...
omar12 16 Settembre 2018 ore 18:38 1
Img sergioco.
Salve, Abito in un condominio, in cui alcuni di noi condomini siamo proprietari di piccoli lotti di terreno ad uso orto adiacenti al marciapiede che circonda l'edificio.Questi...
sergioco. 31 Gennaio 2014 ore 22:11 1
Img stefanobarbieri
Premetto che sono un analfabeta degli aggeggi elettrici.Al mare ho una lavastoviglie che saltuariamente uso e con un acqua durissima, ma funzionava tutto quando ha cominciato a...
stefanobarbieri 27 Luglio 2016 ore 18:08 2