Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Vetri basso emissivi e a controllo solare

NEWS Vetrate19 Dicembre 2018 ore 15:20
I vetri a controllo solare, rispetto ai vetri tradizionali, hanno un particolare rivestimento che consente di avere prestazioni di riflessione molto più elevate

Vetri a controllo solare a tutela dell'ambiente


Per ridurre le emissioni inquinanti nell'atmosfera, dovuti agli impianti di condizionamento e alla dispersione di energia, uno degli interventi che si possono mettere in atto nel settore edilizio, consiste proprio nella sostituzione di infissi e vetri tradizionali con infissi a taglio termico e vetri a controllo solare.
Vetri a controllo solare Arctic blue - Pilkington
Secondo le attuali statistiche, se tutti gli edifici si dotassero di questa tipologia di vetri, le emissioni di CO2 in atmosfera potrebbero ridursi fino al 27,4% entro il 2020.
Inoltre, l'installazione di vetri selettivi a controllo solare rientra tra gli interventi a risparmio energetico, agevolabili con la detrazione fiscale del 50% della spesa effettuata.

Il vetro basso emissivo a controllo solare ha determinate caratteristiche che permettono di avere delle prestazioni di riflessione e/o assorbimento molto più elevate rispetto a quelle dei vetri tradizionali. Nelle località a clima più caldo, i vetri a controllo solare vengono usati per ridurre l'ingresso del calore all'interno degli ambienti e per evitare il fenomeno di abbagliamento.

Dove il clima è temperato questa tipologia di vetri è invece utilizzata per controbilanciare il controllo solare con un'alta trasmissione della luce naturale.

In particolare, nel caso di grandi superfici vetrate, per cui risulta troppo elevato l'apporto di calore solare, come ad esempio verande , passerelle pedonali, facciate trasparenti degli edifici.


Vetro basso emissivo a controllo solare: comfort ed elevate prestazioni


La scelta dell'installazione di vetri basso emissivi per la propria abitazione consente di garantire la giusta condizione di luminosità e di isolamento termico, contenendo le spese di riscaldamento.

La tecnologia impiegata nella realizzazione di un vetro a controllo solare permette di raddoppiare l'efficacia isolante del vetro, assorbendo le radiazioni dei caloriferi presenti in uno spazio e propagando tale calore.

Il vetro basso emissivo a controllo solare è caratterizzato da un rivestimento di ossido metallico definito coating, che consente il passaggio della luce solare evitando la dispersione termica.

Vetri a controllo solare - Pilkington
Questo vetro quindi isola termicamente l'abitazione limitando la dispersione di calore dall'interno verso l'esterno, fattore importante soprattutto nella stagione invernale.

Vi sono due tipi di trattamento del vetro: il CVD o Chemical Vapor Deposition e il MSVD ossia Magnetron Sputtering Vacuum Deposition. Il primo procedimento si applica nel momento stesso della produzione del vetro, quando il vetro, ancora liquido, viene disteso su un bagno di stagno fuso. Nella fase di raffreddamento viene diretta della sostanza chimica vaporizzata sulla superficie del vetro, creando un rivestimento, il coating ceramico, che rende la superficie altamente performante.

Nel secondo procedimento questo processo viene eseguito una volta terminato il vetro e prevede che esso venga irrorato con il metallo o la ceramica, in un ambiente sottovuoto.


Caratteristiche dei vetri a controllo solare


Il vetro a controllo solare sempre più diffuso nelle case eco-friendly, è particolarmente indicato per vetrate molto ampie in cui l'apporto dei raggi solari è molto elevato.
Questi vetri, dall'elevato potere isolante sono stati resi necessari dalla Legge 59/2009 che tratta del rendimento energetico degli edifici, per evitare l'effetto serra.

Quando si parla di vetro isolante a controllo solare, si fa riferimento al fattore solare, ossia il parametro che indica la quantità di calore che va ad attraversare il vetro.
Questo fattore è inferiore al 20% contro il 70% di cui sono caratterizzati i vetri tradizionali.

I vetri solari devono la loro efficacia ai processi che portano alla loro creazione, realizzando particolari strati di materiali in grado di respingere il calore: si tratta del processo pirolitico e quello magnetronico, precedentemente trattati.

Vetri a controllo solare - Vetreria Bonini
La Vetreria Bonini presenta vetri a controllo solare in versione sia monolitica che stratificata di sicurezza. Questi vetri presentano una facciata trattata, tramite la quale si ottiene una riflessione dell'irraggiamento solare, evitando l'effetto serra.

Questa caratteristica della lavorazione del vetro favorisce così una riduzione dell'apporto di calore e non toglie luce in entrata con un importante miglioramento del comfort di abitabilità, contribuendo a ridurre al minimo il funzionamento degli impianti di condizionamento, diminuendo la produzione di CO2 e i costi di gestione.


Vetri a controllo solare colorati


L'azienda Pilkington offre una vasta gamma di vetri a controllo solare di svariate prestazioni che possono essere adatti a gran parte delle applicazioni edili, sia in ambito commerciale sia residenziale.

Tutti i prodotti sono disponibili in versione monolitica o laminata per requisiti di protezione e sicurezza. Assemblati in vetrata isolante ( o vetrocamera), possono essere abbinati anche a vetri con altre prestazioni come il controllo acustico.

Vetri basso emissivi - Pilkington
Diverse tipologie di vetri colorati creano una situazione di comfort interno senza perdere la luce naturale. Arctic Blue è un vetro float colorato in pasta ad elevata trasmissione luminosa, con un buon controllo solare e colorazione blu originale che si intensifica a seconda dello spessore del vetro.

Pilkington Eclipse Gold è un vetro per il controllo solare con un rivestimento pirolitico di colore oro. Consente un'elevata trasmissione della luce naturale all'interno dell'edificio e riduce quindi la necessità di illuminazione artificiale. Trova impiego anche nei settori dell'arredamento e interior design.

Pilkington Suncool Pro T è una gamma di vetri a rivestimento off-line da temperare. Dopo la tempera, le prestazioni termiche, di controllo solare e l'aspetto cromatico sono identici al vetro ricotto corrispondente. La gamma è composta da vetri selettivi per il controllo solare con proprietà di trasmissione luminosa elevata, fattore solare ridotto e bassa emissività.
Sono adatti anche per verande.
Vetro a controllo solare Suncool - Plinkington
Suncool Dynamic è un vetro stratificato di sicurezza termocromico in grado di adattarsi alle diverse condizioni di irraggiamento solare, che evolvono durante il giorno e nel corso delle stagioni. Il vetro si oscura e si schiarisce da solo senza la necessità di controllo manuale o di dispositivi elettrici, in funzione della quantità di calore solare diretto che lo colpisce.

Vetro Suncool Dynamic - Termocromico Pilkington
Più diretta e intensa è la radiazione solare incidente, più scuro diventa il vetro. Tuttavia questo vetro tecnologicamente avanzato consente di godere di una visione chiara dell'ambiente esterno durante tutto il giorno.


Vetri a controllo solare super trasparenti


SGG DIAMANT® di Saint-Gobain è un vetro extra chiaro, super trasparente che, grazie al suo basso contenuto di ferro, vanta qualità ottiche ed estetiche superbe che determinano una maggiore trasmissione luminosa e riducono efficacemente la colorazione verde intrinseca del vetro normale.

La sua purezza estetica e brillantezza ottica lo rendono ideale per facciate, finestre, verande, tettoie, interior design o decorazioni, vetrine di negozi e teche.

Vetro a controllo solare SGG Diamant - Saint-Gobain
Grazie alla chiarezza perfetta, il vetro super trasparente SGG DIAMANT® permette una visione di qualità eccellente e uno spettro cromatico senza alterazioni, una trasmissione energetica elevata per applicazioni che richiedono il ricorso all'energia solare o un grande accumulo di calore solare. Inoltre, una riduzione del riscaldamento del vetro e dei rischi di rotture per sbalzi termici dovuta al basso assorbimento energetico.

Vetro isolante Cool lite xtreme - Saint- Gobain
SGG COOL-LITE XTREME vetro isolante, è la più recente innovazione nei depositi a controllo solare altamente performanti. Il deposito è applicato su vetro float SGG PLANICLEAR o SGG DIAMANT.

Questo vetro a controllo solare ha prestazioni così elevate ed è così neutro e trasparente che porta la luce naturale all'interno dell'edificio, offrendo il 70% di trasmissione luminosa, bloccando al tempo stesso due terzi del calore solare.

Un ottimo rapporto tra luce naturale e protezione solare, in modo da godere di un'abbondante luce minimizzando al contempo il disagio del surriscaldamento estivo, riducendo quindi significativamente il consumo dell'energia per il raffrescamento.
Anche in inverno, questa tipologia di vetro ha attualmente il più basso coefficiente di perdite di calore per le vetrate isolanti del mercato.

riproduzione riservata
Articolo: Vetro a controllo solare
Valutazione: 5.92 / 6 basato su 13 voti.

Vetro a controllo solare: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
309.128 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Vetro basso emissivo
    Vetro basso emissivo...
    75.00
  • Lampada solare da giardino stocker modello roma
    Lampada solare da giardino stocker...
    39.89
  • VELUX SSL tapparella INTEGRA versione solare
    Velux ssl tapparella integra...
    498.50
  • Tunnel solare VELUX
    Tunnel solare velux...
    408.70
  • Piano cottura a gas da incasso Whirlpool
    Piano cottura a gas da incasso...
    260.00
  • Lampada solare esterno LED luce solare
    Lampada solare esterno led luce...
    27.95
Notizie che trattano Vetro a controllo solare che potrebbero interessarti


Vetri selettivi

Vetrate - Nella costruzione di grandi superfici vetrate, in particolare delle facciate continue, il progettista deve valutare attentamente come mantenere il confort ambientale.

Protezione solare e raffrescamento passivo

Isolamento termico - Come proteggere la casa dalla calura estiva evitando l'uso di condizionatori e ventilatori? In attesa dell'estate ecco qualche dritta sul raffrescamento passivo.

Tipologie di vetro per infissi

Infissi Esterni - Il risparmio energetico si può ottenere considerando piccoli aspetti della casa che a volte passano inosservati, come ad esempio i tipi di vetri per gli infissi.

Vestire il vetro

Ristrutturazione - Chiamate pellicole o film, conferiscono agli infissi caratteristiche estetiche e proprietà vantaggiose con basso costo anche nella posa in opera.

Pellicole antisolari

Infissi - Utile strumento per il controllo della temperatura e per la schermatura dai raggi solari.

Vetro ed ecosostenibilità edilizia

Progettazione - Il vetro è un materiale antico ma anche il più moderno e versatile per l'edilizia contemporanea ed anche un prodotto sostenibile dal punto di vista ambientale.

Isolamento termico e scelta degli infissi

Infissi - La scelta degli infissi e dei vetri giusti è la prima operazione da compiere per evitare la dispersione del calore proveniente dai sistemi di riscaldamento interni.

Fattoria Solare

Impianti - Un rivoluzionario sistema agrivoltaico che pesca energia elettrica dal sole, compatibile con l'attivita' agricola.

Vetri fotovoltaici e cromogenici

Impianti rinnovabili - La nuova tecnologia del vetro fotovoltaico per i nostri infissi, un modo innovativo che sfrutta l'energia rinnovabile del sole per produrre energia a basso costo.