Porte impercettibili

NEWS DI Arredamento31 Agosto 2010 ore 00:07
In un casa le porte sono elementi imprescindibili e che determinano la percezione dello spazio, sia per le dimensioni sia per le caratteristiche dei materiali,
blog casa

In un casa le porte sono elementi imprescindibili e che determinano la percezione dello spazio, sia per le dimensioni sia per le caratteristiche dei materiali, gli inserti o i pannelli presenti, le maniglie ed il tipo di serratura, il meccanismo di apertura ed il colore delle finiture superficiali: in pratica ogni dettaglio o aspetto caratteristico genera un'emozione, sia in chi l'ha scelto sia in chi lo vede da visitatore.

La porta è anche un concetto astratto: è un varco, un punto di passaggio, un momento di abbandono delle certezze lasciate alle spalle per avventurarsi nell'ignoto aldilà della soglia, un limite sia fisico sia astratto dove si percepisce il senso del recinto, della proprietà, del divieto oppure dell'invito, e tutto ciò è inscindibilmente, anche se non sempre coscientemente, legato alle scelte di chi decide quale porta montare.

In situazioni dove lo spazio è ridotto e ogni singolo centimetro quadrato è necessario e va risparmiato con ogni mezzo, la scelta di un tipo di porta che risparmi spazio utile è determinante e diventa elemento discriminante della qualità degli ambienti, ed è per questo che si scelgono tipologie scorrevoli e, per particolari effetti suggestivi, quelle del tipo a scomparsa o filo-muro.

In questo interessantissimo settore produttivo si inserisce Mito che con la gamma Behind Door risolve il problema dei ridotti spazi di casa con eleganza e discrezione, ma eppure senza rinunciare ad un grande effetto estetico, grazie al controtelaio per porte scorrevoli a scomparsa filomuro, progettato dalla stessa titolare della ditta Roberto Leoni.

Grazie ad un sistema ad espansione brevettato, il pannello porta di un prodotto Behind Door diviene complanare alla parete in entrambi i lati quando viene aperto, ed è possibile avere sia una versione con meccanismo manuale sia una in versione motorizzata, apribile grazie ad un telecomando.

Le possibilità espressive e di finitura sono notevoli: laccata lucida oppure opaca, rivestita di carta da parati se inserita in una parete rifinita in maniera analoga, in grado di essere trattata con effetti grafici o motivi disegnati nella versione Rock, Behind Door diventa elemento di arredo discreto ma forte, una presenza che non passa inosservata anche quando è completamente nascosta nella parete.

Per Oikos, altra azienda leader nel settore, le porte sono elementi visivi centrali nell'arredo e nell‘architettura, perchè alla loro precipua funzione uniscono un valore simbolico e di rappresentanza, sono il biglietto da visita di chi vive quegli spazi. Per questo nel suo catalogo è presente la gamma denominata Synua, dotata di un altissimo livello di personalizzazione, grazie ad un sistema costruttivo che permette la massima modularità dei rivestimenti.

Una particolare serie della gamma Synua, ormai di prossima presentazione e visibile in anteprima presso alcuni Oikos Center selezionati, è la serie iDoor, che amplia il concetto di porta di sicurezza e lo traspone a tutti gli ambienti interni di una abitazione, senza perdere di qualità espressiva ma diventando un elemento di arredo qualificato dello spazio abitativo.

Le caratteristiche antieffrazione, di resistenza al fuoco e di isolamento antirumore si abbinano ad un altissimo livello di personalizzazione delle finiture nelle soluzioni raso-muro oppure complanari, arricchite da caratteristiche tecniche e di design nelle quali si esalta la creatività dei designer.

Le possibilità di customizzazione nella scelta dei materiali e dei dettagli sono elevatissime: si va dalla pietra acrilica nelle soluzioni per la cucina alle algide ed elegantissime soluzioni in vetro laccato, disponibile in ben nove colori da catalogo, passando per il pannello specchiato e per quelli con finitura in legno ( 11 essenze) o in pelle ( sei finiture ), per finire con le innumerevoli soluzioni laccate, a poro aperto o di tipo spazzolato, tutte inserite in un sottilissimo telaio che può essere di colore bianco, nero o in acciaio spazzolato.

Per ulteriori informazioni:

www.mito.it

www.oikos.it

riproduzione riservata
Articolo: Porte impercettibili
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Porte impercettibili: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Porte impercettibili che potrebbero interessarti
Tavolo in marmo

Tavolo in marmo

Arredamento - Il nome del Barone Georges Eugèn Haussmann è legato, nella storia dell?urbanistica,  al  vasto programma di ristrutturazione urbanistica, da lui
Lampade in pizzo

Lampade in pizzo

Arredamento - Il pizzo è una lavorazione particolare di filati con la quale si ottengono tessuti leggeri e preziosi.Di antichissima tradizione, i pizzi e i merletti
Lampade in vetro

Lampade in vetro

Arredamento - Per la realizzazione di lampade e lampadari il vetro è sempre stato uno dei materiali più usati, grazie ai riflessi che riesce a donare combinandosi

Blog sul mondo della ceramica

Arredamento - Il blog è un modo per raccontare e dialogare in modo veloce e diretto, anche il mondo della ceramica ha cominciato a utilizzare questo mezzo di informazione

Lampade snodabili

Arredamento - Si snodano grazie a una particolare struttura che si può definire vertebrata, raggiungendo con precisione l?area da illuminare. Le lampade orientabili

Premio Compasso d'Oro a Segis

Arredamento - Lo scorso 26 giugno presso la Reggia torinese di Venaria Reale sono stati consegnati i premi assegnati per la XXI edizione del Compasso d?Oro.Uno dei

Design giocoso

Arredamento - DailyDesign nasce dal rifiuto di quel design autoreferenziale che non sa essere giocoso e lieve e dal tentativo di recuperare dal passato forme e funzioni

La casa del Ben-Essere

Arredamento - Fino al 4 luglio, presso i giardini Indro Montanelli a Milano, è possibile visitare la casa del Ben-Essere. È un progetto ideato dallo studio Paolo Bodega

Lampade a forma di calici

Arredamento - Eleganza ed esclusività. Sono i concetti che evoca il calice, il bicchiere delle occasioni speciali. La sua forma di tulipano chiuso sorretto dallo stelo
REGISTRATI COME UTENTE
295.739 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Offerta ristrutturazione casa - appartamento - villa
    Offerta ristrutturazione casa -...
    10.00
  • Imbiancatura casa
    Imbiancatura casa...
    5.00
  • Ristrutturazione appartamenti e ville Napoli e Caserta
    Ristrutturazione appartamenti e...
    10.00
  • Imbiancare casa prezzo al mq a milano monza
    Imbiancare casa prezzo al mq a...
    4.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Faidacasa.com
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.