Porte interne filo muro: con battente o a scomparsa

NEWS DI Porte interne
Le porte interne a filo muro sono della tipologia a battente o scorrevole, senza cornici e stipiti, da dipingere o decorare come la stessa parete, mimetizzandole
03 Novembre 2017 ore 16:54
Arch. Loredana Ruggieri

Pareti continue e uniformi con le nuove porte a filo muro


Durante i lavori di ristrutturazione di una casa, oltre a rivedere l’intera distribuzione degli spazi, si valuta la condizione di poter cambiare anche le porte, inserendo nuove tipologie più all’avanguardia per recuperare spazio e rendere più attuale lo stile d’arredo.

Si considera se installare porte a scomparsa o a battente, a filo muro o con cornici, a una o due ante, in parete di forati oppure di cartongesso, di vetro o in tamburato.


Porte interne filo muro Syntesis® Line battente di Eclisse

Porte interne filo muro Syntesis® Line battente di Eclisse

Porte interne filo muro Syntesis® Line battente di Eclisse
Porte interne filo muro di Eclisse, modello Syntesis® Line battente

Porte interne filo muro di Eclisse, modello Syntesis® Line battente

Porte interne filo muro di Eclisse, modello Syntesis® Line battente
Porte interne filo muro by Eclisse

Porte interne filo muro by Eclisse

Porte interne filo muro by Eclisse
Funzionali porte interne filo muro di Eclisse

Funzionali porte interne filo muro di Eclisse

Funzionali porte interne filo muro di Eclisse
Porte interne filo muro di Eclisse, minimal e trendy

Porte interne filo muro di Eclisse, minimal e trendy

Porte interne filo muro di Eclisse, minimal e trendy
Eleganti porte interne filo muro di Eclisse

Eleganti porte interne filo muro di Eclisse

Eleganti porte interne filo muro di Eclisse
Battiscopa per porte filo muro Eclisse

Battiscopa per porte filo muro Eclisse

Battiscopa per porte filo muro Eclisse
Dettagli battiscopa Eclisse

Dettagli battiscopa Eclisse

Dettagli battiscopa Eclisse
Battiscopa minimal by Eclisse

Battiscopa minimal by Eclisse

Battiscopa minimal by Eclisse


Per scegliere un tipo piuttosto che un altro occorre avere ben chiaro quali sono gli elementi che compongono una porta filo muo o una porta a battente e verificare se nel proprio ambiente è bene adottare un dettaglio o un altro.

I membri di una porta sono: pannello porta, controtelaio, serratura, maniglia, stipiti e cornici coprifilo. Il pannello può essere di legno, vetro e alluminio combinati; il controtelaio di una porta scorrevole è chiamato semplicemente telaio per le porte battenti, la maniglia può avere diverse forme ed essere a pomolo, nottolino o tradizionale.

I coprifili sono delle cornici, in legno oppure in metallo, disposti intorno al pannello porta, tagliati a 45° oppure perpendicolari; gli stipiti di una porta scorrevole, generalmente in legno, si trovano all’interno della struttura dell’apertura e sono due elementi verticali detti anche spallette; quelli di una porta a battente sono sulla parte superiore.

Porta filo muro, funzionamento scorrevole
Gli stipiti e i coprifili sono elementi di completamento del foro porta, spesso confusi come elementi di rifinitura, denominati anche, secondo le zone, col nome di mostrine, braghettoni oppure semplicemente cornici.

L’azienda Eclisse specializzata nella produzione di controtelai per porte a scomparsa e telai per quellea battente, offre una serie di modelli adatti a soddisfare qualsiasi esigenza, preferenze cromatiche e formali.

Negli ultimi anni si è cercato di privare le forme di qualsiasi elemento decorativo ridondante, puntando a uno stile minimal, caratterizzato dal rigore geometrico, toni neutri quali il bianco, color corda, sabbia, grigio, verde salvia, tortora.

Anche le porte hanno subito una smaterializzazione, la privazione di cornici coprifilo e stipiti, divenendo della tipologia filo muro, a battente oppure scorrevole.

Da una nuova modalità di espressione individuale si identifica una nuova dimensione creativa dell’abitare: niente più vincoli stilistici precostituiti, nuove interpretazioni degli spazi con un nuovo uso del colore, delle superfici, dei decori e della materia, per ambienti dove il design d’interni assume note fortemente personali, vibranti, dense di significato.

Finiture, pareti e porte rispondono a nuovi criteri di funzionalità e sono in grado di creare un involucro abitativo elegante, minimal, di gran gusto estetico, con volumi e arredi visibili nella loro interezza al primo sguardo.

Syntesis® Collection introduce un nuovo concetto di parete, un elemento di design completo che genera autentici spazi da interpretare con l’eloquenza del colore oppure con la discrezione mimetica del bianco.

Syntesis® Collection comprende:

- Syntesis® Line scorrevole, controtelaio per porte a scomparsa senza finiture esterne;
- Syntesis® Luce, controtelaio per porte a scomparsa senza finiture esterne e con punti luce;
- Syntesis® Line battente, porta a battente raso muro;
- Syntesis® Tech, vani di servizio integrati nella parete;
- Syntesis® Battiscopa, innovativo profilo per battiscopa raso muro.

Le possibilità filo muro possono essere dunque scorrevoli oppure a battente secondo le esigenze, entrambe con estrema sobrietà delle finiture, in modo tale che le porte quasi scompaiano e pertanto siano perfette per qualsiasi ambiente, specie per le camere da letto dove si ha la necessità di ottimizzare fortemente lo spazio e creare magari una comoda cabina armadio.


Syntesis® Line battente


Syntesis® Line battente
offre la possibilità di installare una porta a battente raso muro, priva cioè di stipiti e cornici coprifilo, che può essere dipinta nella stessa tonalità della parete, con la stessa finitura, arrivando a mimetizzarsi il più possibile con la superficie del muro.

I pannelli porta possono essere però anche laccati o decorati con stampe personalizzate, divenendo dei veri e propri elementi di design senza alcun bordo in alluminio del telaio in vista: l’assenza di qualsiasi sporgenza fa sì che le porte, una volta chiuse, lascino spazio a una parete piana che diventa quasi un quadro da decorare come si voglia.

Scenografica parete con porta raso muro Eclisse
Anche le porte scorrevoli hanno il vantaggio di aprirsi senza creare il minimo ingombro e rendendo più ampi nell’immediato gli ambienti ridotti; si parla di filo muro anche per questa tipologia di porte sebbene in modo un po’ improprio poiché è vero che il pannello appare privo di qualsiasi elemento esterno come stipiti e cornici coprifilo ma tecnicamente il filo muro in senso stretto si realizza con le porte a battente.

Le porte a battente filo muro sono molto resistenti, il telaio è rinforzato per resistere agli urti, il pannello porta è tamburato con doppio legno massello e struttura alveolare a trama fitta che pertanto ne riduce la flessione e movimenti accidentali; si può richiedere anche un fuori misura senza incorrere in deformazioni o crepe lungo la linea del foro porta.

Esempio di porte interne filo muro Syntesis® Line battente anta doppia
Il telaio in alluminio è prima sottoposto a un trattamento di anodizzazione contro l’ossidazione, poi è rivestito con primer per favorire l’adesione delle pitture, pesa circa 2 Kg/m, il profilo è disegnato in modo da evitare il formarsi di crepe, le zanche sono regolabili in altezza e predisposte per un comodo fissaggio alla parete in muratura, marchio Eclisse riconoscibile sul telaio come garazia di qualità e unicità.

Il telaio è unico sia per la versione cartongesso sia per l’intonaco, è dotato di protezione in plastica per evitare che si sporchi o si graffi in cantiere, le guarnizioni di battuta sono applicabili sul telaio e non sulla porta, pertanto sono stabili, di facile installazione, morbide ed esteticamente gradevoli, le copri cerniere sono utili a proteggere le cerniere dall’intonaco.


Syntesis® Battiscopa


La progettazione d’interni oggi si avvale di linee essenziali e geometriche per la definizione di spazi dallo stile contemporaneo, ripulito dall’eccessivo decorativismo, nei toni neutri e sobri, dalle superfici continue.

E proprio in vista di un effetto che predilige la continuità e la linearità, talvolta restano come note fuori posto gli spessi battiscopa che, seppur bisellati, sono di difficile pulizia, ricettacolo di microbi e batteri, cornici antiestetiche per chi ama la continuità delle facciate, ostacolo per poggiare gli arredi raso muro.

A differenza dei tradizionali battiscopa, quelli pensati e progettati da Eclisse sono montati raso muro, in modo innovativo, arredando gli spazi della casa in modo elegante, moderno e minimalista.

Battiscopa filo muro Eclisse
La superficie montata a filo scorre a livello del muro senza sporgere, consentendo di appoggiare il mobilio direttamente alla parete; il battiscopa può essere retroilluminato con i led per fungere da segna passo, è ridotto di circa 2 mm per consentire il passaggio della luce, è fresato nella parte posteriore in alto di 25 mm e profondità di 4 mm, il nastro led è fissato nella parte inferiore della fresata.


Nuove porte interne a filo muro: la Redazione consiglia

Nuove porte interne a filo muro: a chi rivolgersi?


Logo dell'azienda EclissePer chi ha intenzione di introdurre nella propria casa delle porte filo muro, progettare e realizzare spazi raffinati, eleganti, minimal e contemporanei, il consiglio è di affidarsi a Eclisse, azienda leader nel settore, attenta alle esigenze della clientela, con un marchio che ha conquistato nel tempo affidabilità e garanzia di qualità nella produzione di controtelai per porte e finestre scorrevoli.
È produttrice di 1300 telai al giorno, con più di 29 agenzie di rappresentanza, 2000 distributori in Italia e 9 consociate nel mondo.

Eclisse Srl
Via Sernaglia,76
31053 Pieve di Soligo (TV)
Per ulteriori informazioni vai al sito: www.eclisse.it
Oppure chiama: +39 0438 980513

riproduzione riservata
Articolo: Nuove porte interne a filo muro
Valutazione: 5.31 / 6 basato su 16 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs
Eclisse è un'azienda leader nella produzione di controtelai per porte scorrevoli a scomparsa. L'obiettivo di Eclisse è sviluppare, attraverso l'innovazione continua, controtelai robusti, ispezionabili e facili da installare.

Nuove porte interne a filo muro: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Nuove porte interne a filo muro che potrebbero interessarti
Il battiscopa incassato per un effetto rasomuro

Il battiscopa incassato per un effetto rasomuro

Il battiscopa rasomuro è una soluzione elegante e moderna per preservare la base del muro da sporco e colpi accidentali senza ricorrere ai classici profili sporgenti.
Spostamento cavi tv o prese elettriche

Spostamento cavi tv o prese elettriche

Qualche suggerimento su come spostare in poche mosse cavo tv e prese elettriche in una stessa stanza, mimetizzando poi il tutto con una semplice reimbiancatura.
Battiscopa luminosi

Battiscopa luminosi

La tecnologia led applicata ai battiscopa.
Battiscopa in legno perché sceglierlo

Battiscopa in legno perché sceglierlo

Pregio estetico di costituire unitamente alla mostra della porta a cui si raccordano, i battiscopa in legno riesce a far meglio risaltare ogni tipo di pavimento.
Porte a filo muro: soluzioni interessanti per la casa

Porte a filo muro: soluzioni interessanti per la casa

I principi di essenzialità e razionalità si stanno imponendo nel design moderno. Una soluzione interessante sono le porte a filo muro, con differenti finiture.
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok