• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Quali sono le piante purificano l'aria in casa?

In casa respiriamo numerosi agenti inquinanti. Per purificare l'aria di casa e dell'ufficio, risulta quindi utile sistemare delle piante che purificano l'aria.
Pubblicato il

Quali piante purificano l'aria


L'aria presente nelle nostre case è spesso inquinata; la buona notizia è che ci sono varie piante d'appartamento adatte a purificare l'aria in casa.

Aloe, pianta che purifica l'ariaAloe, pianta che purifica l'aria

Spesso non ci pensiamo e siamo convinti che l'inquinamento sia solo all'esterno.
In realtà, anche dentro casa, l'aria che respiriamo non è sempre ottimale.

Gli agenti inquinanti sono vari: il fumo di sigaretta, lo smog che entra dalle finestre e alcuni composti rilasciati da prodotti per la pulizia.

Per purificare l'aria che respiriamo fra le mura domestiche possiamo allora inserire delle varietà di piante che sono in grado di filtrare e purificare l'aria.

Dracena


Nota anche come Dracena Marginata, questa pianta originaria del Madagascar è indicata per eliminare benzene e formaldeide, che si trovano in vernici e laccature dei mobili.

Assorbe il tricloroetilene, un composto chimico spesso presente nei prodotti per la pulizia e negli spray per capelli. Ed è anche una delle migliori piante purificatrici per assorbire il fumo.

Dracena, pianta che assorbe sostanze inquinantiDracena, pianta che assorbe sostanze inquinanti

Dal portamento verticale e linee essenziali, la dracena si inserisce perfettamente in contesti moderni e contemporanei. Va sistemata in un luogo piuttosto luminoso e irrigata spesso facendo però attenzione a evitare i ristagni idrici.


Quali sono le migliori piante da tenere in casa


Ottime piante purificatrici sono due varietà di Ficus.

Il Ficus elastica, che è in grado di rimuovere il formaldeide, l'ammoniaca e il benzene presenti nell'aria.

Possiede le stesse proprietà purificanti anche il Ficus benjamin.
La sua forma lo rende ideale per arredare qualsiasi angolo della casa.

A seconda dei gusti è possibile scegliere tra la varietà con foglie verde scuro e la varietà dalle foglie variegate.

In generale, il Ficus richiede ambienti ben illuminati, ma vive bene anche a mezz'ombra. Necessita di irrigazioni frequenti e regolari e anche di frequenti nebulizzazioni.



Une delle piante migliori per purificare l'aria è anche il bamboo, capace di rimuovere la formaldeide, il tricloroetilene e lo xilene dall'aria. Tra l'altro è anche una varietà botanica poco esigente e facile da gestire.


Le piante che purificano l'aria in cucina


Soprannominata Pianta ragno, il Clorofito è una pianta perfetta da tenere in cucina in quanto assorbe benzene, formaldeide e monossido di carbonio.

Tra l'altro è anche molto semplice da curare perché richiede poche cure.

Anche il Pothos è un'ottima pianta che purifica l'aria ed è adatto da tenere negli ambienti umidi, come la cucina e il bagno. Rimuove sostanze chimiche e inquinanti presenti nell'aria, soprattutto benzene, xilene, formaldeide e toluene.

Pothos, pianta ricadente che depura l'ariaPothos, pianta ricadente che depura l'aria

Grazie alle sue grandi foglie screziate e a forma di cuore, e al suo portamento ricadente, ha anche un elevato potere decorativo. L'ideale è sistemarla in un vaso che pende dal soffitto oppure farla ricadere da una mensola.

Indicata in cucina è anche l'Aglaonema, pianta domestica molto comune che emette un elevato contenuto di ossigeno, purificando così gli spazi interni da sostanze chimiche nocive come formaldeide e benzene.


Quali piante tenere in camera da letto


Dormire bene e per il giusto numero di ore a notte è fondamentale per il nostro benessere psicofisico.

Di certo, sulla qualità del sonno e del riposo influiscono il nostro stile di vita e le nostre abitudini alimentari. Ma oltre a ciò, per godere di un buon sonno ristoratore e rigenerante, è molto importante dormire in un ambiente sano dove respirare un'aria pulita.

CONSIGLIATO amazon-seller
Depuratore d'aria domestico
€ 49.99
invece di € 54.99 COMPRA


Per anni è circolata l'idea che in camera da letto non si debbano tenere piante d'appartamento.

Ma, in realtà, per mantenere salubre e pulita l'aria della camera da letto, ci vengono in aiuto le piante che purificano l'aria di casa perché assorbono gli agenti inquinanti presenti nell'aria delle zone adibite al riposo notturno.

Sansevieria


Pianta consigliata da tenere in camera da letto è la Sansevieria, conosciuta anche come Lingua di suocera. Rimuovendo formaldeide, benzene, tricloroetilene, toluene e xilene, purifica l'aria rendendola più salutare.

Ve ne sono di diverse varietà. Quella cilindrica ha foglie che somigliano a lunghi coni, mentre la varietà trifasciata presenta foglie piatte e ondulate, per un effetto complessivo molto elegante e raffinato.

La Sansevieria necessita di poche cure. Vive bene sia negli ambienti luminosi che in quelli più ombrosi, e richiede irrigazioni saltuarie.


Quali piante rilasciano ossigeno la notte


Oltre alla Sansevieria, tra le piante rinomate per la produzione di ossigeno ricordiamo l'Aloe vera. Poco esigente e quindi molto facile da curare e mantenere, l'aloe è rinomata anche per gli effetti lenitivi del gel presente all'interno delle sue foglie.

Durante la notte, l'Aloe emette ossigeno, andando così a migliorare la qualità dell'aria presente nella stanza.

Le gerbere producono ossigeno di notte - foto PixabayLe gerbere producono ossigeno di notte - foto Pixabay

Per purificare l'aria di casa possiamo puntare anche su piante fiorite.

Le coloratissime gerbere, ad esempio, oltre a rallegrare l'ambiente coi loro colori intensi, nel corso della notte producono alti livelli di ossigeno, oltre a rimuovere dall'aria sostanze chimiche nocive come il benzene e il tricloroetilene.

Garantiscono un sonno migliore anche la lavanda e il gelsomino.

La scoperta della NASA


L'utilità di tenere delle piante in camera da letto risale a una scoperta fatta dalla NASA negli anni Ottanta.

La lavanda è perfetta da tenere in camera da letto - foto Pixabay La lavanda è perfetta da tenere in camera da letto - foto Pixabay

Mentre gli scienziati della NASA erano impegnati a studiare come ricreare un ambiente salubre per gli astronauti nello spazio, scoprirono che varie piante da interno sono in grado di depurare l'aria in quanto assorbono tossine e sostanze inquinanti di vario tipo.

Da quel momento, sul tema si è sviluppato un filone di ricerche in tutto il mondo.

Lo studio NASA conferma quindi che possiamo collocare delle piante da interno anche in camera da letto. Oltre a purificare l'aria, arricchiscono anche l'ambiente dal punto di vista decorativo.


Piante che purificano l'aria in bagno


Oltre al Pothos, di cui abbiamo già parlato, anche la felce è una pianta che purifica l'aria. Rimuove infatti formaldeide e xilene, derivante in special modo dai prodotti in plastica.

Felce - foto PixabayFelce - foto Pixabay

Perfetta da collocare in bagno, esistono diverse varietà di felci: quelle dalle foglie più grandi fungono anche da ottimi deumidificatori ambientali.

Tra migliori piante che purificano l'aria va sicuramente citata l'Edera, una pianta perfetta in qualsiasi ambiente, riesce a catturare moltissimi agenti allergenici.

In ambiente è ideale da collocare come pianta ricadente che pende dall'alto.


Come purificare l'aria di una stanza


Per respirare aria salubre in casa, è opportuno mettere in atto anche una serie di accorgimenti. In particolare:


  • arieggiare spesso gli ambienti, anche più volte al giorno per pochi minuti

  • ridurre le fonti inquinanti (non fumare in casa, usare correttamente e provvedere a una periodica manutenzione di termosifoni e condizionatori)

  • per le pulizie domestiche, evitare l'impiego di detergenti troppo aggressivi e che possono risultare tossici

  • fare le pulizie regolarmente

riproduzione riservata
Quali piante purificano l'aria in casa
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 3 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
  • Tizianalop
    Tizianalop
    Giovedì 17 Marzo 2022, alle ore 19:58
    Queste piante oltre a essere utili sembrano anche molto belle!
    Però ho un dubbio: per essere davvero efficaci, devono essere posizionate in punti particolari della casa?
    rispondi al commento
    • Tizianalop
      Tizianalop Tizianalop
      Lunedì 21 Marzo 2022, alle ore 16:55
      Buonasera Diana, le piante antismog hanno efficacia al 100% in qualsiasi punto della casa
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
346.779 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI