Milano: è in vigore il nuovo Regolamento Edilizio

NEWS DI Leggi e Normative Tecniche02 Dicembre 2014 ore 20:15
Dal 26 novembre 2014 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Edilizio del Comune di Milano con alcune novità inerenti il recupero, l'efficienze energetica e altro.

Un Nuovo Regolamento Edilizio per il Comune di Milano


milano regolamento edilizioCon pubblicazione sul Bollettino Ufficiale di Regione Lombardia (BURL) avvenuta il 26 novembre 2014, è entrato in vigore il nuovo Regolamento Edilizio del Comune di Milano, che l'Aula di Palazzo Marino ha approvato in via definitiva lo scorso 2 ottobre con 26 voti favorevoli e 11 contrari.

Il nuovo Regolamento Edilizio è frutto di un percorso durato oltre un anno, in cui il Consiglio Comunale ha cercato il confronto e il dialogo con molte realtà, quali gli ordini professionali, gli operatori di settore, i sindacati, le associazioni ambientaliste e cittadine e le cooperative.


Ambito di applicazione del nuovo Regolamento Edilizio del Comune di Milano


Le nuove disposizioni si applicano alle richieste di Permesso di Costruire, alle DIA (Denuncia di Inizio Attività), alle SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) e alle CIAL (Comunicazione di Inizio Attività Libera) pervenute allo Sportello Unico dal 26 novembre 2014.

Le disposizioni del vecchio Regolamento Edilizio continueranno ad essere applicate a:
- varianti, anche essenziali, apportate ai titoli edilizi già validi ed efficaci;
- istruttoria e successivo rilascio di titoli edilizi relativi a istanze protocollate prima dell'entrata in vigore delle nuove disposizioni;
- pratiche ricadenti nell'ambito di applicazione delle norma transitorie del PGT.

Il Comune ha specificato con una nota che gli uffici accompagneranno i professionisti nel primo periodo di applicazione del nuovo Regolamento Edilizio, con l'obiettivo di rendere agevole il loro lavoro, auspicando un clima di reciproca collaborazione.


Principali novità del nuovo Regolamento Edilizio del Comune di Milano


Il vicesindaco con delega all'Urbanistica Ada Lucia De Cesaris ha anticipato ancora in occasione dell'approvazione del testo le più importanti novità, che riguardano principalmente le regole per il riutilizzo e la rigenerazione, la lotta all'abbandono di spazi ed edifici, il diritto all'accessibilità, la semplificazione delle procedure e la ripresa del settore edilizio.

Vediamo le novità più nel dettaglio, analizzandole per argomento.

nuovo regolamento edilizio milano- Accessibilità ai luoghi per persone con ridotta mobilità: il nuovo Regolamento Edilizio stabilisce regole chiare per garantire l'accessibilità in tutti i locali pubblici e privati aperti al pubblico, dando la possibilità di ricorrere anche a soluzioni temporanee.

- Regole per gli incentivi volumetrici: sono fissati i parametri per utilizzare gli incentivi volumetrici previsti dal PGT (Piano di Governo del Territorio) per edifici ad alta efficienza energetica o che sono stati progettati con concorso.

- Risparmio energetico: il Regolamento Edilizio stabilisce i nuovi requisiti minimi in materia di efficienza energetica.

- Iniziative per il contrasto alla diffusione delle sale da gioco e scommesse: per tutelare determinate categorie di soggetti vulnerabili e prevenire fenomeni da gioco d'azzardo patologico, sale da gioco e scommesse non potranno aprire ad una distanza inferiore di 500 metri da scuole, chiese, parchi, ospedali e luoghi di particolare valore civico. Ciò comporterà una stasi della loro diffusione perché di fatto non ci sono luoghi con caratteristiche idonee sul 99% del territorio urbano abitato.

- Valorizzazione e rigenerazione del tessuto urbano esistente: il nuovo Regolamento Edilizio prevede norme che consentono di realizzare unità abitative monoaffaccio, oppure seminterrati abitabili, alloggi con metratura minima di 28 mq e appartamenti con un solo bagno cieco anche quando l'alloggio ha una superficie superiore a 60 mq (prima era necessario che almeno un bagno fosse finestrato).

milano regolamento edilizio 2014- Lotta al degrado: il Comune può intervenire in via sostitutiva per eseguire interventi di ripristino, pulizia e messa in sicurezza di aree o edifici abbandonati da oltre 5 anni e potrà attribuire a tali beni un uso pubblico quando il proprietario non provveda autonomamente ai lavori.

- Manutenzione fabbricati: entro 5 anni tutti i fabbricati, entro 50 anni dalla data di collaudo delle strutture, o in assenza di questo, dalla loro ultimazione, dovranno essere sottoposti ad una verifica dell'idoneità statica di ogni loro parte. Tale verifica dovrà essere allegata al fascicolo del fabbricato a tutela della sicurezza di chi vi abita.

- Fognature: la vecchia regolamentazione ormai obsoleta e risalente a decenni fa viene sostituita da una nuova.

- Cortili interni e biciclette: il nuovo Regolamento Edilizio stabilisce che nei cortili degli edifici esistenti deve essere consentito il parcheggio di biciclette di chi abita o lavora negli edifici da esso accessibili, per le nuove costruzioni devono essere addirittura predisposti spazi idonei per le biciclette. Il comune di Milano riconosce ai bambini il diritto al gioco, quindi nei cortili e nei giardini delle abitazioni private deve essere loro consentito di giocare.

riproduzione riservata
Articolo: Milano: in vigore il nuovo Regolamento Edilizio
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 4 voti.

Milano: in vigore il nuovo Regolamento Edilizio: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Milano: in vigore il nuovo Regolamento Edilizio che potrebbero interessarti
È possibile la formazione di un regolamento condominiale giudiziale?

È possibile la formazione di un regolamento condominiale giudiziale?

Regolamento condominiale - In questo articolo viene approfondita la questione relativa alla possibilità, per ogni condomino, di chiedere la formazione di un regolamento condominiale giudiziale.
Regolamento condominiale contrattuale e posizione dell'inquilino

Regolamento condominiale contrattuale e posizione dell'inquilino

Regolamento condominiale - Il regolamento condominiale non dev'essere rispettato dall'inquilino se il proprietario non l'ha accettato o se non c'è uno specifico accordo
Lavori di ristrutturazione e consultazione del regolamento condominiale

Lavori di ristrutturazione e consultazione del regolamento condominiale

Manutenzione condominiale - Se il condomino deve eseguire lavori di ristrutturazione della propria unità immobiliare, è bene che consulti il regolamento per conoscere eventuali divieti.

Come trasformare un lastrico solare in un terrazzo

Tetti e coperture - Lastrico solare e terrazzo, sebbene svolgano entrambi la funzione di copertura di un edificio sono tra loro differenti, ecco perchè e come cambiare da uno all'altro.

Recupero abitativo dei seminterrati

Leggi e Normative Tecniche - Il piano seminterrato è quella parte di edificio il cui solaio di copertura è al di sopra del piano di campagna mentre quello di calpestio è al di sotto di esso.

Regolamento Edilizio

Normative - Regolamento edilizio: le norme e le prescrizioni di dettaglio che disciplinano gli interventi edilizi in un comune sono contenute in questo importante strumento.

Revisione del regolamento di condominio

Assemblea di condominio - Ogni condomino ha il diritto d'agire per la formazione e la revisione del regolamento. Nei condomini con più di dieci partecipanti l'adozione del regolamento è obbligatoria.

La modifica delle tabelle millesimali contrattuali

Tabelle millesimali - La modificazione delle tabelle millesimali contrattuali deve avvenire con il consenso di tutti i condomini.Diversamente la deliberazione di modifca è nulla.

Regolamento di condominio e animali, cosa dice la Cassazione

Regolamento condominiale - È usuale che nei regolamenti condominiali ci si imbatta nella clausola che recita: vietata la detenzione di animali domestici. Un'indubbia limitazione del diritto d'uso della propria unità immobiliare.
REGISTRATI COME UTENTE
295.697 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Imbianchino milano, antonio liso
    Imbianchino milano, antonio liso...
    5.00
  • Imbiancature milano
    Imbiancature milano...
    5.00
  • Tamponati milano
    Tamponati milano...
    17.00
  • Ristrutturazione appartamenti milano
    Ristrutturazione appartamenti...
    1.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Faidacasa.com
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.