Nuovi mobili componibili in cucina o restyling delle finiture?

NEWS DI Cucina16 Febbraio 2013 ore 15:17
Per rinnovare la cucina, oltre che con la sostituzione dei mobili componibili, posso procedere con un restyling mirato delle ante, delle maniglie e del piano di lavoro.
computo , restyling , mobili componibili , cucina

Computo per i nuovi mobili componibili in cucina


Nuova cucina componibile Ikea, AbstraktImmagino che ormai siate degli esperti. Dopo averlo piegato alle vostre esigenze, rimaneggiato e arricchito con le informazioni più disparate, il computo è uno strumento che non ha segreti per voi.

E se per la camera da letto, il soggiorno e il bagno vi ho illustrato passo passo i diversi momenti della sua compilazione, per la cucina vado più spedita.

Credo che mi perdonerete anche perché, in compenso, mi propongo di suggerirvi l'intervento light del quale ho parlato nel primo articolo della trilogia dedicata alla cucina, della quale questo è l'articolo conclusivo.

Ma procediamo con ordine e vediamo il computo per l'intervento più consistente descritto nei due articoli precedenti (Cambiare la disposizione dei mobili in cucina e Rivestire, decorare e illuminare la cucina):

Computo cucina con mobili componibili

KARE, Trumpet DiningRispetto a quanto indicato devo però fare delle precisazioni.


Lampade per il restyling della cucina


Mentre cercavo i prezzi dei prodotti iGuzzini e mi concedevo ancora qualche minuto di ricerca su Google di lampade a sospensione lineari per la cucina, mi sono imbattuta nella coloratissima Trumpet Dining di KARE e me ne sono subito innamorata.

Non ho perso tempo e l'ho acquistata sullo shop online a 262.90 euro. La forma pulita, semplice e giovane dei suoi cinque paralumi in alluminio verniciato (ognuno equipaggiato con una lampadina con attacco E27 e potenza 60 W) sembra perfetta per la mia cucina informale.

iGuzzini, EasyPer i faretti sopra il piano di lavoro, invece, mi sono mantenuta fedele a iGuzzini. Ne ho acquistati 4 della serie Easy, sfruttando le convenienti offerte di Ebay; ognuno mi è costato poco più di 68 euro.

La spesa, alla fine dei conti, è francamente non alla portata delle nostre tasche? Nessun problema; arriviamo alla definizione dell'intervento light.


Restyling soft delle finiture della cucina


Antarei, combinazione restyling cucinaFermo restando il rivestimento in resina delle pareti già piastrellate – prezioso per donare alla cucina un'immediata freschezza e attualità – decido di mantenere nella stessa posizione e nello stesso numero i moduli componibili preesistenti e di rinnovarli con la modalità proposta dalla Antarei, azienda friulana specializzata nel restyling della cucina a più livelli.

Io opto per quello più soft ma, non per questo, non ho la possibilità di sbizzarrirmi con una gran varietà di modelli e finiture per le ante, le maniglie e il piano di lavoro.

Tra i Frontali Standard scelgo, tra quelli laccati lucidi, di abbinare un rigoroso ardesia con un attualissimo greige (a metà strada – lo dice la parola stessa – tra un grigio chiaro e un classico beige), ripromettendomi di ottenere un risultato metropolitano e moderno, perfetto da giocare a contrasto con le mie sedie Wien di Calligaris e il mio tavolo in legno Stockholm di Maisons du Monde.

Per le maniglie scelgo la lineare sobrietà dell'alluminio satinato di Quadra. Mi rimane solo il piano di lavoro; mi mantengo fedele all'ardesia e, per giocare un po' con le giustapposizioni di finiture, opto per il laminato opaco con bordo in alluminio.


Preventivo per le finiture della cucina


Antarei, modulo preventivo restyling cucinaOra non mi resta che accedere alla sezione Preventivo del sito Antarei. Devo armarmi di un po' di pazienza e, dopo aver indicato velocemente il tipo di finitura desiderato per i mobili base e per i pensili, inizio ad annotare le misure di ciascun elemento.

Nel mio caso, avendo pochi moduli, il lavoro procede abbastanza spedito; l'importante è andare con ordine e cercare di non tralasciare nulla, in modo da avvicinarsi il più possibile a un importo verosimile.

Se ne avete la possibilità, preparate un disegno dei vostri mobili come il mio (che è fin troppo dettagliato; va benissimo anche uno schizzo a mano molto approssimativo); riportare le misure, contare i moduli e verificare le quantità degli accessori sarà senza dubbio più semplice.
Disegno finiture cucina
Seguendo le indicazioni fornite sul modulo già predisposto si arriva alla scelta del piano di lavoro e all'eventuale indicazione di richieste particolari.

Completate il tutto con i vostri dati, inviate la richiesta e attendete con pazienza.

Per chi lo preferisce, è possibile anche stampare lo stesso modulo scaricandolo in formato pdf> e poi inoltrarlo all'azienda via mail o via fax.

Io, inviando la richiesta online a metà mattina di una giornata lavorativa, ho ricevuto il preventivo poche ore dopo, completo di ogni informazione necessaria per procedere a un eventuale acquisto.

Per un importo pari a 1.170 euro (IVA inclusa) l'azienda include il trasporto a domicilio di tutto il materiale in circa 4 / 5 settimane dalla conferma dell'ordine, che può avvenire solo dopo aver concordato un sopralluogo per il rilievo delle misure da parte di un collaboratore. Nello stesso contesto possono essere valutate anche le spese aggiuntive relative al montaggio completo dei moduli e degli accessori.


Ancora idee per rinnovare la cucina


Second Life Kitchen, combinazione restyling cucinaAltra azienda italiana versata al restyling è la Second Life Kitchen che, già nel suo nome, rivela un approccio giovane, dinamico e moderno alla questione dell'arredamento e, forse proprio per questo, mi fa già sognare la mia cucina trasformata dopo attenti e calibrati interventi di sostituzione.

Anche in questo caso c'è una sezione del sito aziendale dedicata a Richiedi il preventivo. Accetto l'invito e, sempre in giornata, vengo contattata da un operatore che mi richiede conferma delle scelte in merito alle finiture e agli accessori; le ho potute definire, in prima battuta, consultando il ricco catalogo disponibile online (nel quale è presente anche una sezione tutta dedicata ai tavoli e alle sedie).

Per una combinazione tra frontali laccati (sia delle ante che dei cassetti), piano in laminato con bordo in alluminio e maniglia in nichel satinato, so che pagherò una cifra che si aggira sui 740 euro. L'azienda mi informa però che, operando attraverso una fitta rete di rivenditori sparsi su tutto il territorio nazionale, sono previste scontistiche diverse a livello locale, sulle quali è opportuno informarsi prima di procedere all'acquisto.

riproduzione riservata
Articolo: Nuovi mobili componibili in cucina o restyling delle finiture?
Valutazione: 2.59 / 6 basato su 17 voti.

Nuovi mobili componibili in cucina o restyling delle finiture?: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Nuovi mobili componibili in cucina o restyling delle finiture? che potrebbero interessarti
Quanto costa rinnovare la camera da letto?

Quanto costa rinnovare la camera da letto?

Ristrutturazione - Per completare l'arredamento di una stanza e rinnovarla nelle finiture e nell'illuminazione è bene calcolare prima i costi. Vediamo come elaborare un computo ad hoc.
Disegni, computo e capitolato di progetto

Disegni, computo e capitolato di progetto

Progettazione - I documenti fondamentali che permettono di realizzare una buona ristrutturazione. Progettare per ottenere il massimo rapporto qualità/prezzo evitando contenziosi.
Mobili componibili

Mobili componibili

Arredamento - I mobili componibili sono la soluzione ideale per arredamenti destinati a crescere e per separare senza pareti.

Ambiente cucina

Zona living - Conoscere le dimensioni minime di una cucina, permette di utilizzare al meglio lo spazio disponibile e di migliorare la funzionalità di questo ambiente.

Conteggio economico delle opere edili

Normative - Ogni intervento edilizio, deve essere valutato in funzione di procedure e strumenti economici che determinino la reale consistenza dei lavori da eseguire.

Arredi scomponibili

Arredamento - Mutano il loro aspetto e la loro configurazione secondo le necessità di funzionalità e spazio. Sono gli arredi scomponibili, che presentano un vantaggio

Cronoprogramma dei lavori

Normative - Indispensabile strumento di programmazione e coordinamento in ogni cantiere edile, è un elaborato del progetto esecutivo.

Quanto costano i sanitari e i rivestimenti per rinnovare il bagno?

Sanitari - Calcoliamo la spesa per arredare e rinnovare il nostro bagno; ecco quanto si spende scegliendo e comprando sanitari, rubinetteria e rivestimenti di qualità.

Parete libreria attrezzata, restyling o tutto nuovo?

Librerie - È il dilemma quando si cambia casa: piegarsi alla necessità di riadattare i nostri mobili a questa nuova realtà oppure considerare l'acquisto di mobili ex-novo.
REGISTRATI COME UTENTE
295.548 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Armadio 6 ante in legno milano
    Armadio 6 ante in legno milano...
    1390.00
  • Samo cabina doccia a quattro ante angolare
    Samo cabina doccia a quattro ante...
    222.00
  • Samo cabina doccia quattro ante angolare 64
    Samo cabina doccia quattro ante...
    215.00
  • Ideal standard porta doccia a due ante
    Ideal standard porta doccia a due...
    330.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.