Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Mobili cucina: materiali di legno utilizzati

NEWS Cucine classiche17 Aprile 2012 ore 15:01
Conoscere i materiali che solitamente vengono utilizzati nel settore del mobile, consente di poter valutare la consistenza di un mobile da cucina su misura.
mobili cucina , multistrato , laminato , mobili su misura

mobili in legnoCiascuno di noi, avrà avuto occasione di recarsi in un negozio per l'acquisto di un mobile o presso una falegnameria artigianale per concordare la realizzazione di un arredo su misura.

È evidente che, oltre all'aspetto estetico, la nostra attenzione si è soffermata anche sulla differenza del prezzo di ciascun oggetto, in conseguenza del materiale impiegato e del tipo di finitura.

Questo fattore comporta necessariamente una certa conoscenza di dettagli specifici, che ci permettono di valutare, con maggiore attenzione, ogni singolo acquisto.
A seguire si evidenziano alcune di queste condizioni peculiari, presenti nell'ambito del settore del mobile.


Chi ha qualche anno sulle spalle, non potrà dimenticare i mobili in Formica, molto economici, di facile pulizia e resistenti all'usura.

pannello in legno ricostruitoQuesta denominazione, in uso in quel periodo, riguardava un materiale di finitura, costituito da una sottile lamina di diversi colori, che andava a placcare la superficie esterna del mobile.
La rivoluzione che si ebbe a seguito di questa soluzione, fu così esaltante, che, in poco tempo, comparvero tutta una serie di collezioni di arredo, per ogni tipo di ambiente (cucina, soggiorno, stanza da letto, ecc.), arricchendo le nostre case di colori e riscoprendo anche vantaggi funzionali.

A questo aspetto si lega anche una lettura sociale dell'ambiente, visto in ottica giovanile, e distante dagli schemi stereotipati del tradizionale mobile di legno naturale.

Ai giorni nostri, non si parla di Formica, ma di Laminato.
Questo tipo di rivestimento ha svolto un ruolo decisivo all'interno della produzione industriale, ponendosi come uno dei materiali più utilizzati in questo settore.

Nobilitato - truciolare placcato con laminatoLo sviluppo tecnologico ha anche permesso di creare soluzioni non solo colorate, ma anche con altre finiture finto legno, che riprendono la trama e la tinta delle essenze più conosciute.
Il laminato si apprezza anche per le doti di robustezza poiché è composto di uno strato esterno reso resistente da resine melamminiche, da un intermedio contenente la decorazione (stampata), e in ultimo, da una base (composta anche da resine) che sarà incollata al supporto.

Come accennato in precedenza, oggi il laminato, in base alle caratteristiche tipologiche, è utilizzato, non semplicemente come rivestimento di mobili vari, ma anche per: piani di appoggio, pavimenti, ecc., ossia per quelle superfici, dove è necessaria una buona resistenza all'abrasione.

Allo stesso modo, oltre ai vantaggi funzionali quali: facile pulizia, resistenza superficiale, durata nel tempo, ecc., si associa anche una caratteristica di economicità.
Tuttavia, non è corretto considerare questo materiale come di seconda fascia, rispetto ad altri rivestimenti o finiture, ma come una soluzione apprezzabile e di distinzione dell'oggetto di arredamento.



multistrato con impiallacciatura per mobiliSolitamente il Laminato è incollato su vari supporti come il Truciolare o l'MDF.
Il primo materiale, così come dice il nome, è composto di trucioli di legno, che incollati e sottoposti a pressione, compongono una lastra dallo spessore di circa 20 mm.

Il truciolare è un tipo di prodotto, utilizzato ampiamente in cucina, ma che tuttavia risente fortemente della presenza di eventuale umidità.

In esito a questo problema, alcune aziende propongono delle lastre aventi una buona resistenza.
Anche in questo caso vi possono essere diversi tipi di Truciolare, così come il Nobilitato, fornito già pronto per l'utilizzo e rivestito di laminato (carta melamminica).

lavorazione artigianale di pannelli in legno per mobiliQuesto materiale (nobilitato), si utilizza per produrre mobili in serie, ma può essere adoperato anche per hobbistica, poiché si presta facilmente alle varie lavorazioni (taglio, foratura), e inoltre, può essere bordato con nastri dello stesso colore.
L'MDF (pannello di fibra di media densità), è anch'esso un materiale realizzato con fibre di legno, leganti, e sottoposto a pressatura.

Per il suo aspetto compatto, è considerato un ottimo materiale, e quindi utilizzato ampiamente nell'industria del mobile.

È adatto a ricevere la verniciatura, la laccatura, o per eventuali incisioni sulla superficie, esaltando l'aspetto decorativo della superficie.
fianco pannello in multistrato di un mobile Vi è anche il Compensato, materiale semilavorato costituito da strati sovrapposti di lamine di legno, che conferiscono alla lastra una notevole resistenza.

Tale condizione è resa possibile dalla posizione incrociata in cui sono collocate le fibre di ciascun supporto.
Anche in questo caso valgono i leganti e la pressatura così come richiamati per il Truciolare e l'MDF.

Il compensato si distingue anche per altre caratteristiche, apprezzate dall'industria del mobile, come l'effetto naturale e le lastre curvate adatte per la realizzazione di sedute e interessanti oggetti di design.

Della stessa composizione vi è anche il Multistrato, di maggiore spessore, che si pone come un ottimo materiale utilizzato anche in ambiti diversi rispetto al settore del mobile.

Particolare importante è, infatti, il Multistrato Marino, molto resistente all'umidità, e apprezzato nel settore nautico e per realizzare i supporti, come fianchi e top, di cucine in muratura .
Da segnalare il Listellare, composto da listelli in legno accostati tra loro, e dotato di una ottima resistenza e indeformabilità.

Anche questo materiale è ampiamente utilizzato nel settore dell'arredamento, e particolarmente apprezzato se è fornito in lastre predefinite con impiallacciatura, e quindi pronte per essere tagliate, sagomate e verniciate con fondi trasparenti.



L'Impiallacciatura rappresenta la parte nobile della finitura di legno dei mobili.

particolare piano di appoggio di cucinaIn epoche passate questo rivestimento, era composto di uno strato di legno (di diverse essenze), ottenuto dal taglio del tronco in spessori di circa 5 mm., e poi collocate sopra il supporto con chiodini senza testa, che scomparivano del tutto alla vista.
Nel campo del restauro questa finitura è solitamente definita a lastrone.

Solo in seguito, con l'avvento delle nuove tecnologie, lo strato di finitura raggiunse spessori molto ridotti (decimi di millimetro), prendendo la denominazione di piallacci.

top cucina realizzato con pannelli in legnoLa caratteristica dell'impiallacciatura, è di poter creare delle decorazioni sui pannelli, mediante l'incrocio della venatura del legno oppure di seguire dei disegni particolari grazie all'orientamento delle fibre.

È evidente che questo tipo di finitura dona pregio e valore estetico al mobile.

Vi è infine il legno Massello, materiale ricavato direttamente dall'arbusto, noto ampiamente nel campo dell'ebastaneria e dell'intarsio, ossia in settori decorativi per arredi di assoluto pregio.

È tuttavia utilizzato anche nell'ambito ordinario, e per determinate esigenze, come: bordure, mostrine, lamelle, doghe per parquet, ecc.

riproduzione riservata
Articolo: Materiali di legno utilizzati per mobili cucina
Valutazione: 4.05 / 6 basato su 20 voti.

Materiali di legno utilizzati per mobili cucina: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
310.726 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Cucina cucine su misura mmilano, progettazione e vendita
    Cucina cucine su misura mmilano,...
    1200.00
  • Cucine cucina su misura profondita 50 cm profondita ridotta
    Cucine cucina su misura profondita...
    1000.00
  • Tenda sartoriale viaroma60
    Tenda sartoriale viaroma60...
    99.00
  • Traslochi modifiche mobili Milano
    Traslochi modifiche mobili milano...
    250.00
  • Cera neutra shabby chic
    Cera neutra shabby chic...
    19.90
  • Pittura shabby chic
    Pittura shabby chic...
    29.00
Notizie che trattano Materiali di legno utilizzati per mobili cucina che potrebbero interessarti


Tutto sul legno multistrato

Bricolage legno - Il legno multistrato: cos'è, quando si usa, la differenzia con il compensato e gli altri semilavorati. Ecco un po' di notizie utili per gli amanti del fai da te!

Rinnovare le antine in laminato

Bricolage legno - Il laminato è un rivestimento molto solido, usato per i pannelli in legno dei mobili e in particolare per quelli della cucina: vediamo come rinnovarne l'aspetto.

Mobili per il living

Arredamento - Liv?it caratterizza la propria produzione con una serie di elementi d?arredo pensati per un pubblico giovane e grintoso, che vive la metropoli e arreda

Il grès porcellanato per l'arredo bagno

Mobili bagno - Perchè non rivestire i mobili dell'arredo bagno con lo stesso materiale con cui si proteggono le pareti e il pavimento dalla presenza continua di acqua e umidità?

Montaggio Pavimento Laminato

Fai da te - Con pochi attrezzi e spese contenute, armati di buona volontà si può rinnovare il pavimento esistente con dei pannelli di laminato dal design classico o stravagante.

Mobili in metallo per cucina e bagno

Cucina - Chi l'ha detto che il bagno di servizio sia un semplice sgabuzzino da attrezzare, o la casa al mare sia il naturale spazio per dirottarvi i mobili vecchi di casa?

Top cucina in laminato

Cappe e piani cucina - Il top in laminato è considerato il parente povero nella grande famiglia dei top per cucina, ma è tuttora la scelta preferita dalla maggior parte degli acquirenti.

Cucina minimal

Cucina - Design minimal ed essenziale nelle cucine moderne.

Il piano di lavoro in cucina

Cappe e piani cucina - Per svolgere le attività necessarie alla preparazione dei cibi è indispensabile che le superfici ed i piani di lavoro siano realizzati con i materiali giusti. Quali?
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img pedrag
Buonasera a tutti.Vi scrivo per chiedervi informazioni, e caso mai qualcuno ne avesse dei riscontri, di insonorizzazione di pavimenti esistenti tramite laminato + qualcuno dei...
pedrag 07 Maggio 2014 ore 01:14 2
Img robigra
Buon giorno sono Roberto,dovrei mettere nella mia nuova casa il pavimento in laminato, ma la porta di ingresso è rasente al pavimento, come mi devo muovere?Devo tagliare la...
robigra 17 Giugno 2014 ore 17:13 1
Img jolanda2014
Buongiorno a tutti sono nuova, e vorrei dei consigli da esperti come voi.Vi spiego il problema:Sto ristruttrando casa e ho dei problemi tra l'architetto e l'idraulico.L'architetto...
jolanda2014 25 Febbraio 2014 ore 12:41 1
Img machyg
Salve a tutti, se possibile vorrei avere informazioni sui prodotti Iperceramica in generale e ...in particolare circa i pavimenti in gres porcellanato e laminato...i prezzi...
machyg 27 Aprile 2014 ore 09:48 7
Img machyg
Spett.le redazione, se possibile vorrei ricevere delle informazioni circa la qualità dei prodotti in laminato della SKEMA, un rivenditore ci ha fatto dei prezzi davvero...
machyg 20 Maggio 2014 ore 09:43 2