Guida della Regione Emilia Romagna: Ecocasa

NEWS DI Bioedilizia12 Novembre 2013 ore 13:50
La guida Ecocasa risulta un vademecum utile per dar consigli, anche ai non addetti del settore, per trasformare la propria casa in un ambiente ecocompatibile.

Ecocasa e sostenibilità


La filosofia dell'abitare sostenibile sta lentamente prendendo piede nel nostro Paese, non solo tra progettisti e aziende del settore, ma anche tra i privati cittadini i quali si interessano sempre più alla qualità degli spazi e alle metodologie per rendere efficienti gli ambienti in cui vivono.

abitare una ecocasaAbitare sostenibile significa, infatti, non solo rendersi protagonisti di un miglioramento della qualità di vita ma avere anche dei riscontri positivi in termini di risparmio: a fronte di un maggiore investimento iniziale, è assicurato un minor costo per la gestione e la manutenzione dell'immobile.

E cosa e, soprattutto, come fare per avere una casa efficiente ed ecosostenibile?

Negli ultimi anni le istituzioni stanno sensibilizzando i cittadini alle tematiche ambientali, attraverso l'obbligo di redazione dell'Attestato di Prestazione Energetica, campagne informative ed incentivi per dar vita a nuovi fabbricati efficienti a livello bioclimatico o riconvertire vecchie costruzioni in manufatti rispondenti alle prestazioni richieste.

Tra questi segnaliamo le detrazioni fiscali del 65% per interventi di riqualificazione energetica e la campagna informativa della Regione Emilia Romagna per la realizzazione di case ecologiche.


Guida Ecocasa della Regione Emilia Romagna


L'educazione ambientale è sicuramente il metodo migliore per diffondere la cultura del rispetto di ciò che ci circonda: insegnare ai cittadini, fin da piccoli, ciò che è opportuno fare per dar vita a delle città vivibili, porterà al miglioramento della società e ad una perfetta integrazione tra natura e costruito.

Da questo assunto di base partono il progetto Abitare Ecosostenibile, promosso dal Dipartimento di Ar­chitettura e Pianificazione Territoriale dell'Università di Bologna e la campagna informativa, promossa dalla Regione Emilia Romagna, denominata Ecocasa, un vademecum che, a cadenza annuale, fornisce aggiornamenti sulle tecniche e sulle modalità per realizzare una casa sostenibile, indicazioni per ristrutturare ed usufruire delle agevolazioni, nonchè soluzioni per vivere in maniera ecocompatibile.


Consigli per realizzare una casa ecologica


Prima ancora di analizzare le modalità di costruzione e i materiali, è necessario scegliere accuratamente il sito sul quale dovrà sorgere il fabbricato: morfologia del terreno, esposizione ed orientamento, analisi dei venti e presenza di corsi d'acqua, nonchè analisi della stratigrafia del terreno in modo da conoscere a pieno la natura dello stesso.


ecocasaSfruttando le risorse naturali dovranno poi essere studiate le alberature in modo da poterle sfruttare come barriera naturale ai freddi venti invernali e alla calura estiva.
Anche l'acqua è una risorsa naturale di cui servirsi: durante la progettazione dovranno essere predisposti sistemi di recupero delle acque piovane sia per uso domestico che per l'irrigazione delle aree verdi; si potrebbero realizzare un tetto verde e/o delle vasche Imhoff in grado di depurare l'acqua stessa.

Dopo l'analisi del sito è opportuno scegliere con accuratezza i materiali: definita come la terza pelle dell'uomo, la casa deve essere costruita con materiali naturali, come l'argilla e il legno, abbandonando i prodotti di derivazione chimica che impediscono alla struttura di respirare.
Anche le finiture dovrebbero essere realizzate con sostanze che non emettano fumi nocivi per la salute: vernici e solventi potrebbero, infatti, causare allergie ed irritazioni.

Una volta realizzata la struttura portante dell'edificio è opportuno isolarla in maniera ottimale, in modo da evitare le dispersioni di calore in inverno ed impedire l'ingresso dello stesso nei mesi estivi: sughero e fibre vegetali costituiscono degli ottimi isolanti che, posizionati in facciata, garantiscono un risparmio energetico, nonchè in bolletta.

Utilizzando i giusti materiali e le più opportune tecniche di costruzione, la casa diventa una macchina in grado di autosostenersi: con l'aiuto di fonti di energia rinnovabile come il sole e il vento, e realizzando serre solari o camini di ventilazione, la casa riduce i propri consumi sia in maniera attiva che passiva.


Trasformare la propria casa in una ecocasa


lavori per realizzare una ecocasaQuelli descritti sopra, sono solo alcuni dei consigli da tenere a mente per la progettazione di una ecocasa, ma qualora si disponga di una casa e la si voglia trasformare in un manufatto più efficiente a livello prestazionale, si può intervenire sia con lavori di ristrutturazione volti a riqualificare gli spazi a livello energetico, che con piccoli gesti e scelte quotidiani.

Intervenendo con lavori di ristrutturazione come, ad esempio, sostituendo gli infissi con dei nuovi a taglio termico o installando collettori solari per la produzione d'acqua calda, si può usufruire della detrazione del 65%.
Nel caso in cui non si è nella possibilità di intervenire, è possibile ottenere un risparmio in bolletta attraverso l'uso parsimonioso dell'acqua potabile e dell'elettricità, utilizzando gli elettrodomestici a pieno carico e nelle fasce orarie serali, comperando lampadine a fluorescenza, etc.


Un esempio di ecocasa: il cohousing


ecocasa cohousingNate come esperimento di condivisione degli spazi nei paesi del Nord Europa, le cohouse si stanno via via diffondendo anche nel nostro paese: si tratta di fabbricati concepiti come delle piccole città in cui alcuni spazi sono in condivisione.

Oltre al proprio appartamento, nelle cohouse sono presenti aule, ambienti di servizio e zone verdi, nei quali la comunità che le abita si ritrova per condividere un progetto di vita assieme; in questo modo si attua una sostenibilità sia a livello ambientale che economico, ma soprattutto sociale.

Molti sono gli esperimenti di cohousing presenti nel territorio emiliano ai quali si può guardare per dar vita ad un progetto ambizioso di vita sostenibile.

riproduzione riservata
Articolo: Ecocasa, la guida della Regione Emilia Romagna
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 5 voti.

Ecocasa, la guida della Regione Emilia Romagna: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Ecocasa, la guida della Regione Emilia Romagna che potrebbero interessarti
Emilia Romagna - Linee Guida per ricostruzione post sismica

Emilia Romagna - Linee Guida per ricostruzione post sismica

Leggi e Normative Tecniche - Con Decreto n.2013 del 22 ottobre 2014 Regione Emilia Romagna ha approvato l'aggiornamento delle linee guida inerenti i contributi per la ricostruzione post-sisma.
Emilia Romagna - Tutte le pratiche edilizie per via telematica

Emilia Romagna - Tutte le pratiche edilizie per via telematica

Leggi e Normative Tecniche - Avviata la sperimentazione del Sistema Informativo Edilizio Emilia Romagna per l'invio telematico di tutte le pratiche edilizie sul territorio della Regione.
Casa in paglia in Emilia Romagna

Casa in paglia in Emilia Romagna

Progettazione - A Canossa, uno dei primi esempi di abitazione realizzata con balle di paglia, per una modalita' di costruzione votata alla bioedilizia.

Certificazione energetica ed affitto

Normative - Dal primo luglio 2010 e' diventata obbligatoria la certificazione energetica anche per le case in affitto.

Tutte le informazioni sulla pergola bioclimatica

Spazio esterno - La pergola bioclimatica proteggere lo spazio esterno, permettendo di regolare le condizioni di temperatura e ventilazione e creare il giusto comfort tutto l'anno.

Bonus idrico 2015 in Puglia, Campania ed Emilia Romagna

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il bonus idrico, il contributo economico che si applica sulla bolletta dell'acqua per le famiglie in difficoltà, è previsto in Puglia, Campania ed Emilia Romagna.

Future Build Expo 2013

Progettazione - A Parma una quattro giorni dedicata alla sostenibilità e alle energie pulite, tematiche applicate alle nuove costruzioni e al recupero dei manufatti esistenti.

Sisma in Emilia e proposte di prevenzione

Normative - Tutte le associazioni professionali di categoria (geologi, ingegneri, architetti) concordano sull'importanza della prevenzione per evitare vittime e danni dei sismi.

Premio Green Economy 2011

Bioedilizia - Nonostante il difficile periodo di crisi economica, il Distretto Ceramico Modenese continua a distinguersi per la sua attività volta ad incrementare la qualità dei prodotti.
REGISTRATI COME UTENTE
295.398 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Sovrapposizione vasche acrilico rinforzato
    Sovrapposizione vasche acrilico...
    450.00
  • Detergente acido protetto LITHOS DETERACIDO
    Detergente acido protetto lithos...
    6.80
  • Lavaincera LITHOS MAP
    Lavaincera lithos map...
    12.00
  • Stucco veneziano a Milano e provincia
    Stucco veneziano a milano e...
    110.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.