Direttore dei lavori: quali sono le responsabilità?

NEWS DI Leggi e Normative Tecniche
Il direttore dei lavori è incaricato dal committente di seguire le opere commissionate all'appaltatatore; cosa accade se lo fa al di fuori dalle proprie competenze?
06 Maggio 2015 ore 14:42

Figura del direttore dei lavori


Direttore lavoriChi è il direttore dei lavori?

Quali sono le sue responsabilità?

Cosa accade se la persona che ha assunto il ruolo di direttore dei lavori non avrebbe potuto assumerlo?

Rispondiamo nell’ordine a tali quesiti.

Tizio commissiona all’impresa Omega la costruzione di una villa in un terreno di sua proprietà.

Oppure ancora il condominio Alfa delibera il rifacimento della facciata e affida i lavori alla ditta Beta.

In questo contesto, pur non essendo obbligatorio, spesso viene nominato un direttore dei lavori.

Chi è esattamente il direttore dei lavori?

Secondo la dottrina il direttore dei lavori è un rappresentante del committente con riferimento alle manifestazioni di volontà contenute in ambito strettamente tecnico, con poteri d’ingerenza, pari a quelli del committente, finalizzati alla buona realizzazione dei lavori (Caringella – De Marzo, Manuale di diritto civile, Giuffré 2007).

Insomma Tizio, per essere certo che l’impresa Omega stia operando per il meglio, ha la facoltà di nominare un tecnico di sua fiducia che sovraintenda ai lavori e impartisca all’appaltatore le più idonee indicazioni per il raggiungimento dello scopo prefissato dal committente.

Può accadere che il direttore dei lavori non esegua correttamente il proprio lavoro?

La risposta è positiva ma si badi: quella del direttore dei lavori è obbligazione di mezzi non di risultato.

Insomma, come il medico deve curare bene pur non avendo l’obbligo di guarire il paziente, così il direttore dei lavori deve agire per far sì che la costruzione sia eseguita secondo il progetto e a regola d’arte ma non può dare certezza di ciò.

Se, però, in questo suo compito sbaglia, proseguendo il parallelo è come se il medico sbagliasse cura, allora dovrà rispondere delle proprie colpe.


Responsabilità del direttore dei lavori


Nel gennaio del 2012 quando la Cassazione, tornando sull’argomento della responsabilità del direttore dei lavori ha specificato che in tema di responsabilità conseguente a vizi o difformità dell'opera appaltata, il direttore dei lavori per conto del committente presta un'opera professionale in esecuzione di una obbligazione di mezzi e non di risultati, ma, essendo chiamato a svolgere la propria attività in situazioni involgenti l'impiego di particolari e peculiari competenze tecniche, deve utilizzare le proprie risorse intellettive ed operative per assicurare, relativamente all'opera in corso di realizzazione, il risultato che il committente – preponente si aspetta di conseguire, onde il suo comportamento deve essere valutato non con riferimento al normale concetto di diligenza, ma alla stregua della diligentia quam in concreto; che rientrano pertanto nelle obbligazioni del direttore dei lavori l'accertamento delle conformità sia della progressiva realizzazione dell'opera al progetto, sia delle modalità dell'esecuzione di essa al capitolato e/o alle regole della tecnica, nonchè l'adozione di tutti i necessari accorgimenti tecnici volti a garantire la realizzazione dell'opera, e segnalando all'appaltatore tutte le situazioni anomale e gli inconvenienti che si verificano in corso d'opera (Cass. 27 gennaio 2012 n. 1218 cfr. in tal senso anche Cass. 13 aprile 2015 n. 7373).

Questo a livello generale.

Direzione lavoriEntrando nello specifico, è sempre la Cassazione a parlare, Il professionista non si sottrae a responsabilità ove ometta di vigilare e di impartire le opportune disposizioni al riguardo, nonchè di controllarne l'ottemperanza da parte dell'appaltatore, di riferirne al committente: in particolare, l'attività del direttore dei lavori, per conto del committente si concreta nell'alta sorveglianza delle opere che, pur non richiedendo la presenza continua e giornaliera sul cantiere e il compimento di operazioni di natura elementare, comporta il controllo della realizzazione dell'opera nelle sue varie fasi e pertanto l'obbligo del professionista di verificare, attraverso periodiche visite e contatti diretti con gli organi tecnici dell'impresa, da attuarsi in relazione a ciascuna di tali fasi, se sono state osservate le regole dell'arte e la corrispondenza dei materiali impiegati.

Pertanto il direttore dei lavori, responsabile tecnico dell'opera e dei tempi tecnici di realizzazione dei lavori, ha la direzione e l'alta sorveglianza dei lavori con visite periodiche nel numero necessario a suo esclusivo giudizio, per accertare la regolare esecuzione dei lavori e per il collaudo dei lavori stessi.

Il direttore dei lavori deve, dunque, garantire il risultato di una regolare realizzazione dell'opera (v. Cass. 24 aprile 2008 n. 10728) (Cass. 27 gennaio 2012 n. 1218).


Effetti dell’assunzione illegittima dell’incarico di direttore dei lavori


Non tutti i professionisti tecnici possono assumere l’incarico di direzione dei lavori; le leggi che disciplinano le professioni tecniche, infatti, pongono dei limiti all’assunzione degli incarichi.

La sentenza n. 2040 resa dalla Suprema Corte di Cassazione il 4 febbraio 2015, ci aiuta a dare una dimensione tangibile a queste affermazioni e di conseguenza a rispondere al terzo dei quesiti che abbiamo posto in principio, ossia: che cosa accade se la persona che ha assunto il ruolo di direttore dei lavori non avrebbe potuto assumere?

Nel caso risolto dalla giudici di piazza Cavour con la sentenza appena citata, un geometra aveva assunto l’incarico di direttore dei lavori per la realizzazione di un fabbricato su un terreno di proprietà dei committenti.

La professione di geometra è principalmente regolata dal regio decreto n. 274 del 1929; quivi è previsto che i geometri non possano assumere incarichi per la direzione dei lavori di fabbricati civili in cemento armato. Questa prescrizione non è prevista espressamente ma la si ritrae dell’elencazione degli incarichi assumibili, tra i quali non è annoverato quello appena citato. La Suprema Corte di Cassazione è unanimemente orientata in tal senso (cfr. tra le tante Cass. 6 giugno 2000 n. 11287). Unica eccezione: le piccole costruzioni accessorie in cemento armato di edifici rurali e per uso di industrie agricole che non richiedono particolari operazioni di calcolo e per la loro destinazione non possono comunque implicare pericolo per la incolumità delle persone (art. 16, lett. i) r.d. n. 274/1929).

E se nonostante questi divieti il geometra assumesse comunque questo incarico? Secondo la Corte di Cassazione, così si dice nella sentenza n. 2040, il contratto di direzione dei lavori dev’essere considerato nullo e da ciò discendono due conseguenze:

a) i committenti non possono chiedere i danni derivanti da responsabilità professionale per l’incarico assunto (da valutarsi, aggiungiamo noi, la possibilità di agire per un’ipotesi di danno da responsabilità extracontrattuale o comunque in via penale per esercizio abusivo della professione, ipotesi da valutare caso per caso);

b) il direttore dei lavori, trattandosi di contratto nullo, non può domandare il compenso pattuito per l’opera svolta.


Conclusioni


Insomma, il direttore dei lavori ha ampia autonomia nella gestione e organizzazione del proprio incarico ma non deve fallire e chi lo assume deve avere le carte in regola per poterlo fare. L’azione del direttore dei lavori dev’essere orientata all’ottenimento della migliore realizzazione dell’opera.

Qualora fosse dimostrabile che i vizi dell’opera sarebbero stati evitabili se il direttore dei lavori fosse stato più presente in cantiere, egli difficilmente andrebbe esente da responsabilità: insomma sarebbe tenuto a risarcire il committente per il danno subito.

riproduzione riservata
Articolo: Responsabilità del direttore dei lavori
Valutazione: 4.14 / 6 basato su 22 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Responsabilità del direttore dei lavori: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Rita Bonfanti
    Rita Bonfanti
    Giovedì 11 Agosto 2016, alle ore 12:03
    Sono comproprietaria di un appartamento per il quale si dovranno eseguire dei lavori di ristrutturazione straordinaria.

    Il Direttore dei Lavori è stato nominato nella figura della moglie del mio ex marito (comproprietario) Ingegnere.

    È obbligatoria la sua nomina alla direzione dei lavori?

    Se si, può prendersi la libertà di NON essere presente durante l'esecuzione dei lavori di cantiere ?


    rispondi al commento
    • Lucag1979
      Lucag1979 Rita Bonfanti
      Lunedì 5 Settembre 2016, alle ore 16:50
      La figura del direttore dei lavori non è obbligatoria. La sua presenza in cantiere è necessaria, ma non è necessaria la presenza costante. Si tratta di valutazione da farsi caso per caso in relazione alla complessità dei lavori.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Responsabilità del direttore dei lavori che potrebbero interessarti
Il direttore lavori è responsabile degli abusi edilizi

Il direttore lavori è responsabile degli abusi edilizi

Una sentenza della Corte di Cassazione ha ribadito le responsabilità del direttore dei lavori in caso di opere eseguite in difformità dal permesso di costruire.
Direttore dei lavori

Direttore dei lavori

Il contratto d'appalto per l'esecuzione d'interventi manutentivi o di costruzione di nuovi fabbricati ed il direttore dei lavori. Caratteristiche, compiti e responsabilta' di questa figura professionale.
Il condominio ed il direttore dei lavori

Il condominio ed il direttore dei lavori

Il condominio, nel caso di appalto, può nominare il direttore dei lavori. Chi deve incaricarlo? Quando può essere revocato per inadempimento?...
Qualita' Calcestruzzo

Qualita' Calcestruzzo

Prima dell'inizio dei lavori che prevedano l'uso di calcestruzzo strutturale e' necessaria una valutazione preliminare della resistenza dello stesso.
Il collaudo

Il collaudo

Il collaudo è uno strumento indispensabile per la verifica dei requisiti richiesti ad una struttura, e necessario al rilascio del certificato di agibilità.
accedi al social
Registrati come Utente
276489 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
21002 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Ferm fresatrice verticale 1300w - velocità rotazione 9000-30000 giri - min - profondità fresatura max 60 mm completa di accessori
      Ferm fresatrice verticale 1300w -...
      120.99
    • Bosch fresatrice verticale 1200 watt con regolazione elettronica della velocità - pof1200ae 060326a100
      Bosch fresatrice verticale 1200...
      100.08
    • Festool fresatrice of 1010 ebq
      Festool fresatrice of 1010 ebq...
      419.00
    • Stanley aerografo con serbatoio a caduta stanley per compressore aria
      Stanley aerografo con serbatoio a...
      31.00
    • Bilancia sirman campo di pesata 5 kg divisione 1 g modello minneapolis 5-1 flat
      Bilancia sirman campo di pesata 5...
      31.72
    • Einhell fresatrice orizzontale bt-bj 900 einhell
      Einhell fresatrice orizzontale...
      59.90
    • Feltro da pittura
      Feltro da pittura...
      6.00
    • Ristrutturazione gazebi Marino di Roma
      Ristrutturazione gazebi marino di...
      100.00
    • Realizzazione di pareti in forati Roma e dintorni
      Realizzazione di pareti in forati...
      120.00
    • Lavorazioni col porfido, Marino di Roma
      Lavorazioni col porfido, marino di...
      50.00
    • Resina decorativa spatolata
      Resina decorativa spatolata...
      100.00
    • Lavori di muratura Milano
      Lavori di muratura milano...
      350.00
    • Dremel 3000jc + set acc sc690 trapano fresatore
      Dremel 3000jc + set acc sc690...
      62.00
    • Hoover lavasciuga wdxt45 385a
      Hoover lavasciuga wdxt45 385a...
      598.48
    • Husqvarna motosega husqvarna modello 235 cc 34.4 barra cm 38
      Husqvarna motosega husqvarna...
      199.00
    • Settimino maxi cm.76x41x127h ciliegio
      Settimino maxi cm.76x41x127h...
      138.99
    • Kenwood km242 prospero kitchen machine impastatrice planetaria, coperchio con sistema interlock, ciotola 4.3 l
      Kenwood km242 prospero kitchen...
      155.00
    • Bosch gsr 10,8-2 li trapano avvitatore - solo corpo macchina
      Bosch gsr 10,8-2 li trapano...
      79.90
    • Tinteggiatura lavabile e mano d'isolante Roma provincia
      Tinteggiatura lavabile e mano...
      9.00
    • Impianti idrici Napoli
      Impianti idrici napoli...
      200.00
    • Impianto elettrico Napoli
      Impianto elettrico napoli...
      35.00
    • Pitturazioni Napoli
      Pitturazioni napoli...
      10.00
    • Stucco veneziano Napoli
      Stucco veneziano napoli...
      25.00
    • Opere di cartongesso Napoli
      Opere di cartongesso napoli...
      20.00
    • It wash lavatrice slim carica frontale capacità di carico 5 kg classe energetica a+ profondità 44 cm centrifuga 1000 giri - e3s510l
      It wash lavatrice slim carica...
      182.07
    • Candy frigorifero ad incasso sottopiano monoporta candy cru 160 e disponibilità immediata disponibilita' immediata
      Candy frigorifero ad incasso...
      231.40
    • Ariete macchina per fare lo yogurt yogurtiera capacità in litri 1 potenza 20 watt - 621 yogurella
      Ariete macchina per fare lo yogurt...
      13.95
    • Candy gvw585twc-s - lavasciuga, 8 kg, 1500 giri, a
      Candy gvw585twc-s - lavasciuga, 8...
      363.62
    • Johnson frullatore choppy trita e amalgama 200w bicchiere 800ml lame acciaio johnson
      Johnson frullatore choppy trita e...
      19.90
    • Uniflex nebulizzatore pressione 2 lt uniflex
      Uniflex nebulizzatore pressione 2...
      6.20
    • Imbiancature stucco veneziano e pavimenti in resina
      Imbiancature stucco veneziano e...
      1.00
    • Ristrutturazione completa appartamento Napoli
      Ristrutturazione completa...
      400.00
    • Ristrutturazione cucina Napoli
      Ristrutturazione cucina napoli...
      3000.00
    • Ristrutturazione bagno Napoli
      Ristrutturazione bagno napoli...
      3000.00
    • Pitture decorative Napoli
      Pitture decorative napoli...
      25.00
    • Rivestimento antiumidità Pesaro Urbino
      Rivestimento antiumidità...
      20.00
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Vimec
  • Onlywood
  • Policarbonato online
  • Weber
  • Immobiliare.it
  • Ceramica Rondine
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 150.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 1.50
foto 0 geo Messina
Scade il 01 Gennaio 2018
€ 900.00
foto 4 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 60.00
foto 3 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2017
€ 800.00
foto 3 geo Taranto
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
97901
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok