Come progettare la zona notte

NEWS DI Zona notte12 Febbraio 2015 ore 12:39
Una scala a chiocciola per collegare la camera degli ospiti e la zona notte da ripensare, con due camere, bagno grande e uno spazio lavanderia, separato dal resto.

Come organizzare la zona notte


Organizzare la zona notte in un'abitazione è sempre una bella sfida. Abbiamo già affrontato la questione in un precedente articolo: capita spesso, dopo che si è acquistata casa su carta, di non essere soddisfatti della progettazione interna degli ambienti. Le imprese costruttrici, per ovvie ragioni, tendono a progettare appartamenti che vadano più o meno bene per tutti, tenendo conto soprattutto dei vincoli normativi generici a proposito di spazi e ingombri.

Ma si sa, quello che va più o meno bene per tutti, il più delle volte non va bene poi per nessuno e, una volta ottenuti permessi e licenze varie, si passa alla fase costruttiva vera e propria e allora il proprietario di quell'appartamento presenta una sua particolare visione di quella che sarà la propria casa .

Zona notte: Pianta stato di fatto
Nel caso specifico del progetto illustrato in questo articolo, all'appartamento in questione si è aggiunta la possibilità di sfruttare un sottotetto abitabile, da destinare agli ospiti, collegandolo all'appartamento stesso con una scala a chiocciola che va a rubare spazio alla zona notte del piano principale.

Questa parte dell'abitazione è, a questo punto, da riorganizzare perché, oltre a dover prevedere nella nuova progettazione degli interni l'ingombro della scala, deve comprendere due camere da letto, un bagno grande e un piccolo spazio lavanderia, separato dal resto. Sono queste, infatti, le specifiche richieste dei proprietari dell'appartamento.


Zona notte: camera con cabina armadio


La prima operazione fatta è stata semplicemente quella di delimitare la zona da progettare tirando una linea immaginaria in modo da unire, in pianta, i tre pilastri strutturali, mantenendo la posizione originaria del tramezzo della cucina.

È stato inglobato uno dei due bagni originari nella camera da letto e questo ha reso così possibile progettare una comoda cabina armadio, utilizzando leggere e pratiche pareti in cartongesso.

Zona notte: nuovo progetto
Le strutture a pannelli da muro della cabina armadio, composte da vari moduli di larghezza variabile ma ciascuno di altezza pari a 2,70 m., hanno occupato tre pareti, lasciando libero solo uno spazio per ospitare uno specchio e una panchetta. Questi ultimi elementi sono utili in questo caso per poter completare l'arredamento della cabina stessa, in modo che, al momento del suo utilizzo, ci siano tutte le comodità a disposizione, lasciando così libero il resto della camera da letto.

Sempre con il cartongesso è stata ribassata una parte del soffitto della camera, una fascia che comprende l'entrata e in cui sono stati inseriti dei punti luminosi. In questo modo si crea un effetto ottico che sembra allargare lo spazio visivo nel momento in cui si entra in camera. Inoltre, un soffitto luminoso di questo tipo risulta di notevole impatto estetico.


Zona notte con bagno e lavanderia separata


Fatte poi le dovute verifiche di carattere strutturale per il foro nel solaio, è stata posizionata la scala a chiocciola per poter accedere al sottotetto per gli ospiti, mentre il bagno è stato ricavato nello spazio previsto per la seconda camera da letto. Quest'ultima è stata spostata a sua volta dov'era previsto prima il bagno, recuperando lo spazio necessario a questa operazione sia dal corridoio che dai due ambienti adiacenti. Nella camera è previsto un divano che la sera diventa letto.

Zona notte: nuovo progetto interni
Una parete con due angoli a 90°in pianta, prevista tra il bagno e la cameretta, ha permesso di sistemare due capienti armadi a servizio dei relativi ambienti. La lavanderia, piccola ma funzionale, è stata ricavata dallo spazio di risulta dopo lo spostamento della seconda camera da letto, vicino al bagno. La chiusura è prevista con una porta a soffietto poco ingombrante.

La posizione in questo spazio della lavanderia risulta comoda in quanto vicina al bagno dotato di balcone che risulta quindi facilmente accessibile e fruibile per potervi stendere i panni ad asciugare.


Come arredare gli ambienti della zona notte


Per quanto riguarda la scelta degli arredi, si è puntato molto sulla flessibilità di alcuni spazi e la conseguente possibilità di gestire anche i mobili a seconda delle esigenze e in base alla stagione o al momento della giornata.

Ad esempio, la cabina armadio, come descritto, è del tipo a pannelli senza fianchi laterali, in modo che in qualsiasi momento si possano invertire i vassoi portabiancheria o i ripiani attrezzati senza alcuna necessità di lavori complicati di smontaggio e rimontaggio.

Anche le cassettiere possono, con questo sistema, essere spostate a piacimento senza trovare ostacoli o crearne. La presenza del controsoffitto luminoso nella camera crea, allo stesso tempo, sia effetti illusori di ampliamento degli spazi sia effetti chiaroscurali suggestivi.

Zona notte: nuovo progetto interni
In cameretta si è scelto di utilizzare una struttura multifunzione al posto del classico letto singolo: un divano con cassetti che la sera diventa un comodo letto. I cassettoni rappresentano un comodo contenitore che sostituisce settimini o comò che non sarebbe stato possibile sistemare in camera, visti gli spazi a disposizione.

Gallery: Kico, Moretticompact

riproduzione riservata
Articolo: Zona notte
Valutazione: 4.29 / 6 basato su 7 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Zona notte: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Zona notte che potrebbero interessarti
Il duplex

Il duplex

Abitare su due piani.
Progetto di mansarda destinata a zona notte

Progetto di mansarda destinata a zona notte

Come sfruttare al meglio una superficie mansardata? Vediamo il progetto di una mansarda configurata per ospitare la zona notte di un villino in campagna.
Cabina armadio

Cabina armadio

La cabina armadio è uno dei contenitori più ricercati di casa, addirittura strategico, perché sfrutta uno spazio tridimensionale, rispetto al semplice guardaroba.
Una casa per vivere e lavorare

Una casa per vivere e lavorare

Le esigenze del nostro Utente sono quelle di ricavare uno studio professionale dal proprio appartamento.
Cabina armadio doppia: una soluzione per lui e per lei

Cabina armadio doppia: una soluzione per lui e per lei

Cabina armadio doppia: il volume contenitivo raddoppia, grazie a scaffalature bifacciali rivolte a due distinti spazi personalizzati, per uno storage di coppia.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.379 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Armadio italiano déco in legno di noce
    Armadio italiano déco in...
    950.00
  • Cabine armadio per mansarde
    Cabine armadio per mansarde...
    499.00
  • Armadio 6 ante in legno milano
    Armadio 6 ante in legno milano...
    1390.00
  • Teuco cabina doccia j50 80x120 rettangolare idromassaggio
    Teuco cabina doccia j50 80x120...
    1350.00
  • Veneziane da esterno
    Veneziane da esterno...
    800.00
  • Rivestimenti in pietra ricostruita Roma e dintorni
    Rivestimenti in pietra ricostruita...
    180.00
  • Materasso confort permaflex
    Materasso confort permaflex...
    360.00
  • Detergente active clean
    Detergente active clean...
    27.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.