Quadri nel quadro

NEWS DI Decorazioni11 Febbraio 2014 ore 12:40
Un tocco di estro trasforma la parete del salotto, in oggetto decorativo, che domina la scena con i quadri inscritti in una grande cornice che fa da passepartout.
quadro , cornice decorativa , fai da te

Personalizzare una parete


Con poca spesa e un po' di fantasia, è possibile realizzare pareti originali e altamente decorative: basta poco per cambiarne il volto, l'effetto plastico, il movimento.
Verrebbe spontaneo pensare di inserirvi qualcosa tipo mensole, box, pensili magari multicolor, oppure in cristallo... in alternativa, si può pensare a qualcosa di più decorativo e artistico.

DISEGNO PARETE ORIGINARIANel disegno qui a lato è visibile una situazione in cui da pochi giorni è stata ultimata la tinteggiatura della casa .

Sono quindi arrivati i mobili del salotto, composti da un divano con penisola, una parete attrezzata, tappeto e tavolino a cubo.

Sul piano d'appoggio è stata sistemata una lampada a doppia luce, ossia verso l'alto per la luce diffusa, e verso il basso per la lettura, o per guardare la TV.

A questo punto, per completare l'arredo, mancava soltanto una lampada da soffitto. È evidente che la parete di fondo risulta in una tinta più forte rispetto alle altre laterali: ciò è stato voluto per dare movimento al salotto e creare un gioco visivo con la facciata della cucina alle nostre spalle.

Tutto era ben coordinato, ma la parete frontale, con il solo quadro centrale, non era soddisfacente. Pertanto, ecco un'idea per infondere personalità a questa parete anonima, in modalità fai da te .


Parete fai da te


Il disegno qui sotto permette di elencare i materiali necessari per la realizzazione di una parete che crei un effetto di quadro dentro il quadro, efficace punto d'attrazione per lo sguardo.
DISEGNO MATERIALI E UTENSILI

I materiali necessari per la realizzazione di questa particolare parete sono: quattro cornici lineari in poliuretano espanso, reperibili presso la grande distribuzione, con una modanatura di spessore di 5 - 8 cm, una larghezza di 10 - 20 cm, ed una lunghezza di 150 - 200 cm minimo; un foglio di pluriball da imballaggio di almeno 2 metri, da adoperare per proteggere il pavimento durante il lavoro; un rotolo di nastro di carta da carrozziere di 3 cm di larghezza; una livella a bolla; un metro di legno a stecca oppure a fettuccia; una squadretta a 45° ed una matita.

Serviranno, inoltre, carta da vetro a grana fine da 400, un barattolo di stucco da muro in pasta bianca pronto all'uso, un taglierino, una spatola di metallo a larghezza media, un pennello a plafoncino, un tubetto di adesivo collante a base d'acqua e a presa immediata, un martello, una confezione di chiodi medi da 2,5 cm circa, completa di gancetti per quadri.

Infine, si dovrà utilizzare un barattolo di vernice acrilica ecologica, in questo caso di colore bianco satinato. Un faretto a led orientabile, da montare al punto luce già predisposto a soffitto, completerà l'opera focalizzando l'illuminazione sulla parete.

Quindi, come raffigurato, si può già tracciare con la matita e il metro la sagoma del quadro che poi si andrà a comporre sulla parete, avendo cura di utilizzare la livella a bolla.
È necessario misurare le quote distanziali laterali, in modo tale da ottenere un'equidistanza dai bordi delle cornici alla parete, come indicato dalle frecce rosse a doppia punta.


Montaggio cornici a parete


DISEGNO MONTAGGIO CORNICINella rappresentazione a lato, si può vedere la fase di incollaggio delle cornici.

Per prima cosa occorre stendere uniformemente la colla a presa rapida, su tutto il perimetro del quadrato disegnato.

Quindi, muniti di squadretta e taglierino, si passa a tagliare a 45° le estremità delle cornici, della misura voluta.

La squadretta permetterà, inoltre, di fissare una ad una le cornici sulla parete, in modo che formino tra loro 4 precisi angoli retti. Sarà opportuno stendere con cura un po' di colla nella congiunzione delle diagonali a 45° del quadro che si sta realizzando. Una volta incollate tra loro a parete le 4 cornici, si deve lasciare asciugare per qualche minuto la colla, affinché la presa sia totale.

Quindi si può applicare il nastro da carrozziere a parete, intorno al bordo interno ed esterno delle cornici, per evitare di sporcare con le successive operazioni.


Parete con quadri nel quadro


A questo punto, con spatola e stucco si procede ad effettuare qualche piccolo ritocco delle cornici. Si lascia asciugare ancora per circa 20 minuti, poi si diluisce in un bicchiere una piccola parte di stucco, con l'aggiunta di due parti di acqua.

Col pennello a plafoncino si stende il preparato sulle parti già stuccate in precedenza, poi sull'intera superficie delle cornici, ottenendo così la base aggrappante per la successiva verniciatura.

DISEGNO di QUADRI NEL QUADRO

Una volta che tutto il fondo si è perfettamente asciugato è necessario scartavetrare la superficie per renderla uniforme, facendo molta attenzione nelle giunzioni.
Quindi procediamo con un prima mano di vernice, dopo di che, per un resa ottimale, si rifinisce il tutto con una seconda passata di vernice.

Ultimata l'asciugatura della vernice, si potrà togliere con cura il nastro di protezione precedentemente applicato.
A questo punto si potranno finalmente disporre, all'interno della grande cornice così ottenuta, quadretti, foto, collezioni di miniature, per metterle in mostra.

Completa la scenografia l'illuminazione fornita dal faretto a led orientabile posizionato a soffitto, che valorizza appieno il risultato finale. La parete assume così un tono elegante, seppur realizzata in modalità del tutto fai da te e con costi estremamente contenuti.

La soluzione qui rappresentata è un chiaro esempio di come si possano caratterizzare gli ambienti anche con un investimento economico contenuto, purché la progettazione degli spazi e dei dettagli avvenga con occhio attento. Per un ambiente dal gusto raffinato e per una casa dal carattere fortemente personalizzato, è disponibile online il nostro esclusivo servizio di progettazione a mano libera, grazie al quale è possibile ricevere soluzioni creative e su misura.

riproduzione riservata
Articolo: Quadri nel quadro
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 14 voti.

Quadri nel quadro: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Previatoantonio
    Previatoantonio
    Martedì 11 Febbraio 2014, alle ore 23:49
    Ti ringrazio Gil86, ho cercato di dimostrare come si possa, anche con poco, realizzare qualcosa che sia particolare, e che attragga lo sguardo....Alla prossima!
    rispondi al commento
  • Gil86
    Gil86
    Martedì 11 Febbraio 2014, alle ore 15:27
    Complimenti davvero un articolo molto interessante...!!!
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Quadri nel quadro che potrebbero interessarti
Appendere e valorizzare i quadri alle pareti

Appendere e valorizzare i quadri alle pareti

Decorazioni - Una disposizione ben studiata dei quadri e un'illuminazione adeguata possono valorizzare le immagini esposte; al contrario, gli errori possono penalizzare molto.
Quadri che diventano tavoli salvaspazio

Quadri che diventano tavoli salvaspazio

Tavoli e sedie - Una novità curiosa nel campo dell'arredo: quadri che, in caso di necessità, si trasformano in tavoli per poi tornare appesi alla parete quando non più utilizzati.
Riciclo creativo di vecchie cornici: 10 idee fai da te

Riciclo creativo di vecchie cornici: 10 idee fai da te

Idee fai da te - Le vecchie cornici che non si usano più possono essere trasformate in nuovi oggetti, utili e originali. Lasciatevi ispirare dalle nostre idee di riciclo creativo

Elettrodomestici al titanio

Forni e piani cottura - È il materiale prediletto dall'architetto F. O. Gehry, lo usa spesso per rivestire le sue scultoree costruzioni: il titanio usato anche per gli elettrodomestici.

Decoupage su muro

Fai da te - La decorazione su muro a Découpage non è certo un'invenzione dei nostri giorni, non possiamo non ricordare l'antica tecnica dell'Ottocento conosciuta come Print Room.

Boiserie in salotto

Zona living - Progettazione a mano libera, per boiserie: rivestimento ligneo alle pareti. Sfondo scenico per un quadro, copritermosifone, e versatile parete attrezzata per il salotto.

Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 1

Impianti idraulici - Gli allegati tecnici obbligatori raccolgono tutte le informazioni tecniche dell'impianto gas per il quale si chiede l'attivazione della fornitura.

Quadri vegetali come complementi d'arredo indoor

Giardino - Anche chi non ha il pollice verde ama avere comunque del verde in casa, alcuni per effettivo amore della natura, altri più semplicemente per ragioni estetiche.

Ricavare una zona retroletto intorno a un pilastro

Zona notte - Progetto a mano libera di una camera da letto in cui si ricava una zona retroletto per dissimulare e valorizzare un pilastro, equilibrando estetica e funzionalità
REGISTRATI COME UTENTE
295.519 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Quadro antico olio su tela
    Quadro antico olio su tela...
    2475.00
  • Dipinto italiano olio su tela veduta di
    Dipinto italiano olio su tela...
    750.00
  • Dipinto francese paesaggio di montagna con baita
    Dipinto francese paesaggio di...
    1150.00
  • Traliccio in legno
    Traliccio in legno...
    52.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Weber
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.