Fotocatalisi, cos'è e a cosa serve

NEWS DI Bioedilizia17 Novembre 2013 ore 00:25
La fotocatalisi, un sistema poco conosciuto che attraverso l'irraggiamento solare è in grado di ridurre il tasso d'inquinamento ambientale: l'uso in edilizia.

Il processo di fotocatalisi è quel processo volto a purificare l'aria riducendo l'inquinamento attraverso l'azione del biossido di titanio e l'azione dei raggi solari.

Questo processo è di natura essenzialmente chimica, e si basa sulla neutralizzazione dell'ossido di azoto purificando l'aria.
Tutto questo sistema viene adoperato in edilizia producendo elementi costruttivi e prodotti per l'edilizia in genere con proprietà antinquinanti.
Gli elementi che vengono trattati con questo processo chimico sono di solito elementi di rivestimento esterno come pannelli per facciate, intonaci e tegole per coperture.


Cosa fa l'ossido di azoto


inquinamento ambientaleL'ossido di azoto (NO), di per sè non è nocivo relativamente al corpo umano: ha un importante ruolo nel sistema immunitario, nel sistema cardiovascolare, nel sistema nervoso centrale e nel sistema nervoso periferico.

Questa sostanza però viene collegata all'inquinamento atmosferico, quando viene associata al biossido di azoto (NO2).

Il primo è un gas incolore, insapore ed inodore ed ha una tossicità limitata, il secondo invece è un gas tossico ed inquinante di colore giallo-rosso.

Quest'ultimo è il principale responsabile del colore giallognolo delle foschie che ricoprono le città ed è prodotto dal traffico e dai fumi delle industrie.


Processo di purificazione dell'aria attraverso la fotocatalisi


Come ben sappiamo l'aria che respiriamo è piena di agenti inquinanti dannosi sia per la salute dell'uomo sia per l' ambiente stesso. Il processo chimico che sta alla base del meccanismo di purificazione dell'aria è conosciuto come fotocatalisi.

agenti inquinantiLa fotocatalisi è un processo ossidativo di cui è responsabile il biossido di Titanio.
Questa sostanza in presenza di luce solare, quindi raggi ultravioletti, tende ad attirare e a trattenere le molecole di H2O, presenti nell'aria sottoforma di umidità, trattenendo le polveri sottili e con esse l'ossido di azoto fino a farle mineralizzare.

Questo processo di ossidazione avviene già normalmente in natura, ma la fotocatalisi lo accelera evitando così il ristagno delle sostanze nocive nell'aria.


Il processo di fotocatalisi è di tipo naturale quindi possiamo definirlo a costo zero ed inesauribile.
L'unico aspetto poco piacevole di questo processo chimico di ossidazione è la produzione di nitriti e nitrati, che sono i principali responsabili di quelle patine di sporco che spesso ritroviamo sulle superfici dei nostri edifici, ma essendo questi elementi solubili in acqua il problema è presto risolto attraverso le piogge.

Sulle superfici delle nostre case questo processo garantisce quindi una capacità autopulente e una qualità antibatterica, oltre che un'azione antinquinante, poichè i sali prevengono l'attacco di alghe e batteri e sono facilmente eliminabili.


Fotocatalisi applicata ai materiali da costruzione


La fotocatalisi applicata ai materiali da costruzione potrebbe rappresentare un'ottima soluzione per ridurre l'inquinamento ambientale.

Come abbiamo detto prima, la sostaza che è alla base del processo fotocatalico è il biossido di titanio: combinandolo con il cemento si è riusciti ad ottenere un tipo di legante dalle ottime caratteristiche di resistenza meccanica e durabilità che però nel contempo gode di proprietà legate al rispetto dell'ambiente.
Si è giunti in questo modo ad ottenere un composto innovativo capace di accelerare l'ossidazione dei componenti organici inquinanti che si depositano sulle pareti esterne dei palazzi.


Effetti vantaggiosi della fotocatalisi


processo di fotocatalisiIl meccanismo di fotocatalisi permette ai materiali che contengono biossido di titanio di godere di diverse proprietà, come la capacità di purificare l'aria e l'azione deodorante, poichè attraverso questo processo si decompongono gas tossici organici che in genere sono fonte di malesseri domestici.

Inoltre il processo di fotocatalisi contribuisce all'azione antimicrobica, cioè tutti i batteri e i funghi che in genere si depositano sulle superfici vengono eliminati grazie al forte potere ossidante del fotocatalizzatore.

Sempre lo stesso processo di fotocatalisi contribuisce all'azione anti-nebbia, infatti parliamo di autopulizia dei materiali. L'esempio a cui possiamo fare riferimento è quello di una superficie che mostra una totale mancanza di repellenza all'acqua, com uno specchio in un bagno, tale superficie se trattata con questo processo non si annebbia con il vapore dell'acqua.

Se le superfici esterne delle nostre case sono rivestite di materiale fotocatalitico, lo sporco sarà lavato via con la pioggia e saranno, così, preservate le caratteristiche estetiche dei manufatti.

Inoltre questi composti possono essere utilizzati anche in altri tipi di rivestimenti a pannelli o a piastrelle, possiamo addirittura parlare di pavimenti fotocatalitici.


La tecnica quindi di rivestire i materiali da costruzione con fotocatalizzatori per rimuovere gli inquinanti intorno alle costruzioni e alle strutture, prende il nome di passive air purification, questa quindi è in grado di pulire l'aria dell'ambiente sfruttando solo l'energia solare e favorendo quindi il risparmio energetico.

riproduzione riservata
Articolo: Fotocatalisi, cos'è e a cosa serve
Valutazione: 5.42 / 6 basato su 12 voti.

Fotocatalisi, cos'è e a cosa serve: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Fotocatalisi, cos'è e a cosa serve che potrebbero interessarti
Ecopittura

Ecopittura

Ristrutturazione - Ridurre l'inquinamento atmosferico, utilzzando l'ecopittura, che con la luce solare, grazie ad un processo di fotocatalisi, ha un effetto disinquinante e antibatterico.
Cementi speciali

Cementi speciali

Progettazione - Cementi che salvaguardano l'ambiente ed il decoro urbano.
L'ecorivestimento

L'ecorivestimento

Materiali edili - Cemento fotocatalitico e rivestimenti mangia smog, per combattere l'inquinamento atmosferico anche a livello architettonico, grazie all'azione della fotocatalisi.

Piastrelle fotocatalitiche

Ristrutturazione - Grazie ad un processo di fotocatalisi, svolgono un' azione antibatterica, che permette la disgregazione e la trasformazione delle sostanze nocive attraverso la luce.

Lampade antizanzara

Lampade da tavolo - Una serie di pratiche lanterne e lampade antizanzara che sfruttano luci e anidride carbonica per attrarre e poi eliminare con vari processi i fastidiosi insetti.

Piastrelle antibatteriche

Ristrutturazione - Igiene e sicurezza dei nuovi prodotti per l'edilizia con un occhio all'ambiente

Vetro autopulente

Vetrate - Il vetro autopulente basa il suo funzionamento sul principio della fotocatalisi, che provoca il processo di decomposizione che porta allo scioglimento dello sporco.

Tavolo in calcestruzzo

Arredamento - Il calcestruzzo esce dal cantiere ed entra nelle nostre case anche sottoforma di arredi, caratterizzati da un' estetica elegante e leggera.

Pannelli in GRC

Case prefabbricate - I pannelli in GRC, Glass Reinforced Concrete, sono tra i pannelli sandwich più utilizzati all'estero da parte dei principali architetti di fama mondiale.
REGISTRATI COME UTENTE
295.784 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Dispositivo monitoraggio inquinamento indoor TecnovAir R
    Dispositivo monitoraggio...
    699.00
  • Aerotech copricamper
    Aerotech copricamper...
    251.00
  • Formula azure askoll
    Formula azure askoll...
    10.98
  • Ventilazione meccanizzata ambienti Latina
    Ventilazione meccanizzata ambienti...
    250.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Faidacasa.com
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.