Uso del parcheggio condominiale, i turni sono legittimi

NEWS DI Condominio26 Luglio 2012 ore 13:11
L'uso del parcheggio condominiale insufficiente ad accogliere le auto dei condomini può essere disciplinato dall'assemblea con i turni
assemblea , proprietario , e-mail
ParcheggioUn parcheggio condominiale è composto da dieci posti auto. I condomini sono undici ma qualcuno non ha la macchina; si pone la necessità di disciplinare l'utilizzazione di quella parte comune per evitare contrasti. Siamo nell'ambito di una materia di competenza dell'assemblea che in effetti delibera: il parcheggio condominiale deve essere usato a turno. Qualche condomino non ha la macchina? Nessun problema: quand'è il suo turno quel posto deve comunque restare a sua disposizione, anche a rischio che resti vuoto. Ciò perchà© dev'essere salvaguardato il principio del pari uso della cosa comune pure solo a livello potenziale, di cui parla l'art. 1102, primo comma, c.c. Uno di condomini non ci sta e impugna quella decisione assembleare: a suo modo di vedere essa piuttosto che consentire il pari uso questa delibera lo comprime proprio in considerazione del fatto che alcuni condomini non hanno un'autovettura. Come dire: la decisione dell'assemblea non osserva ma viola l'art. 1102 c.c. Il fatto appena raccontato è realmente accaduto. La tesi dell'impugnante è stata respinta tanto in primo quanto in secondo grado. Da qui il ricorso per Cassazione e la pronuncia di una sentenza, la n. 12485 dello scorso 19 luglio, che conferma le decisioni dei giudici di merito. Insomma l'assemblea ha deciso nel migliore dei modi. Perchà©? La spiegazione la lasciamo agli ermellini. Parcheggio2La delibera assembleare che, in considerazione dell'insufficienza dei posti auto in rapporto al numero dei condomini, ha previsto l'uso turnario e stabilito l'impossibilità, per i singoli condomini, di occupare gli spazi ad essi non assegnati anche se i condomini aventi diritto non occupino in quel momento l'area parcheggio loro riservata, non si pone in contrasto con l'art. 1102 c.c., ma costituisce corretta espressione del potere di regolamentazione dell'uso della cosa comune da parte dell'assemblea. Infatti, se la natura di un bene immobile oggetto di comunione non ne permette un simultaneo godimento da parte di tutti i comproprietari, l'uso comune può realizzarsi o in maniera indiretta oppure mediante avvicendamento (Cass. 3-12-2010 n. 24647; Cass. 4-12-1991 n. 13036). Pertanto, l'assemblea, alla quale spetta il potere di disciplinare i beni e servizi comuni, al fine della migliore e più razionale utilizzazione (Cass. 11-1-2012 n. 144; Cass. 22-3-2007 n. 6915), ben può stabilire, con deliberazione a maggioranza, il godimento turnario della cosa comune, nel caso in cui, come nella fattispecie in esame, non sia possibile l'uso simultaneo da parte di tutti i condomini, a causa del numero insufficiente dei posti auto condominiali (Cass. 19 luglio 2012, n. 12485). Per dirla con una battuta; il condomino che non ha la macchina non può essere per ciò colo privato del diritto di usare il parcheggio: potrebbe comprarne una e nel frattempo nessuno gli deve tenere il posto!
avv. Alessandro Gallucci
riproduzione riservata
Articolo: Uso del parcheggio condominiale, i turni sono legittimi
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Uso del parcheggio condominiale, i turni sono legittimi: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Luca Lodi
    Luca Lodi
    Lunedì 21 Ottobre 2013, alle ore 23:20
    Se il parcheggio condominiale è regolato su una base turnaria libera, ovvero abbiamo 8 posti per 9 condomini, ed in pratica c'é sempre posto per tutti con qualche rarissima eccezione.
    Di conseguenza non ci sono turni stabiliti da regolamento condominiale.
    Io condomino, posso cedere a un mio familiare, non residente, e a titolo gratuito e non continuativo, il mio posto auto?
    Premesso che l'autovettura riporta il contrassegno del mio interno?
    rispondi al commento
    • Legale
      Legale Luca Lodi
      Mercoledì 23 Ottobre 2013, alle ore 15:16
      A mio parere si, salvo diversa indicazione del regolamento degli atti d'acquisto.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Uso del parcheggio condominiale, i turni sono legittimi che potrebbero interessarti
L'e-mail certificata in condominio

L'e-mail certificata in condominio

Condominio - Tra le sue varie utilizzazioni, la posta elettronica certificata, nota anche come PEC, può essere adoperata anche per ciò che concerne la gestione di un edificio in condominio.
Partecipazione all'assemblea dell'ex condomino

Partecipazione all'assemblea dell'ex condomino

Condominio - L?assemblea, per quella che è la definizione comunemente accolta da dottrina e giurisprudenza, è il luogo in cui i condomini assumono le decisioni
Comunicazioni all'assemblea

Comunicazioni all'assemblea

Condominio - L'assemblea, è notorio, è il luogo in cui i condomini decidono sulla gestione e conservazione delle parti comuni dell'edificio.

Usufrutto e condomino apparente

Condominio - Il condomino, nell?accezione tecnico giuridica del termine, è il proprietario dell?unità immobiliare ubicata in un edificio in condomino.A dire il

Assemblea di condominio e appartamento in comproprietà

Assemblea di condominio - Ogni condomino ha diritto a partecipare all'assemblea di condominio. L'assemblea non può deliberare, se non consta che tutti i condomini sono stati invitati alla riunione.

Delimitazione del parcheggio condominiale

Condominio - Se un condominio è dotato di area a parcheggio comune, l?assemblea, legittimamente ed al fine di disciplinarne l?uso, può decidere di delimitarla

Differenza tra innovazioni e modifiche delle cose comuni

Condominio - Le innovazioni e le modifiche delle cose comuni, sia pur molto simili, sono comunque interventi differenti soggetti a diversi regimi di autorizzazione

Morosità e penali in condominio

Ripartizione spese - I condomini, proprietari di un'unità immobiliari, devono contribuire al pagamento delle spese, in caso di morosità scopriamo quali penali saranno applicate.

Voto in assemblea

Assemblea di condominio - In assemblea di condominio, alla fine della discussione deve prendere una decisione. Anche per decidere di non decidere è necessario esprimere un voto.
REGISTRATI COME UTENTE
295.473 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Cordivari blow
    Cordivari blow...
    1482.00
  • Cordivari badge h404
    Cordivari badge h404...
    583.00
  • Cordivari badge h1212
    Cordivari badge h1212...
    570.00
  • Cordivari badge h1755
    Cordivari badge h1755...
    680.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Kone
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.