Tegole fermaneve: caratteristiche e posa in opera

NEWS DI Tetti e coperture21 Aprile 2015 ore 12:48
Inseriti tra le tegole, nel manto di una copertura a falda, gli elementi fermaneve costituiscono un'efficace protezione contro la caduta della massa accumulata.

Le tegole giuste in caso di neve


Prima dell'arrivo dell'inverno è bene programmare alcuni interventi di manutenzione che aiutino ad affrontare correttamente i mali di stagione pronti a colpire la nostra casa.

tegole fermaneveNelle regioni italiane più interessate dalle precipitazioni nevose, l'incidenza dei tetti a falda sul panorama edilizio è di certo molto superiore che nelle altre, dove la copertura piana a terrazza è più diffusa e spesso ospita alcuni locali tecnici e di servizio, come lavatoi e stenditoi.

Il dimensionamento della struttura del tetto deve tenere in debito conto del carico di neve che viene stimato, attraverso determinati coefficienti, in base alla località, all'altitudine sopra il livello del mare e alla conformazione della zona, se riparata o esposta al vento, nella quale l'immobile si trova.

Il manto superiore in tegole può poi possedere diverse caratteristiche estetiche e­­ tecnologiche, tra le quali è necessario scegliere a seconda delle specifiche prestazioni delle quali vogliamo dotare la nostra copertura.


Nasello fermaneve sulle tegole


Wierer Building Solutions, Coppo di Francia fermaneveUn'opzione interessante per i climi freddi è rappresentata dalle tegole paraneve, prodotto innovativo ideato e distribuito da Wierer, marchio altoatesino commercializzato in Italia da Monier.

Il principio su cui si basa il funzionamento di questo elemento di copertura è semplice e consiste nell'introduzione, nel suo profilo tradizionale a onda, di una piccola protuberanza in grado di frenare la caduta della coltre nevosa, trattenendola in sicurezza, ben compatta, sulla superficie del tetto.

In questo modo, eventuali pericolosi scivolamenti e cadute dall'alto della massa sono scongiurati.

Al contempo, però, è necessario che sia garantito un adeguato livello di sicurezza anche alla resistenza del tetto stesso, che non deve subire danni o deterioramenti dovuti allo stazionamento del carico di neve.


Geometria delle falde e tegole fermaneve


A questo proposito si possono fare delle considerazioni in merito alla conformazione geometrica della falda, elemento chiave nel determinare l'importanza dell'incidenza del carico nevoso.

Wierer Building Solutions, Doppia Romana fermaneveLa situazione più critica è associata a una pendenza inferiore ai 30° rispetto alla linea orizzontale d'imposta; in questo caso il tetto è pressoché assimilato a una terrazza, sulla cui superficie la neve tende ad accumularsi a più riprese, assecondando la successione delle precipitazioni.

Più frequentemente, invece, abbiamo a che fare con falde inclinate tra i 30° e i 60° ed è proprio qui che le tegole paraneve hanno motivo di essere impiegate.

L'ultimo caso, infine, riguarda tetti fortemente pendenti, oltre i 60°, nei quali il carico della neve viene trascurato perché non si ritiene possibile che il manto vi attecchisca.

In una tegola Wierer, dunque, la presenza del nasello paraneve, in cemento o alluminio, è sempre accompagnata da una garanzia di 30 anni sulle caratteristiche di resistenza al ciclo gelo/disgelo, al carico di rottura a flessione e alla penetrazione dell'acqua, qualità che ritroviamo, a prescindere dal colore e dalla finitura superficiale, in tutti i prodotti della gamma: Coppo di Borgo, Doppia Romana e Coppo di Grecia, solo per dirne alcuni.


Posa delle tegole fermaneve


Ceprano Coperture, marsigliese fermaneveLa sicurezza di un adeguato riscontro in opera di tutte le prestazioni insite negli elementi del manto deriva da una loro corretta posa.

Questa è ottenibile seguendo scrupolosamente le indicazioni riportate nelle schede tecniche, disponibili per il download sul sito aziendale; le segnalo e ne consiglio l'attenta lettura per approfondire l'argomento.

Frenare la caduta della neve è un compito che si prefiggono anche le tegole della ravennate Ceprano Coperture.

Portoghesi o marsigliesi, piatte e di ingombro ridotto, recano all'estradosso una protuberanza che frena l'avanzata e la caduta del manto verso il basso e ne consente, dopo il lento e naturale scioglimento, il deflusso come acqua attraverso il regolare sistema di gronde e pluviali.

Perché tutto funzioni come previsto, è necessario seguire quanto riportato nel fascicolo La corretta posa in opera dei manti di copertura in laterizio, redatto da ANDIL Assolaterizi e scaricabile liberamente dal sito della Ceprano Coperture.

Indispensabile per gli elementi fermaneve è la chiodatura ai listelli di supporto attraverso il foro già predisposto che va successivamente sigillato in modo accurato, per evitare che entrino acqua e aria indesiderate.

Nella stessa dispensa è possibile visionare alcuni schemi di posa ricorrenti, ai quali fare riferimento adeguandoli alla specifica circostanza di cantiere.


Tegole fermaneve all'olandese


Pica, Olandese alto fermaneveNella gamma dei prodotti Pica, infine, segnalo la presenza della tegola fermaneve Olandese alto.

In sezione presenta la piacevole combinazione di una parte piana e di una convessa, meno arcuata rispetto a quella portoghese classica.

Il consueto nasello impedisce la caduta della massa nevosa e assolve a funzioni pratiche senza perderne in termini di qualità estetica.

riproduzione riservata
Articolo: Tegole fermaneve
Valutazione: 5.30 / 6 basato su 10 voti.

Tegole fermaneve: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Tegole fermaneve che potrebbero interessarti
Tetti sicuri

Tetti sicuri

Normative - Ripubblicazione della Norma UNI che disciplina le caratteristiche a cui devono rispondere i tetti di copertura.
Nuove tegole e coppi per tetti

Nuove tegole e coppi per tetti

Tetti e coperture - Oltre all'efficienza energetica, la scelta di un particolare tipo di tegola o coppo per la copertura dei tetti cambia l'aspetto esteriore della propria casa.
Le tegole in laterizio

Le tegole in laterizio

Tetti e coperture - Uno dei sistemi più antichi di copertura prevede l'utilizzo di tegole in laterizio, il cui scopo è quello di proteggere il tetto dalle infiltrazioni di pioggia.

Tesla brevetta il solar roof: ecco di cosa si tratta

Affittare casa - Il brevetto depositato da Tesla dei tetti solari consentirà di acquisire informazioni su un prodotto innovativo e di rilievo nel settore delle energie rinnovabili

Un tetto energetico

Impianti - Energia alternativa sul tetto di casa.

Tegole con caratteristiche particolari

Tetti e coperture - Le tegole nel corso del tempo, pur restando immutate nella loro forma, sono state migliorate nei materiali e funzionalità, grazie all'avanzare della tecnologia.

Staffaggio fotovoltaico

Fai da te - Lo staffaggio dei pannelli solari e la loro posa in opera possono essere rapidi ed economici utilizzando dei particolari ganci facilmente reperibili in commercio.

Tegola fotovoltaica: caratteristiche e tipologie

Impianti rinnovabili - Tegole fotovoltaiche: la nuova tecnologia che consente di utilizzare l'energia solare senza alcun impatto estetico. La soluzione ideale per i centri storici.

Tegole in acciaio

Tetti e coperture - Le coperture delle nostre case spesso devono richiamare le tradizioni locali, ecco come con le tegole in acciaio si sfrutta tecnologia e si rispetta il contesto.
REGISTRATI COME UTENTE
295.403 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Finte tegole
    Finte tegole...
    85.00
  • Tegole di vetro
    Tegole di vetro...
    16.00
  • Posa mosaico
    Posa mosaico...
    40.00
  • Fornitura posa autolivellante
    Fornitura posa autolivellante...
    15.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.