Cos'è e come si calcola la superficie catastale

NEWS DI Catasto11 Gennaio 2010 ore 14:32
Cos'è e come si calcola la superficie catastale. Differenze con la vecchia disciplina di accatastamento degli immobili.
catasto , superficie catastale , accatastamento
Avv. Alessandro Gallucci

Con superficie catastale s'intende fare riferimento alla consistenza delle unita' immobiliari urbane a destinazione ordinaria, determinata ai sensi del D.P.R. 138/98, in base ai criteri descritti nell'allegato C del decreto.

Superficie catastaleLa superficie catastale, determinata secondo questi criteri, viene arrotondata al metro quadrato
(Glossario tecnico).

Il concetto di superficie catastale, in realtà, era già utilizzato nel d.p.r. n. 1142/49, laddove si diceva che per la valutazione della consistenza catastale delle unità immobiliari destinate ad accogliere botteghe, attività commerciali e simili, si doveva utilizzare come elemento ordinario di riferimento il metro quadrato (art. 49 d.p.r. 1142/49).

L'allegato C al d.p.r. n. 138/98 specifica in relazione alle varie categorie come si debba calcolare la superficie catastale.

Senza entrare nello specifico di ogni singola precisazione tecnica utile a determinare correttamente la superficie catastale, vale la pena evidenziare le caratteristiche della superficie catastale in relazione alle unità immobiliari destinate ad abitazione.


Nel d.p.r. n. 138/98 spariscono le classiche categorie A/1, A/2, ecc. cosicché per le abitazioni si farà riferimento alla categorie R e più nello specifico alle categorie:

-R/1 (Abitazioni in fabbricati residenziali e promiscui);

-R/2 (Abitazioni in villino e in villa);

-R/3 (Abitazioni tipiche dei luoghi).

In questi casi, dice l'allegato C del decreto 138:

la superficie catastale è data dalla somma:

a) della superficie dei vani principali e dei vani accessori a servizio diretto di quelli principali quali bagni, ripostigli, ingressi, corridoi e simili.


Superficie catastaleLa prima differenza si nota già quando i vani accessori sono a servizio indiretto della unità immobiliare da censire.

Così, ai sensi della successiva lettera b la superficie dei vani accessori (quali soffitte, cantine e simili) è computata nella misura:

del 50 per cento, qualora comunicanti con i vani di cui alla precedente lettera a);

del 25 per cento qualora non comunicanti
.

Si pensi, per esemplificare, al proprietario di un appartamento sito ad un piano alto di un edificio che abbia una cantina come pertinenza.

In questo caso, ai fini della determinazione della superficie catastale, tale vano accessorio non sarà computato per la sua intera metratura ma solo per il 25%.

In sostanza se la cantina misura 100 mq nel calcolo ai fini catastali la si considererà di 25 mq.


Allo stesso modo non si considera per intero la superficie di alcune pertinenze quali balconi, terrazze e simili ma nella misura:

del 30 per cento, fino a metri quadrati 25, e del 10 per cento per la quota eccedente, qualora dette pertinenze siano comunicanti con i vani di cui alla precedente lettera a) ;

del 15 per cento, fino a metri quadrati 25, e del 5 per cento per la quota eccedente qualora non comunicanti.

Per le unità immobiliari appartenenti alle categorie del gruppo P, la superficie di queste pertinenze è computata nella misura del 10 per cento
.

Superficie catastaleSi tratta di precisazioni di carattere tecnico fondamentali ai fini di una corretta valutazione economica dell'immobile.

È evidente, infatti, tenendo presente che la finalità principale del catasto è quella di censire gli immobili ai fini della loro sottoposizione ad esazione tributaria, che la scelta di includere tout court nel computo delle superfici utili tutte le parti degli immobili creerebbe notevoli alterazioni nell'attribuzione della rendita catastale.

riproduzione riservata
Articolo: Superficie catastale
Valutazione: 4.00 / 6 basato su 7 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Superficie catastale: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Gfcolibero
    Gfcolibero
    Lunedì 1 Ottobre 2012, alle ore 17:16
    Mi dicono che nel calcolo della superficie catastale andrebbe compreso anche il cortile nella misura del 10%.
    Ma se il cortile è affittato dal proprietario dello stabile ad uso parcheggio auto va considerato ugualmente?
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Superficie catastale che potrebbero interessarti
Accatastamento

Accatastamento

L'accatastamento è obbligatorio non solo per nuove costruzioni, ma anche per qualunque intervento che possa comportare una modifica della rendita catastale.
Nuovo iter per il Catasto

Nuovo iter per il Catasto

Avviata una fase sperimentale per la nuova procedura di iscrizione in Catasto di immobili di nuova costruzione.
Proroga sanatoria catastale

Proroga sanatoria catastale

Con l'approvazione di un emendamento al Decreto Milleproroghe viene posticipato al 30 aprile 2011 il termine ultimo per presentare la sanatoria catastale.
Come accatastare le unità collabenti o ruderi

Come accatastare le unità collabenti o ruderi

L'Agenzia delle Entrate ha diffuso una nota con cui fornisce indicazioni su come accatastare le unità collabenti, cioè i fabbricati ridotti allo stato di ruderi.
Nuova procedura Docfa

Nuova procedura Docfa

Disponibile dal 19 ottobre la nuova versione del software Docfa, per l'accatastamento dei fabbricati.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.425 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Arieggiatore manuale di superficie con ruote
    Arieggiatore manuale di superficie...
    29.46
  • Pavimento X-ROCK Bologna e dintorni
    Pavimento x-rock bologna e dintorni...
    42.00
  • Arieggiatore multi star ug m3
    Arieggiatore multi star ug m3...
    37.58
  • Riscaldamento soffitto
    Riscaldamento soffitto...
    87.00
  • Prato sintetico in polipropilene e lattice
    Prato sintetico in polipropilene e...
    16.00
  • Veneziana scudo 80
    Veneziana scudo 80...
    220.00
  • Credenza doppio corpo italiana intarsiata
    Credenza doppio corpo italiana...
    1800.00
  • Termocamino klover
    Termocamino klover...
    2810.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 400.00
foto 5 geo Bari
Scade il 01 Giugno 2019
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.