Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Come realizzare un perfetto stile industriale nel design d'interni

NEWS Soluzioni progettuali12 Dicembre 2019 ore 17:20
Origine ed evoluzione dello stile industriale. Quali sono gli elementi caratteristici di questa tendenza del design d'interni e come renderli armonicamente insieme

Origine ed evoluzione dello stile industriale


Lo stile industriale nel design d’interni è caratterizzato da un look più simile alle fabbriche di un tempo che agli ambienti domestici, decisamente più confortevoli e caldi nell’aspetto.
L’origine dello stile industriale risale ai primi anni ‘50 negli USA, dove venne adottato per la riconversione delle aree industriali dismesse.


Cucina in stile industriale Loft di Snaidero

Cucina in stile industriale Loft di Snaidero

Cucina in stile industriale Loft di Snaidero
Cucina in stile industriale Loft di Snaidero

Cucina in stile industriale Loft di Snaidero

Cucina in stile industriale Loft di Snaidero
Cucina in stile industriale Loft di Snaidero

Cucina in stile industriale Loft di Snaidero

Cucina in stile industriale Loft di Snaidero
Cucina in stile industriale Loft di Snaidero

Cucina in stile industriale Loft di Snaidero

Cucina in stile industriale Loft di Snaidero
Lampada in stile industriale Harvey di Maison du Monde

Lampada in stile industriale Harvey di Maison du Monde

Lampada in stile industriale Harvey di Maison du Monde
Pannello effetto cemento prodotto da Drexim

Pannello effetto cemento prodotto da Drexim

Pannello effetto cemento prodotto da Drexim
Termosifone in stile industriale Brera R di Scirocco H

Termosifone in stile industriale Brera R di Scirocco H

Termosifone in stile industriale Brera R di Scirocco H

L’esigenza di recuperare gli edifici commerciali, i magazzini e i laboratori ormai non utilizzati in quegli anni, è uno dei motivi che hanno contribuito alla nascita di questo stile del design d’interni. In Europa, lo stile industriale si è diffuso a partire dagli anni ‘80, dando vita alla trasformazione dei laboratori e delle officine in spazi abitativi caratterizzati da soffitti a doppia altezza, ambienti open space ed elementi strutturali a vista.

Oggi l'industrial style è apprezzato per la sua semplicità, caratteristica che ha favorito il connubio con altri stili del design d’interni altrettanto semplici nelle forme, come ad esempio lo stile scandinavo o quello minimalista.
La grande attenzione posta sulla funzionalità degli spazi è infatti un elemento che ha favorito la commistione tra lo stile industriale e le più moderne tendenze del design.

Una parete in mattoni è tipica dello stile industriale
Da questa evoluzione è nato lo stile industrial chic, che mira a dare agli ambienti della casa un tocco di eleganza in più, rinunciando al carattere più crudo dello stile industriale di qualche decennio fa.


Le caratteristiche dell'arredamento stile industriale


Tra gli elementi che caratterizzano maggiormente lo stile industriale, rientrano in primo luogo la disposizione degli ambienti, che privilegia gli spazi ampi e i soffitti alti, tipici dei loft, e l’assenza di elementi di separazione tra le varie zone della casa.
È il caso, ad esempio, delle cucine a vista separate dall’area living da ampi finestroni a tutta parete, quando non vengano inglobate in un’unica area dalla doppia funzionalità.

Lampada in stile industriale Harvey di Maisons du Monde
Oltre a questi elementi strutturali, anche gli arredi hanno un ruolo importante nel dare un maggior senso di vissuto alle case in stile industriale. La funzionalità dell'arredamento industriale è tenuta nella massima considerazione: ogni singolo pezzo d’arredamento è lì per essere utile, come in un’officina ben attrezzata.

CONSIGLIATO
Lampadari a sospensione vintage...
L’interno color oro delle plafoniere creerà una piacevole atmosfera retrò nell’ambiente...
prezzo € 47.99
COMPRA


Altri elementi ricorrenti dello stile industriale sono l’assenza di controsoffitti, con lo scopo di mostrare gli elementi strutturali come le travi di sostegno e gli impianti sospesi: la climatizzazione, il riscaldamento e l’illuminazione sono appesi al soffitto mediante cavi in acciaio e corrono lungo le pareti in piena vista e non più nascosti sottotraccia.

Lampada a sospensione industrial, Leontine Multiple by Maisons du Monde
Utilizzando tutti questi elementi caratteristici dello stile industriale, è possibile trasformare la casa per darle l’aspetto di un laboratorio o di un’officina, pur non disponendo di spazi molto ampi.

Basta infatti rimuovere alcune tramezzature e inserire delle finte travi di sostegno sul soffitto, da cui far pendere le tipiche lampade dal chiaro design industriale, come ad esempio le Harvey di Maisons Du Monde
Lampada James di Maisons du Monde in metallo e legno di Mango
La struttura in metallo ha una finitura anticata, il design è quello tipico delle lampade di metà XIX secolo che venivano utilizzate nelle fabbriche di quel tempo.

Nonostante il suo colore nero, la Harvey diffonde una calda luce soffusa, perfetta per gli ambienti più intimi della casa come il soggiorno o la cucina.


Casa stile industriale: come arredare il soggiorno


Lo stile industriale può essere declinato in forme diverse nei differenti ambienti della casa.

Nel caso del soggiorno, oltre ai mobili stile industriale, si può ottenere un look più prettamente industriale mediante l’applicazione alle pareti di pannelli con effetto cemento.

Ne sono un esempio i pannelli della linea Cementi di FIBO by Drexim disponibili in diverse finiture dal crudo cemento dei pannelli Abbey Shale ai più raffinati pannelli Palermo o Grey Concrete.

Pannello effetto cemento linea Cemento di Drexim
Il montaggio dei pannelli Cementi avviene mediante installazione a secco, grazie al sistema Wall System utilizzato dall’azienda per la produzione e l’installazione dei propri pannelli su qualunque superficie, senza che sia richiesto l’uso di collanti.

Il peso ridotto e la possibilità di essere riciclati sono una caratteristica distintiva dei pannelli Cementi, così come il fatto che la produzione avviene nel pieno rispetto dei severi criteri scandinavi, sia per quanto riguarda la riduzione delle emissioni nocive che per l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili lungo tutto il processo produttivo.

Lastre in gres porcellanato in stile industriale prodotte da ABK
In alternativa ai pannelli con effetto cemento, le pareti e il pavimento del soggiorno in stile industriale possono essere rivestite con lastre in gres porcellanato che riprendono l'effetto cemento, come ad esempio quelle prodotte da Abk nella collezione Interno 9, qui raffigurate nelle tonalità Rust e Dune.


Arredare la cucina stile industriale


Per quanto riguarda la cucina, il look industriale può essere ottenuto grazie all’utilizzo di materiali differenti.
Dai pavimenti alle lampade, ogni componente della cucina può richiamare gli ambienti più tipici delle officine di un tempo, inserendo elementi di chiara connotazione industriale.

Tra le soluzioni d’arredo complete per la cucina in stile industriale, citiamo la linea Loft di SNAIDERO

L’aspetto industriale della cucina Loft è caratterizzato dalla presenza del legno, del metallo e del vetro che creano un’atmosfera calda e allo stesso tempo essenziale.

Cucina in stile industriale Loft di Snaidero
I mobili in laminato effetto legno dai toni chiari presentano venature irregolari che richiamano il legno grezzo e non trattato, che in abbinamento al tavolo in metallo rafforzano il look industriale della cucina.
Al tavolo possono essere abbinate le sedie in metallo verniciato, la cappa aspirante dalle linee essenziali, le maniglie dalle forme funzionali, rifinite in peltro.

CONSIGLIATO
Lampada vintage WKLCF
Ferro+Legna...
prezzo € 27
COMPRA


Completano la cucina Loft un sistema di illuminazione sospeso al soffitto e un pavimento realizzato in listoni neri, una soluzione perfetta per l’abbinamento alle pareti rivestite in pannelli con effetto cemento.

Altri esempi di elementi che danno un aspetto prettamente industriale alla cucina sono le pareti in mattoni a vista, sia al naturale che verniciati di bianco o in altri colori che si abbinino allo stile della cucina, oppure ancora le pareti tinteggiate con speciali pitture con effetto lavagna

Cucina industriale con pareti effetto lavagna
Queste ultime sono un elemento molto di tendenza nelle moderne cucine stile industriale: non solo sono perfettamente lavabili, ma si legano con tutti gli elementi che compongono la cucina in stile industriale, grazie alla neutralità del grigio antracite.

Cucina in stile industriale modello Nolita prodotta da Marchi Cucine
Ottimo esempio di cucina in stile industriale è la cucina Nolita prodotta da MARCHI Cucine che fa uso di molti elementi d'arredo in perfetto stile industrial chic, unendo al look tipico dei laboratori di un tempo, ottenuto in questo caso con la parete di mattoni a vista, gli inserti in effetto lavagna che insieme alla scala in ferro contribuiscono a rendere in pieno l'essenza dello stile industriale nella cucina.

Da notare come anche in questo caso il pavimento con effetto cemento sia utilizzato per dare una connnotazione prettamente industriale a tutto l'ambiente.


Riscaldamento a vista per la casa in stile industriale


Realizzare gli impianti a vista negli ambienti della casa può dare quel tocco in più che enfatizza lo stile industriale più marcato.

Radiatore in stile industriale Brera R di Scirocco H

Oltre agli impianti di climatizzazione e illuminazione che caratterizzano il soffitto degli ambienti, anche l’impianto di riscaldamento può contribuire a dare un aspetto davvero industriale alla casa, specie se viene realizzato con i tubi dell’acqua in piena vista.

Il complemento ideale per il riscaldamento a vista sono i termosifoni in ghisa dalle linee classiche e imponenti.

I radiatori Brera R prodotti dalla Scirocco H srl sono un esempio di come sia possibile riprodurre il look dei caloriferi delle fabbriche di un tempo, pur utilizzando metodi produttivi artigianali nella costruzione dei moderni termosifoni in ghisa.

Le finiture Soft e Pure Metal dei radiatori Brera R si abbinano alla perfezione allo stile industriale o minimalista delle case contemporanee, richiamando nella foggia e nei materiali i caloriferi di una volta.

riproduzione riservata
Articolo: Stile industriale
Valutazione: 5.36 / 6 basato su 11 voti.

Stile industriale: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
311.061 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Pavimento industriale
    Pavimento industriale...
    4.50
  • Soggiorno in promozione
    Soggiorno in promozione...
    549.00
  • Rivestimento in pietra naturale Quarzite - MININAT YELLOW
    Rivestimento in pietra naturale...
    34.99
  • Mobile matilde soggiorno
    Mobile matilde soggiorno...
    396.00
  • Wallpaper mappa del mondo
    Wallpaper mappa del mondo...
    20.43
  • Divano letto in ecopelle
    Divano letto in ecopelle...
    199.00
Notizie che trattano Stile industriale che potrebbero interessarti


Industrial chic: lo stile essenziale che incanta anche i creativi

Arredamento - Industrial chic style: come arredare un loft, un monolocale, una mansarda o un appartamento traendo ispirazione dagli ambienti tecnici e produttivi del Novecento

Cucine dal design industriale in stile Loft americano

Cucine moderne - L'uso del metallo, l'accostamento di stili differenti e pezzi di recupero definisce il look industriale, ideale per cucine pratiche all'uso e dal fascino metropolitano.

Piantane living stile industriale: il fascino delle linee essenziali

Lampade da terra - Piantane living di design: una selezione delle più belle lampade da terra dal sapore contemporaneo, realizzate con materiali semplici come legno, metallo e PVC.

Design Factory, nuova scuola di design a Schio

Arredamento - Per approfondire il tema del design industriale nasce Design Factoy, nuova scuola di design ideata da FAV e Schio Design Festival.

Come scegliere mobili e colori per un arredamento stile vintage

Complementi d'arredo - Vi piace l'atmosfera del passato, degli anni della rinascita? Perché non ricreare quello stile in casa propria con un arredamento vintage? Ecco qualche consiglio

Come scegliere i rivestimenti per ottenere un look industriale

Pavimenti e rivestimenti - Tanti possibili rivestimenti tra cui scegliere per ottenere lo stile industrial: maxi piastrelle, effetto pietra o mattone oppure resina, su pavimenti e pareti.

In autunno ritorna MoaCasa, la fiera romana dell'interior design

Complementi d'arredo - Ritorna l'appuntamento romano con MoaCasa, l'evento dedicato a prodotti e tendenze dell'interior design che coinvolge aziende italiane qualificate del settore.

Sgabelli da bar per la cucina: proposte per tutti gli stili

Cucine moderne - Gli sgabelli da bar rivisitati per spazi domestici, possono dare gran carattere agli ambienti. Alti o bassi, in metallo, plastica o legno, ecco alcune proposte.

Florence Biennale: al via la Mostra Internazionale di Arte Contemporanea e Design

Complementi d'arredo - A Firenze sta per partire la nuova edizione della Florence Biennale: quest'anno per la prima volta comprende anche un'intera e vasta sezione dedicata al Design.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img .antonio
Buongiorno a tutti, in un piccolo condominio abbiamo una corte in comune di scarsi 500 mq per il passaggio pedonale e veicolare che vorremmo pavimentare con cemento del tipo...
.antonio 24 Novembre 2019 ore 08:39 2
Img lupino82
Dilemma inferriate...meglio quelle industriali o quelle artigianali?Ho fatto diversi preventivi industriali, adesso vorrei vedere quelle artigianali...ma in termini di sicurezza,...
lupino82 18 Aprile 2016 ore 19:38 1
Img velmez
Vorrei realizzare una parete scorrevole che separi la cuicna dalla sala da pranzo.Al momento è presente un foro di 210 cm di altezza per 270 di larghezza.L'idea è di...
velmez 15 Maggio 2015 ore 14:22 1
Img ielminiambrogina
Buongiorno,il mio papà è proprietario di un capannone data in affitto ad una ditta di impianti elettrici.A Luglio abbiamo tolto l'eternit che copriva il tetto e...
ielminiambrogina 20 Luglio 2015 ore 21:46 1