Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Solai termoattivi

Strutture portanti orizzontali innovative, dotate di impianti per il riscaldamento ed il raffrescamento degli ambienti, in sostituzione dei sistemi tradizionali.
- NEWS Soluzioni progettuali
solai termoattivi , riscaldamento , raffrescamento

Progettare nuovi sistemi per ridurre i consumi energetici


La progettazione di un edificio a basso consumo energetico tende a ridurre nel complesso i consumi di energia, partendo dallo studio accurato delle condizioni climatiche del contesto in cui la costruzione verrà realizzata e analizzando le caratteristiche costruttive di ogni singolo componente dell'opera, in modo tale da rendere ognuno di essi capace di contribuire in misura diversa all'obbiettivo finale, ossia la realizzazione di una costruzione passiva capace di raggiungere un fabbisogno energetico prossimo allo zero, mediante un buon isolamento termico.

Particolare infisso a taglio termico ShucoParamenti esterni, infissi, coperture dell'edificio, rappresentano le parti più delicate da impostare dal punto di vista progettuale, al fine di renderli partecipi ognuno per la sua funzione all'abbassamento totale del consumo di energia.

Comunemente è risaputo che l'impiego di infissi a taglio termico provvisti di vetri basso emissivi unitamente a tamponamenti costituiti da materiali isolanti, oltre alla realizzazione di coperture coibentate, sono necessari per la realizzazione di una costruzione rispettosa delle norme in materia di contenimento energetico.

Ma pochi sanno che anche le parti che costituiscono la struttura di un edificio, possono costituire elementi capaci di influenzare termicamente il confort ambientale della costruzione.

Gli elementi strutturali orizzontali, comunemente noti come solai, rappresentano un esempio di come una parte strutturale di un edificio possa trasformarsi in una specie di piastra radiante o raffrescante a seconda di come essa viene realizzata.


Solai innovativi e condizionamento integrato


I solai progettati con le caratteristiche sopradescritte prendono il nome di Solai Termoattivi, capaci di fungere da pavimenti e soffitti a temperatura regolabile in virtù del fabbisogno termico richiesto.

Un solaio in laterocemento tradizionaleLa trasformazione dei classici solai in laterocemento in solai Termoattivi si realizza inserendo nella loro struttura serpentine costituite da tubazioni particolari, al cui interno viene fatta scorrere acqua calda o fredda.

Le tubazioni inserite per la realizzazione di tali serpentine sono costituite da materiali particolari, come il polietilene, capaci di non disperdere la temperatura del liquido in esso circolante. Grazie alla possibilità di differenziare la temperatura tra soffitto e pavimento si ottengono flussi di calore trasmessi dall'alto verso il basso.

La temperatura di soffitto e pavimento può essere miscelata opportunamente o regolata singolarmente, al fine di raggiungere il clima interno desiderato.
Il sistema può essere controllato da elementi termostatici che riescono ad interrompere la richiesta di energia, quando soffitto e pavimento hanno raggiunto la stessa temperatura.

Si può ben immaginare il beneficio di una tale termoregolazione nel periodo invernale, inoltre tale situazione climatica interna contribuisce non poco ad eliminare gli antiestetici fenomeni di condensa da soffitti e pareti a beneficio della durata e dell'igienicità di tali elementi.

L'innovativa predalle TermoattivaNel periodo estivo le strutture termoattive descritte, grazie alla circolazione di acqua fredda all'interno delle serpentine, svolgono una azione di raffescamento che unitamente ad una buona ventilazione, che non deve mai mancare all'interno di ogni ambiente abitato, garantiscono l'abbattimento del calore in eccesso, senza provocare gli inconvenienti tipici delle lame di aria fredda proveniente in maniera concentrata dai classici condizionatori, responsabili di molti acciacchi estivi.

L'adozione dei solai termoattivi non si limita alle strutture orizzontali, infatti con la stessa tecnica è possibile realizzare solai inclinati con falde articolate e geometrie varie.


Solai termoattivi vantaggi e benefici


Il sistema termoattivo ha un rendimento notevolmente superiore nei confronti dei sistemi tradizionali di condizionamento, nel raffrescamento in particolare il rendimento è ottimale grazie al minimo impiego di energia per raggiungere la temperatura voluta.

Un ambuente riscaldato con serpentine a soffitto inclinatoLa possibilità di utilizzare le strutture orizzontali per realizzare sistemi di riscaldamento e raffrescamento in opera, ha spinto le aziende del settore edile a realizzare nuovi sistemi strutturali che racchiudono già nella fase di prima esecuzione caratteristiche diverse dai classici solai in laterocemento.

Un esempio di tale innovazione è rappresentato dal sistema lastra-predalle termoattiva in calcestruzzo armato, all'interno del quale è già installato un impianto a serpentine che può anche essere disposto in più strati, in virtù del calcolo termico elaborato in fase di progettazione.

Tali serpentine consentono la circolazione dell'acqua in maniera tale da assicurare una temperatura di ritorno utile, senza la necessità di disporre altri elementi per il condizionamento come i classici radiatori o altri dispositivi tradizionali.


Le serpentine così disposte realizzano un vero e proprio circuito chiuso, nel quale l'acqua, che non ha bisogno di essere trattata in alcun modo, cambiando di temperatura, realizza la doppia condizione di riscaldamento e raffrescamento in rapporto alla programmazione dell'impianto principale.

Il vantaggio di adottare un sistema strutturale così composto è evidente, infatti già posando la parte strutturale si installa in anticipo una parte degli impianti, con notevole risparmio di tempi e costi di realizzazione dell'opera.

Grazie all'impiego delle soluzioni suddette, possono realizzarsi ambienti con pareti libere da installazioni di radiatori, condizionatori ecc., con tutte le conseguenze benefiche che ciò comporta sia dal punto di vista estetico che dell'organizzazione dell'arredamento.

Adottando la soluzione strutturale descritta si ottengono diversi vantaggi, tra cui il rispetto della normativa in materia di risparmio energetico e un sensibile aumento di valore di mercato dell'immobile.

riproduzione riservata
Articolo: Solai termoattivi
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Solai termoattivi: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
332.348 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Solai termoattivi che potrebbero interessarti


Villette a Roma in green building

Bioedilizia - A Roma si sta realizzando il progetto Casa 10kW, un complesso di 5 villette, due bifamiliari ed una monofamiliare, progettate secondo principi di sostenibilità.

Caldana

Architettura - La caldana è uno strato presente sia nei solai in calcestruzzo, sia nei solai lignei; la sua principale funzione è quella di irrigidire tutta la struttura.

Climatizzatore radiante

Impianti - Massimo comfort e la riduzione dei consumi energetici

Alternative per riscaldare la casa

Impianti di riscaldamento - Di sistemi per riscaldare la casa ce ne sono tanti (impianto a radiatore, impianti radianti, stufe, camini e ventilconvettori): analizziamone alcuni.

Condizionamento e Pompe di calore

Impianti - Raffrescare o riscaldare un ambiente può e deve essere fatto rispettando le norme e le indicazioni imposte per il contenimento della spesa energetica.

Termostato intelligente

Impianti - Dagli inventori dell'ipod, un termostato intelligente che si adatta alle abitudini degli abitanti della casa.

Tetto d'acqua

Impianti - Sistema di termoregolazione della temperatura interna degli edifici, che sfrutta l'acqua e le sue proprieta'.

Tipi di solai

Progettazione - Per ogni edificio il solaio in laterocemento, legno, acciaio o prefabbricato è un elemento fondamentale ed ha la sua principale funzione nel trasferire i carichi.

Novità per impianti radianti

Impianti - Gli impianti di riscaldamento a pannelli radianti si stanno sempre più diffondendo nelle nostre abitazioni, anche grazie agli incentivi fiscali per l'istallazione
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img attit
Ho acquistato un piccolo appartamento al mare in cui sono presenti gli attacchi per i termosifoni.Al momento c'è una caldaia da 25.5kW installata nel 2007.A noi ora...
attit 27 Settembre 2021 ore 23:30 1
Img vale7701
Buonasera,Vorrei chiedere un vostro parere in merito ad una modifica che sto pensando da tempo.Possiedo in soggiorno un camino a legna, senza ventola e dotato di un rivestimento...
vale7701 24 Settembre 2021 ore 10:48 4
Img marinajo
Buona sera. Sto ristrutturando la mia unifamiliare con bonus110%. É previsto cappotto, cambio caldaia ecc. Insomma i due salti energetici. Vorrei metetre il riscaldamento...
marinajo 22 Agosto 2021 ore 00:15 1
Img barategites
Ciao, sto solo cercando un po' di aiuto per isolare due pareti.Sono nel Regno Unito e vivo in una casa di 200 anni fatta di solidi muri di pietra di 30 cm.Quindi, come puoi...
barategites 17 Luglio 2021 ore 17:45 1
Img betronparks
Salve a tutti,ho comprato questa casa qualche mese fa con riscaldamento elettrico e sapevo che il riscaldamento elettrico era dannoso, ma non avevo idea di quanto fosse dannoso.Le...
betronparks 16 Luglio 2021 ore 10:31 1