Smaltimento acque edifici e solai

NEWS DI Ristrutturazione15 Agosto 2012 ore 10:20
Per il dimensionamento ed il posizionamento dei sistemi di smaltimento delle acque è necessario spesso raccogliere delle informazioni che vengono direttamente dal campo.

L'integrazione è una delle parole chiavi delle moderne tecnologie, per i moderni edifici con integrazioni si intende spesso l'azione congiunta di diversi sistemi ed impianti finalizzata alla riduzione della spesa energetica dell'edificio. L'integrazione dovrebbe essere realizzata a partire dalla progettazione degli edifici e rispettata durante l'esecuzione dei lavori, l'integrazione dovrebbe riguardare anche tutti gli altri sistemi presenti in un edificio e non necessariamente collegati alla sua spesa energetica.

pozzetto raccogli acquaDa tale punto di vista uno dei casi più semplici e comuni è quello legato alla integrazione nell'edificio dei sistemi di smaltimento delle acque, sia quelle prodotte all'interno dello steso edificio sia quelle pluviali. Spesso il dimensionamento dei sistemi di smaltimento delle acqua degli edifici ed il loro posizionamento è posto in secondo piano rispetto agli altri problemi.

Ciò in parte deriva dal fatto che per il dimensionamento ed il posizionamento dei sistemi di smaltimento delle acque, pluviali acque bianche ed acque nere e relativi sistemi di aerazione è necessario, spesso, raccogliere delle informazioni che vengono direttamente dal campo o cantiere.

Ciò, invece, non accade almeno in fase preliminare per le progettazioni impiantistiche, strutturali ed architettoniche. I sistemi di smaltimento delle acque degli edifici sono infatti notevolmente influenzati da variabili come le pendenze dei massetti dei solai, gli eventuali dislivelli che si sono evidenziati solo durante il corso dei lavori la re-definizione degli ambienti interni agli edifici, etc. Il problema descritto si pone spesso nella pratica e nella stessa misura, sia per gli edifici ristrutturati che per gli edifici di nuova costruzione, anche se per entrambi le soluzione dovrebbero essere già descritte su carta, a progetto. È bene sottolineare che le conseguenze del classico dis-allineamento tra la progettazione cartacea e le soluzioni dei problemi prese in campo o cantiere, spesso possono avere effetti drammatici per gli edifici.

Foratura solaio e tagli ferri



foratura solaioUn classico esempio è il caso nel quale si realizzano dei fori in un solaio in cemento armato per realizzare un pozzetto di raccolta delle acque pluviale ed innestarlo sulla pluviale sottostante.

La disattenzione in fase progettuale ed anche in fase di esecuzione dei lavori comporta, come nel caso della foto a lato, la necessità di realizzare dei fori per la posa in opera del pozzetto di raccolta e smaltimento dell'acqua piovana. Una maggiore attenzione sia in fase progettuale che in fase di realizzazione dei lavori avrebbe permesso di evitare tale operazione.

Operazione che compromette nel punto in questione la tenuta del solaio, aggravata dall'esigenza di dover tagliare i ferri per permettere l'innesto del pozzetto sulla corrispondente pluviale di diametro opportuno. Lo stesso risultato, ossia la posa in opera del pozzetto ed il relativo innesto sulla pluviale, può essere in generale ottenuto senza compromettere l'integrità del solaio.

foro pluviale In primis è significativo individuare i punti di collocazione dei pozzetti e delle pluviali in fase di progettazione del solaio. Successivamente, durante la posa in opera del solaio è opportuno collocare tra le sue armature un pezzo di tubo del diametro leggermente superiore a quello a quello della futura pluviale.

In tal modo durante lo getto del solaio resterà vuoto il foro necessario per la successiva posa in opera del pozzetto di raccolta e smaltimento delle acque.

Il diametro leggermente superiore a quello della pluviale consentirà il facile innesto del pozzetto sulla pluviale, in tal modo si evita la barbara operazione della rottura del solaio e quella ancora più barbara del taglio dei ferri. In ogni caso, qualora fosse strettamente necessario l'operazione di taglio dei ferri, sarebbe opportuno effettuare un ripristino degli stessi. In maniera analoga alle pluviali lo stesso problema si può presentare per i sistemi di smaltimento delle acque bianche e nere degli edifici.

riproduzione riservata
Articolo: Smaltimento acque edifici e solai
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Smaltimento acque edifici e solai: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Smaltimento acque edifici e solai che potrebbero interessarti
Canali di gronda e pluviali

Canali di gronda e pluviali

Come funziona il sistema di raccolta delle acque: sporti di gronda, profili di gronda, pluviali, cicogne e buttafuori. Le principali caratteristiche e tipologie...
Pozzetti di raccolta efficienti

Pozzetti di raccolta efficienti

Come prevenire perdite ed infiltrazioni dai pozzetti di raccolta delle acque pluviali.
Bocchettone del pluviale

Bocchettone del pluviale

Per rendere efficace l'impermeabilizzazione di un terrazzo, occorre eseguire ogni singolo lavoro a perfetta regola d'arte.
Come forare un solaio per inserire una scala interna o un lucernario

Come forare un solaio per inserire una scala interna o un lucernario

Cosa comporta forare un solaio per realizzare una scala interna tra due piani sovrapposti o aprire un lucernario sul terrazzo di casa? Due esempi a confronto.
Creare la pendenza del tetto per il deflusso delle acque meteoriche

Creare la pendenza del tetto per il deflusso delle acque meteoriche

Ecco cosa fare per creare una corretta pendenza del tetto, affinché si abbia un adeguato deflusso delle acque meteoriche, evitando problemi di infiltrazioni.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.258 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Pozzetto circolare claber
    Pozzetto circolare claber...
    12.44
  • Grande fontana in marmo del '900
    Grande fontana in marmo del '900...
    6500.00
  • Pozzetto medio claber
    Pozzetto medio claber...
    29.28
  • Pozzetto grande claber
    Pozzetto grande claber...
    42.70
  • Nexa trappola scarafaggi
    Nexa trappola scarafaggi...
    7.81
  • Lancia plus
    Lancia plus...
    4.64
  • Schüco Corona PASK
    Schüco corona pask...
    1.00
  • Cordivari frame plus h2032 l586
    Cordivari frame plus h2032 l586...
    1450.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.