Rivestimenti di travertino

NEWS DI Pavimenti e rivestimenti22 Aprile 2015 ore 15:01
Il travertino è una pietra calcarea di origine chimica dalla trama estremamente porosa, adatta per l'esecuzione di pavimenti e rivestimenti per interni ed esterni.

Caratteristiche del travertino


Una cava di travertino.Il travertino - il cui nome deriva dalla città laziale di Tivoli - è una roccia calcarea che, a differenza di quelle sedimentarie (come ad esempio il calcare ammonitico), non si forma in seguito all'accumulo e successiva compattazione di detriti od organismi viventi, ma per la precipitazione del carbonato di calcio presso sorgenti (sopratutto termali), cascate o bacini lacustri, o ancora per repentini cambiamenti di temperatura e pressione, o infine per l'azione di alcuni batteri e micro-organismi che rilasciano il calcare sotto forma di incrostazioni.

Ha un aspetto caratterizzato dalla presenza di stratificazioni più o meno evidenti, e una trama molto porosa (vagamente simile a una spugna) con piccole cavità, dovute all'originaria presenza di foglie e residui organici ormai scomparsi da tempo. I fossili sono invece assenti, anche se talvolta si notano veri e propri calchi di elementi vegetali come foglie o rametti.

In generale si tratta di un ottimo materiale da costruzione (utilizzato su larga scala già dagli antichi Romani nei rivestimenti o nella costruzione di interi edifici) e di una buona pietra da calce; in alcuni casi può anche essere lucidato.

Il travertino migliore si trova generalmente presso Tivoli, ma ne esistono molte cave anche in Toscana (di ottima qualità è ad esempio quello di Siena), in Umbria e nelle Marche: molti edifici storici di Ascoli Piceno sono infatti costruiti proprio con questa pietra.


Tipologie di travertino


Travertino classico, dal catalogo dell'Azienda Rogima Marmi. Nel caso del travertino, la definizione commerciale coincide con la classificazione petrografica.

Esistono numerose tipologie di travertino, che si distinguono sopratutto per le varie tonalità di colore (derivanti dai vari minerali - e in particolare gli ossidi - inglobati durante il processo di sedimentazione), la maggiore o minore porosità (cioè il rapporto tra pieni e vuoti), e le dimensioni e orientamento delle stratificazioni.

I travertini più pregiati dal punto di vista estetico sono sicuramente:

Travertino Silver Light, dal catalogo dell'Azienda Rogima Marmi. Travertino classico - Proveniente dalle cave di Tivoli, è molto compatto e relativamente poco poroso, di colore bianco paglierino e con piccole stratificazioni uniformi abbastanza rettilinee e ben parallele tra loro.

Travertino Silver Light - Di provenienza italiana, si caratterizza per una grana non eccessivamente porosa, stratificazioni orizzontali molto evidenti e sopratutto meravigliose striature alternate bianche, azzurre e color Avana.

Travertino New Bronze - Di un elegante sfumatura marrone chiaro (chiara o scura in base alla stratificazione orizzontale, molto sottile ed evidente), è un travertino di aspetto estremamente piacevole, lucidabile e adatto sia per l'interno che per l'esterno.

Travertino rosso proveniente dall'Iran, dal catalogo dell'azienda Rogima Marmi.Travertino ascolano - Estratto (come dice anche il nome) nei pressi di Ascoli Piceno nelle Marche, ha un aspetto maculato: infatti, a uno sfondo beige si alternano macchie irregolari di colore bianco, dovute alla distribuzione irregolare dei minerali pigmentati. Le stratificazioni sono poco evidenti, e disposte in modo casuale - cioè senza una direzione predominante.

Travertino Ocra e Travertino Rosso - Si tratta di due varietà (estratte da cave situate rispettivamente in Italia e in Iran) vivacemente colorate di giallo e di rosso a causa della forte presenza di composti a base di ossidi. La grana è abbastanza porosa e le stratificazioni - probabilmente per via dell'intensa colorazione - non sono evidenti.

Travertino Oniciato Bianco, dal catalogo dell'Azienda dei Fratelli Pacifici.Travertino Striato - É una pietra di aspetto pregevole, caratterizzato dall'alternanza di ampie striature orizzontali alternativamente marrone chiaro e marrone scuro. Le stratificazioni sono ovviamente molto evidenti e tendono ad avere un andamento perfettamente orizzontale; la grana è invece molto porosa, con grossi alveoli e vere e proprie caverne.

Travertino Bianco Oniciato - Altro travertino molto particolare, deve il suo nome alle linee frastagliate che ne caratterizzano l'aspetto: le consuete stratificazioni tendenzialmente orizzontali vengono infatti sostituite da venature vagamente simili a quelle dell'onice (da cui il nome) o della pietra paesina. La trama è invece piuttosto compatta e poco porosa.


Usi progettuali del travertino


Rivestimento parietale in Travertino Striato, dal catalogo dell'Azienda dei Fratelli Pacifici.Oltre che per la costruzione di edifici, il travertino è molto adatto sopratutto come materiale ornamentale, per l'esecuzione di rivestimenti parietali per interni o esterni, per la realizzazione di caminetti e ovviamente scale, soglie, bordure, stipiti e modanature di vario tipo.

Le aziende specializzate offrono perciò una vasta serie di lastre per rivestimenti: oltre a elementi di forma quadrata o rettangolare per le pareti piane, sono disponibili pezzi speciali per rivestire colonne, spigoli e scale.

Rosa dei venti con varie tipologia di pietra e travertino. Dal catalogo dell'Azienda Rogima Marmi.Se si desiderano effetti decorativi particolari, le lastre possono essere disposte variando l'orientamento delle stratificazioni orizzontali: è quanto propone ad esempio l'Azienda dei Fratelli Pacifici, nel cui catalogo troviamo un rivestimento in Travertino Striato le cui venature - disposte alternativamente in senso orizzontale e verticale - creano un piacevole motivo a scacchiera.

In alternativa, si possono sfruttare le numerose varietà del materiale per comporre pannelli decorativi (da inserire in una parete o un pavimento) con la tecnica dell'opus sectile: è quanto propone ad esempio l'Azienda Rogima Marmi, nel cui catalogo troviamo una grande rosa dei venti formata anche da Travertino Ocra e Travertino Rosso (entrambi disponibili anche in lastre).

Travertino impermeabilizzato con resina. Dal catalogo dell'Azienda Rogima Marmi.Tuttavia, a causa della sua grana molto porosa (che quindi assorbe i liquidi facilmente, macchiandosi anche indelebilmente), questo materiale - se non sottoposto a trattamenti particolari - non si presta purtroppo alla realizzazione di piani di tavoli, lavandini e top di cucine: per ovviare al problema, l'Azienda Rogima Marmi propone il cosiddetto travertino resinato, cioè reso impermeabile impregnandolo di resina.

Il trattamento possiede anche una funzione decorativa, perchè utilizzando una resina colorata (come si nota ad esempio nella fotografia a sinistra) è possibile ottenere una piacevole bicromia ed evidenziare la texture del travertino.

riproduzione riservata
Articolo: Rivestimenti in travertino
Valutazione: 2.00 / 6 basato su 5 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Rivestimenti in travertino: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Rivestimenti in travertino che potrebbero interessarti
La Pietra Serena

La Pietra Serena

La forza e l'eleganza di un materiale antico.
Scegliere pietre e marmi

Scegliere pietre e marmi

La pietra è senza dubbio un materiale in grado di trasmettere un senso, che poi risulta essere vero, di solidità e lunga durata nel tempo.Le scelte per...
Rivestimenti in pietra naturale

Rivestimenti in pietra naturale

In questo articolo si illustrano i tipi di pietra più appariscenti e particolari per la realizzazione di elementi architettonici, tra cui i rivestimenti interni.
La pietra Santafiora

La pietra Santafiora

La pietra Santafiora estratta è garantita dalla storia, in quanto già utilizzata in passato per la realizzazione di grandi opere, come la ben nota Città dei Papi.
Marmo e non solo per il bagno

Marmo e non solo per il bagno

Grezza, porosa, ruvida, oppure finemente lavorata, lucida e levigata. La superficie dei materiali che rivestono l?ambiente bagno si ispira alla matericità...
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.410 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Pavimento per esterni in lastre di luserna
    Pavimento per esterni in lastre di...
    85.00
  • Pavimento in porfido per esterni
    Pavimento in porfido per esterni...
    90.00
  • Pavimento esterno in cubetti di granito
    Pavimento esterno in cubetti di...
    70.00
  • Pavimento esterno in porfido a mosaico
    Pavimento esterno in porfido a...
    55.00
  • Coppia di poltrone italiane laccate e dorate
    Coppia di poltrone italiane...
    938.00
  • Porta delta pastello
    Porta delta pastello...
    32.90
  • Sostituzione vasca da bagno genova
    Sostituzione vasca da bagno genova...
    490.00
  • Detergente per polverizzatori 100% bio
    Detergente per polverizzatori 100%...
    12.14
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.