• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Rifacimento bagno vecchio e piccolo, i consigli dell'esperta

Rivestimenti, rubinetti, sanitari, illuminazione: l'interior designer Francesca Macellari ci propone il rifacimento di un bagno vecchio e di piccole dimensioni.
Pubblicato il

Rifacimento bagno: consigli per risparmiare con le scelte giuste


Ci siamo: è arrivato il momento di rifare il bagno della villetta di famiglia ricevuta in eredità, di quel vecchio appartamento che avete acquistato e desiderate trasformare nel vostro nido d'amore o in una casa vacanza in cui rifugiarvi tutte le volte che ne avrete la possibilità o che, semplicemente, volete affittare per avere un'entrata extra.
Di norma, i bagni di un'abitazione anni '60 presentano caratteristiche ben precise:

  • sono piccoli o non concepiti per ottimizzare i metri quadrati disponibili;

  • hanno la vasca;

  • sono piastrellati fino al soffitto.

Si tratta di soluzioni che oggi, con l'opportunità di ricorrere a materiali e prodotti sempre più performanti e innovativi, si rivelano poco accattivanti sia da un punto di vista funzionale che estetico.

Ecco che allora la ristrutturazione bagno completo diventa un passo quasi obbligato prima di poterlo utilizzare al meglio per sé o renderlo tale per ospiti a breve o lungo termine.


Ristrutturazione bagno completo, elementi da valutare


Quali sono gli aspetti da esaminare prima di procedere con il rifacimento bagno?

Ecco un breve vademecum:

  • suddividere il budget disponibile per criticità, desideri, imprevisti e lavori extra;

  • considerare i costi, si va dai 300 ai 1000 euro al m² in base al tipo di interventi;

  • rispettare le normative edilizie, un tecnico saprà quali autorizzazioni richiedere;

  • affidarsi a un'impresa seria che vi fornisca un preventivo dettagliato e lo rispetti;

  • ricorrere a bonus ristrutturazione e altre agevolazioni fiscali contenute nel bonus casa;

  • eliminare impianti obsoleti e fotografare quelli nuovi per tenerne traccia;

  • valutare posizione e tipologia sanitari da un punto di vista funzionale ed estetico;

  • ricordare di far impermeabilizzare pavimenti e pareti con materiali di qualità;

  • dare spazio a una buona ventilazione e illuminazione sia naturale che artificiale;

  • non trascurare il comfort climatico con riscaldamento, radiatori e scaldasalviette.

A caccia di idee?

Ristrutturazione bagno Francesca Macellari, prima e dopo
Ecco l'ultimo lavoro di Francesca Macellari; l'interior designer romana, coadiuvata dalla Edil Greed, si è occupata della ristrutturazione, bagno compreso, dell'Hotel La Scaletta, a Ostia, con vista mare.

Pronti a farvi ispirare?


Rifare il bagno vecchio e piccolo, i rivestimenti


Il primo passo, in caso di ristrutturazione bagno completo, è la rimozione di sanitari e piastrelle; oggi, a differenza del passato, la copertura è prevista fino a metà delle pareti.

In questo progetto, Francesca ha deciso di adottare una soluzione ancora più pratica e di grande impatto estetico: tutto il rivestimento del bagno e il piatto doccia sono in cemento spatolato color sabbia chiara.

Perché sceglierlo?

Questo materiale, a base cementizia, presenta numerosi vantaggi:

  • consente di rivestire le più svariate superfici (orizzontali, verticali, curve);

  • la posa in opera si può effettuare anche su materiali preesistenti;

  • è privo di fughe e giunture, questo rende gli ambienti più ampi e luminosi;

  • è igienico e facile da pulire, evitando la formazione di muffe;

  • è impermeabile all'acqua e duraturo, resistente agli urti e alle sollecitazioni;

  • è possibile richiederlo in diverse varietà di forma e colore;

  • si adatta a qualsiasi tipo di contesto e stile, contribuendo a migliorare l'estetica degli spazi domestici.

Esempio ristrutturazione bagno, il pavimento


Per quanto riguarda il pavimento, invece, è stato utilizzato un gres effetto legno, listone 20x120 cm, con venature marcate e sfumature blu di Energieker.

Il pavimento di EnergieKer usato nella ristrutturazione bagno da Francesca Macellari
Una soluzione inusuale, perfetta per regalare un tocco di colore e di freschezza alla stanza da bagno e godersi il senso di relax di una vacanza al mare, anche in città.

Vi basterà camminarci sopra a piedi nudi per sentire la piacevole sensazione di una passeggiata in spiaggia.


Rifare il bagno, i sanitari


In un bagno vecchio e molto piccolo, spesso non si ha la possibilità di procedere con cambiamenti di distribuzione; si è soliti quindi mantenere la posizione originale dei vari componenti, come nel caso dei sanitari del bagno ristrutturato da Francesca.

Wc e bidet sono stati sostituiti e riaffiancati, sistemazione in genere da preferire perché più comoda ed esteticamente gradevole. Per procedere, servono 120 cm sulla parete; quando lo spazio non è sufficiente, si è obbligati a collocare i sanitari uno di fronte all'altro, seguendo una serie di accorgimenti.

In questo caso, tra i sanitari, la protagonista è la ciotola lavabo in cemento color tortora.

Particolare lavabo nel bagno ristrutturato da Francesca Macellari
La struttura che la accoglie è stata totalmente realizzata in muratura e rivestita con cemento spatolato.

L'idea in più?

Sono state concepite apposite nicchie per alloggiare asciugamani, accappatoi, ciabattine e tutto il necessario per rendere ancora più rilassanti i momenti dedicati al benessere e alla cura di sé, ogni giorno.

Nicchie sotto il lavabo nel rifacimento bagno di Francesca Macellari
Potete sfruttarle anche per inserire qualche piccolo cadeau da riservare agli ospiti; il gesto sarà molto apprezzato, fidatevi!


Ristrutturare il bagno, la rubinetteria


Grande attenzione pure per quanto concerne la selezione della rubinetteria, elemento non molto considerato in passato, tanto che i rubinetti dei bagni degli anni '60-'70 sembravano tutti uguali.

Oggi, invece, esiste un'ampia varietà di modelli, finiture e tipi di bocca di erogazione. L'obiettivo è individuare l'alternativa che risulti sempre più performante in termini di funzionalità, estetica e sostenibilità, per ridurre l'impatto sulle proprie tasche e, al contempo, a livello ambientale.

La rubinetteria scelta per il progetto è firmata Jacuzzi; nello specifico, si tratta della serie Gun.

Un esempio?

Il set per doccia di Jacuzzi nel bagno ristrutturato da Francesca Macellari
Il set per doccia, completo di tutto, comprende: un miscelatore a incasso con deviatore, un braccio doccia, una presa d'acqua con doccetta e un soffione da 30 cm, realizzato in ottone cromato anticalcare.

Un design ricercato che unisce eleganza e modernità e che renderà il momento della doccia ancora più rilassante. Un vero e proprio rito quotidiano di estremo benessere.
I vostri sensi ringrazieranno!


Rifacimento bagno, illuminazione


La valutazione dei sistemi illuminotecnici rivestono un'innegabile importanza.

Nel progetto curato da Francesca sono stati inseriti dei faretti per la luce diffusa.

Per valorizzare la parete con sanitari e doccia, invece, è stato realizzato nel controsoffitto un incastro che contiene una striscia led. Nella doccia, sono presenti poi due nicchie portasapone illuminate da faretti.

Rifare il bagno, le soluzioni illuminotecniche proposte da Francesca Macellari
Dalla zona beauty a quella doccia: ogni angolo risulta illuminato al meglio perché il bagno, seppur piccolo, diventa una spa domestica in cui rifugiarsi per ricaricarsi ogni mattina, prima di iniziare la giornata, e la sera, quando ci si prepara al riposo notturno.

Perché non farlo con la luce giusta?

La presenza di una finestra e l'installazione di una soluzione radiante di ultima generazione permettono di rendere ottimale rispettivamente il ricircolo di aria, fondamentale nella stanza da bagno, così come il comfort climatico per godere degli effetti di una doccia calda anche durante la fase di vestizione.


Bagno ristrutturato, tessili e idee decorative


In un bagno ristrutturato, seppur piccolo, sono i dettagli a fare la differenza.

A proposito di caldi abbracci, curate la scelta dei tessili.

Non mancano le soluzioni morbide e confortevoli che strizzano l'occhio pure alla sostenibilità. In tal senso, sono da prediligere le fibre tessili naturali come ad esempio il lino o il cotone, da quello biologico, estratto dall'omonima pianta a quello riciclato, che si ottiene dai rifiuti raccolti in fase pre e post-consumo.

Diffusori per ambienti e candele da accendere mentre fate una doccia o vi dedicate alla vostra routine di bellezza daranno vita a un'atmosfera ancora più suggestiva.

Dettagli floreali nel bagno ristrutturato da Francesca Macellari
Infine, non dimenticate di aggiungere una pianta adatta a contesti umidi come il bagno, quali l'aloe vera, il filodendro o la sansevieria.
Se invece amate un tocco floreale, prendete un vaso e sistemateci dentro i vostri fiori preferiti: narcisi, tulipani, orchidee, le alternative sono tante e tutte d'impatto!

Con questi e altri accorgimenti un bagno vecchio e piccolo può cambiare volto e trasformarsi in un'oasi di pace quotidiana.

riproduzione riservata
Rifacimento bagno
Valutazione: 5.71 / 6 basato su 7 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.823 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img faccy
Ciao a tutti,in casa vorremmo installare una nuova doccia.Gli attacchi erano già stati predisposti dal vecchio proprietario, il quale però non si ricorda (e nemmeno...
faccy 14 Marzo 2024 ore 13:19 9
Img adriano24
Buongiorno: abito in un palazzo di 6 piani, e l'inquilino sopra di me sta facendo ristrutturazione, e fa un bagno nuovo sopra la mia camera. É permesso o deve...
adriano24 20 Febbraio 2024 ore 08:01 1
Img berserk83
Buongiorno,stiamo acquistando casa nuova e ci ponevamo delle domande sul bagno. Chiaramente a breve, dopo il rogito, verrà un professionista. Il bagno é lungo 3,40 m...
berserk83 02 Settembre 2023 ore 10:59 3
Img cyber-rifle
Buongiorno,devo fare il rifacimento totale del bagno (manutenzione straordinaria) che dà diritto alla detrazione 50%.Faccio fare i lavori ad un'impresa edilizia.Potrei...
cyber-rifle 29 Agosto 2023 ore 09:02 5
Img luciano963
2 domande.Sto aprendo CILA per ristrutturazione bagni e cucina.Nell'occasione voglio :- sostituire la vecchia caldaia a gas con una a condenzazione + solare termico- sostituire il...
luciano963 16 Marzo 2023 ore 17:51 2