Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Impianto fotovoltaico: quanto costa e in quanto tempo recupero la spesa sostenuta?

Quanto produce l'impianto fotovoltaico? Quanto costa e in quanto tempo recupero la spesa sostenuta? Ecco alcune risposte a chi vuole installare un Impianto FV.
- NEWS Impianti rinnovabili

Domande frequenti sul fotovoltaico


Quanto produce un impianto fotovoltaico?
fotovoltaico è associato ai soldiQuanto costa e in quanto tempo recupero la spesa sostenuta?

Sono le domande di frequente effettuate dalla maggior parte delle persone che hanno intenzione di installare un impianto fotovoltaico.

Per la maggior parte di esse, le ragioni economiche sono prioritarie rispetto a quelle dello sviluppo ecosostenibile e dell'energia rinnovanbile che promuovono l'utilizzo del fotovoltaico.


Prestazioni di un impianto fotovoltaico


Le risposte alle due domande di apertura dell'articolo sono strettamente legate alle prestazioni di un impianto fotovoltaico, le prestazioni sono infatti determinanti sia per alleggerire la bolletta elettrica di casa e sia per accedere al meccanismo degli incentivi erogati dal GSE (Gestore Servizi Energia).

Tra i fattori principali da considerare per le prestazioni di un impianto fotovoltaico, ci sono: il sito di esposizione con le relative condizioni geo-climatiche, l'orientamento dei pannelli, i problemi di ombreggiamento, le prestazioni dei moduli e degli inverter ed infine la manutenzione degli stessi pannelli dell'impianto fotovoltaico.

Le caratteristiche geo-climatiche relative al sito di istallazione dell'impianto sono la latitudine, la radiazione solare disponibile, la temperatura media ambiente, la riflettenza delle superfici circostanti l'impianto, circa le esposizioni e l'orientamento.
Occorre, inoltre, considerare che l'angolo di inclinazione dei pannelli rispetto all'orizzonte deve essere di circa 40° e l'angolo di orientamento deve essere zero, ossia pannelli orientati a sud.

La produzione di un impianto fotovoltaico può essere notevolmente inficiata da problemi di ombreggiamento, tecnicamente detti clinometrici, quando sono prodotti da oggetti relativamente lontani dall'impianto come ad esempio rilievi, colline, vegetazione etc.

I problemi di ombreggiamento, facilmente individuabili perché generati da oggetti locali, sono dovuti quasi sempre a canne fumarie, antenne, alberi etc.

orientamento a sud fotovoltaicoSul rendimento di un impianto fotovoltaico incidono notevolmente le prestazioni dell'inverter e le caratteristiche dei singoli pannelli, queste ultime sono: il rendimento, la potenza nominale, la tecnologia costruttiva la tolleranza del rendimento rispetto ai valori nominali, in genere essa può essere sia positiva che negativa o solo positiva.

Infine, un altro fattore significativo che influisce il rendimento dei pannelli è lo stato di pulizia della loro superficie, una buona norma è quella di tenerli puliti semplicemente lavandoli con dell'acqua corrente.

Tutte le informazioni sopra descritte sono generalmente sintetizzate e valutate in un progetto realizzato da un professionista abilitato. Tuttavia, in molti casi è possibile fare una rapida stima di massima della produzione e dei costi.


Stima produzione fotovoltaica


In linea di massima con riferimento ad un impianto con un kW di picco, nelle migliori condizioni di orientamento ed inclinazione (orientamento a sud e angolo di inclinazione di circa 30 gradi) senza problemi di ombreggiamento, con riferimento al nord Italia si hanno circa 1.100 kWh per anno, al centro Italia circa 1.400 kWh per anno e nel sud Italia circa 1.600 kWh per anno.


Per un dimensionamento commisurato alle esigenze medie di una famiglia di quattro persone in un appartamento di circa 100 metri quadrati, con un consumo di kWh annui di circa 3000, è necessario installare al nord, al centro e al sud rispettivamente 2.73 kW, 2.14 kW e 1.88 kW con riferimento ai valori di picco della potenza.

La potenza di picco di un pannello e quindi di un impianto è un dato fornito dalle case costruttrici con riferimento alle condizioni ambientali standard secondo la norma, le due principali sono: la temperatura di esercizio dei pannelli 25 °C e l'irradiazione solare = 1000 W / mq.

Preventivi Whatsapp


Stima e recupero spesa per fotovoltaico


Il costo medio di un kW di fotovoltaico per gli impianti descritti è di circa 2500 €.
Avvalendosi degli incentivi per il fotovoltaico erogati dal GSE (Gestore Servizi Energetici) le spese per tali impianti possono essere recuperate in circa 7 anni.

Trascorso tale periodo, restano validi gli incentivi che hanno una durata di venti anni dal momento dell'attivazione degli impianti.

Inoltre, dal momento di attivazione e per un periodo teoricamente illimitato l'energia prodotta dagli impianti sarà utilizzata per compensare la spesa della bolletta elettrica.
Tuttavia, superati i 20 anni occorre tenere conto del calo di rendimento dei pannelli, descritto nelle loro schede tecniche fornite dalle case produttrici.

Alcuni riferimenti commerciali per i pannelli fotovoltaici:
Immergas - Beretta e Caldaie Murali Srl

riproduzione riservata
Articolo: Produzione Fotovoltaica
Valutazione: 4.67 / 6 basato su 3 voti.

Produzione Fotovoltaica: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
335.204 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Produzione Fotovoltaica che potrebbero interessarti


Superbonus 110% e impianto fotovoltaico cosa ancora non si sa?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Cosa effettivamente ancora non si sa per quanto riguarda la misura agevolativa del Superbonus 110 per un intervento di istallazione di un impianto fotovoltaico?

Sì al Superbonus 110% per fotovoltaico sul tetto dell'edificio adiacente

Impianti rinnovabili - L’Agenzia delle Entrate riconosce la possibilità di fruizione del Superbonus 110% in caso di installazione del fotovoltaico sul tetto di un fabbricato adiacente

Generatore fotovoltaico

Impianti - Un interessante caso di studio rappresentato da un impianto fotovoltaico installato su un terreno agricolo a Recanati.

Superbonus 110: fotovoltaico agevolato anche per i pannelli installati su pertinenze

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Le spese per gli impianti fotovoltaici danno diritto alla detrazione del Superbonus 110 anche se i pannelli solari vengono installati su pertinenze dell'edificio

Fotovoltaico in kit fai da te

Impianti rinnovabili - Il kit fotovoltaico fai da te è un'alternativa alle aziende che propongono il servizio chiavi in mano a costi che per molte famiglie non sono accessibili.

Inverter di un impianto fotovoltaico

Impianti rinnovabili - Le prestazioni dell'inverter influenzano le prestazioni complessive di un impianto fotovoltaico e per questo la sua corretta progettazione è determinante.

Rimozione Eternit e Conto Energia

Impianti - La sostituzione di una vecchia copertura in Eternit o fibra di amianto con un impianto fotovoltaico integrato viene premiata con un aumento delle tariffe incentivanti del Conto Energia.

Stima Resa Fotovoltaica

Impianti - La valutazione base della resa e della convenienza dell'installazione di un impianto fotovoltaico può essere fatta con alcuni software disponibili su Internet.

Fotovoltaico condominiale

Condominio - Con una risoluzione l'Agenzia delle Entrate chiarisce che quando il fotovoltaico è attività commerciale, un condominio si configura come una società di fatto.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img massimo rossi
Salve,nel caso dell'istallazione di un impianto fotovoltaico condondominiale e delle colonnine per ricarica auto elettriche, chi ricaricherà la propria macchina...
massimo rossi 13 Gennaio 2022 ore 18:37 4
Img antonio.dn
Salve,vivo in un appartamento al pino terreno di un edificio di tre piani, con tre appartamenti di diversi proprietari. Non siamo un condominio costituito e fino ad ora abbiamo...
antonio.dn 11 Novembre 2021 ore 13:35 1
Img mauro doveri
Buongiorno,ho una pompa di calore fuori garanzia, se aggiungo il fotovoltaico la mia casa aumenta di 2 classi, posso sostituire la mia pompa di calore con una nuova aggiungendo il...
mauro doveri 24 Ottobre 2021 ore 13:02 1
Img andreabzz
Buongiorno, un'informazione per poter usufruire del bonus 110. Sono il proprietario di un appartamento sito al secondo ed ultimo piano di un immobile. Appartamento che occupa...
andreabzz 29 Settembre 2021 ore 10:56 3
Img riccardo mercogliano
Buongiorno sono Riccardo utente nuovo del forum, ho una domanda da porvi:ho acquistato un immobile di nuova costruzione nel 2020, da accordi presi con la ditta costruttrice ho...
riccardo mercogliano 09 Luglio 2021 ore 22:17 2