Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Pannelli Solari: Centralina

La centralina di regolazione automatica e' il cervello degli impianti a pannelli solari, gestisce il funzionamento e monitora i parametri dell'impianto per la sicurezza.
25 Luglio 2011 ore 11:29 - NEWS Impianti

Centralina per Pannelli Solari


c1L'utilizzo di una fonte rinnovabile e naturale di energia come quella termica solare ha la limitazione di una disponibilita' discontinua nel tempo, sia nell'arco di un intero anno sia nell'arco di una stessa giornata.

I migliori sistemi a pannelli solari termici sono, quindi, i sistemi in grado di ottimizzare la disponibilità dell'energia termica solare, di immagazzinarla e renderla disponibile agli utenti quando è necessario.

In tal senso, il cervello dell'impianto a pannelli solari termici è la centralina di regolazione automatica, che lavora con il supporto di alcuni sensori collegati all'impianto; tra i parametri fondamentali della centralina di regolazione automatica ci sono: l'energia termica prodotta dai pannelli solari, monitorata con la sonda di temperatura sui pannelli solari; la temperatura dell'acqua nel serbatoio di accumulo dell'impianto e la temperatura con la quale l'acqua viene resa disponibile agli utenti.


Centralina di regolazione e sensori



Uno dei sistemi di regolazione più diffusi e semplici degli impianti a pannelli solari termici nelle varie condizioni climatiche prevede la presenza di due sensori elettronici di rilevazione delle temperature; i due sensori collegati alla centralina sono posti, rispettivamente, sul serbatoio di accumulo ed in prossimità di uscita dei pannelli.

Il sensore posto nel serbatoio di accumulo dell'impianto, rileva la temperatura dell'acqua presente in esso, mentre l'altro sensore rileva la temperatura del fluido termovettore (acqua e glicole) che circola nei pannelli e nella serpentina, o scambiatore, posta sul serbatoio di accumulo.

Quando la differenza tra tali temperatura sale al di sopra di un valore di soglia, di qualche grado centigrado, la centralina automatica di regolazione attiva il circolatore che fa fluire il fluido termovettore tra i pannelli ed il serbatoio di accumulo.

c2Similmente a quanto appena descritto, quando la differenza di temperatura tra i due sensori scende al di sotto di un determinato valore, la centralina di regolazione provvede alla disattivazione del circolatore.

La scelta della differenza tra i valori di temperature, detta controllo differenziale, per l'attivazione e la disattivazione del circolatore, permette di attuare diverse strategie di sfruttamento ed immagazzinamento dell'energia termica; tali strategie sono determinate in funzione della località geografica di riferimento per gli impianti.

Se il valore differenziale di temperatura, per l'attivazione dell'impianto, fosse molto alto (esempio oltre i 15 °C) si correrebbe il rischio di una sottoutilizzazione dell'impianto stesso, che riuscirebbe ad attivarsi raramente.

pannelliCon riferimento alle medie latitudini del nostro Paese, si può affermare che un valore differenziale di temperatura per l'attivazione di un impianto a pannelli solari termici è di circa 10°C; in tal caso, considerando una temperatura dell'acqua calda sanitaria nel bollitore a circa 40°C, la centralina di regolazione automatica attiverebbe il circolatore e quindi l'impianto quando la temperatura in prossimità dei pannelli raggiungerebbe circa i 50° C, valore facilmente raggiungibile nel periodo primavera estate per le località a medie e basse latitudini nel nostro Paese.

Il design delle moderne centraline ne permette l'installazione eventualmente anche in casa , sebbene nella maggior parte dei casi esse siano installate in prossimità dei serbatoi di accumulo, a loro volta posti nei locali tecnici degli edifici.

Per Maggiori Informazioni

www.immergas.com

www.baltur.it

riproduzione riservata
Articolo: Pannelli Solari: Centralina
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Pannelli Solari: Centralina: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
325.418 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Pannelli Solari: Centralina che potrebbero interessarti


Pannelli Solari: Componenti parte 1

Impianti rinnovabili - Molti sono i componenti di un impianto a pannelli solari e conoscerne caratteristiche, funzionamento e utilità all'interno dell'impianto è utile ed importante

Riempimento e Manutenzione Pannelli Solari Termici Naturali

Impianti rinnovabili - La fase di riempimento di un impianto a pannelli solari termici è costituita dal riempimento del circuito sanitario e dal riempimento del circuito solare termico.

Pannello Solare Circolazione Naturale

Impianti - Tra i vari modelli disponibili sul mercato i pannelli solari termici a circolazione naturale costituiscono il modello più semplice di pannelli solari termici.

Novità per impianti radianti

Impianti - Gli impianti di riscaldamento a pannelli radianti si stanno sempre più diffondendo nelle nostre abitazioni, anche grazie agli incentivi fiscali per l'istallazione

Pannelli Solari e Piscina in inverno

Progettazione - La spesa energetica degli edifici e le immissioni inquinanti possono essere ridotte con l'integrazione di caldaie di ultima generazione e pannelli solari termici.

Pannelli Solari e INAIL

Impianti - Il nuovo testo sugli impianti termici prodotto dall'INAIL ex ISPESL interessa anche i pannelli solari termici.

Impianto Solare Termico

Impianti rinnovabili - Le condizioni geografiche dell'Italia favoriscono l'utilizzo dell'energia solare termica attraverso pannelli che possono essere a circolazione naturale o forzata.

Pannelli Solari, Inverno

Impianti - I pannelli solari termici contribuiscono a ridurre la spesa energetica degli edifici e le emissioni di sostanze inquinanti anche nel periodo invernale.

Impianti e Pannelli Solari

Impianti - Per i moderni edifici o in caso di ristrutturazioni di impianti esistenti, sono semplicemente reperibili in commercio le tecnologie per ridurre la spesa energetica.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img spiderman76
Buongiorno mi chiamo Davide e sono nuovo del forum. Chiedo a voi che di sicuro sarete degli esperti! :-) Se acquisto un immobile di nuova costruzione con già i pannelli...
spiderman76 05 Ottobre 2020 ore 10:28 1
Img pasquy1987
Buongiorno. Possiedo un'abitazione unifamiliare mi riscaldo con caldaia a condensazione a metano. Vorrei fare isolamento termico di una superficie superiore al 25% e per...
pasquy1987 14 Giugno 2020 ore 10:06 2
Img francocausio
Ho un impianto fotovoltaico da 5 kw ed è incentivato dal 5° conto energia. La tempesta di grandine del 29 giugno mi ha rotto alcuni pannelli. I pannelli rotti sono 2...
francocausio 29 Novembre 2019 ore 18:35 1
Img alexs69
Nel mio giardino di circa 90 metri,vorrei installare un pannello solare per l'illuminazione notturna, cerco qualche consiglio utile per l'acquisto di una lampada a pannelli solari...
alexs69 22 Luglio 2015 ore 18:08 4
Img emisac
Salve,lo scorso anno (2013) ho fatto installare dei pannelli solari e pertanto ho potuto usufruire della detrazione fiscale (per i prossimi 10 anni) del 50%.Dovrei acquistare...
emisac 16 Maggio 2014 ore 11:52 1