La tecnologia dei pannelli a sandwich

NEWS DI Tetti e coperture05 Febbraio 2015 ore 00:23
I pannelli sandwich sono una valida alternativa quando è necessario realizzare un elemento di separazione o di copertura che sia al contempo leggero e isolante.

Cosa s'intende per pannello sandwich?


Il pannello a sandwich non è altro che un elemento murario o di copertura utilizzato in edilizia, costituito da due strati resistenti, quindi più rigidi, detti pelli o facce, all'interno dei quali vi è un elemento distanziatore che funge da elemento connettivo che prende il nome di core.

Il core, la parte più interna del pannello, generalmente si realizza con materiali leggeri e poco resistenti. La sua funzione è proprio quella di distanziare i due strati resistenti composti da materiale nobile e di spessore ridotto.

Dal punto di vista strutturale, i rivestimenti esterni distribuiscono dei carichi nel piano; la parte interna invece aumenta il valore della rigidezza flessionale del pannello che dipende dalla distanza delle lamine dal piano medio. Utilizzare dei pannelli sandwich come elementi orizzontali è paragonabile all'uso di una trave con sezione a doppia T, in cui l'anima serve ad aumentare la rigidezza flessionale nella direzione della stessa.



Un esempio molto comune di pannello sandwich è rappresentato da quello realizzato in cartone, in cui gli strati esterni piani sono separati da uno strato di cartone ondulato, così come propone l'azienda Dufaylite.

Pannello sandwich in copertura


Questa sua struttura stratificata che prevede l'accoppiamento di numerosi materiali, consente al pannello sandwich di avere molteplici utilizzi.

pannello sandwich di AlubelA seconda del suo spessore e dei materiali che lo compongono, il pannello può essere utilizzato come elemento di copertura, di separazione interna e anche come elemento di tompagno.

In copertura, ad esempio, l'azienda Alubel, propone la tipologia di pannello sandwich composito del tipo ALUTECH DACH, in cui i rivestimenti esterni sono in lamiera metallica e all'interno vi è interposto uno strato di schiuma isolante in poliuretano espanso iniettato ad alta pressione.

Il rivestimento esterno è grecato, quello interno è liscio, dotato di micronervature.

Questo tipo di pannello ha una larghezza utile di 1 m e uno spessore del pannello, escluse le lamiere grecate, variabile dai 30 agli 80 mm.

La stessa azienda prone un altro profilo, noto per la sua alta resistenza, Tek28, che nonostante il suo ridotto spessore annulla l'effetto condensa e isola dai rumori, inoltre ha un'ottima pedonabilità e contribuisce a eliminare i ponti termici .

L'azienda ISOLPACK propone invece una serie di pannelli di differenti tipologie che rientrano nella linea di prodotti ISOLPACK ROOF.

Il modello ISOGREK h 28 è un pannello monolamiera ottenuto dall'accoppiamento di un resistente profilo metallico h 28 mm a uno strato di poliuretano ad alta densità, schiumato in continuo.

Essendo modulare, leggero, isolato e resistente, si adatta a ogni tipo di impiego per il tamponamento dell'involucro esterno dell'edificio.

pannello sandwich di Isolpack

Tra le sue caratteristiche, una delle più importanti è quella di essere un pannello che funge da isolamento sia termico che acustico, costituiendo una perfetta barriera al vapore.
Inoltre, questo tipo di pannello ha tutte le caratteristiche e i vantaggi di una semplice lamiera grecata: leggerezza, modularità, versatilità e costi contenuti, offrendo anche discreto isolamento termico e considerevole attenuazione del rumore dovuto alla pioggia.

pannello sandwich di CEL Components S.r.l.L'elemento interno del pannello può essere costituito anche da altri materiali; è questo il caso dei pannelli prodotti da CEL Components S.r.l., che hanno una struttura realizzata in laminato plastico, con uno spessore variabile da 0,7 a 40 mm, l'anima interna è costituita in alveolare di alluminio con celle esagonali, di diametro variabile.
Le dimensioni massime del pannello sono 1280mm x 3000mm.
Se non si vuole utilizzare l'anima in alluminio, si può sempre ricorrere all'utilizzo del polipropilene utilizzando comunque una struttura alveolare.


Pareti realizzate con pannelli sandwich


pannello sandwich di IsoverGli utilizzi di questi pannelli sono molteplici.
L'azienda Isover propone una tipologia di pannello in lana di vetro a base di vetro riciclato a media-alta densità, trattato con speciali leganti a base di resine termoindurenti e con altri componenti, avente un elevato livello di idrorepellenza e resistenza all'acqua.

Il pannello è senza rivestimento. Questo tipo di pannello può essere utilizzato in varie circostanze, essenzialmente dove si richiedono caratteristiche di isolamento termico e acustico.

Anche l'azienda Isopan propone una serie di pannelli utilizzati per realizzare pareti divisorie e di tamponamento.
Un esempio è il pannello Isoclass, progettato per impiego in parete.

pannello sandwich di IsopanGrazie al suo sistema di incastro a fissaggio nascosto e al disegno modulare delle sue superfici, assicura realizzazioni durature ed esteticamente curate. Il tratto caratteristico è la tipica ondulatura sinusoidale del profilo.

La possibilità di fissaggio, sia in senso orizzontale che verticale e la vasta scelta di colorazioni disponibili, rendono il pannello Isoclass adatto per la realizzazione di facciate dal disegno elegante e semplice al tempo stesso.

riproduzione riservata
Articolo: Pannelli sandwich
Valutazione: 5.07 / 6 basato su 14 voti.

Pannelli sandwich: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Pannelli sandwich che potrebbero interessarti
Pannelli in GRC

Pannelli in GRC

Case prefabbricate - I pannelli in GRC, Glass Reinforced Concrete, sono tra i pannelli sandwich più utilizzati all'estero da parte dei principali architetti di fama mondiale.
Usi della lamiera stirata

Usi della lamiera stirata

Materiali edili - La lamiera stirata trova molteplici applicazioni in edilizia e nell'arredamento: vediamo insieme la lavorazione, le caratteristiche e l'utilizzo che se ne può fare.
Arredare con la lamiera forata

Arredare con la lamiera forata

Architettura - La lamiera forata trova spazio nel mondo dell'architettura come elemento decorativo e di separazione. Le sue forme e i colori arredano con un tocco originale.

VIP (Vacuum insulation panels)

Progettazione - La tecnologia del vuoto nelle sue applicazioni in edilizia e' in grado di attenuare i meccanismi di trasferimento di calore, permettendo di ottenere livelli di trasmittanza estremamente bassi.

Canali Aria

Impianti - Gli impianti con split canalizzati si diffondono sempre piu' grazie ai costi contenuti del poliuretano espanso più convenienti di quelli in lamiere metalliche.

Lamiere per ogni esigenza

Ristrutturazione - L'impiego dei pannelli in lamiera nelle varianti coibentate, forate, decorate per tutte le necessità del costruire utili per riqualificare, rivestire e coibentare.

Legno cemento: applicazioni in edilizia

Progettazione - Prodotti da costruzione come i pannelli ed i blocchi in legno cemento costituiscono un interessante contributo per la realizzazione di edifici in edilizia sostenibile.

Scegliere un rivestimento

Progettazione - Pavimenti sopraelevati

Pannelli modellabili

Arredamento - I nuovi pannelli decorativi in legno.
REGISTRATI COME UTENTE
295.599 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Rivestimento tufo pietra
    Rivestimento tufo pietra...
    220.00
  • Rivestimento tufo bianco
    Rivestimento tufo bianco...
    182.00
  • Rivestimento tufo mattoncino
    Rivestimento tufo mattoncino...
    207.00
  • Pannelli wally in
    Pannelli wally in...
    49.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Kone
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.