• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Come realizzare un intonaco rustico

L'intonaco rustico non è solo una finitura murale, ma piuttosto un ritorno alle radici, un tributo alla semplicità e alla bellezza grezza dei materiali naturali
Pubblicato il

In che modo realizzare un intonaco rustico


L'applicazione di un intonaco rustico costituisce un'alternativa interessante al tradizionale intonaco, una pratica che un tempo era riservata principalmente a cantine o spazi poco frequentati.

In passato, si faceva uso di materiali economici e il lavoro procedeva in modo pragmatico e veloce, senza grande attenzione ai dettagli o alle finiture.

Oggi questo stile sta guadagnando sempre più popolarità, attraendo coloro che desiderano dare alla propria abitazione un'atmosfera calda e accogliente.

Muro con intonaco rustico - foto Getty ImagesMuro con intonaco rustico - foto Getty Images

I toni predominanti sono quelli ispirati ai colori del legno o delle pitture murali.

Un aspetto positivo da sottolineare dell’intonaco rustico è la possibilità di sostituire completamente l'intonaco tradizionale oppure di applicarlo sopra a quello già esistente, in tutto o in parte.

Inoltre, la realizzazione non richiede particolari competenze, piuttosto una certa dose di praticità. Gli attrezzi da utilizzare sono semplici da reperire.


Attrezzi da utilizzare per realizzare l’intonaco rustico


Per creare l’intonaco rustico sono richiesti diversi materiali e attrezzi.

Tra questi si includono i colori acrilici, un pennello piatto, cera all'acqua e uno strumento come la chiocciola o un frattazzo di spugna.

Come realizzare l'intonaco rustico - Getty ImagesCome realizzare l'intonaco rustico - Getty Images

Per progetti di dimensioni maggiori, si opta spesso per l'utilizzo di moderni compressori, collegati a tubi, che semplificano notevolmente il processo.


Come realizzare l’intonaco rustico


Per procedere alla realizzazione di un intonaco rustico bisogna seguire i seguenti passi:

  • per cominciare, si deve utilizzare il pennello piatto per stendere il colore base sulla superficie;

  • attendere che si asciughi del tutto e preparare una tonalità di colore diversa, che sia di poco più scura o più chiara rispetto alla prima;

  • mescolare questa tonalità con un po' di cera all'acqua (solitamente si utilizza una proporzione di due parti di cera ogni tre parti di colore acrilico) fino a ottenere un composto omogeneo;

  • dopo che la prima mano di colore si è del tutto asciugata, si usa una chiocciola o un frattazzo di spugna per distribuire la miscela sulla parete con movimenti circolari. L'importante è non esercitare troppa pressione, altrimenti potrebbero rimanere segni sul muro.


Il risultato finale sarà una parete con variazioni di colore, dall’effetto rustico ma allo stesso tempo armonioso.


Tipologia di intonaco rustico


Una tipologia di intonaco di fondo per interni, premiscelato in terra cruda, costituito esclusivamente da argilla, sabbia di fiume e fibre di paglia, è proposta da Ton Gruppe.


Questo tipo di intonaco può essere applicato a mano o tramite una macchina intonacatrice, su pareti e soffitti sia in superfici piane che curve.

Intonaco di fondo - Ton GruppeIntonaco di fondo - Ton Gruppe

Può essere utilizzato direttamente su supporti in terra cruda o su supporti ruvidi in materiali assorbenti come laterizio. Per altri tipi di supporto, come calcestruzzo o vecchi intonaci, è consigliabile preparare le superfici con un primer.

Se ci sono giunti tra sottofondi di materiali diversi, è necessario utilizzare un'armatura in rete di fibra di vetro con maglia di almeno 7x7 mm e larghezza di almeno 10 cm, oppure una rete in fibra di juta.

CONSIGLIATO amazon-seller
Intonaco rustico
€ 59.06
COMPRA


Questo intonaco agisce come regolatore naturale di temperatura e umidità e, grazie alla sua elevata alcalinità, previene la creazione di muffe.
Può essere rifinito oppure lasciato grezzo.

È particolarmente adatto per la finitura di pannelli radianti a parete, grazie alla sua capacità di accumulare calore.


Come applicare una finitura rustica


La finitura rustica naturalcalk è particolarmente indicata per conferire un aspetto rustico alle facciate ed è adatta anche per lavori moderni.

Per assicurare un buon ancoraggio al supporto, è necessario applicare un pre-consolidamento con fissativo.

Finitura rustica - NaturalcalkFinitura rustica - Naturalcalk

Questa finitura rustica può essere applicata utilizzando una spatola frattone d'acciaio.
Una volta iniziata la presa, è consigliabile rifinire con un frattone di spugna, mentre per altre applicazioni è sufficiente terminare con un frattazzo d'acciaio.

Si consiglia di proteggere l'applicazione dalla pioggia per circa 48 ore.

È da evitare l’applicazione a temperature inferiori a 5°C o superiori a 25°C e su murature surriscaldate dal sole. È necessario inumidire i muri durante periodi caldi e ventilati.
Le caratteristiche e i vantaggi della finitura rustica Naturalcalk includono l'ottimo ancoraggio al supporto, la resistenza all'aggressione alcalina e batterica da muffe e muschi, nonché una efficace resistenza all'abrasione.

Inoltre, non è infiammabile.
La resa media della finitura rustica Naturalcalk è di circa 2 kg/mq con una mano, su intonaco civile. Per le rasature per cappotto, il consumo medio è di circa 1,2 kg/mq per mano.

riproduzione riservata
Intonaco rustico: come realizzarlo
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.
gnews

Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Veronica
    Veronica
    Lunedì 1 Aprile 2024, alle ore 20:34
    Potevate mettere delle foto per far vedere come si applica l'intonaco rustico.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
346.646 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sabrina lorini
Buonasera, mi potete spiegare per favore come realizzare l 'intonaco tipo granatino, devo ripristinare delle porzioni di facciata che si sono rovinate ma non so come si realizza...
sabrina lorini 08 Gennaio 2024 ore 14:02 3
Img giuseppemontefusco
Ciao a tutti, sono un nuovo utente a cui piace molto il faidate. Ultimamente mi sono cimentato nel ripristino dei muretti del mio balcone, cui erano usciti i ferri fuori, ed al...
giuseppemontefusco 21 Maggio 2020 ore 20:42 3
Img yuriacquistapace
Buongiorno a tutti, Ho comprato da poco casa e devo intonacare a rustico una cantina. Le pareti verticali sono in blocchi di cemento e il soffitto in classici mattoni rossi.Il...
yuriacquistapace 02 Luglio 2018 ore 16:13 3
Img mirko25
Salve a tutti, Ho ristrutturato un appartamento dove tutti i muri sono intonacati a spruzzo (classico muro a buccia d'arancia) e pitturati più volte.Mi piacerebbe riuscire...
mirko25 21 Agosto 2017 ore 16:08 9
Img grimpeur
Buonasera,vorrei realizzare un intonaco interno rustico, tipo quelli che si vedo i sassetti appuntiti o sporgentze e cavita irregolari, come certi esterni di casette in montagna...
grimpeur 05 Novembre 2013 ore 18:58 1