I criteri e le regole per progettare gli spazi

NEWS DI Soluzioni progettuali
Criteri e regole generali per dimensionare e organizzare gli spazi abitati rapportandosi alle necessità dell'uomo tenendo conto dell'importanza dell'ergonomia.
07 Luglio 2015 ore 12:45
Arch. Francesco Oliva

Progettare per poter realizzare le proprie idee


Quando circa 200.000 anni fa comparve sulla terra il primo essere umano, le cui caratteristiche si differenziavano dalle specie a esso affini non solo fisicamente ma in particolar modo per lo sviluppo del sistema nervoso e di tutte le facoltà intellettive, la necessità di progettare e realizzare oggetti e attrezzature per la sopravvivenza ha indotto l’uomo a cimentarsi con il problema del dimensionamento relazionato all’uso.

criteri e le regole per progettare gli spazi :Stonehenge England una costruzione primordialeLa relazione che lega il dimensionamento allo spazio dipende dalle dimensioni degli oggetti e degli arredi in esso collocati e dall'ingombro necessario alla gestualità di colui che li usa.

Il concetto mi sembra fondamentale per poter avviare una breve discussione sui criteri di dimensionamento degli spazi abitati in rapporto all’uso e ai gesti che l’utente compie durante le normali attività.

Indipendentemente dalla cultura e dal luogo dove occorre progettare, bisogna partire sempre da quelle che sono le minime misure d’ingombro capaci di consentire una agibilità sicura e razionale nello spazio abitato.

Il parametro al quale occorre far sempre riferimento è rappresentato dalla figura umana, con le dimensioni, abitudini, necessità, oltre alla sua disponibilità economica la quale limita o amplia il numero di soluzioni per risolvere l'organizzazione di uno spazio abitato.


Organizzare lo spazio simulandone l'uso


Volendo fare degli esempi pratici per illustrare il concetto sopra espresso, prendiamo in esame il caso in cui occorre organizzare l’ambiente soggiorno e la zona notte in un unico ambiente, inevitabilmente occorrerà scegliere degli arredi tali da soddisfare entrambe le esigenze, senza penalizzarne nessuna dal punto di vista ergonomico.

criteri e le regole per progettare gli spazi: un divano trasformabileIl divano trasformabile in letto come elemento più ingombrante, diventa l’elemento indispensabile a cui far riferimento, per cui la sua dimensione deve riferirsi a quella massima necessaria a soddisfare ambedue le necessità esposte.

Mi riferisco in particolare alla lunghezza netta interna e allo spessore del materasso, le cui dimensioni devono essere almeno 180 cm di lunghezza per 15 cm di altezza affinchè si possa parlare di divano trasformabile in un letto vero e proprio.

In questo caso l’importanza della disponibilità economica è rilevante, infatti vi è una bella differenza di costo tra un divano letto economico e un vero divano letto trasformabile, dotato di rete e materassi adeguati movimentati da congegni robusti e di facile manovrabilità.

criteri e le regole per progettare gli spazi: simulazione dell'ingombro con le sagome di cartoneOltre alle considerazioni relative alle misure intrinseche del complemento di arredo descritto, va considerata un’altra serie di misure legate all’ergonomia, ossia ai gesti e alle posizioni che occorre assumere per poter utilizzare senza fatica l’oggetto.

Se si ha difficoltà a rendersi conto di come lo spazio disponibile può essere condizionato dalla molteplicità d’impiego dello stesso complemento di arredo, prima del suo acquisto, consiglio di simularne la sua presenza, mediante la realizzazione di semplici sagome bidimensionali costituite da strisce di cartone assemblate, le quali seguendo il perimetro d’ingombro dell’oggetto da acquistare rendono una idea delle varie possibilità di posizionamento nello spazio.

L’impiego di tali sagome, unitamente a semplici scatole di cartone risulta molto utile, in particolare quando gli ambienti da arredare hanno piante molto irregolari, infatti in questi casi, solo con la verifica in sito è possibile per chi non è esperto in materia rendersi conto, una volta inserito l'oggetto, dello spazio disponibile.

criteri e le regole per progettare gli spazi:la verifica degli ingombri posturaliNella stessa maniera, si potranno simulare le posture da assumere in relazione all'uso di mobili contenenti ante o altri elementi d'ingombro e verificare di conseguenza se le diverse posture possono andare in conflitto tra loro.

Risulta utile inoltre consultare le prescrizioni riportate nei regolamenti comunali in materia edilizia, circa le dimensioni minime che ogni ambiente domestico deve possedere tenendo conto, salvo diversa prescrizione locale delle dimensioni minime che ordinariamente un locale deve possedere e precisamente:
- Soggiorno 14mq
-Cucina 8-9 mq
-Camera da letto matrimoniale 14 mq
- Camera doppia 14 mq
- Camera letto singolo 9 mq
- Bagno 2-3,5 mq
oltre a tutte le pubblicazioni relative all’ergonomia domestica e alle dimensioni minime degli ambienti abitati, ormai largamente diffuse sulla rete.


Regole antiche per soluzioni moderne


Oltre alla progettazione e organizzazione degli spazi tridimensionali, vi sono molte situazioni nelle quali è necessario stabilire le giuste misure di un decoro, di una cornice, ecc., da inserire in un contesto abitativo. In queste situazioni non sempre si è sicuri di agire nel modo giusto, per cui si va alla ricerca di una regola ordinatrice a cui far riferimento.

criteri e le regole per progettare gli spazi:L'inserimento di un trompe-d'oeil dimensionato con la regola della sezione aureaLa domanda nasce dunque spontanea: esiste una regola mediante la quale è possibile proporzionare un soggetto in maniera armoniosa? A questa domanda hanno tentato nei secoli di rispondere illustri matematici, filosofi e esperti di diverse scienze, ad oggi possiamo dire che forse la regola più applicata fin ai nostri giorni è quella della sezione aurea, in termini molto semplificati il rapporto tra due misure rappresentato da un numero pari a 1.618.

Così se ad esempio, volendo stabilire le misura di un trompe l’oeil rettangolare la cui dimensione minima misura 1 metro, avremo bisogno di una misura massima di 1,618 metri per ottenere una immagine ben proporzionata.

costruzione del rettangolo aureoLa regola semplificata applicata precedentemente è ancora oggi utilizzata in molti campi da progettisti, artigiani, artisti, ecc, pertanto nulla vieta di applicarla per le nostre esigenze compositive più disparate, confortati anche dalla sua applicazione da parte di uno dei padri dell’architettura moderna, come l’architetto Le Corbusier il quale usò il principio della sezione aurea per definire proporzioni e funzionalità degli spazi abitati dall’uomo, impiegando quest’ultimo come parametro di misura. Nell'immagine riportata, è indicato come costruire un rettangolo aureo ABCD, partendo dalla misura del lato AD.

Anche se diversi studi hanno messo in discussione l’applicazione delle regole auree descritte, resta il fatto che con esse sono state progettate opere di grande prestigio e importanza architettonica in ogni parte del mondo dagli albori della civiltà Greca, fino ai nostri giorni.

Cucina e bagno rappresentano due ambienti della casa , in cui è necessario organizzare in maniera più precisa la distribuzione degli spazi e le relative misure di ingombro tra un volume e l'altro, al fine di rendere i due ambienti comodi e sicuri nell'uso quotidiano.

gli ingombri in cucina da considerareSenza voler aver la pretesa di esaurire in un solo articolo la complessa materia, è bene tener presente alcune regole fondamentali, circa le distanze minime da lasciare tra gli elementi che compongono tali spazi.

In cucina, indipendentemente dalla sua configurazione, per poter inserirvi un tavolo è necessario lasciare una distanza di almeno 120 cm. tra il tavolo e l'ostacolo più prossimo, al fine di poter permettere il transito alle spalle di chi è seduto.

Tale distanza deve aumentare almeno a 135 cm., quando l'ostacolo più prossimo è rappresentato da un contenitore munito di cassetti o ante.

Particolare importanza va posta al posizionamento della lavastoviglie, di fronte alla quale occorrono almeno 100 cm, per poter svolgere senza problemi le operazioni di carico e scarico.

L'ambiente bagno ridotto al minimoL'ambiente comunemente identificato come bagno, ha diverse possibilità di organizzazioni interne in seguito alle quali assume l'identificativo di wc, toilette, bagno con doccia, bagno con vasca.

A prescindere da tali organizzazioni e dalla geometria in pianta del locale, occorre rispettare delle misure minime da lasciare tra un sanitario e l'altro, affinchè il luogo diventi sicuro e funzionale.

Prendendo a riferimento Bidet e wc. di dimensioni standard, la distanza minima da lasciare lateralmente tra loro e le pareti laterali deve essere di 25 cm., mentre quella rispetto alla parete frontale, non dovrebbe mai scendere sotto i 60 cm.

Ovviamente quando occorre ricavare un bagno in pochissimo spazio, alcune deroghe alle distanze citate possono essere concesse, a condizione che le distanze laterali tra sanitari, non scendano mai al di sotto di 20 cm.

Personalmente ritengo l’uomo contestualizzato nella sua realtà, il vero riferimento a cui rapportarsi in ogni atto progettuale, le sue dimensioni, l’ingombro delle sue posture durante lo svolgimento delle sue necessità primarie e secondarie, dettano utili informazioni su come procedere.

Non molti anni fa, chi studiava materie artistiche e tecniche utilizzava il tavolo da disegno (meglio conosciuto come tecnigrafo) per poter progettare e definire le sue idee.

La presenza di un elemento come il tecnigrafo, capace di assumere e far assumere posture diverse in relazione alle diverse fasi di studio dell’idea progettuale, richiedeva il doppio dello spazio che oggi una moderna postazione grafica occupa per far svolgere in modo ancora più preciso lo stesso lavoro.

Quest’ultimo esempio dimostra come ci sia uno stretto rapporto tra l’ergonomia e lo spazio in ogni attività umana, in cui l’uomo rappresenta, e spero rappresenterà sempre, il riferimento principale.

riproduzione riservata
Articolo: Criteri e regole per progettare gli spazi
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 9 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Criteri e regole per progettare gli spazi: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Criteri e regole per progettare gli spazi che potrebbero interessarti
Percorsi fluidi e passaggi agevoli per una progettazione che tiene conto delle misure antropometriche

Percorsi fluidi e passaggi agevoli per una progettazione che tiene conto delle misure antropometriche

Progettare una casa con passaggi ed arredi ben dimensionati permette di ottenere percorsi scorrevoli adatti al cammino e al movimento libero delle persone in casa...
Ergonomia nella progettazione dello spazio cucina

Ergonomia nella progettazione dello spazio cucina

Una organizzazione ergonomica degli spazi e degli arredi fissi della cucina puo' sicuramente rendere piu' facile e meno faticosa l'attivita' di preparazione dei pasti.
Ergonomia e colore

Ergonomia e colore

"Quando la sedia Varius stava per compiere 25 anni mi venne in mente la possibilità di disegnare una alternativa più economica e versatile che ne ereditasse...
Sedie ergonomiche

Sedie ergonomiche

Disegnare una sedia confortevole non è una cosa semplice; la scienza fa da supporto, per lo studio della posizione corretta da assumere quando siamo seduti.
Soluzioni per progettare la zona giorno

Soluzioni per progettare la zona giorno

La zona giorno rappresenta il biglietto da visita della propria abitazione: è opportuno adottare le più idonee soluzioni progettuali, per valorizzare lo spazio.
accedi al social
Visibilità AziendeRegistrati
21.229 Aziende Registrate
img azienda img preventivi aziende img redazionale
img impresa img marketing img banner
barra aziende
SERVIZI UTENTIRegistrati
283.949 Utenti Registrati
img mypage img ristrutturazione img preventivi utente
img progettazione img consulenza img mercatino
img cadcasa img forum img computo
img riscaladamento img clima img imu
barra utenti
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Axentia bad axentia appendiabiti servomuto da pavimento, legno e metallo cromato, altezza di ca. 108 cm
      Axentia bad axentia appendiabiti...
      38.67
    • Biacchi gazebo in alluminio saturno 3x3 mt, con telo bianco
      Biacchi gazebo in alluminio...
      239.00
    • Severin mini frigorifero severin ks 9827 classe a+ capacità 47 litri 70 w congelatore integrato
      Severin mini frigorifero severin...
      129.99
    • Trapano avvitatore a percussione 18v 4.0ah milwaukee m18 bpd-402c
      Trapano avvitatore a percussione...
      271.90
    • Interdesign york angoliera telescopica per doccia, portasapone doccia angolare in metallo con constant tension technologie, nero opaco
      Interdesign york angoliera...
      46.49
    • Termoarredo scaldasalviette 800x450 mm cromato interasse 400 mm modello alya - linea premium
      Termoarredo scaldasalviette...
      131.90
    • Gazebo master con
      Gazebo master con...
      1228.00
    • Tenda zypper cristall
      Tenda zypper cristall...
      325.00
    • Tenda nuvola isola
      Tenda nuvola isola...
      852.00
    • Tenda nuvola parete
      Tenda nuvola parete...
      613.00
    • Tenda nuvola patiosoffitto
      Tenda nuvola patiosoffitto...
      400.00
    • Pavimentazioni in sasso lavato Pesaro Urbino
      Pavimentazioni in sasso lavato...
      40.00
    • Dirt devil dd698-3 - cavalier parquet - aspirapolvere verticale senza cavo senza sacco - aut: 24min - batteria litio - spazzola parquet
      Dirt devil dd698-3 - cavalier...
      199.99
    • Trattorino rasaerba castelgarden gc84
      Trattorino rasaerba castelgarden...
      1.68
    • Lavabo rettangolare appoggio da 60 cm bianco ceramica cielo shui
      Lavabo rettangolare appoggio da 60...
      200.00
    • Multi scarpiera bhuta con 4 ante vasistas in bianco opaco
      Multi scarpiera bhuta con 4 ante...
      59.00
    • Oral-b waterjet idropulsore con sistema pulente, 4 testine di ricambio waterjet
      Oral-b waterjet idropulsore con...
      61.99
    • Sedia kitty beige om-140-be (set 4 pezzi)
      Sedia kitty beige om-140-be (set 4...
      344.00
    • Klarstein proiettore led hdmi usb
      Klarstein proiettore led hdmi usb...
      279.90
    • Contract, un materiale ad hoc per spazi commerciali
      Contract, un materiale ad hoc per...
      35.00
    • Progettazione spazi interni esterni
      Progettazione spazi interni esterni...
      1.00
    • Ristrutturazioni di interni completo
      Ristrutturazioni di interni...
      800.00
    • Metallika, pavimenti e rivestimenti effetto metallo
      Metallika, pavimenti e...
      43.20
    • Tenda windy cristall
      Tenda windy cristall...
      450.00
    • Polypool prolunga elettrica 2 prese maschio (salvaspazio) + femmina lunghezza 3 metri colore bianco - pp2611
      Polypool prolunga elettrica 2...
      4.84
    • Ever brite
      Ever brite...
      29.99
    • Homcom scrivania per computer scrivania ufficio porta pc con ripiano tastiera, noce, 120x55x85cm
      Homcom scrivania per computer...
      99.95
    • Quechua tenda quickhiker 2 - 2 posti
      Quechua tenda quickhiker 2 - 2...
      99.99
    • Sanitrit sfa wc con trituratore incorporato marca sfa modello sanicompact 43 silence
      Sanitrit sfa wc con trituratore...
      586.00
    • Gazebo 3x4 metri copertura auto bar giardino acciaio onda
      Gazebo 3x4 metri copertura auto...
      169.95
    • Pergola giardino corfu
      Pergola giardino corfu...
      1580.00
    • Class: pietra e marmo si fondono in un unico prodotto
      Class: pietra e marmo si fondono...
      35.00
    • Motore kompass con
      Motore kompass con...
      136.00
    • Mobile matilde soggiorno
      Mobile matilde soggiorno...
      396.00
    • Tinte Unite. Superfici riflettenti Black o White.
      Tinte unite. superfici riflettenti...
      33.00
    • Motore kompass comando
      Motore kompass comando...
      69.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Immobiliare.it
  • Weber
  • Policarbonato online
  • Mansarda.it
  • Onlywood
  • Ceramica Rondine
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 500.00
foto 6 geo Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 150.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 800 000.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 180.00
foto 3 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 290.00
foto 3 geo Roma
Scade il 31 Gennaio 2018
€ 4 500.00
foto 4 geo Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
104521
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok