• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Allontanare le zanzare da casa: rimedi naturali e non solo

Si avvicina la stagione in cui le zanzare diventano un problema, a causa delle fastidiose punture e delle malattie di cui sono vettori. Ecco come liberarsene.
Pubblicato il

Zanzare: l'incubo della casa


Sebbene la primavera sia ancora all'inizio, le prime zanzare iniziano a farsi vedere nelle case, soprattutto se edificate in zone piuttosto umide, vicino a corsi d'acqua o in aperta campagna.

Per questo è importante già in questi mesi sapere come allontanare le zanzare dalla propria abitazione.
Ma fondamentale è anche la prevenzione: vi sono infatti alcuni accorgimenti utili per fare in modo che questi fastidiosi insetti non trovino piacevole entrare nella vostra casa, e ne restino quindi alla larga.

Si tratta di una vera e propria lotta: sebbene infatti le istituzioni locali si occupino della disinfestazione delle aree pubbliche, oppure emettono un'ordinanza per definire determinati comportamenti che evitino il proliferare delle zanzare, quella contro le zanzare in casa è una battaglia tutta privata.


Zanzare in casa: tenerle lontane con le zanzariere


Uno dei metodi più classici per tenere le zanzare lontane da casa sono le zanzariere: sottili reti metalliche a maglie molto strette, ma che allo stesso tempo sono quasi invisibili e si integrano perfettamente agli infissi di casa.

Esse garantiscono una barriera impenetrabile per le zanzare.

Le zanzariere sono un'efficace barriera contro le zanzare in casa
Andranno fatte installare da un professionista, naturalmente dopo aver scelto il modello più indicato alle vostre esigenze.

Se, ad esempio, dovrete installarle su una finestra utilizzata spesso o su una porta-finestra saranno forse più comode quelle a scorrimento laterale, mentre in una stanza dove le finestre sono poco utilizzate andranno benissimo quelle che scorrono dall'alto verso il basso.


Un'alternativa interessante contro le zanzare in casa sono le tende antizanzare, ideali in quelle aperture da cui si entra ed esce spesso, come ad esempio le porte-finestre che danno su un porticato in cui spesso si consumano i pasti.

Queste, dette anche zanzariere magnetiche, vengono solitamente attaccate all'infisso con velcro, e si aprono e si chiudono attraverso un sistema a calamite.


Rimedi naturali per allontanare le zanzare da casa


Non sempre le barriere fisiche sono sufficienti: spesso basta aprire una zanzariera per pochi istanti, il tempo di uscire e richiudere, per consentire alle zanzare di accedere all'abitazione.

Le zanzare sono un nemico tipico della stagione estiva
Dunque è anche importante conoscere alcuni sistemi efficaci per difendersi.

Dunque, come tenere lontane le zanzare da casa con efficacia?

Vi sono numerosi rimedi naturali che si rivelano decisamente efficaci.
Vediamone alcuni.

Piante antizanzare


La natura è una valida alleata nella lotta contro gli insetti. Infatti tra i rimedi naturali contro le zanzare ci sono diverse piante antizanzare.

Organizzare il balcone o il giardino con queste tipologie di piante, è un utile sistema per evitare che le zanzare si avvicinino all'abitazione.

I gerani sul balcone tengono lontane le zanzare
Gerani – Questi fiori sono tra i più utilizzati per adornare i balconi nel periodo estivo. Ma sono anche un valido alleato contro le zanzare, in quanto il loro odore è un forte repellente per questi insetti. Sono quindi uno dei migliori rimedi per le zanzare.

Citronella – Questa pianta viene comunemente utilizzata per i rimedi anti-zanzare. Dunque piantarne alcuni esemplari sul balcone o in giardino aiuta a tenere lontani gli insetti. Si tratta, peraltro, di un'essenza di facile coltivazione, con un profumo piacevole e persistente e belle foglie verdi.

Verbena – Si tratta di una delicata pianta che produce fiori piccoli dal colore bianco- violaceo ed emana un profumo di limone che infastidisce gli insetti, come per quello della citronella, così se ne tengono alla larga.

L'odore della lavanda aiuta ad allontanare le zanzare
Lavanda – dallo stupendo colore lilla, la lavanda emana un profumo particolarmente amato dalle persone, ma che risulta altrettanto sgradito alle zanzare. Ideale come pianta ornamentale da vaso, ma anche da mettere a dimora in giardino, è quindi un ottimo antizanzare naturale.

Erba Gatta – molti la utilizzano proprio perché è amata dai gatti, che la mangiano per depurarsi, ma non tutti sanno che l'erba gatta è anche un efficace arbusto anti zanzare, per il suo odore simile a quello della menta.

Piante carnivore – Ebbene sì, esistono anche piante carnivore che si nutrono di zanzare e aiutano quindi a tenerle lontane. Sono tre quelle ideali allo scopo: la Dionaea muscipula, la Drosera capensis e le Nepenthes.


Come eliminare le zanzare in una stanza: limone e aceto


Tra gli odori che le zanzare odiano c'è, come detto, quello del limone. Allo stesso modo, questi insetti odiano anche l'aceto, il cui lezzo intenso è uno dei più infallibili rimedi naturali contro le zanzare.

Limone e aceto sono un'ottima combinazione anti-zanzare
Basterà tagliare alcune fettine di limone, intingerle nell'aceto e quindi posizionarle nei sottovasi delle piante che sono in una stanza, per far fuggire le zanzare.

Si può anche creare una miscela di questi due ingredienti e spruzzarla sui davanzali, per evitare che le zanzare entrino in casa.

I fondi del caffè, ottimo repellente anti zanzare


Tra i rimedi della nonna per allontanare le zanzare vi è senza dubbio l'utilizzo del caffè. Piantando i fondi in giardino o nei vasi, si ottiene un'efficace barriera.

I fondi del caffè sono tra i rimedi della nonna per allontanare le zanzare
Ma anche bruciare chicchi o polvere di caffè in una stanza terrà lontani questi punzecchianti insetti.

Aglio e cipolla: antizanzare naturale


Questi due ortaggi molto utilizzati in cucina sono anche un fantastico deterrente per le zanzare: il loro odore infatti risulta loro molto sgradito.

Anche la cipolla è un'utile rimedio per le zanzare
Basterà mettere nei vasi un trito di questi ingredienti per tenere lontani gli insetti.
Nota negativa: in un ambiente chiuso potrebbero creare un odore sgradevole anche alle persone.


Come allontanare le zanzare dal balcone o dal giardino


Vi sono anche rimedi per allontanare le zanzare che si basano sulla catena alimentare del mondo animale. In particolare, i pipistrelli si nutrono proprio di questi insetti, e vivono di notte, momento in cui questo insetto circola più frequentemente.

I pipistrelli si nutrono di zanzare e sono quindi un'utile alleato
Può essere dunque utile posizionare delle bat box (casette per i pipistrelli) in giardino. Una soluzione del tutto naturale, che non comporta l'utilizzo di sostanze chimiche.


Come eliminare le zanzare in una stanza


Quante volte, di notte, si viene svegliati dall'antipatico ronzio della zanzara che, in cerca di nutrimento, si aggira nelle stanze da letto in cerca di una preda da pungere?

In quei casi è il momento di ricorrere alla chimica: sul mercato sono disponibili diversi prodotti utili allo scopo.

Per eliminare le zanzare in una stanza i diffusori elettrici sono utili alleati
Dalle piastrine, ai diffusori elettrici: ideali appunto per i piccoli ambienti, aiutano a bonificare la stanza, allontanando le zanzare.

Se invece si vuole agire su ambienti più grandi, lo zampirone rimane un grande alleato ed è uno dei migliori rimedi contro le zanzare in camera, sebbene sia raccomandabile aerare l'ambiente in cui viene utilizzato, prima di soggiornarvi.

riproduzione riservata
Come allontanare le zanzare da casa
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.959 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI