Case di paglia

NEWS DI Progettazione23 Gennaio 2014 ore 01:14
La paglia è un materiale ecologico dalle ottime proprietà in termini di isolamento termico, l'utilizzo in edilizia rappresenta un passo verso la sostenibilità.

Se si guarda una balla di paglia si pensa ad una casa in campagna, ma di solito non si associa mai la paglia ad un possibile materiale da costruzione. Di per sè la paglia è un materiale essenzialmente naturale, quindi il suo utilizzo rispecchia in pieno i parametri che vengono considerati quando si esegue una progettazione di tipo sostenibile, che quindi mira al rispetto dell'ambiente.

balle di pagliaL'aspetto che di solito si considera in edilizia è quello relativo alle sue proprietà termiche di isolamento. Infatti le balle di paglia possono essere utilizzate in edilizia per realizzare pareti ad alte prestazioni termiche, queste presenteranno delle ottime caratteristiche dal punto di vista dell'isolamento termico, ma saranno meno efficienti se consideriamo la loro inerzia termica.

Attualmente sono in corso degli studi, fatti per studiare al meglio le prestazioni termiche di queste pareti realizzate con degli strati di paglia, in vista di diffondere il loro utilizzo per la costruzione di case in paglia.

Si è visto facendo una serie di confronti, come rispetto alla composizione dei diversi pacchetti di involucro verticale variano le prestazioni fornite dalle varie tipologie di pareti realizzate con balle di paglia. Queste diverse tipologie sono state poi confrontate tra di loro e messe a confronto anche con pannelli murari realizzati utilizzando le tecnologie tradizionali, al fine di valutarne il consumo di energia primaria.


Vantaggi delle pareti in paglia


Dai vari studi eseguiti si è arrivati a definire che le pareti in balle di paglia rivestite con intonaco di calce idraulica, di spessore suddiviso in questo modo 3+45+3 cm, sono capaci di garantire una trasmittanza media pari a circa 0,14 W/mqK. Questi stessi valori di trasmittanza termica si possono ottenere se si adoperano delle tradizionali murature a cassa vuota, che presentano nel loro pacchetto costitutivo materiali isolanti di natura chimica di spessore superiore ai 20 cm.

Però un problema che resta è quello relativo alla massività della parete. Per risolverlo si potrebbe pensare di adottare lo stesso sistema che si adopera per le strutture in legno, che di per sè come sappiamo non hanno grandi spessori. Si opta quindi per l'inserimento di strati massivi sul lato interno della parete come volano termico, questa consistenza massiva si può dare utilizzando ad esempio degli intonaci molto spessi e pesanti, così da riuscire a migliorare le condizioni di comfort termico sia durante la stagione invernale che durante quella estiva.

Un'altra soluzione possibile potrebbe essere quella di utilizzare materiali riciclati, poco energivori ed a basso impatto ambientale che sono in grado di assicurare alti livelli prestazionali dell'involucro edilizio.

Nell'immaginario collettivo la paglia viene intesa semplicemente come il materiale di scarto proveniente dal processo produttivo della granella di cereali. Questo materiale ha buone proprietà di isolamento termico ed essendo di origine vegetale, apporta anche dei benefici in termini di sostenibilità. Se la paglia intesa come isolante di natura vegetale, venisse coltivata esplicitamente per essere utilizzata come isolante termico, l'effetto positivo determinato dal suo utilizzo si ridurrebbe sensibilmente arrivando ad essere paragonabile a quello dei normali prodotti isolanti di origine sintetica.

case in pagliaPer evitare d'incorrere in questo problema può essere ritenuta accettabile la coltivazione della paglia solo se avviene sotto determinate condizioni, ovvero senza prendere il posto di altri tipi di colture. Infatti per questo tipo di produzione sono da preferirisi le terre incolte o difficilmente sfruttabili in altro modo. Operando in questo senso si riuscirebbe ad ottenere sia un miglioramento delle condizioni fisico - chimiche del terreno, perchè questo tipo di coltivazione tende ad apportare benefici in termini ambientali, poiché si vanno a bonificare delle aree incolte, ed economici, poiché si incrementerebbe la produzione sul territorio di cereali, avendo però anche un risvolto nel campo dell'edilizia.

In conclusione a seguito di tutte queste considerazioni fatte sulla paglia si attendono nuovi prodotti in campo edile che ci permettano di sfruttare in pieno le caratteristiche di questo materiale, naturale ed economico.

riproduzione riservata
Articolo: Case di paglia
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 3 voti.

Case di paglia: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Case di paglia che potrebbero interessarti
Paglia in edilizia

Paglia in edilizia

Progettazione - Ecologica, economica e funzionale, la paglia si sta diffondendo nuovamente come materiale da costruzione, legato alla bio-edilizia.
Edificio in balle di paglia

Edificio in balle di paglia

Ristrutturazione - Recentemente anche in Italia si sta diffondendo l?uso della tecnologia che impiega balle di paglia per la realizzazione di edifici.
Costruire con la paglia

Costruire con la paglia

Progettazione - Alla luce dei nuovi eventi sismici che hanno colpito l'Italia, costruire con materiali leggeri e altamente prestazionali, rappresenta una forte necessità.

Sostituire la paglia di Vienna

Bricolage legno - Come sostituire facilmente la paglia di Vienna e il vimini da vecchie sedie e sgabelli consumati, riprotandoli velocemente al vecchio splendore in modo vintage.

Casa in paglia in Emilia Romagna

Progettazione - A Canossa, uno dei primi esempi di abitazione realizzata con balle di paglia, per una modalita' di costruzione votata alla bioedilizia.

Villaggio ecologico a Schio

Progettazione - Un intero villaggio ecologico sta per sorgere a Schio, grazie ad una associazione di cittadini che credono fermamente nell'edilizia integrata con l'ambiente.

Tipi di isolanti e applicazioni

Isolamento termico - Dal punto di vista chimico i materiali isolanti si distinguono in materiali organici e materiali inorganici, sono disponibili in pannelli, granuli e spray.

Come riparare vecchie sedie

Bricolage legno - Sedie vecchie e usurate possono acquisire facilmente nuovo fascino e vivere una seconda vita grazie ad alcuni semplici interventi di riparazione mirati.

Come preparare un intonaco in argilla low-cost

Bioedilizia - Gli intonaci in argilla si possono realizzare comprando della terra pronta o riutilizzando quella scavata in cantiere, con le giuste quantità di sabbia e paglia.
REGISTRATI COME UTENTE
295.778 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Gruppo di sedie in legno e paglia
    Gruppo di sedie in legno e paglia...
    620.00
  • Pannelli coibentati
    Pannelli coibentati...
    45.00
  • Sistemi per massetti galleggianti Schluter-BEKOTEC
    Sistemi per massetti galleggianti...
    13.37
  • Gruppo di quattro sedie spagnole laccate
    Gruppo di quattro sedie spagnole...
    780.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Faidacasa.com
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.