Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Voglia di cucine di design dall'anima tecnologica

Le cucine del futuro devono rispettare l'uomo e l'ambiente, devono durare a lungo con prestazioni sempre al top e a fine ciclo di vita essere disassemblate e riciclate.
24 Agosto 2013 ore 09:40 - NEWS Cucine moderne
cucina , design , anta

Cucine di design ad alto tasso tecnologico


Le cucine moderne non solo sono attente alle linee e allo stile. Sono soprattutto frutto di studi sui nuovi materiali per le strutture e le finiture, che devono essere in linea con le direttive comuni sulle produzioni ecosostenibili.


Ricerca prima di tutto: le nuove cucine del futuro devono rispettare l'uomo e l'ambiente, devono essere destinate a durare a lungo con prestazioni sempre al top, arrivando a fine ciclo di vita pronte per poter essere di nuovo disassemblate per un utile riciclo.

Tutto questo non frena in alcun modo, comunque, la ricerca dal punto di vista estetico, anzi. È altamente stimolante dover conciliare sostenibilità e creatività, ricercare materiali che non danneggino la natura e piegarli ai nuovi stili contemporanei: una bella sfida, non c'è che dire.


Nuove ante per la cucina Meccanica


Prendete ad esempio il modello di cucina Meccanica di Demode , di cui ho parlato qualche tempo fa in un articolo sulle cucine ecocompatibili.

Minimo consumo di materie prime e di energia, lunga durata, riciclabilità, finiturDemode: Meccanica anta Legnoe atossiche, queste, in sintesi, le linee guida alla base del progetto Meccanica, un sistema fondato sulla dematerializzazione del mobile per cucina, per come è stato inteso finora.

Le ante della cucina Meccanica hanno una intelaiatura light fatta da singoli elementi tenuti insieme da giunzioni meccaniche, senza alcun uso di collanti, con una possibilità di riutilizzo pari all'80% e una riciclabilità del 100% a fine ciclo di vita.

I materiali per le ante di questo programma sono: legno multistrato di abete naturale verniciato all'anilina in modo da far risaltare le venature naturali; ferro con telaio in alluminio anodizzato riciclabile al 100%; tela di teflon, tessuto elastico high tech antimacchia, lavabile e intercambiabile.

Ovviamente tutte le soluzioni soDemode: Meccanica anta Ferrono intercambiabili tra loro per una personalizzazione assolutamente libera della composizione.

Tutti e tre i materiali garantiscono resistenza al vapore, all'acqua e al calore.

Estetica, ergonomia, prezzi accessibili, qualità e rispetto dell'ambiente vanno di pari passo, a dimostrazione che non è impossibile ridisegnare il futuro in modo diverso rielaborando e promuovendo una nuova cultura dell'abitare.


Dalla cucina professionale a quella domestica


Quando un'azienda con alle spalle trent'anni di progettazione di cucine professionali per grandi Abimis: particolarestrutture ricettive quali hotel, navi da crociera e centri congressi, decide di mettere a disposizione tutto questo know how a favore di quanti operano in un semplice ambiente domestico, allora…

…allora nascono progetti come Abimis, design Alberto Torsello, la nuova cucina tutta in acciaio realizzata a mano in Italia dall'azienda veneta Prisma.

Abimis, presentata ufficialmente a Venezia lo scorso 29 giugno, è l'idea perfetta della cucina pensata nei minimi particolari: ogni zona di lavoro o di conservazione dei cibi è progettata ad hoc, basandosi su anni di studio sulle abitudini e le necessità di chi opera in cucina, sui movimenti effettuati, sugli spazi effettivi necessari alla preparazione e alla conservazione dei cibi.

Abimis: particolareNulla è lasciato al caso. Il risultato, però, non è un modello di cucina freddo ed essenziale, spoglio, pur adottando l'acciaio come materiale unico per la struttura e le ante.

Il disegno arrotondato degli angoli delle ante, i vassoi estraibili dei contenitori con gli angoli interni raggiati per una pulizia facile, la cura nei dettagli per sottolineare la scelta di certi materiali solo per sfruttarne le doti di igienicità e di durata nel tempo, sono tutte accortezze che rendono questo modello perfetto per l'ambiente domestico, mantenendone intatte le caratteristiche tecniche tipiche degli impianti industriali.Abimis: particolare

Per quanto riguarda la conservazione dei cibi, ad esempio, la temperatura interna è a tre aree diversificate: sotto zero, dispensa fredda e temperatura ambiente. Le maniglie sono ergonomiche per una facile e sicura presa, i ripiani sono estraibili per sfruttare tutto lo spazio e trovare subito quanto si sta cercando.

Le ante hanno la struttura alveolare rivestita in acciaio, sono quindi robuste ma leggere. La chiusura è morbida grazie all'aria all'interno dell'anta stessa che forma una specie di cuscinetto che attutisce il colpo quando viene chiusa.

Tutto questo unito ad una tipologia compositiva che agevola i movimenti e il lavoro: il piano è monolitico senza giunzioni antigieniche, è profondo 70 cm e le basi sono più alte dello standard.

Abimis: particolareAncora: la pattumiera è refrigerata per ridurre la proliferazione dei batteri, il lavello è più ampio del normale per stoviglie grandi, la lavastoviglie è di quelle professionali con i cesti di ricambio. Per la zona cottura sono previsti elementi a gas, a induzione elettromagnetica e a griglia professionale Fry Top, per dare ad ogni ricetta la sua cottura ideale, capace di esaltare al meglio le caratteristiche gustative.

Insomma una vera e propria postazione professionale adattata all'ambiente domestico, tecnicamente ed esteticamente ineccepibile.


Anta Air per Icon

Ernestomeda: Icon
Sempre per restare in tema di alte prestazioni tecniche, sicuramente da citare è la cucina Icon, di Ernestomeda, design Giuseppe Bavuso, recentemente insignita del Red Dot Award 2013.

Funzionalità, design e pulizia estetica sono le caratteristiche essenziali di questo modello, caratterizzato dall'innovativa anta Air, soluzione brevettata che rivede il concetto stesso di anta, non solo intesa qui come chiusura, ma come elemento attivo per il contenitore a cui è applicata.

L'anta di Icon è infatti dotata di un filtro di aerazione nascosto nel pannello, per un' ottimale azione di ricambio dell'aria e la conseguente migliore conservazione dei cibi. Se poi l'anta in questione si trova vicino a fonti di calore (forno) oppure a variazioni di pressione ( cappa ), allora le prestazioni migliorano. Grazie all'ermetica chiusura perimetrale con guarnizioni apposite non si verificano infiltrazioni di polvere e particelle di sporco in genere.

Ernestomeda: IconAltre caratteristiche della cucina Icon sono i diversi tipi di chiusura e apertura dei vari elementi, come ad esempio il pensile Flex, la cui apertura è prima scorrevole verticalmente, poi rotante in modo da rendere accessibile l'interno in maniera completa.

C'è poi la penisola estraibile Evolution, da utilizzare come snack (chiusa) oppure come tavolo pranzo (aperta), poiché è modulabile a seconda dei commensali. È disponibile in diversi materiali e nella versione fissa Annex.

Anche le armadiature sono particolari, con due diversi sistemi, Can-do e Indoor, per aperture complanari o con ante rientranti. Entrambe possono accogliere al loro interno gli elettrodomestici, sia a vista che a scomparsa, grazie al sistema di sicurezza Ernestomeda Safety Oven Switch Off che legge elettronicamente la potenza assorbita dall'elettrodomestico in funzione a porta chiusa nell'armadio, avvertendo con segnale acustico ed eventualmente spegnendolo, oltre una certa soglia.

Move Up è invece il mobile di contenimento con sistema motorizzato per avere tutto in ordine e tutto a portata di mano contemporaneamente, grazie allo scorrimento verticale a scomparsa tramite pulsantiera touch. Lo schienale luminoso Reflex, retroilluminato a led, offre un'illuminazione diffusa che sfrutta anche il riverbero delle cappe in acciaio satinato.

riproduzione riservata
Articolo: Voglia di cucine di design dall'anima tecnologica
Valutazione: 5.60 / 6 basato su 5 voti.

Voglia di cucine di design dall'anima tecnologica: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
325.268 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Voglia di cucine di design dall'anima tecnologica che potrebbero interessarti


L'apertura giusta

Infissi - Qualunque sia il tipo di finestra che scegliamo per casa (in legno, in pvc, in alluminio o con materiali accoppiati) è importante fare attenzione al tipo di apertura.

Cucine moderne con ante in vetro

Cucine moderne - Da sola o con altre finiture, è una delle varianti forse più eleganti nella vasta gamma di ante da poter realizzare in una cucina di taglio moderno: l'anta in vetro.

Dettagli in cucina

Cucina - La ricerca sull'uso dei materiali e sugli aspetti funzionali, offre soluzioni innovative all'arredamento della cucina.

Cucina senza maniglie e con maniglie nascoste

Cucine moderne - Fino a qualche tempo fa le ante delle cucine potevano essere con o senza maniglie, con la cosiddetta gola sottotop per l'inserimento della mano per l'apertura facile.

Cucina: ante laminate, laccate o in vetro?

Cucina - Al momento di scegliere una cucina, per rinnovo o per un primo impianto, molto spesso e' l'impatto estetico, soprattutto riguardo al colore, a guidare l'utente.

Cucine in legno

Arredamento - Di norma, nel caso delle cucine, sia classiche che moderne, quando si definiscono in legno, ci si riferisce in realta' al materiale costituente l'anta.

Madie di design: anteprime Salone del Mobile 2011

Architettura - Design e praticità è il connubio vincente per rendere la madia, uno dei mobili contenitori più trendy dell'area living, la vera protagonista del salotto.

Aperture verticali per pensili

Cucine moderne - Elementi pensili che siano funzionali e confortevoli all'uso necessitano di meccanismi di apertura speciali, specie nei casi di mobili ad apertura verso l'alto.

Cucina total white

Cucine classiche - Il bianco in cucina non passa mai di moda: riesce a donare un'atmosfera raffinata anche alla stanza più movimentata della nostra casa. Eccovi un po' di proposte.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fabioanaclerio
Buonasera mi sono ritrovato ahimè in una situazione un po' ingarbugliata: In data 12/11/2020 l'ingegnere mi comunica che ha presentato la CILA al Comune e mi da il via...
fabioanaclerio 24 Febbraio 2021 ore 16:28 13
Img tylerino85
Buonasera a tutti, vi spiego la mia situazione. Ho acquistato una cucina dal mobilificio Casa Midì srl che mi è stata montata il 25/01/2020. C'erano dei...
tylerino85 18 Febbraio 2021 ore 09:42 17
Img matteo 1105
Buonasera,è la prima volta che scrivo nel forum, ho una domanda veloce. Secondo voi rispetto alla cucina nella foto in allegato ho la possibilità smontarla ed...
matteo 1105 14 Febbraio 2021 ore 14:00 6
Img mastrovip
Buongiorno a tutti, volevo se possibile vostra consulenza, opinone su la tipologia di controsiffitto più idonea alla mia nuova cucina.Allego piantina e immagine della...
mastrovip 01 Febbraio 2021 ore 12:18 23
Img anemone5
Salve, sono nuova del forum e spero di ricevere un consiglio da qualcuno più addentrato e competente di me senza risultare off topic. Mi sono da poco trasferita in una...
anemone5 31 Gennaio 2021 ore 00:45 2