Vernici anallergiche e igiene domestica

NEWS DI Pulizia e manutenzione17 Maggio 2016 ore 12:15
L'importanza di trattare le superfici degli ambienti abitati con prodotti ipoallergenici a tutela della salute, per garantire nel tempo la sicurezza ambientale.
vernici , allergie , salute , ambiente

Vernici e problemi di sicurezza


La sicurezza alimentare rappresenta un fattore di grande importanza per la tutela della salute pubblica; a tal fine vengono continuamente effettuate dagli organi preposti, controlli sulle fasi di produzione, imballaggio, confezionamento e stivaggio dei generi alimentari.

Tra i tanti provvedimenti riguardanti il tema della sicurezza alimentare, molti regolamenti comunali vietano l’esposizione di generi alimentari non adeguatamente coperti e protetti, all’aperto esponendoli così a tutte le sostanze nocive rilevabili nell’aria di un centro urbano.

Esposizione generi alimentari su stradaTutte le precauzioni sopra esposte per garantire la sicurezza e l’igiene, prese nelle fasi di produzione, distribuzione e vendita, vengono spesso vanificate nel momento in cui i prodotti alimentari vengono conservati nell’ambito domestico.


Attrezzi per applicazione vernici ipoallergeniche

Attrezzi per applicazione vernici ipoallergeniche

Attrezzi per applicazione vernici ipoallergeniche
Box dispensa per esterno verniciato

Box dispensa per esterno verniciato

Box dispensa per esterno verniciato
Pericolosità vernici tossiche per i bambini

Pericolosità vernici tossiche per i bambini

Pericolosità vernici tossiche per i bambini
Dispensa ambiente chiuso

Dispensa ambiente chiuso

Dispensa ambiente chiuso
Vernice antiallergica: capacità coprente

Vernice antiallergica: capacità coprente

Vernice antiallergica: capacità coprente

Tale aspetto, pur se tutelato da leggi specifiche, come il D.L. n.155/97, meglio conosciuto come legge HACCP tesa a verificare le varie criticità rilevabili in tutte le fasi di produzione, stoccaggio, trasporto e vendita al dettaglio degli alimenti, spesso viene disatteso a causa dell’impiego di prodotti di finitura non adeguati, impiegati per rendere igienicamente idonei i locali preposti alla conservazione degli alimenti.


Vernici per finiture sicure a tutela della salute


Ripostigli, cantinole, box esterni, ecc, frequentemente sono realizzati con finiture non idonee a garantire la sicurezza degli alimenti in essi stivati.

Tale situazione, è da addebitarsi oltre all’impiego di strutture costituite da materiale non privo di sostanze tossiche, anche dall’applicazione sulle superfici di tali ambienti, di prodotti inadeguati a garantire tale sicurezza. Mi riferisco a vernici, prodotti per la pulizia delle superfici, ed altre sostanze applicate sotto forma di spray igienizzanti i quali risultano pericolosi per la salute.

Box in legno verniciato
Alcuni esempi di locali inadeguati a contenere provviste di generi alimentari, se trattati con vernici tossiche, sono rappresentati da improvvisati box esterni, posizionati al sole e costituiti da materiali come truciolari di pessima qualità, rivestiti di linoleum scadenti, oppure trattati con vernici non ecologiche le quali a fronte di fenomeni di surriscaldamento del locale, unitamente ad un inadeguato sistema di ventilazione e ricambio di aria interna, avvolgono le derrate alimentari in una nube di sostanze nocive.

Stessa considerazione va fatta per la pavimentazione degli ambienti; per tale motivo, la scelta dei materiali va effettuata nell’ambito dei prodotti certificati, privi di sostanze tossiche volatili, la cui applicazione venga fatta nel rispetto delle normative vigenti.


Vernici speciali ipoallergeniche


Non tutti i prodotti per verniciare le superfici di tali locali possono consentire, dopo la loro applicazione di utilizzare immediatamente il vano attintato, solo taluni prodotti certificati come quelli specificati nella Norma UNI 11021:2002, possono essere impiegati senza alcun rischio per la salute.
Deterioramento superfici trattate con vernici usuali
Tra questi, troviamo le vernici della Rover, prodotti dichiarati idonei per la verniciatura di ambienti con presenza di alimenti, secondo la norma UNI 11021-2002 relativa alla metodologia HACCP, con certificato rilasciato dall'università del Sacro Cuore di Piacenza.

Particolarmente consigliata per la sua specifica caratteristica di ipoallergenicità è una tipologia di idropittura lavabile denominata Roverlife, adatta a rispondere alle esigenze di soggetti molto delicati. Tale caratteristica è attestata dalla Clinica Dermatologica del Di.S.E.M. (Dipartimento di Scienze Endocrilogiche e Metaboliche) dell’Università di Genova.

La sua applicazione su pareti e soffitti consente, grazie alla sua composizione esente da composti organici volatili, di utilizzare gli ambienti trattati subito dopo l’applicazione del prodotto.
Vernici anallergiche
Quest’ultima caratteristica la rende particolarmente utile ogni qual volta occorre rinfrescare edigienizzare l’ambiente dove vengono conservati cibi e sostanze delicate, senza dover lasciare per diverse ore il locale vuoto al fine di farlo arieggiare per eliminare le sostanze volatili prodotte da tali trattamenti.

Per chi ha bisogno di una pittura priva di solventi e conservanti, particolarmente adatta a trattare ambienti in cui possono soggiornare soggetti allergici alle dispersioni di sostanze volatili, capace di garantire una volta applicata su qualsiasi tipo di intonaco, l’assenza di produzione di vapore organico causa di allergie, Caparol consiglia Sensitiv.

Il prodotto citato, è provvisto di certificazioni di qualità, tali da consentirne l’uso in locali dove si ha particolarmente bisogno di mantenere lontani ogni sorta di sostanze allergenizzanti disperse nell’aria: ospedali, mense, asili, scuole e ovviamente abitazioni.

Grazie alla sua specfica formula, Sensitiv garantisce, oltre a una certificata ipoallergenicità, un'alta resistenza alle fasi di lavaggio, una buona capacità riempitiva e facilità di applicazione

L’alta resistenza anche a ripetuti lavaggi, garantisce l’igienicità degli spazi in cui è applicata, oltre a ridurre la manutenzione degli stessi: dispense, ripostigli, cucine, possono essere facilmente mantenuti in ordine e igienicamente a posto, riducendo nel tempo i successivi interventi di attintatura.


Vernici ipoallergeniche e superfici regolari


La proprietà di riempire le parti di superficie trattate in modo da livellarne la superficie e renderla più uniforme, va a favore dell’aspetto complessivo dell’intevento e della migliore igienicità dell’ambiente. Infatti, le superfici più uniformi e regolari risultano più facilmente lavabili e quindi più igieniche.

Il colore di base della Sensitiv è il bianco, per chi volesse impiegare tale prodotto con colori diversi, è possibile aggiungere un 10% di colorante AVA, ottenendo così il colore desiderato, senza alterare le caratteristiche di ipoallergenicità del prodotto.

Capacità coprente vernice anallergica
Quando l’ambiente da tinteggiare è abbastanza grande e si intende impiegare un colore particolare, è consigliabile eseguire l’intervento in una sola volta, al fine di evitare lievi differenze cromatiche.

Altro prodotto ipoallergenico, con ottime caratteristiche di lavabilità, resistenza agli alcali e bassa presa di sporco è rappresentato dalla Bellarya di Boero; la sua formula a base di pregiate resine in dispersione acquosa garantisce un impatto di sostanze nocive praticamente nullo.
Il prodotto, oltre a essere facilmente applicabile, possiede una ottima resa, per cui risulta particolarmente utile per igienizzare locali ampi.

La copertura totale e l’ottimo punto di bianco del prodotto, rendono il suo impiego particolarmente consigliabile in ambienti poco luminosi in cui sono richieste caratteristiche di igienicità elevate.

L’importanza della qualità e del tipo di prodotto da utilizzare per attintare gli ambienti dove si vive non riguarda solamente la tutela di quelle persone più esposte e sensibili agli effetti di sostanze allergiche, ma l’intera salubrità degli ambienti domestici e di lavoro, dove l’impiego di prodotti non adeguati può nel tempo arrecare danno alla salute anche a soggetti non allergici.

Ambiente chiuso con pareti in legno verniciato
Studi in materia, pubblicati sulla rivista European Respiratory Journal, hanno messo in rilievo come le persone più esposte a luoghi trattati con vernici non prive di sostanze nocive, sono a rischio di asma cronica. Ovviamente, tale rischio è direttamente proporzionale alla durata dell'esposizione, oltre a dipendere dalle singole condizioni di salute delle persone coinvolte.

La presenza di vernici non prive di sostanze volatili nocive, in ambienti non sufficientemente arieggiati, aggrava la condizione ambientale, per cui è necessario porre la giusta attenzione al trattamento delle superfici domestiche e in particolare per gli spazi privi di aperture verso l'esterno.

Nei primi anni di vita, quando i bambini cominciano a fare i primi passi, a muoversi e toccare le superfici domestiche, l'utilizzo di una verniciatura adeguata è particolarmente importante, almeno negli ambienti in cui si soggiorna più a lungo e in quelli in cui si dorme.

L'adozione di prodotti certificati privi di sostanze nocive, comporta una spesa maggiore rispetto a quella occorrente impiegando prodotti non adeguati, ma considerando i vantaggi ottenibili, come la maggiore resistenza a ripetuti lavaggi delle superfici trattate e quindi una durata maggiore del trattamento e la sicurezza a 360°, la spesa nel tempo è più che ammortizzata, con il grande vantaggio di ridurre al minimo il numero dei lavori di pitturazione.

riproduzione riservata
Articolo: Vernici anallergiche
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.

Vernici anallergiche: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Vernici anallergiche che potrebbero interessarti
Rischio isocianati

Rischio isocianati

Progettazione - Gli isocianati sono annoverati tra le sostanze pericolose per l'uomo contenute all'interno delle composizioni di colle poliuretaniche e collanti per legno e parquet.
Come difendersi dalle allergie in casa

Come difendersi dalle allergie in casa

Pulizia e manutenzione - Se non correttamente progettata e manutenuta, la casa può diventare fonte di allergie per chi vi abita: vediamo quali sono le accortezze per limitare il problema
Vernice naturale ed ecologica

Vernice naturale ed ecologica

Pittura e decorazioni - Per un ambiente domestico sano e confortevole, ecco varie soluzioni di vernici e pitture ecologiche e naturali, a lunga durata e senza l'uso di prodotti chimici.

Cos'è la Certificazione VOC

Materiali edili - Vediamo insieme quali materiali e prodotti adottare per evitare la diffusione nell'ambiente domestico dei VOC, l'acronimo inglese di Composti Organici Volatili.

SBS: Sindrome dell'edificio malato

Restauro edile - La Sindrome da Edificio Malato consta di una serie di malesseri, come cefalea, nausea e disturbi alle vie respiratorie, risolvibili con l'adozione di accorgimenti green.

Pittura ad acqua, usi per l'esterno e per l'interno

Ristrutturazione - La pittura ad acqua è una vernice che rispetta l'ambiente poichè emette il 95% in meno di sostanze nocive in confronto ad una normale vernice a solvente.

Smalti ecologici a prova di bimbo

Pittura e decorazioni - Per proteggere la salute dei bambini da dermatiti, asma e allergie, si possono usare per le superfici interne prodotti ecologici come gli smalti all'acqua.

Prodotti per Tinteggiare e Prodotti per Verniciare

Fai da te - Per cimentarsi nelle tipiche operazione di manutenzione casalinga quali sono la tinteggiatura e la pitturazione è necessario conoscere i principali prodotti

Salute e qualità nel letto

Arredamento - Benessere, salute, qualità. Una triade di fattori da avere sempre ben presente quando si tratta di prodotti per il letto, il luogo privilegiato del riposo.
REGISTRATI COME UTENTE
295.648 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Acaromayer spray disinfestante 400 ml
    Acaromayer spray disinfestante 400...
    7.32
  • Inferriate verniciate
    Inferriate verniciate...
    260.00
  • Cordivari termoarredo design watt 880 frame inox
    Cordivari termoarredo design watt...
    1260.00
  • Cordivari termoarredo design watt 978 frame inox
    Cordivari termoarredo design watt...
    1338.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.