Uso della cosa comune, innovazioni e delibere

NEWS DI Condominio
Che differenza corre tra uso della cosa comune, uso delle parti individuali e innovazioni? La risposta della Corte d'appello d'Ancona.
05 Ottobre 2012 ore 12:00
Avv. Alessandro Gallucci
UsoIn materia di condominio, è notorio che ogni condomino ha diritto ad usare le parti comuni dell'edificio purchà©: a) da ciò non derivi una loro modificazione; b) resti inalterato il pari diritto degli altri condomini di fare lo stesso. La norma di riferimento è l'art. 1102, primo comma, c.c.; si tratta di una disposizione dettata in materia di comunione applicabile al condominio in virtù del richiamo contenuto nell'art. 1139 c.c. Sovente si fa confusione tra innovazioni ex art. 1120 e utilizzazione della cosa comune ai sensi dell'art. 1102 c.c. La differenza fondamentale sta nel soggetto dell'azione: l'assemblea nel primo caso, il singolo condomino nel secondo. Resta ferma il fatto che anche l'uso individuale delle parti comuni può essere a carattere innovativo delle medesime. Spesso, nei casi di uso individuale della cosa comune, si assiste ad una preventiva deliberazione assembleare di autorizzazione o diniego del comportamento del condomino. Alle volte è il regolamento a prescrivere l'autorizzazione; in altri casi l'amministratore o lo stesso condomino a sottoporre, volontariamente, la questione all'assise. Se la risposta di quest'ultima è negativa, al condomino spetta il diritto d'impugnare la delibera contestandone la legittimità in relazione alle modalità d'uso delle parti comuni. Una sentenza resa dalla Corte di Appello di Ancona fa il punto della situazione sulla differenza tra innovazioni ex art. 1120 c.c., uso della cosa comune ai sensi dell'art. 1102 c.c. e specifica un fatto: per l'affermazione del diritto all'uso individuale negato dall'assemblea non è necessaria l'impugnazione della delibera. Vale la pena leggere il tratto della pronuncia che si è soffermato su tali argomenti. […] la ratio della disposizione in esame è quella di assicurare una qualificata maggioranza per l'approvazione di quelle innovazioni che necessariamente - per la impossibilita' di utilizzazione separata, come previsto dall'art. 1121 c.c., - devono gravare sulla totalita' dei condomini, anche se dissenzienti mentre, nella diversa ipotesi in cui sia un singolo condomino a voler realizzare l'innovazione, non puo' che trovare applicazione l'art. 1102 c.c., in forza del quale ciascun partecipante puo' servirsi della cosa comune, e a tal fine - purchè non ne alteri la destinazione e non impedisca agli altri condomini di farne uguale uso secondo il loro diritto - puo' apportare a proprie spese le modificazioni necessarie per il miglior godimento della cosa stessa. È di tutta evidenza che le modificazioni apportabili alla cosa comune in forza dell'art. 1102 c.c., possono costituire anche una innovazione - nell'accezione tecnico - giuridica usata nella richiamata norma dell'art. 1120 c.c., - ed in tal caso sono consentite anche al singolo condomino, che se ne assuma l'onere, se non alterano la destinazione e non impediscono il pari uso della cosa comune agli altri partecipanti al condominio. Uso2La applicabilita' della disposizione dell'art. 1102 c.c., consente di escludere la necessita'di una delibera assembleare di autorizzazione, giacchè la realizzazione della innovazione costituisce esplicazione di un diritto del singolo condomino, il quale ben puo' richiedere direttamente al giudice di accertare che l'opera non travalichi i limiti normativi predetti. Corollario di tali principi ( per i quali cfr Cass. 27 dicembre 2004 n. 24006), è quello per cui il diritto del singolo condomino ad eseguire gli interventi previsti dall'art. 1102 c.c., puo' essere fatto valere in contraddittorio con gli altri condomini, senza necessita' di impugnare autonomamente la deliberazione che abbia negato l'autorizzazione […] (App. Ancona 2 marzo 2012 n. 170). In sostanza secondo la Corte marchigiana la deliberazione di diniego, valida ed obbligatoria per tutti i condomini fino ad un provvedimento d'invalidazione del giudice (art. 1137 c.c.), potrebbe essere de facto considerata inefficace se all'esito di un giudizio sull'uso individuale di una parte comune se ne afferma la legittimità pur senza averla impugnata; ciò perchà© il diritto all'uso delle parti comuni contemplato dall'art. 1102 c.c. è diritto soggettivo del condomino. Una presa di posizione che non passa esente da critiche, posto che se è vero che il diritto del condomino sulle parti comuni è riconosciuto dal più volte citato art. 1102 c.c. è altrettanto vero che l'assemblea ha diritto di disciplinare l'uso delle cose comune (art. 1138 c.c.) in modo che ogni comproprietario ne tragga il maggior beneficio.
avv. Alessandro Gallucci
riproduzione riservata
Articolo: Uso della cosa comune, innovazioni e delibere
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Uso della cosa comune, innovazioni e delibere: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Uso della cosa comune, innovazioni e delibere che potrebbero interessarti
L'e-mail certificata in condominio

L'e-mail certificata in condominio

Tra le sue varie utilizzazioni, la posta elettronica certificata, nota anche come PEC, può essere adoperata anche per ciò che concerne la gestione di un edificio in condominio.
Differenza tra innovazioni e modifiche delle cose comuni

Differenza tra innovazioni e modifiche delle cose comuni

Le innovazioni e le modifiche delle cose comuni, sia pur molto simili, sono comunque interventi differenti soggetti a diversi regimi di autorizzazione...
Fare causa al condominio

Fare causa al condominio

Può accadere, e non è raro, che non sia il condominio a dover iniziare una causa bensì che la compagine condominiale sia citata in giudizio da chi ritiene leso un proprio diritto...
Compenso amministratore di condominio, senza accordo decide il giudice

Compenso amministratore di condominio, senza accordo decide il giudice

Il compenso dell'amministratore di condominio è rimesso alla contrattazione tra le parti (non esistono tariffe).In mancanza di accordo è decido dal giudice.
Lavori straordinari di notevole entità in condominio

Lavori straordinari di notevole entità in condominio

I lavori straordinari non sempre sono di notevole entità, quindi non sempre si applica la maggioranza qualificata ex art. 1136, co.4. Nel dubbio, deciderà il giudice.
accedi al social
Visibilità AziendeRegistrati
21.229 Aziende Registrate
img azienda img preventivi aziende img redazionale
img impresa img marketing img banner
barra aziende
SERVIZI UTENTIRegistrati
283.992 Utenti Registrati
img mypage img ristrutturazione img preventivi utente
img progettazione img consulenza img mercatino
img cadcasa img forum img computo
img riscaladamento img clima img imu
barra utenti
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Tetra filtro esterno ex 400 plus per acquari acquario fino a 80lt completo
      Tetra filtro esterno ex 400 plus...
      59.90
    • Beurer lb 88 nero dual air humidifier automatizzazione ed evaporazione ad ultrasuoni
      Beurer lb 88 nero dual air...
      124.99
    • Oregon scientific rm308p orologio con proiezione e doppio allarme sveglia, plastica, bianco, 14.5x4x9 cm
      Oregon scientific rm308p orologio...
      26.29
    • Svernicarena nubian 750ml
      Svernicarena nubian 750ml...
      17.00
    • Alpina a3700 motosega
      Alpina a3700 motosega...
      115.12
    • Autoclave elettropompa pompa periferica pressione acqua leo apm37 0.5 hp
      Autoclave elettropompa pompa...
      41.90
    • Diagnosi ad ultrasuoni
      Diagnosi ad ultrasuoni...
      1.00
    • Idrospazzola Wippy Car Claber
      Idrospazzola wippy car claber...
      9.30
    • Interruttori sfioramento
      Interruttori sfioramento...
      43.64
    • Sistema di raccolta acqua piovana Velletri Roma e dintorni
      Sistema di raccolta acqua piovana...
      4500.00
    • Pistola doppia Elegant Claber da irrigazione
      Pistola doppia elegant claber da...
      8.00
    • Zanzariera VELUX
      Zanzariera velux...
      131.00
    • Espa pompa sommersa svuota piscina vigila 100 espa - 0.15 hp
      Espa pompa sommersa svuota piscina...
      127.00
    • Vaillant caldaia a condensazione ecotec plus vmw 346-5-5+ - 34 kw (cod. 0010021993) - metano
      Vaillant caldaia a condensazione...
      1.49
    • Olimpia splendid termoventilatore da parete ceramico stufa elettrica potenza 2000 watt con telecomando timer e termostato - 99446 caldo up
      Olimpia splendid termoventilatore...
      48.95
    • Vaillant caldaia a condensazione ecotec plus vmw 256-5-5+ - 25 kw (cod. 0010021990) - metano
      Vaillant caldaia a condensazione...
      1.30
    • Elica solas per motori mercury - mercruiser - 11 x 15 -
      Elica solas per motori mercury -...
      126.70
    • Dirt devil - blade total home dd777-2 - aspirapolvere verticale senza cavo multifunzionale 32v - autonomia 45mn - tecnologia helix
      Dirt devil - blade total home...
      219.99
    • Carrello avvolgitubo Qubo Pronto 25 Claber
      Carrello avvolgitubo qubo pronto...
      47.90
    • Irrigatore oscillante Compact 160 Claber
      Irrigatore oscillante compact 160...
      16.90
    • Mercatino dell' usato Milano e dintorni
      Mercatino dell' usato milano e...
      1.00
    • Irrigatore pop-up a turbina Claber
      Irrigatore pop-up a turbina claber...
      20.50
    • Raccordo Universale con STOP
      Raccordo universale con stop...
      5.60
    • Pistola irrigazione metal-jet
      Pistola irrigazione metal-jet...
      24.95
    • Pedrollo s.p.a. pompa sommersa pedrol.4sr4m-18 hp2*per pozzi*
      Pedrollo s.p.a. pompa sommersa...
      337.58
    • Letto matrimoniale martina rosso con contenitore
      Letto matrimoniale martina rosso...
      490.00
    • Bticino 365611 - kit villa videocitofono monofamiliare classe 300v13e
      Bticino 365611 - kit villa...
      448.90
    • Rowenta aspirapolvere a traino senza sacco filtro hepa potenza 750 watt colore nero - verde - cityspace cyclonic - ro2522wa
      Rowenta aspirapolvere a traino...
      61.78
    • Logilink allarme fermaporta logilink [sc0208]
      Logilink allarme fermaporta...
      3.50
    • Trevi asp-429 trevi aspiracenere bragia
      Trevi asp-429 trevi aspiracenere...
      42.99
    • Supporto per sopraelevazione xl regolabile in altezza
      Supporto per sopraelevazione xl...
      5.00
    • Supporto per sopraelevazione regolabile in altezza
      Supporto per sopraelevazione...
      3.00
    • Carrello avvolgitubo Genius 60 Claber
      Carrello avvolgitubo genius 60...
      36.00
    • Irrigatore Rollina Claber
      Irrigatore rollina claber...
      7.30
    • Rivestimenti in gres porcellanato MUSE
      Rivestimenti in gres porcellanato...
      48.00
    • Rivestimento bicottura RE_COLOUR
      Rivestimento bicottura re_colour...
      25.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Policarbonato online
  • Immobiliare.it
  • Weber
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Onlywood
  • Ceramica Rondine
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 68.00
foto 1 geo Udine
Scade il 10 Maggio 2018
€ 168 000.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 800 000.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 500.00
foto 6 geo Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 4 500.00
foto 4 geo Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 180.00
foto 3 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
104599
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok