Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Riutilizzo di un vecchio androne

NEWS Soluzioni progettuali21 Aprile 2009 ore 15:27
Il progetto di recupero ed arredamento nelle sue parti essenziali, consiste nell'inserimento nell'androne di un soppalco a ridosso del portone d'ingresso.
androne , recupero androne , parquet , soppalco

I proprietari di una casa colonica, hanno deciso di recuperare il vecchio androne centrale, adibito anticamente al ricovero dei carri che tornavano dalla campagna, trasformandolo in un grande ambiente soppalcato dove poter svolgere la loro vita di relazione e studio.
Il recupero di un vecchio spazio pertinenziale:una casa colonica

L'androne originario che normalmente veniva usato come area di sosta e smistamento delle attività domestiche ed agricole,non più utilizzato, risulta delimitato da pareti in muratura con archi a sostegno di antiche coperture.

Ad esso si accede dalla strada attraverso un grande portone in legno di castagno, in cui è inserito un piccolo portoncino che normalmente consentiva il solo ingresso pedonale.

Il progetto di recupero ed arredamento che mi accingo ad illustrare nelle sue parti essenziali, consiste nell'inserimento nell'androne citato, di un soppalco a ridosso del portone d'ingresso, al fine di poter ottenere un ambiente studio indipendente con affaccio sulla strada mediante una finestra, da ricavarsi nella struttura lignea del portone.Il recupero di un vecchio spazio pertinenziale:il soppalco progettato

Per accedere al soppalco, è stata progettata una scala ad una rampa in legno, ancorata da un lato alla struttura del soppalco, e dall'altro lato alla muratura laterale.

La parte del soppalco aggettante sull'ambiente sottostante, è stata delimitata con una semplice balaustra costituita da tubolari di metallo spazzolato infilati nei montanti in legno appositamente avvitati sul pavimento, costituito da un perlinato di abete da cm.3 trattato al naturale.

Il recupero di un vecchio spazio pertinenziale:vista d'insieme dell'intervento

Alla restante parte dell'androne, è stata affidata la funzione di grande ambiente giorno dal quale si accede ai diversi ambienti circostanti dalla cucina a piano terra, alle camere al piano soprastante.

In fondo al lato opposto all'ingresso principale, si accede alla corte esterna in cui trova posto un giardino ed i relativi comodi classici (forno ecc.) caratteristici delle case di campagna.
L'abitazione così ridisegnata, ha permesso con una spesa abbastanza modesta, la trasformazione di un grande ambiente ormai inutilizzato, in un suggestivo ed essenziale livingIl recupero di un vecchio spazio pertinenziale:il soppalco in fase di realizzazione-studio.

In un angolo prossimo alla vetrata ad arco che divide l'androne dal giardino, è stata posizionata una vecchia stufa a legna in ghisa, che riesce grazie al suo grande potere irradiante, a riscaldare l'intero ambiente creando una atmosfera di grande suggestione.

Come pavimentazione è stato impiegato un parquet in legno prefinito, che ha contibruito a dare all'intero ambiente un motivo di ulteriore prestigio ed eleganza.

riproduzione riservata
Articolo: Riutilizzo di un vecchio androne
Valutazione: 4.00 / 6 basato su 1 voti.

Riutilizzo di un vecchio androne: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
317.545 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Soppalchi grigliati acciaio
    Soppalchi grigliati acciaio...
    49.00
  • Parquet flottante iroko
    Parquet flottante iroko...
    32.30
  • Plancia parquet rovere sbiancato - CHEESECAKE
    Plancia parquet rovere sbiancato -...
    49.99
  • Plancia parquet rustisco - OAK MADEIRA
    Plancia parquet rustisco - oak...
    42.99
Notizie che trattano Riutilizzo di un vecchio androne che potrebbero interessarti


Spazi condominiali comuni

Condominio - Biglietto da visita di ogni edificio residenziale, possono essere riqualificati a partire dal trattamento delle superfici e dallo studio dell'illuminazione.

Androne in condominio, modalità e limiti nell'uso da parte dei condòmini

Parti comuni - In che modo è possibile utilizzare l'androne condominiale rispettando la sua destinazione e comunque il diritto degli altri condòmini? Le norme e i casi pratici

Si può ricavare un nuovo ingresso nell'androne condominiale?

Parti comuni - Il proprietario dell'immobile posto al piano terra può aprire un nuovo ingresso con l'affaccio sull'androne condominiale e se si quali sono i limiti di tale potere?

Scivoloni in condominio e risarcimento dei danni

Liti tra condomini - La responsabilità del condominio per le cose in custodia non copre i danni subiti dai condomini in ambienti che conoscono molto bene

Danni alle parti comuni e risarcimento

Condominio - I danni derivanti da comportamenti illeciti dei condomini non gli possono essere addebitati se non dopo una regolare sentenza di condanna.

Uso dei pianerottoli e dell'androne e responsabilità

Parti comuni - I pianerottoli e l'androne di un edificio in condominio sono parti comuni e quindi tutti i condòmini devono rispettare le regole d'uso previste per questi beni.

Beni comuni non censibili

Proprietà - I beni comuni non censibili rappresentano una proprietà indivisa che non produce reddito, comune sì a tutti i condomini, ma senza che questi ne siano proprietari.

La posa dei parquet sui massetti radianti

Pavimenti e rivestimenti - In presenza di riscaldamento a pavimento cosa cambia quando il pavimento è costituito non da materiali convenzionali come ceramiche o marmo ma da parquet in legno?

Recuperare il vecchio parquet

Pavimenti e rivestimenti - Sostituire i vecchi pavimenti storici nati insieme alla casa a favore di nuovi materiali più moderni, oppure mantenere i pavimenti originari rimettendoli a posto?
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img vito68
Ciao a tutti, vorrei un parere di un esperto.A ottobre 2006 ho messo in casa parquet teak africa, ma si sta aprendo per tutta la casa: è normale?...
vito68 14 Luglio 2007 ore 06:58 7
Img ruz
Buongiorno a tutti. Nella mia nuova casina ho fatto installare il riscaldamento a pavimento e i vari parquettisti che ho contattato per i preventivi mi hanno creato dei dubbi...
ruz 20 Febbraio 2007 ore 17:01 12
Img greco850624
Buonasera, da qualche mese ho preso in affitto un appartamento dove è presente un parquet teak oliato. È la prima volta che ho a che fare con questo tipo...
greco850624 30 Marzo 2020 ore 00:32 2
Img luthien
Salve,scrivo perché ho acquistato da poco casa.Tra le varianti che abbiamo stabilito (quindi pagando la differenza) c'è stato il tipo di parquet: abbiamo scelto un...
luthien 14 Giugno 2007 ore 11:09 23
Img luca.6891
Salve a tutti, ristrutturando casa abbiamo fatto demolire il muro che divideva salotto e cucina per creare un open space. Pavimento e massetto della cucina sono stati demoliti,...
luca.6891 07 Marzo 2020 ore 18:57 1