Rumori nei tubi dell'acqua: cause e soluzioni

Sia nelle case vecchie che in quelle nuove capita di sentire rumori provenienti dall'impianto idrico. Le cause possono essere molte ma ognuna ha una soluzione
Pubblicato il

Rumori nei tubi dell'acqua


I rumori nei tubi dell'acqua possono essere causati da colpo d'ariete, da tubi non fissati correttamente, aria intrappolata, valvole usurate, accumulo di sedimenti come il calcare, pressione dell'acqua troppo alta, scarichi intasati, guarnizioni deteriorate e risonanza dei tubi.

Quali sono le cause dei rumori nette tubature? Foto by Cahtgpt4oQuali sono le cause dei rumori nelle tubature? Foto by Chatgpt4o

Le soluzioni includono l'installazione di dissipatori di colpo d'ariete, fissaggio dei tubi con staffe, spurgo dell'aria, sostituzione delle valvole difettose, pulizia dei tubi dai sedimenti, regolazione della pressione con riduttori, pulizia degli scarichi, e utilizzo di ammortizzatori per smorzare le vibrazioni.

Consultare un idraulico professionista, può essere utile per interventi complessi e manutenzione regolare del sistema idraulico.


Il fenomeno del colpo d'ariete


Il colpo d'ariete è un fenomeno idraulico che si verifica quando un flusso d'acqua viene improvvisamente interrotto, creando un'onda di pressione che colpisce le pareti dei tubi. Questo può causare rumori forti, finanche a danni strutturali ai sistemi idraulici.

Le cause principali includono la chiusura rapida di rubinetti o valvole, l'uso di elettrodomestici come lavatrici e lavastoviglie, e la presenza di aria nei tubi.


Le soluzioni per prevenire o mitigare il colpo d'ariete includono l'installazione di dissipatori di colpo d'ariete, che assorbono l'energia dell'onda di pressione, riducendo i rumori.

È utile anche installare valvole a chiusura lenta che gradualmente interrompono il flusso d'acqua, minimizzando la pressione. Inoltre, è importante assicurarsi che i tubi siano ben fissati per evitare vibrazioni.

La manutenzione regolare dei sistemi idraulici e la pulizia dei tubi possono anche prevenire problemi futuri legati al colpo d'ariete.


Tubature non fissate correttamente


Quando i tubi dell'acqua non sono fissati correttamente alle pareti o ai supporti possono vibrare e muoversi quando l'acqua scorre attraverso di essi, producendo rumori simili a battiti o vibrazioni.

Le tubature fissate male possono generar rumori. Foto by Getty ImagesLe tubature fissate male possono generare rumori. Foto by Getty Images

Questo problema è particolarmente frequente nelle case più vecchie, dove i supporti dei tubi possono essersi allentati o deteriorati nel tempo.

Per risolvere questo problema, è fondamentale identificare i tubi che non sono ben fissati. Una volta individuati, è possibile utilizzare staffe di supporto o morsetti per ancorare saldamente i tubi alle pareti o ai soffitti.

Assicurarsi che i supporti siano distanziati regolarmente per tutta la lunghezza dei tubi così da garantire stabilità. Inoltre, l'uso di materiali isolanti, come schiume o guaine in gomma può ridurre ulteriormente le vibrazioni e i rumori.

La manutenzione regolare e l'ispezione dei tubi possono prevenire la ricorrenza di questo problema.


Accumulo di aria nelle tubature


L'aria intrappolata nei tubi spesso è la conseguenza di interventi idraulici o di uno svuotamento e riempimento del sistema idrico, questo può causare rumori come gorgoglii, colpi o sibili, disturbando la tranquillità domestica.

L'aria intrappolata crea sacche che ostacolano il flusso regolare dell'acqua, generando rumori.

Per eliminare l'aria bisogna solo aprire i rubinetti.  Foto by Getty ImagesPer eliminare l'aria bisogna solo aprire i rubinetti. Foto by Getty Images

Per risolvere questo problema, si può procedere allo spurgo dei tubi.
Aprire tutti i rubinetti della casa, iniziando da quelli più vicini al punto di ingresso dell'acqua e proseguendo verso quelli più lontani, lasciando scorrere l'acqua per alcuni minuti.

Questo dovrebbe consentire all'aria di uscire dai tubi. In casi persistenti, potrebbe essere necessario consultare un idraulico per interventi più specifici.


Valvole usurate oppure difettose


Le valvole usurate o difettose sono il normale risultato dell'uso continuo, dell'accumulo di sedimenti o della corrosione, causando rumori come sibilo, battito o ronzio quando vengono azionate.

Valvola di non ritorno. Foto by ShyneValvola di non ritorno. Foto by Shyne

Le valvole dell'impianto idraulico possono essere le seguenti:

  • Valvola di arresto (o valvola a sfera);

  • Valvola di riempimento del WC;

  • Valvola di non ritorno (o valvola di ritegno);

  • Valvola di spurgo;

  • Valvola termostatica.

Per risolvere questo problema, è importante identificare la valvola difettosa.
Una volta individuata, è consigliabile sostituirla con una nuova valvola di alta qualità, preferibilmente di tipo silenzioso.
valvola di non ritorno ottone
Le valvole moderne spesso sono progettate per minimizzare i rumori. Inoltre, durante la sostituzione, assicurarsi che l'installazione sia effettuata correttamente per evitare perdite o ulteriori problemi.


Accumulo di sedimento e calcare nelle tubature


L'accumulo di sedimenti nei tubi dell'acqua, come calcare, ruggine o altri minerali, è un problema che può causare rumori, riduzione della pressione dell'acqua e inefficienza nei sistemi idraulici,

I sedimenti si accumulano nel tempo, specialmente in aree con acqua dura.

Questo accumulo può restringere il diametro interno dei tubi, ostacolando il flusso regolare dell'acqua e generando rumori come gorgoglii o sibili.

L'accumulo di calcare può generare rumori nell'impianto. Foto by Getty ImagesL'accumulo di calcare può generare rumori nell'impianto. Foto by Getty Images

Per risolvere questo problema, è essenziale pulire i tubi dai sedimenti.
Un metodo comune è l'uso di prodotti chimici specifici per la rimozione del calcare e altri depositi minerali.
addolcitore impianto acqua
In alternativa, un idraulico professionista può effettuare un lavaggio a pressione per rimuovere i sedimenti più ostinati. Inoltre, installare un addolcitore d'acqua può prevenire l'accumulo futuro di minerali, migliorando la qualità dell'acqua e proteggendo l'impianto idraulico.

Manutenzione regolare e controlli periodici possono aiutare a mantenere i tubi liberi da sedimenti, garantendo un flusso d'acqua efficiente e silenzioso.


Gli scarichi intasati sono causa di rumori nei tubi


Gli scarichi intasati possono essere identificati in accumuli di detriti come capelli, grasso, residui di sapone e cibo, i quali possono ostruire parzialmente o completamente gli scarichi, causando rumori gorgoglianti quando l'acqua cerca di defluire.

Questo problema non solo crea fastidiosi rumori, ma può anche portare a cattivi odori e rallentare il drenaggio dell'acqua.

Pistone idraulico della HrpaPistola idraulica della Hrpa

Per risolvere il problema dei tubi di scarico intasati, è possibile utilizzare prodotti chimici specifici per la pulizia degli scarichi o strumenti meccanici come una la pistola idraulica della Hrpa o delle serpentine idrauliche per rimuovere le ostruzioni.
pistola idraulica hrpa
Un'alternativa naturale per ingorghi non troppo gravi, è quella di versare una soluzione di bicarbonato di sodio e aceto seguita da acqua bollente.
Per prevenire future ostruzioni, è consigliabile installare filtri nei lavandini e nelle docce per trattenere i detriti e pulire regolarmente gli scarichi.


Pressione dell'acqua troppo alta


Una pressione dell'acqua eccessivamente alta può causare numerosi problemi nel sistema idraulico domestico, inclusi rumori, perdite e danneggiamenti a lungo termine dei tubi e degli apparecchi.

Le case con pressione dell'acqua superiore ai 60 psi possono sperimentare questi problemi, che si manifestano spesso con rumori forti e costanti quando l'acqua scorre.

I segnali che la pressione dell'acqua sia troppo alta sono essenzialmente tre:

  • Suoni come colpi o fischi quando si aprono i rubinetti;

  • Perdite dai rubinetti, valvole o tubi;

  • Elettrodomestici come lavatrici e lavastoviglie che si danneggiano prematuramente.

Per risolvere questo problema, è consigliabile installare un riduttore di pressione come quello della Aqua Heating, sull'impianto idrico principale. Questo dispositivo regola la pressione dell'acqua, mantenendola entro livelli sicuri e prevenendo i danni.
Riduttore di pressione della Aqua HeatingRiduttore di pressione della Aqua Heating

È importante anche verificare regolarmente la pressione dell'acqua con un manometro per assicurarsi che rimanga stabile. In caso di dubbi o difficoltà nell'installazione, è opportuno consultare un idraulico professionista.

Inoltre, utilizzare rubinetti e valvole di alta qualità, progettati per gestire alte pressioni, può aiutare a ridurre i rumori e prolungare la vita del sistema idraulico.


Risonanza dei tubi, come riconoscerla


La risonanza nei tubi è causata dalle vibrazioni armoniche generate da apparecchi elettrici come pompe dell'acqua o impianti di riscaldamento.

Quando la frequenza di queste vibrazioni coincide con la frequenza naturale dei tubi, si verifica la risonanza, causando rumori intensi e persistenti

Come riconoscere la risonanza dei tubi:

  • Rumori regolari e ritmici che aumentano d'intensità quando specifici apparecchi sono in funzione;

  • Vibrazioni percepibili per tutta la lunghezza dei tubi.

Per risolvere questo problema, è utile installare ammortizzatori o supporti elastici per smorzare le vibrazioni. Inoltre, l'uso di materiali isolanti come schiume o guaine in gomma attorno ai tubi può essere molto efficace.

Regolare il funzionamento degli apparecchi coinvolti può ridurre le vibrazioni ma, in casi complessi, è consigliabile consultare un idraulico professionista.


riproduzione riservata
Tubi rumorosi cause e soluzioni
Valutazione: 5.75 / 6 basato su 4 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
  • Fabio23
    Fabio23
    Martedì 25 Giugno 2024, alle ore 19:33
    Articolo utilissimo, ho scoperto che i rumori che senti da mesi erano causati dalla pressione dell'acqua troppo alta.
    Tutto risolto, grazie mille
    rispondi al commento
    • Lara02
      Lara02 Fabio23
      Mercoledì 26 Giugno 2024, alle ore 15:56
      Non dici però come hai risolto.
      rispondi al commento
      • Fabio23
        Fabio23 Lara02
        Mercoledì 26 Giugno 2024, alle ore 16:14
        Mettendo un riduttore di pressione, ci sta scritto nell'articolo, se legge.
        rispondi al commento
  • Mirella
    Mirella
    Lunedì 17 Giugno 2024, alle ore 11:52
    Dal mio appartamento sento ogni qualvolta al piano superiore si apre il rubinetto o si scarica la cassetta di scarico del wc.
    Anche quando si fanno la doccia sento il rumore dell'acqua che percorre la tubazione di mandata fino all'uscita sul piatto doccia.
    Come si può risolvere questo inconveniente?
    rispondi al commento
    • Danieleferruccio
      Danieleferruccio Mirella
      Lunedì 17 Giugno 2024, alle ore 13:14
      Purtroppo questo negli edifici residenziali è abbastanza comune. Si potrebbe intervenire isolando acusticamente i tubi ma ovviamente in un condiminio, sono lavori che non si possono fare da soli.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
347.094 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI