Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Trasmittanze Involucri Edili

La trasmittanza energetica degli edifici è uno dei valori aggiunti che qualifica il valore degli immobili, perchè legato al comfort e al risparmio energetico.
19 Marzo 2012 ore 00:44 - NEWS Progettazione
trasmittanza , involucro , edile , parete

La valutazione energetica degli edifici ha un peso notevole dal punto di vista economico dello stesso edificio, perché una buona classe energetica migliora il comfort dell'edificio e riduce la spesa energetica, principalmente per il riscaldamento invernale e la climatizzazione estiva.

Isolamento pareteAcquistando una casa , ristrutturandone una esistente o realizzandone una nuova gli elementi principali che determinano il comportamento dell'edificio in termini di inerzia termica e capacità di trattenere il calore sono: i pavimenti, i solai di copertura, le pareti perimetrali dell'involucro edile e le caratteristiche degli infissi.

Ognuno di tali elementi è caratterizzato da un proprio valore di trasmittanza che contribuisce a definire la trasmittanza complessiva dell'edificio. Naturalmente le attuali norme relative al contenimento della spesa energetica degli edifici, definiscono dei valori minimi di riferimento per tali trasmittanze e le relative modalità di calcolo.


Parametri relativi alla trasmittanza


In termini generali, la trasmissione del calore avviene attraverso un corpo quando esso è sottoposto ad una differenza di temperatura, l'energia termica si trasferisce dal punto a temperatura maggiore al punto a temperatura minore (secondo principio della termodinamica), tenendo presente che le modalità di trasmissione del calore sono la conduzione, la convezione e l'irraggiamento.


La trasmittanza U, con riferimento alla UNI EN ISO 6946 è definita come il flusso di calore che attraversa una superficie unitaria sottoposta a differenza di temperatura pari ad 1°C ed è legata alle caratteristiche del materiale che costituisce la struttura e alle condizioni di scambio termico per convezione ed irraggiamento.

Dal punto di vista matematico la trasmittanza è pari all'inverso della sommatoria delle resistenze termiche degli strati che costituiscono il materiale. In generale si possono identificare una resistenza superficiale interna, una resistenza superficiale esterna e le resistenze degli strati interni del materiale se composto da diversi elementi. La resistenza termica di un materiale è definita come il rapporto tra lo spessore del materiale e la conduttività termica dello stesso materiale, quest'ultima è un valore noto per ogni tipo di materiale.

Una generica abitazione può avere il piano di calpestio poggiato su di un solaio che funge da copertura per l'abitazione del piano inferiore, come accade nei condomini, o in alternativa avere il cosiddetto pavimento con una struttura del tipo controterra. Il pavimento controterra è caratterizzato dall'alto verso il basso dalle piastrelle in ceramica o altri rivestimenti, dello spessore dell'ordine di un centimetro, dal sottofondo in cemento magro, dello spessore di qualche centimetro, da uno strato di calcestruzzo, dello spessore di una ventina di centimetri, e dal terreno, e a questa stratificazione possono essere interposti eventuali strati di materiale isolante. La resistenza termica della struttura, come descritta, senza particolari accorgimenti per l'isolamento termico, può oscillare intorno al valore di 1,5 kW/mq.

In generale un solaio di copertura è caratterizzato da una resistenza termica superficiale interna e da quelle associate allo strato di malta di gesso, alla soletta di calcestruzzo armato, alla eventuale presenza di barriere al vapore in bitume e/o pannelli di isolamento termico generalmente di polistirene di media o alta densità, alla eventuale intercapedine d'aria ed alla copertura che può essere realizzata in tegole, con l'ultimo valore di resistenza termica che è quello superficiale esterno. La resistenza termica della struttura descritta oscilla intorno al valore unitario.

Sezione infissoLe pareti perimetrali sono gli elementi di un involucro edile sui quali è più facile intervenire in caso di esigenza di miglioramento delle caratteristiche di isolamento termico, considerando che dall'interno possono essere posizionati dei cappotti con lo spessore necessario che contribuiscono anche all'isolamento acustico degli ambienti.

La resistenza termica complessiva di una parete è pari alla somma della resistenza termica superficiale interna, quella della malta di gesso generalmente con inerti, quella della muratura in laterizio o con termoblocchi ed eventuali intercapedini di isolamento, quella della malta di calce o di calce e cemento ed infine della resistenza termica superficiale esterna. È possibile ottenere valori di resistenza termica anche inferiori all'unità.

La resistenza termica di elementi come porte, infissi, vetrate è descritta nelle caratteristiche degli stessi prodotti, tenendo presente che gli infissi moderni sono caratterizzati da valori di trasmittanza pari alla sommatoria dell'inverso delle resistenze termiche di vetri e strutture degli infissi, che mediamente oscillano intorno a 2 W/mqK.

riproduzione riservata
Articolo: Trasmittanze Involucri Edili
Valutazione: 4.50 / 6 basato su 2 voti.

Trasmittanze Involucri Edili: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
325.429 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Trasmittanze Involucri Edili che potrebbero interessarti


Impianti Termici Moderni

Impianti - Una casa moderna dovrebbe essere caratterizzata anche da moderni impianti, in grado di fornire condizioni di comfort, costi contenuti ed impatto ambientale minimo.

Detrazione 65% per isolamento pareti e tetto

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Che caratteristiche deve avere l'intervento edilizio sull'involucro e quali sono i documenti da conservare e trasmettere per accedere alla detrazione del 65%?

VIP (Vacuum insulation panels) il vuoto d'aria come isolante termico

Isolamento termico - La tecnologia del vuoto nelle sue applicazioni in edilizia è in grado di attenuare i meccanismi di trasferimento di calore, permettendo di ottenere livelli di trasmittanza estremamente bassi.

Laterizi forati isolanti

Facciate e pareti - Per isolare termicamente gli edifici senza aumentare lo spessore perimetrale, i laterizi forati riempiti con lana di roccia rappresentano un'interessante soluzione.

Borghi sostenibili

Ristrutturazione - Anche il recupero di borghi storici può diventare un'occasione per tutelare e valorizzare il territorio attraverso l'applicazione di tecniche per la produzione di energia rinnovabile.

Risparmio Sostituzione Infisso

Infissi - Quali e quanti sono in termini economici i vantaggi della sostituzione degli infissi, con riferimento ai dati forniti dalle norme di riferimento si può fare una stima.

Detrazioni 55% sugli infissi: nuovi limiti trasmittanza

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Emanato un nuovo decreto che aumenta i limiti di trasmittanza a cui devono rispondere i serramenti per accedere alle detrazioni fiscali.

Calcolo Trasmittanza Infissi

Infissi Esterni - Per una rapida valutazione della trasmittanza degli infissi di casa occorrono una serie di dati incluse le misure dell'infisso e le caratteristiche termiche.

Involucro edilizio efficiente

Ristrutturazione - Evoluzione della pelle dell'edificio, per un miglior comfort abitativo e una massimizzazione del guadagno solare.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lucav22
Salve a tutti, Ho da quasi un anno appaltato un lavoro di ristrutturazione edile ad una impresa srl con un preventivo di 36k euro inclusi impianti per manutenzione straordinaria e...
lucav22 28 Dicembre 2020 ore 14:18 5
Img ciprianocaterino
Salve a tutti vorrei chiedere un consiglio. Ho de problemi con un impresa di edilizia per una ristrutturazione. Mi spiego, sto per comprare un'appartamento che ha bisogno di una...
ciprianocaterino 06 Ottobre 2020 ore 15:37 3
Img ritacocco
Salve, sono arrivato al punto di dover redarre un contratto con l'impresa edile che si occuperà della costruzione di una casa di circa 100 mq. Visto che non son un avvocato...
ritacocco 03 Settembre 2020 ore 18:48 3
Img ritacocco
Salve a tutti, vorrei sapere quali consigli avreste per la scelta di un'impresa edile per i lavori di costruzione per una nuova casa di circa 100 mq. Quali sono le domande da...
ritacocco 21 Agosto 2020 ore 17:43 2
Img lucav22
Salve a tutti, PREMESSA: Se non volete leggere in toto la storia, in fondo trovate la domanda diretta.Volevo avere alcuni pareri su una questione personale in quanto ho pattuito...
lucav22 13 Giugno 2020 ore 11:28 42