Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Eliminare il fumo con il tiracamino

NEWS Impianti di riscaldamento25 Giugno 2015 ore 11:37
L'installazione di un impianto tiracamino può aiutare a risolvere il problema della dispersione del fumo negli ambienti, senza dover ricorrere ad opere murarie.

Eliminazione del fumo in casa


camino in casaIl camino costituisce un valore aggiunto in casa perchè riscalda, arreda e diffonde una sensazione di calore e benessere nell'ambiente; rappresenta, però, un impegno perché la presenza di polveri e fumo obbliga a frequenti pulizie.

È importante, quindi, una corretta progettazione del camino, sia per quanto concerne il posizionamento che il suo funzionamento.

Che sia stato installato in taverna, in cucina o soggiorno, un camino ben progettato e realizzato in tutte le sue componenti, garantisce la fuoriuscita del fumo dal comignolo della canna fumaria e, quindi, l'assenza dello stesso negli ambienti.

La dispersione dei fumi generati dalla combustione del legno, infatti, è molto fastidiosa, nonché potenzialmente pericolosa e nociva se non controllabile.

Quali sono, quindi, gli accorgimenti da adottare per una canna fumaria perfettamente funzionante?

canna fumaria caminoAlla base vi è la legge fisica della ventilazione naturale, per cui una massa d'aria calda presenta minore densità di una fredda e, per convezione, tende a salire.

Pertanto l'aria calda, presente nel camino, viene convogliata all'interno della canna fumaria, vano in mattoni, pietra o altro materiale refrattario che, dal piano ospite, sale fino in copertura e presenta una porzione terminale, detta comignolo.

La funzione del comignolo è quella di far fuoriuscire i fumi e proteggere il camino dall'ingresso di corpi estranei o di pioggia.

Quello appena descritto è anche noto come effetto camino.

Accade a volte, però, che la canna fumaria non funzioni alla perfezione e, seppure in quantità minime e/o con cadenza sporadica, si diffonda del fumo nell'ambiente.

Da cosa può dipendere il malfunzionamento?
In primo luogo è necessario eliminare il dubbio che il malfunzionamento possa dipendere da una mancata manutenzione del camino: pertanto si consiglia la pulizia della canna fumaria, con l'eliminazione di fuliggine e residui della combustione.

Se il problema persiste, la prima causa potrebbe essere ricondotta a un errato dimensionamento della canna fumaria che, essendo troppo stretta o troppo larga, non riesce a convogliare l'aria verso l'esterno.

Potrebbe, inoltre, essere troppo corta e, per ovviare al problema, si dovrebbe aumentarne la lunghezza in copertura; un'atra causa potrebbe essere riconducibile alla presenza di curvature eccessive che impediscono i moti convettivi dell'aria.
In questo caso, in fase di realizzazione della canna è importante non superare un'angolatura di 45°, in maniera tale che la deviazione non costituisca una strozzatura per l'aria.

Infine, un elemento che può creare disturbo ed è totalmente slegato dalle questioni costruttive, è il vento: correnti eccessivamente veloci e con repentini cambi di direzione potrebbero influire sul funzionamento.

Se, una volta individuato il problema, non è possibile intervenire, una soluzione potrebbe essere rappresentata dall'installazione del tiracamino, ossia un dispositivo elettrico da applicare in corrispondenza del comignolo che aspira l'aria convogliandola all'esterno.
Analizziamo con precisione le sue caratteristiche e la modalità di installazione.


Tiracamino, estrattore di fumo


Il tiracamino è un aspiratore forzato dotato di ventola e motore a induzione che, una volta installato sulla porzione terminale della canna fumaria, aspira i fumi, spingendoli all'esterno.

Essendo un elemento a contatto con le alte temperature non presenta parti in plastica, ma solo componenti in acciaio; la maggior parte dei modelli in commercio è montabile in autonomia, come un semplice cappello da apporre, e adattabile a tutte le forme e le dimensioni della canna, che sia tonda, rettangolare o quadrata: basta regolare le staffe, fornite in dotazione, delle dimensioni necessarie.

tiracamino gemi

La sua funzione è quella di aspirare i fumi, pertanto garantisce anche un minor deposito di fuliggine sulle pareti perimetrali della canna; è utilizzabile anche a camino spento, in estate, per i ricambi d'aria.
Il controllo e il funzionamento sono consentiti da una piccola centralina, da installare in prossimità del camino, che, dialogando con quella posta in prossimità dell'aspiratore, ne consente l'accensione e lo spegnimento e, qualora previsto, la variazione della velocità di aspirazione.
Rispetto ai primi modelli in commercio, quelli di ultima generazione sono molto più silenziosi.

tiracamino gemiIl tiracamino della Gemi, disponibile in versione base o professionale, è un aspiratore per camini , ma anche termocamini, stufe e forni che resiste, in caso di incendio della canna fumaria, fino a 400°.

Oltre alle caratteristiche sopra descritte, assicura bassissimi consumi elettrici, stimabili intorno ai 10 euro annui; presenta sei variazioni di velocità e, alla massima velocità, assicura una portata di 2500 m3/h.
La versione base ha un costo di circa 230,00 euro + IVA, mentre la versione professionale costa 345,00 euro + IVA.

Anche Sodeca propone aspiratori per camini e barbecue progettati appositamente per l'estrazione del fumo; la resistenza è garantita fino a 200ºC.
È costituito da una lamina in acciaio con resina in poliestere, pensata per resistere agli agenti atmosferici e griglia di protezione per i volatili.

riproduzione riservata
Articolo: Tiracamino, estrattore di fumo
Valutazione: 3.98 / 6 basato su 110 voti.

Tiracamino, estrattore di fumo: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Panda83
    Panda83
    Sabato 15 Giugno 2019, alle ore 16:26
    Anch'io ho comprato un tiracamino Gemi e mi trovo benissimo.
    Però non riesco a trovare una tabella di consumi in base alla velocità in cui è impostato punto sapresti aiutarmi In questo
    rispondi al commento
  • Ambro1
    Ambro1
    Mercoledì 6 Marzo 2019, alle ore 16:57
    Anche io ho acquistato un aspiratore Professionale della Gemi Elettronica.
    Lo stesso anno, la mia canna fumaria subì un possente incendio, e nonostante tutto l'aspiratore professionale non smise di funzionare durante l'incendio e, cosa incredibile, non riportò nessun danno.
    Prodotto di un'altra categoria.
    Grandi
    rispondi al commento
  • Davideliguori
    Davideliguori
    Venerdì 1 Marzo 2019, alle ore 13:55
    Io da più di un anno uso diversi prodotti della Gemi Elettronica, e devo dire che tutte le problematiche legate al fumo dentro casa e alla dispersione del calore, si sono risolte dal momento dell'installazione. Azienda molto seria e autorevole. Nel post vendita sono stati eccezionali. Io ho acquistato da qui https://www.gemimarket.it/it/ 
    rispondi al commento
  • Armando
    Armando
    Lunedì 23 Ottobre 2017, alle ore 21:59
    Dopo vari tentativi di risolvere il problema, ho seguito questo articolo e ho scelto l'aspiratore professionale Gemi.
    Montato a dicembre scorso, devo dire che a quel prezzo, non mi aspettavo tutta quella qualità.
    Mi ha risolto il problema.
    Io l'ho acquistato sul loro sito e mi è arrivato in 3 giorni a casa e ho pagato con il contrassegno.
    Grazie Lavorincasa per il consiglio.
    rispondi al commento
  • Ettore
    Ettore
    Mercoledì 26 Luglio 2017, alle ore 15:06
    Salve a tutti volevo consigliare a tutti voi un fantastico articolo, si tratta dell'Aspiratore per camino Exodraf, è una bomba e dura una vita e potete dire addio a tutti i problemi legati al cattivo tiraggio o al fumo. Il consumo è minimo.
    Saluti
    Ettore
    rispondi al commento
    • Renato2
      Renato2 Ettore
      Venerdì 20 Ottobre 2017, alle ore 13:20
      Ettore mi dispiace dirtelo, ma è un prodotto veramente poco performante rispetto alla concorrenza.
      A parte che costa quasi 2000 €, ma poi veramente ha una portata e una conformazione che sono addirittura inferiori ad altri.
      Devo dare ragione alle tante persone che qui sotto parlano bene di Gemi.
      Il loro aspiratore è praticamente regalato a quelle cifre ed ha caratteristiche superiori a Exodraft che avevo provato anche io anni addietro.
      rispondi al commento
  • Maurizio
    Maurizio
    Venerdì 7 Luglio 2017, alle ore 12:10
    Sono qui per scrivere la mia recensione su un aspirafumo della Gemi.
    Ho installato il prodotto a dicembre, dopo aver subito per due mesi di invasione del fumo in casa mia ad ogni accensione del camino, vivendo in un posto abbastanza ventilato.
    Avevo provato uno di quegli aspiratori eolici economici, ma non servono a nulla.
    Dopo alcuni mesi vi posso dire che non so perchè non ho comprato prima quel prodotto.
    Utilizzo l'aspiratore anche ora nei mesi estivi per ricircolo dell'aria e vi posso assicurare dalle prime bollette non consuma nulla, eppure lo tenevo tantissimo acceso.
    Super consigliato se avete il problema del fumo che vi invade casa, grande Gemi e poi sono super italiani, un motivo in più per comprare da loro.
    rispondi al commento
  • Erminio
    Erminio
    Venerdì 12 Maggio 2017, alle ore 11:38
    Avevo provato anche altri sistemi e alla fine stavo quasi per rifare la canna fumaria, per fortuna sono stato a sentire un amico ed ho acquistato il modello della Gemi che indicano qui...
    L'ho comprato su Ebay, ma ho visto che lo vendono anche sul sito loro a prezzi anche inferiori.
    Mi hanno aiutato anche con delle indicazioni su come montarlo e poi c'è un video su youtube che vi spiega tutto. Insomma, soldi spesi benissimo.
    rispondi al commento
  • Rosariopiesco
    Rosariopiesco
    Venerdì 12 Maggio 2017, alle ore 11:22
    Funziona come il primo giorno, dopo ormai 12 anni di onorata attività sulla casa dei miei...
    Che dire, per fortuna esiste il tiracamino.
    Dovevo comprarne uno nuovo per una nuova casa ed ero alla ricerca di qualcosa di ancora migliore, ma ho visto che ancora, dopo tanti anni, l'aspiratore ha prezzi totalmente inferiori ed ha aumentato anche le funzionalità e quindi ne riacquisterò un altro. 
    rispondi al commento
  • Nicolasevero
    Nicolasevero
    Martedì 7 Marzo 2017, alle ore 14:46
    Ho da pochi giorni montato un aspiratore per camino coi fiocchi che mi ha risolto notevoli problemi. Tra vari modelli ne ho scelto uno in particolare che mi hanno consigliato. Saluti a tutti
    rispondi al commento
  • espandi
Torna Su Espandi Tutto
REGISTRATI COME UTENTE
305.825 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Manutenzione caldaia
    Manutenzione caldaia...
    80.00
  • Canna pvc con croce e nodi altezza
    Canna pvc con croce e nodi altezza...
    2.99
  • Ristrutturazione appartamento Prato e dintorni
    Ristrutturazione appartamento...
    600.00
  • Prolifo ferma passatoia
    Prolifo ferma passatoia...
    18.00
  • Tiracamino per caminetti
    Tiracamino per caminetti...
    359.90
  • Stendibiancheria pieghevole in legno Foppapedretti
    Stendibiancheria pieghevole in...
    119.90
Notizie che trattano Tiracamino, estrattore di fumo che potrebbero interessarti
Temperatura Fumo Caldaia

Temperatura Fumo Caldaia

Impianti di riscaldamento - Il sistema di scarico dei fumi delle caldaie costituisce parte integrante dell'impianto gas e richiede una specifica progettazione per potenze superiori ai 35 kW.
Camini, Combustione, Tiraggio

Camini, Combustione, Tiraggio

Impianti - Il buon funzionamento di un camino si verifica controllando la qualità dei fenomeni fisici di Combustione, aerazione ed evacuazione di fumi della combustione.

Sistemi Fumari: Tiraggio

Progettazione - Un buon tiraggio e' la caratteristica chiave di un sistema fumario funzionante, molti sono i fattori geometrici e climatici che influenzano il tiraggio.

Sistemi di Evacuazione Forzata di Fumo e Calore

Impianti di sicurezza - La nuova norma UNI 9494-2, relativa a Sistemi di Evacuazione Forzata di Fumo e di Calore, fissa criteri e campi applicativi in ambito progettuale impiantistico.

Caratteristiche Sistema Scarico Fumi

Normative - Il corretto funzionamento o tiraggio di un camino può essere minato da innumerevoli e disparate cause che possono compromettere il sistema di scarico dei fumi.

Accessori per camino

Impianti - Chi ha a casa un camino di quelli tradizionali, con canna fumaria, è opportuno che si doti di accessori che permettono di mantenerlo sempre efficiente e pulito.

Camino polivalente

Impianti - Un termocamino con una tecnica di combustione innovativa a doppio circuito (vaso aperto circuito chiuso) alimentato a pellets e legna è l'unico del suo genere.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img iper
Buona sera,penso di avere un problema con il mio camino, è un radiante in ghisa con sportello in vetro .Io e mio marito non abbiamo esperienza in tal senso, abbiamo acceso...
iper 17 Marzo 2015 ore 23:19 8