Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Novità USA: il tetto intelligente che mantiene al caldo o al fresco la casa

È stato realizzato un nuovo materiale radiativo adattivo alla temperatura che mantiene in automatico al fresco o al caldo la casa in base alla temperatura esterna
- Tetti e coperture
Barra Preventivi Online

Il nuovo tetto intelligente dà una mano al riscaldamento e raffrescamento degli edifici in maniera passiva


Gli scienziati del Lawrence Berkeley National Laboratory, uno degli istituti di ricerca del Governo americano, hanno creato un rivestimento per un tetto intelligente. Si tratta di un rivestimento esterno per le coperture che supera, in termini di risparmio energetico, le prestazioni dei più tradizionali cool roof commerciali.

Il sistema ideato è in grado di rispondere alla temperatura esterna attivando o disattivando il cosiddetto raffreddamento radiativo.

Tetto a infrarossi adattivo
Il professor Junqiao Wu, a capo dello studio, ha spiegato che questo rivestimento, in base alla temperatura esterna rilevata, passa in automatico dal mantenerti al fresco o al caldo. Adatto quindi in tutte le stagioni, si tratta in pratica di aria condizionata e riscaldamento in un unico dispositivo che non richiede energia e non produce alcuna emissione!

Com'è fatto il tetto intelligente


Il materiale creato è un rivestimento radiativo adattivo alla temperatura o TARC.
È realizzato con biossido di vanadio, un materiale a cambiamento di fase. Sotto i 67° C risulta essere trasparente alla luce termica a infrarossi; superata invece questa temperatura, passa allo stato metallico assorbendo gli infrarossi.

Sulla base di ciò, gli scienziati hanno quindi abbassato la soglia del predetto cambiamento di fase a 25°C, aggiungendo anche un pizzico di tungsteno.

Per i test di prova, gli studiosi hanno progettato un rivestimento sottile costituito da 3 strati:

  • uno inferiore riflettente in argento

  • uno intermedio trasparente e composto da fluoruro di bario

  • uno superiore contenente blocchi ordinati di “isole” di biossido di vanadio


Il TARC si presenta come una sorta di nastro adesivo e può essere fissato su una superficie solida come un tetto.
Sulla base dei primi risultati, è emerso che il tetto intelligente riflette circa il 75% della luce solare tutto l'anno.

Tuttavia, quando la temperatura ambiente supera i 25°C, ha una emittanza termica piuttosto elevata (circa il 90%), cosa che favorisce la dissipazione di calore verso l'atmosfera. Al contrario, in condizioni climatiche più fredde, l'emittanza termica del TARC passa automaticamente a un livello basso (circa il 20%), contribuendo così a trattenere il calore e a riscaldare l'interno.

I ricercatori hanno in programma di sviluppare prototipi su scala più ampia per testare ulteriormente le prestazioni.

riproduzione riservata
Tetto a infrarossi adattivo, regola da solo la temperatura interna
Valutazione: 5.86 / 6 basato su 7 voti.

Tetto a infrarossi adattivo, regola da solo la temperatura interna: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sisina24
Buon pomeriggio,la scheda sim windtre è inserita in un cronotermostato il quale dovrebbe mandare le informazioni sullo stato della casa e inviare l'imput per l'accensione...
sisina24 16 Gennaio 2023 ore 12:10 3
Img dogotini
Permetto che vivo in un palazzo di oltre 30 appartamenti(scala A e B), e sono un proprietario.Lo scorso anno ha incominciato ad comparire, dalla parete in comune con un altro...
dogotini 16 Gennaio 2023 ore 12:04 2
Img leon71r
Cari amici, nel mio appartamento ho il riscaldamento a pavimento con termostati ambiente in ogni stanza. Vorrei sapere se è possibile gestire (magari con un apparecchio da...
leon71r 09 Gennaio 2023 ore 15:38 2
Img scudieriaugusto
Un condominio dove gli appartamenti hanno riscaldamento indipendente, di quali interventi previsti dall'ecobonus possono usufruire?Sicuramente il cappotto termico.Poi devono per...
scudieriaugusto 04 Gennaio 2023 ore 17:49 3
Img giulio1956
Buon giorno, ho acquistato il prodotto in oggetto lacca isolante V-66 in quanto ho problemi con la scheda sim inserita nel cronotermostato situato su una parete molto fredda ,...
giulio1956 03 Gennaio 2023 ore 18:57 4