Risparmiare energia con le coperture in legno

NEWS DI Tetti e coperture13 Novembre 2017 ore 14:54
I tetti in legno fanno risparmiare energia, sono belli a vedere, garantiscono innumerevoli vantaggi, sono coperture tecnologicamente avanzate ed ecosostenibili.

Costruire un tetto in legno per risparmiare energeticamente


I tetti di una casa oggigiorno non sono più pensati e progettati come semplici coperture di un’abitazione ma come sistemi per assolvere una serie di funzioni, isolare termicamente e acusticamente, risparmiare energia, realizzare una struttura ecocompatibile e di bioedilizia.

La scelta di costruire una copertura in legno è alquanto intelligente visti i tanti vantaggi che offre, primo fra tutti il risparmio energetico, il comfort abitativo garantito, la salubrità e un benessere generale.


Tetti in legno lamellare FOREST LEGNAMI

Tetti in legno lamellare FOREST LEGNAMI

Tetti in legno lamellare FOREST LEGNAMI
Coperture in legno lamellare FOREST LEGNAMI

Coperture in legno lamellare FOREST LEGNAMI

Coperture in legno lamellare FOREST LEGNAMI
Tetto legno FOREST LEGNAMI

Tetto legno FOREST LEGNAMI

Tetto legno FOREST LEGNAMI
Tetto lamellare di Spazio Legno Lamellare

Tetto lamellare di Spazio Legno Lamellare

Tetto lamellare di Spazio Legno Lamellare
Copertura legno di Spazio Legno Lamellare

Copertura legno di Spazio Legno Lamellare

Copertura legno di Spazio Legno Lamellare
Costruire un tetto in legno da Spazio Legno Lamellare

Costruire un tetto in legno da Spazio Legno Lamellare

Costruire un tetto in legno da Spazio Legno Lamellare

Il tetto di legno è molto più leggero rispetto alla copertura di calcestruzzo e possiede inoltre buone proprietà termoisolanti oltre che igroscopiche. Il legno è un materiale isolante che ostacola le escursioni termiche e lascia allo stesso tempo traspirare la superficie impedendo la formazione di eccessiva umidità.

Una soluzione del genere va bene sia in inverno sia in estate, le dispersioni energetiche si riducono al minimo e quindi il risparmio è fortemente garantito, i ponti termici sono assenti, l’ isolamento acustico è assicurato, l’estetica acquisisce prestigio.


Tetti in legno lamellare


Utilizzare il legno conviene e l’azienda Spazio Legno Lamellare si è specializzata nel realizzare strutture e coperture legno di ogni forma e dimensione, di qualità, destinate a un uso civile ma anche pubblico e industriale.

Una copertura tetto in legno resiste nel tempo specie se le tecniche di produzione adottate sono sofisticate e all’avanguardia, i trattamenti sono appropriati al genere di legno impiegato.

Coibentazione tetto in legno da Spazio Legno Lamellare
La durata di una struttura tetto in legno è tanto maggiore quanto lo è il grado d’inclinazione; un altro vantaggio sta nella massa volumica; quella del legno è cinque volte inferiore al calcestruzzo e pertanto è in grado di smorzare meglio le sollecitazioni sismiche.

Il legno, a differenza del cemento armato, sopporta bene i carichi sin dai primi momenti di posa, è facile da trasportare, soprattutto se è ridotto in travi lamellari, si installa velocemente, è adatto per sopraelevazioni e ristrutturazioni, non richiede alcuna tempistica di asciugatura, grava meno peso sulle fondamenta, il che significa poter gettare in opera quantitativi inferiori di materiale con conseguente risparmio economico.

Isolamento tetto in legno, by Spazio Legno Lamellare
Un tetto in legno lamellare solitamente è costituito da una struttura portante, da uno strato di tavolato con spessore 18 mm, uno schermo al freno vapore impermeabile da 230 g/mq di classe A, morali di contenimento dell’isolante, strato isolante in fibra di legno di spessore minimo 100 mm, membrana impermeabile e traspirante da 185 g/mq classe B, listello di aerazione 4 x 4 cm, contro listello, listello per uscita aerazione di colmo, gronda e manto di copertura in tegola.


Tetti in legno ventilati, come realizzarli


Il tetto in legno ventilato si realizza solo dopo aver conosciuto bene il modo di comporre i diversi strati del tetto e i diversi interventi nelle più variegate situazioni progettuali, dopo aver individuato inoltre i punti più sensibili della struttura.

I tecnici di Spazio Legno Lamellare sono molto esperti in ciò, realizzano tetti in legno di tipologia ventilata e non solo, consigliano di inserire sempre il telo al freno vapore utile a far respirare la costruzione e a permettere ai vapori di migrare dall’interno all’esterno, d’impedire così la formazione di condense.

Questo telo è molto impermeabile ed è pertanto adatto alle piogge, di solito possiede una grammatura superiore ai 200 g/mq per resistere a eventuali strappi di trazione da parte di operai che eseguono il montaggio.

Accessori per tetti case, by Spazio Legno Lamellare
I teli vanno giuntati bene alle pareti, agli elementi di chiusura dell’involucro, con dei nastri di polietilene adesivi, resistenti all’acqua, aria e vento, in sostituzione di una giunzione a caldo delle guaine.

Il tetto ventilato in legno si può realizzare o con pannelli in kit o secondo il metodo di un tetto tradizionale; il primo metodo prevede pannelli pre-uniti composti di uno strato isolante in polistirene, una camera d’aria più un pannello OSB.

Si tratta di un sistema consigliato per pendenze inferiori al 20% per la possibilità di posare anche uno strato di guaina. È un impianto di veloce posa e richiede scarsa manodopera.

La metodologia tradizionale prevede uno strato isolante, una membrana traspirante e una successiva camera d’aria; il materiale consigliato è la fibra di legno piuttosto che la fibra di roccia e il lavoro sviluppa un vano perimetrale di contenimento con l’altezza dei morali uguali allo spessore dello strato isolante.

La soluzione tradizionale garantisce diversi vantaggi a livello qualitativo poiché consente di abbattere i ponti termici garantendo comunque tempi di posa rapidi.

Tetto isolato in legno e canne fumarie, by Spazio Legno Lamellare
I tetti ventilati vanno costruiti secondo regola d’arte prestando molta attenzione anche alla membrana traspirante, alla camera di ventilazione, alla gronda e scossalina, alle tegola, al passaggio delle canne fumarie e a ogni altro genere di accessorio.


Tetti in legno particolari costruttivi


Forest Legnami
è un’altra azienda specializzata nel settore delle coperture per tetti in legno. Vanta un’esperienza di oltre mezzo secolo, investe quotidianamente energie per la lavorazione di una materia prima che garantisce più di ogni altra sostanza durata, sicurezza, risparmio nei tempi e nei costi, basso consumo energetico, comfort e benessere.

Le squadre di costruttori realizzano architetture sostenibili, coperture e grandi strutture in legno sia massello sia lamellare, adottano molto il castagno che possiede durata secolare e doti di elevata bellezza nella sua caratteristica rusticità.

Il rovere è adottato per semplici tetti, è un legno di stesse caratteristiche del precedente ma con una leggerezza maggiore, flessibilità e costi più contenuti.

Tetti in lamellare di FOREST LEGNAMI
Come si può osservare dall’immagine sovrastante, c’è estrema cura del dettaglio e dei particolari costruttivi, dei nodi di collegamento, dei punti di aggancio tra la copertura e la struttura di elevazione.

Il legno è un materiale che s’integra bene in ogni ambientazione, si collega a ogni genere di altro materiale adottato per la costruzione, si esalta particolarmente con sostanze materiche più tradizionali come ad esempio il mattone rosso oppure la stessa pietra naturale.

Gli interventi sono compiuti sempre nel pieno rispetto della natura e dell’ambiente, i consulenti commerciali della Forest Legnami sono tecnici di comprovata esperienza e competenza nel legname da costruzione e quindi sanno come effettuare le scelte più appropriate, consigliando le tipologie di materia da adottare e anche la giusta colorazione.

Attraverso l’ascolto e la comprensione delle esigenze della committenza, si elabora un progetto dettagliato e ricco di particolari costruttivi, per soddisfare a pieno il cliente e realizzare opere durature ed efficienti.

Moderne e sofisticate tecnologie sono impiegate per dare valore aggiunto ai manufatti; la posa in opera è eseguita da carpentieri del legno specializzati in esclusiva all’interno dell’azienda.

Le case con tetto in legno necessitano di un vero e proprio progetto architettonico e strutturale che tenga conto dell’utilizzo e delle condizioni ambientali.

Legname per tetti FOREST LEGNAMI
I tetti possono avere diverse tipologie, come si vede nella foto in alto, e quindi essere a monofalda, a due falde, a tre falde a padiglione. Possono inoltre essere caratterizzati dalla presenza degli abbaini, di travi curve e di tettoie.

Riassumendo, si può dire che una copertura ventilata in legno sfrutta la capacità isolante dell’aria, è costituita da un’intercapedine ottenuta da listelli interposti e agganciati al resto della struttura o mediante speciali pannelli.

Lo spazio ricavato nell’intercapedine genera appunto un flusso d’aria tra il manto di copertura e la coibentazione favorendo appunto lo scambio termico; durante la stagione estiva l’aria circolante nell’intercapedine smaltisce il calore accumulato dalle tegole per irraggiamento solare e così, i moti convettivi riducono la calura all’interno della casa o del luogo in questione.

In inverno accade che la camera di ventilazione conduca il vapore generato dalla differenza di temperatura all’esterno e mantenga le tegole asciutte con evidenti benefici igrometrici per l’ambiente abitato.

Il tetto isolato in legno è adatto quando ci sono pendenze lievi; è importante in tal caso lo studio termoigrometrico della copertura, una progettazione strutturale della copertura, l’adozione di materiali isolanti adeguati disposti secondo una perfetta stratigrafia,al fine di prevenire e combattere l’insorgenza di muffe e condense.

riproduzione riservata
Articolo: Tetti in legno e risparmio energetico
Valutazione: 5.71 / 6 basato su 7 voti.

Tetti in legno e risparmio energetico: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Sandrino01
    Sandrino01
    Mercoledì 25 Luglio 2018, alle ore 19:26
    Buonasera a tutti, questo è il mio primo post su questo forum ma spero che venga letto da quante più persone possibile. Vorrei mettervi in guardia da venditori poco affidabili per esperienza personale. Diffidate della Forest Legnami o Gruppo Forest (Sono la stessa cosa e lavorano anche con altre denominazioni) di Castel Madama RM via Empolitana I signori, dopo essersi preso un sostanzioso acconto e non aver iniziato alcun lavoro, mi hanno mandato una mail dicendo che non erano più in grado di proseguire quanto concordato, attribuendo il fatto di essere stati colpiti dalla perdurante crisi finanziaria che ha coinvolto l'Italia, liquidandomi semplicemente dicendo di essere dispiaciuti per l'accaduto e senza darmi alcuna speranza su come recuperare quanto da loro (a questo punto) illegalmente trattenuto. Ai contatti telefonici hanno sempre risposto in modo vago ripetendo che non sapevano come aiutarci. Mi sono rivolto al mio avvocato e procederó per vie legali. Inviterei anche tutti coloro che si sono trovati nella mia stessa situazione ad esprimere la loro opinione.
    rispondi al commento
    • Alessia2
      Alessia2 Sandrino01
      Mercoledì 1 Agosto 2018, alle ore 11:03
      Buongiorno Sandrino01,anche io ho avuto una pessima esperienza con Forest Legnami e stiamo cercando di recuperare i soldi trattenuti.
      Credo sia più che opportuno confrontarci tra noi, in modo da unire le forze contro Forest.
      Nel mio caso si trattava addirittura di una costruzione in bioedilizia (casa a due piani).
      Come potremmo sentirci o scambiarci info via mail?
      Grazie, spero in una collaborazione fruttifera!
      rispondi al commento
      • Sandrino01
        Sandrino01 Alessia2
        Giovedì 2 Agosto 2018, alle ore 00:22
        Buonasera può contattarmi a questa mail: sandronatali.sn@gmail.com
        rispondi al commento
  • Aria77
    Aria77
    Martedì 27 Marzo 2018, alle ore 12:06
    Salve, interessante io dovrei recuperare sottotetto incentivato dalla regione lombardia ma trovare ditte che rispettano questa legge è complicato. Applicano ancora i costi sulle nuove costruzioni quando invece sono ristrutturazioni
    rispondi al commento
  • Gaetano
    Gaetano
    Martedì 15 Novembre 2016, alle ore 15:35
    Sono in fase di realizzazione di un progetto per costruire una villetta e vorrei fare il tetto in legno.
    Posso sapere cosa vi serve per fare un preventivo.
    Il luogo è un paese in provincia di Avellino.
    rispondi al commento
    • Vito
      Vito Gaetano
      Mercoledì 16 Novembre 2016, alle ore 09:20
      Gent.mo Sig. Gaetano per ricevere uno o più preventivi può compilare il form alla pagina: https://profile.lavorincasa.it/preventivi/ oppure semplicemente chiamando il nostro numero 392.690.99.88
      Saluti
      rispondi al commento
  • Bernabei Rossana
    Bernabei Rossana
    Domenica 30 Dicembre 2012, alle ore 18:02
    Alla C.A. della Direzione della Vostra Azienda
    - oggetto: Preventivo
    Mi trovo nel comune di Nettuno (RM).
    Ho una casa di circa 200 mq. piano terra al centro di un terreno, tutto di proprietà. Per le continue problematiche relative al terrazzo (mattonato), Avrei in mente di realizzare una copertura in legno e tegole, con una trave in mezzo lungo un muro maestro e due calate opposte di tegole.
    Il tutto però su 140 mq. soltanto della superfice del terrazzo in quanto i rimanenti 60 mq. resterebbero uso terrazzo.
    Considerando il lavoro di preparazione ovvero smantellamento del parapetto del terrazzo e del pavimento dello stesso.
    Gradirei, se fosse possibile da parte Vostra, un preventivo, il migliore e il più attendibile possibile considerando i pochi dati che Vi ho trascritto.
    Dunque di conoscere oltrecchè i materiali, il legno e le tecniche che adottate nella costruzione; anche se Vi fate carico del progetto da presentare al Comune. I tempi di realizzazione e soprattutto i costi.
    In tutta sincerità Vi dico che sto valutando anche altre proposte di altre aziende.
    Nell'attesa di una Vostra risposta, porgo cordiali saluti.
    Rossana Bernabei.
    rispondi al commento
    • Lavorincasa2
      Lavorincasa2 Bernabei Rossana
      Mercoledì 2 Gennaio 2013, alle ore 10:46
      Per Bernabei Rossana: Gent.ma Sig.ra Rossana la Sua richiesta di preventivo è stata evasa verso le sole aziende del settore coperture in legno massello per la provincia di Roma. Grazie e in bocca al lupo per la Sua casa.
      rispondi al commento
      • Romina
        Romina Lavorincasa2
        Lunedì 8 Aprile 2013, alle ore 14:56
        Sareste così gentili da girarmi delle ditte che realizzano tetti in legno coinbentati ventilati su roma? saluti.
        rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Tetti in legno e risparmio energetico che potrebbero interessarti
Risparmio energetico nei tetti

Risparmio energetico nei tetti

Progettazione - Il tetto ventilato
Risparmio energetico e comfort climatico

Risparmio energetico e comfort climatico

Ristrutturazione - La ricerca nel settore delle tecnologie per l'edilizia è rivolta in massima parte allo studio di sistemi che consentano il maggior risparmio energetico
Tetti sicuri

Tetti sicuri

Normative - Ripubblicazione della Norma UNI che disciplina le caratteristiche a cui devono rispondere i tetti di copertura.

La tecnica delle scandole di legno per realizzare le coperture

Tetti e coperture - Le scandole sono un antico rivestimento utilizzato per coprire tetti e facciate, recuperate oggi perché rispettano perfettamente i principi della bioedilizia.

Sistema tetto

Progettazione - Le principali strutture di copertura attuali, con materiali classici e innovativi, che limitano il surriscaldamento e migliorano il risparmio energetico.

Tipologie per Coperture a verde

Progettazione - Le coperture a verde pensile sono realizzabili in diversi modi,con strati e vegetazione intensiva ed estensiva diversa a seconda del risultato finale da ottenere.

Tetti a bassa pendenza

Tetti e coperture - Il tetto a bassa pendenza è diffuso nelle zone dal clima mite. I rivestimenti in coppi e lastre metalliche rendono questo tipo di copertura bella e funzionale.

Casa ecologica dalla tradizione

Progettazione - Una casa ecologica ma non tecnologica: cosi' l'architetto brasiliano Marcio Kogan definisce la casa sostenibile progettata a Salvador de Bahia.

Nuove tegole e coppi per tetti

Tetti e coperture - Oltre all'efficienza energetica, la scelta di un particolare tipo di tegola o coppo per la copertura dei tetti cambia l'aspetto esteriore della propria casa.
REGISTRATI COME UTENTE
294.289 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Coperture in legno di castagno Roma
    Coperture in legno di castagno roma...
    290.00
  • TEK28 risparmio energetico Reggio Emilia
    Tek28 risparmio energetico reggio...
    16.80
  • Serramenti risparmio energetico
    Serramenti risparmio energetico...
    220.00
  • Case in legno Bologna
    Case in legno bologna...
    1150.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Pensiline.net
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.