Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Tessuti per arredare la casa

Tessuti artigianali o high tech, locali o di provenienza estera: le varietà esistenti permettono di dare vita a molteplici scenari nelle nostre abitazioni.
23 Ottobre 2014 ore 11:29 - NEWS Tende

Arredare con i tessuti


tessuti fornasettiOrdito, telaio, trama, possono sembrare delle parole obsolete nel linguaggio comune che ci riportano ai tempi passati, quando con intrecci e colori la civiltà umana iniziava a realizzare i primi tessuti .
Saranno cambiate sicuramente le tecnologie di fabbricazione ma la bellezza di un manufatto lavorato è sempre una vera e propria opera d'arte.

L'evoluzione culturale sta orientando il gusto verso tessuti nuovi e attuali, lontani dai materiali utilizzati in passato. Il glamour oramai lo si ricerca ovunque e la sperimentazione nel settore della moda è un esempio lampante.


I tessuti techno-fashion accendono i riflettori anche nelle case private e il filo che percorre da una parte all'altra l'ordito, diviene charme!

I motivi presenti sui tessuti prendono ispirazione dall'attualità, dall'arte o dalle mode e decorano gli ambienti in cui viviamo in maniera più o meno invadente.

Da semplici rivestimenti, i tessuti posso trasformarsi in veri e propri protagonisti del decoro, ritrovandoli applicati su pareti, tendaggi, mobilio e suppellettili.


Collezioni di tessuti per arredare


Tessuti per arredare: collezione Roadster Fashion di JAB La collezione Roadster Fashion di JAB, con disegni e colori avvincenti, può essere l'artefice del cambiamento domestico. Rinnovare casa con i tessuti, sarà un gioco semplice e divertente.

Beauty, un tessuto effetto maglia, proposto in bianco, è adatto al gusto molto chic e versatile.
Instyle, anch'esso in maglia, ha coste più piccole e un effetto argentato veramente fashion.
Dots e i suoi piccoli pois danno movimento al tessuto.
Chic, un tessuto intrecciato, è costruito per rimandare bagliori di colore, in questo caso il viola, sempre molto glamour.
llusion, normalmente scuro, acquista i brillanti colori di rosso e verde nel momento in cui è applicato in tensione.

Un vero e proprio gioco ottico degno di un illusionista. I tessuti, dunque, possono apportare notevoli cambiamenti; utilizzati secondo la propria indole personale vanno a incidere sul look generale della propria casa.

Per chi ama divertirsi con i colori e i materiali Rubelli propone un'attenta ricerca che si avvale delle tecnologie più avanzate per lo studio di particolari procedure di produzione, finissaggio e per la messa a punto di finiture esclusive.

La stampa a rilievo, la laminatura, il flock su seta, le matasse tinte a mano, le superfici increspate, sono solo alcuni esempi di lavorazioni prodotte dall'azienda.

Tessuti per arredare: Collezione Rubelli  tea-time
In particolare il Liserè, un tessuto figurato con soggetti orientali e sfumature tipiche dello smalto sulla ceramica, porterà il Medio Oriente in casa con le chinoiserie su tessuto.
È stata messa a punto una costruzione sui telai da seta, utilizzando un altissimo numero di fili, così da poter descrivere con l'ordito supplementare, in cotone mercerizzato, tutti i dettagli sulla tela di fondo che rimane pulita.

Il soggetto del Tea Time su fondo bianco ben si adatta ai differenti stili, apportando gusto, novità e decoro in casa.

Un must have intramontabile è sicuramente la stampa a opera del maestro Fornasetti, che tra i suoi vari soggetti annovera la sempiterna immagine della cantante lirica Nina Cavalieri; è possibile vederla riproposta su mobili, porcellane, ma anche su paralumi e carte da parati.

tessuti phillip jeffries
Nell'ottica dell'innovazione, invece, applicare un tessuto a una parete, significa anche ricreare delle illusioni ottiche: Phillip Jeffries realizza dei tessuti finiti con resina in grado di riprodurre l'effetto di pietra, seta, metallo o raffia.

Se invece si vuole dare agli ambienti un tono di classicismo, il ricorso al lino o alla seta è d'obbligo: Osborne & Little fornisce un'ampia gamma di rivestimenti per tappezzerie in grado di coniugare qualità e originalità.

tessuti Osborne & Little
Chiaramente la moda, che fonda la sua attività sui tessuti, non poteva non proiettarsi anche in questo settore e per molte aziende le contaminazioni tra design e moda, sono frequentissime.

Nascono così collaborazioni temporanee tra stilisti e aziende che collaborano alla realizzazione di un prodotto innovativo, combinado così il genio creativo e l'estro dell'uno, con l'esperienza nel settore dell'altro.

tessuto jacqard- Spire- di Lelievre
Riportiamo ad esempio le collaborazioni tra l'azienda francese Lelievre e gli stilisti Missoni, Kenzo o Rykiel i quali, applicando su tessuti dalle elevate caratteristiche tecniche, il loro stile e i classici motivi geometrici del loro repertorio, danno vita a speciali soluzioni creative.

tessuto Maestoso di Dedar
Infine, puntando sul made in Italy, l'azienda Dedar fornisce un'ampia gamma di prodotti legati a carte da parati, passamanerie, rivestimenti, frutto di una ricerca sviluppata negli anni e volta alla realizzazione di un prodotto artigianale e quindi di qualità.

riproduzione riservata
Articolo: Tessuti per arredare
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 2 voti.

Tessuti per arredare: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
327.883 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Tessuti per arredare che potrebbero interessarti


Tessuti antifiamma o flame-retardant

Tessile - Per i rivestimenti tessili di divani e poltrone, tendaggi, moquette, e letti, è preferibile utilizzare tessuti ignifughi in grado di ritardare l'innesco dell'accensione.

Tessuti moderni per le pareti di casa

Arredamento - Qualche suggerimento su cosa scegliere per rivestire e decorare le pareti di casa in modo alternativo, con soluzioni tessili moderne, colorate e facilmente posabili

Tessuti ecocompatibili per arredare rispettando uomo e natura

Tessile - Come orientarsi nella scelta dei tessuti per arredare le nostre case, prestando attenzione ai materiali impiegati capaci di garantire sicurezza e biocompatibilità

Nuovi tessuti nell'arredamento

Complementi d'arredo - Ci sono molti modi per arredare, creare ambienti particolari che rispecchino i gusti e le personalità di chi vi abita: con i mobili, ma anche con i tessuti.

Tessili nell'architettura d'interni

Progettazione - L'architettura si fa tessuto e compone lo spazio in maniera fluida, dinamica, mutevole e flessibile, in grado di adeguarsi in maniera semplice ed efficace.

Stickers e accessori in tessuto per la cameretta dei bambini

Camerette - Alcuni giochi e accessori multitasking in tessuto bello ed ecologico, oltre che made in Italy, per decorare la stanza dei più piccoli o arredare angoli della casa.

Tessili da arredamento

Arredamento - Tende, divani, cuscini, coperte, tappeti: sono tanti gli arredi e i complementi d'arredo in casa dove la parte tessile la fa da padrona.

Pavimenti tessili, una tipologia di rivestimento dalle mille qualità

Pavimenti e rivestimenti - La tecnologia ha fatto passi da gigante il termine moquette oggi risulta riduttivo per le splendide qualità che i nuovi tessuti offrono per i pavimenti interni

Rivestimenti in carta

Ristrutturazione - Lusso, fantasia e creativita': queste le novita' nei rivestimenti, tra le carte da parati moderne.