• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Superbonus in base al reddito: novità in fase di studio

Il Superbonus potrebbe arrivare al 100% per i redditi più bassi (Isee di max 15.000 euro). Possibile ritorno anche di sconto in fattura e cessione del credito
Pubblicato il

Superbonus 100% per Isee inferiori a 15.000


Il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti vuole organizzare una serie di incontri con i vari ministeri per fare il punto della situazione sui conti pubblici a fronte delle risorse esigue.

Per quanto riguarda il comparto edile, allo studio vi è l'ipotesi di un Superbonus che diventerà più leggero per le casse dello Stato e che andrà a favorire le ristrutturazioni green, in vista dei cambiamenti imposti dalla Direttiva Case Green da espletare entro il 2030.

Superbonus 100% per chi fa salto energetico e ha Isee inferiore a 15.000 euro
Ricordiamo che, secondo quanto previsto dalla predetta Direttiva europea, entro il 2030 tutti gli edifici residenziali dovranno essere portati almeno in classe energetica E.

Per la riqualificazione energetica e antisismica in chiave green, si punta ad una aliquota di detrazione del 60%, per una spesa massima di 100.000 euro, da detrarre in 10 anni.

Tuttavia, il beneficio può essere aumentato fino al 100%, per coloro i quali dimostrano di avere un reddito Isee che non supera i 15.000 euro annui.

La detrazione potrebbe essere fruita tramite sconto in fattura o cessione del credito. Prevista inoltre anche la possibilità, da parte delle banche, di erogare prestiti ai contribuenti incapienti.

Ed ancora, potrebbe essere inserito anche un meccanismo progressivo che va a premiare chi fa più efficienza sulla casa, attuando quindi migliorie che consentano di fare un doppio, o addirittura triplo, salto di classe energetica.

Ma queste, però, sono soltanto ipotesi.

Soluzioni dettagliate dipendono dalle proiezioni in corso, dalla scadenza degli attuali bonus in vigore (molti dei quali in scadenza entro la fine di quest'anno), nonché delle risorse a disposizione.

Riguardo quest'ultimo punto, c'è grande cautela da parte del Ministero dell'Economia in quanto la coperta delle risorse è corta.
Ecco quindi spiegato il motivo degli incontri tecnici che si terranno nei porrismi giorni. Ai vertici devono infatti capire quali sono i margini di manovra effettivi.

riproduzione riservata
Superbonus in base al reddito: quali novità
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alessandro rugge
Buonasera, scusate, sono nuovo nel forum.Sono in affitto in un appartamento oggetto di lavori di ristrutturazione con il bonus 110.Sto vivendo personalmente tutti i disagi della...
alessandro rugge 22 Gennaio 2024 ore 11:29 5
Img lucav22
Salve a tutti,Una domanda mi assale ogni volta ma senza trovare precise conferme da parte dei tecnici. Ho una casa in fase di ristrutturazione con SB110 avviato nel 2022 con 30%...
lucav22 27 Dicembre 2023 ore 15:01 3
Img giuse05
Buonasera,secondo voi ,visto che le spese tecniche per i lavori del 110% sono state pagate in base ai millesimi, quindi chi ha una quota di 40, ha pagato il doppio di chi ce l'ha...
giuse05 19 Luglio 2023 ore 21:18 6
Img sale95
Salve a tutti abbiamo da poco sistemato casa ma ci troviamo di fronte ad un problema con la ditta esecutrice.Quasi finiti i lavori hanno sforato di 15k euro che gli abbiamo pagato...
sale95 24 Giugno 2023 ore 15:07 5
Img stefano manara
Buongiornovolevo sapere se secondo voi è possibile visto comunicazione del general contractor relativamente alla variante di riqualificazione energetica del condominio con...
stefano manara 15 Giugno 2023 ore 00:37 19