Strutture in legno e calcestruzzo

NEWS DI Progettazione10 Ottobre 2012 ore 19:27
L'impiego di materiali diversi come calcestruzzo e legno per realizzare strutture aventi caratteristiche di grande leggerezza e resistenza agli eventi sismici.
legno , calcestruzzo , solai , lamellare


Nuove soluzioni che abbinano legno e calcestruzzo


I recenti eventi sismici accaduti in Abruzzo ed Emilia, hanno evidenziato ancora una volta la necessità di costruire in modo adeguato, al fine di realizzare involucri edilizi, capaci di fronteggiare in maniera sicura le sollecitazioni indotte dal sisma.

Strutture in legno e calcestruzzo:I danni del sisma


Gli eventi sismici citati, hanno inoltre fatto rilevare come subito dopo le prime comprensibili ore di spavento e smarrimento, il mondo della produzione ha giustamente manifestato la necessità di riprendere subito le normali attività, ricorrendo a nuove tecniche costruttive che consentono la realizzazione di nuove strutture industriali ed abitative in tempi ridotti e con caratteristiche migliorative rispetto alle precedenti.

Le caratteristiche richieste di leggerezza, resistenza, rapidità di esecuzione, impatto ambientale corretto e decoro architettonico, trovano riscontro, nelle soluzioni che vedono abbinati materiali diversi come calcestruzzo e legno.


Differenze tra le soluzioni in legno e calcestruzzo


Le aziende italiane che trattano soluzioni strutturali, in cui legno e calcestruzzo vengono messi in collaborazione tra loro, come Tecnaria, WoodBeton, offrono soluzioni sia per il consolidamento di solai in legno già esistenti che per la realizzazione di nuove strutture.

Il sistema della TecnariaIn particolare la Wood Beton spa che fa parte del Gruppo Nulli con sede ad Iseo (BS), specializzata nelle strutture in legno per l'edilizia, si colloca a pieno titolo nella ricerca e realizzazione di strutture miste legno calcestruzzo, in particolare con l'innovativo sistema di connessione brevettato WOOD BETON per solai di calpestio e di copertura.

Fondamentalmente, il sistema strutturale si presenta sotto forma di pannelli preassemblati, realizzati nello stabilimento dell'azienda sotto il severo controllo tecnico scientifico da parte di tecnici altamente qualificati di cui l'azienda si serve.

I pannelli, resi monolitici tra loro in stabilimento, possono altresì essere realizzati anche in opera laddove necessità di cantiere dovessero richiedere un intervento particolare.

Il sistema descritto, si differenzia da soluzioni simili, in quanto nella unione di due materiali così diversi come il calcestruzzo ed il legno, non vengono impiegati connettori metallici come ad esempio vengono impiegati nel sistema della ditta Tecnaria che per la verità si rivolge principalmente al consolidamento dei solai in legno esistenti, per cui giustamente realizzando una soletta superiore alle travi esistenti , ha necessità di ancorare la struttura al getto di calcestruzzo.

Caratteristiche delle strutture in legno e calcestruzzo



Il pannello dell WoodBeton Per realizzare quindi la monoliticità del sistema, ossia l'intima unione tra calcestruzzo e legno la Wood Beton, realizza delle travi portanti in legno lamellare provviste di forature cilindriche superiormente, per cui all'atto del getto della soletta superiore, è il calcestruzzo stesso ad insinuarsi nelle cavità precedentemente realizzate, che non consentono lo scorrimento tra i due materiali.

La struttura orizzontale così realizzata, presenta notevoli vantaggi, rispetto ai metodi tradizionali, per prima cosa realizza una riduzione di circa il 50% del peso proprio rispetto ad un solaio tradizionale in laterocemento, una riduzione dell'altezza complessiva rispetto ad un classico solaio in legno, rispetto al quale raggiunge inoltre un risparmio di materiale ligneo pari al 50%.

Il pannello realizzato in azienda, impiega legno lamellare e bilamellare di ottima qualità certificata, per la realizzazione dei travetti, il cui interasse è variabile in funzione della luce e dei sovraccarichi di progetto da soddisfare, tra i travetti, nello spazio libero è possibile disporre materiali isolanti come legno, gesso ecc.

Rispetto ad un solaio in laterocemento, i travetti così realizzati rappresentano, una garanzia nel tempo ai fini della resistenza e dell'integrità strutturale, infatti mentre i travetti in calcestruzzo tradizionali, nel tempo manifestano fenomeni di degrado, dovuti a carbonatazione o errata posa in opera delle armature (deficienze di copri ferro), i travetti in legno già trattati in azienda e successivamente trattati per motivi estetici dall'utenza con vernici ad acqua per metterne in risalto l'essenza legnosa, non presentano nel tempo alcun problema che ne possa compromettere l'integrità statica.

Vantaggi dell'impiego del legno e calcestruzzo


Chi ha realizzato solai in laterocemento, gettati in opera, conosce molto bene i tempi ed i costi di realizzazione dell'opera, per cui confrontando gli stessi con quelli relativi al sistema WoodBeton non può che apprezzarne le notevoli differenze.

Montaggio dei pannelli della WoodBeton La posa di un solaio realizzato con i pannelli citati, permette una rapidità di esecuzione in cantiere che riesce a raggiungere in condizioni normali, una produzione di 350/400 mq al giorno.

Il sistema WoodBeton grazie alla monoliticità dell'insieme, consente una grande rigidezza orizzontale del solaio.

Questa caratteristica, garantisce uniformità di trasmissione delle sollecitazioni orizzontali, indotte dall'azione sismica e permette anche una riduzione delle parti strutturali primarie.

La struttura orizzontale così realizzata, racchiude in sè grazie alla presenza dei materiali isolanti, un ottimo potere isolante, che per poterlo raggiungere con strutture tradizionali avrebbe bisogno di maggiori magisteri e maggiori spazi.

I vantaggi illustrati dal punto di vista del sistema in sè, ossia dal punto di vista strutturale e tecnologico, sono solo una parte dei vantaggi che la committenza può ricevere dall'adozione di un tale sistema, infatti l'azienda disponendo di una grande esperienza nel settore, mette a disposizione della committenza uno staff di tecnici esperti, capaci di suggerire la soluzione più conveniente e sicura da adottare.

Il montaggio dei pannelli dell WoodBeton Ciò che è ragguardevole in fase di scelta progettuale, grazie al supporto tecnico scientifico aziendale, non lo è da meno nella fase di realizzazione dell'opera in cantiere.

L'azienda dispone, infatti, di mezzi e squadre di montaggio che uniscono esperienza e professionalità al fine di garantire una realizzazione sicura e di ottima qualità, cosa ampiamente dimostrata nella realizzazione di opere in tutta Italia ed in particolare nelle aree terremotate.

La fase di montaggio, è estremamente importante al fine di far collaborare al meglio le parti strutturali impiegate, cercare di economizzare impiegando manodopera non competente, vanifica tutto l'impegno che l'azienda profonde quotidianamente per garantire qualità e sicurezza.

riproduzione riservata
Articolo: Strutture in legno e calcestruzzo
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 3 voti.

Strutture in legno e calcestruzzo: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Strutture in legno e calcestruzzo che potrebbero interessarti
Connettori per rinforzo dei solai

Connettori per rinforzo dei solai

Restauro edile - Anche i solai, come tutti gli elementi strutturali dopo un determinato periodo di vita necessitano di opere di rinforzo: i connettori hanno proprio questa funzione.
Legno e calcestruzzo per le costruzioni future

Legno e calcestruzzo per le costruzioni future

Progettazione - L'unione tra legno lamellare e calcestruzzo per realizzare strutture leggere e resistenti.
Norme tecniche per le costruzioni

Norme tecniche per le costruzioni

Normative - Il Decreto Ministeriale definisce i principi per il progetto, l'esecuzione e il collaudo delle costruzioni, nei riguardi delle prestazioni loro richieste in termini di requisiti essenziali di resistenza meccanica e stabilità , anche in caso di incendio, e di durabilità.

I vantaggi dei solai in mattoni e laterocemento

Tetti e coperture - I solai in laterizio e laterocemento sono la tipologia più semplice e più diffusa; essi rispondono a specifiche esigenze tecnologiche, igrometriche e antincendio

Rafforzamento dei solai in legno

Ristrutturazione - Un metodo innovativo estremamente efficace per rafforzare le travi lignee di un solaio, garantendo un notevole aumento della capacità portante dell'intera struttura, oltre a restituirne intatta, l'immagine originaria e le dimensioni.

Solai recuperati

Restauro edile - Interventi effettuati su solai di copertura all'ultimo piano di un edificio.

Terminologia del calcestruzzo

Materiali edili - In maniera univoca con precisi termini le norme individuano tutte le caratteristiche e le fasi di lavorazione del calcestruzzo.

Isolamento controterra

Impianti - Buoni isolanti e privi di condensa.

Tipi di solai

Progettazione - Per ogni edificio il solaio in laterocemento, legno, acciaio o prefabbricato è un elemento fondamentale ed ha la sua principale funzione nel trasferire i carichi.
REGISTRATI COME UTENTE
295.555 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Isolante fiocco cellulosa
    Isolante fiocco cellulosa...
    22.00
  • Pannello sughero isolante al mq
    Pannello sughero isolante al mq...
    5.26
  • Isolante flessibile in fibre di legno Naturaflex
    Isolante flessibile in fibre di...
    3.17
  • Pannello in lana di vetro Isover Clima34 G3
    Pannello in lana di vetro isover...
    7.84
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.