Stima Carichi Termici

NEWS Impianti31 Dicembre 2011 ore 16:51
Semplici considerazioni ed osservazioni possono permettere una stima in prima approssimazione valida dei carichi termici di un edificio o di un semplice ambiente.

Grazie ad innumerevoli software free disponibili in Internet, proposti generalmente da aziende produttrici di macchine di climatizzazione e/o generatori termici, può risultare particolarmente semplice fare una stima di massima dei carichi termici di un edificio, di un appartamento o di una singola camera.

TermografiaSemplici considerazioni ed osservazioni possono permettere una stima in prima approssimazione valida dei carichi termici; considerando un ambiente con delle pareti rivolte verso l'esterno, altre verso l'interno, arredata in maniera più o meno standard, con una o più finestre e con la presenza di una o più persone, il generatore termico (che potrebbe essere un semplice climatizzatore a pompa di calore) deve mantenere in equilibrio la quantità di calore dispersa, quella prodotta dai carichi termici latenti (elettrodomestici e luci) e quella prodotta dallo stesso climatizzatore.

Le pareti esterne dell'ambiente considerato saranno, naturalmente, più fredde di quelle interne e la dispersione del calore, dQ, attraverso di esse può essere descritta dalla relazione dQ = KxSxdT, dove K è un coefficiente di conducibilità termica, S la superficie in questione e dT la differenza di temperatura tra la parete interna e quella esterna.


Differenze di temperatura e valori K


I valori di K sono tabellati e facilmente reperibili su Internet, per le varie tipologie di pareti con eventuali intercapedini di aria o la presenza di isolanti e rivestimenti; generalmente per gli edifici costruiti dagli anni Settanta in poi si trovano pareti perimetrali di una trentina di centimetri, mentre le pareti relative ad edifici più datati generalmente hanno spessore superiore e poco o nullo isolamento termico; per gli edifici in muratura portante, lo spessore può variare significativamente con l'altezza.

Circa le superfici di scambio, possono essere trascurate quelle che collegano con altri ambienti riscaldati, analogo discorso per i solai di calpestio e di copertura dell'ambiente di riferimento.

Per le finestre e relativi infissi, le moderne tecnologie, in linea con le norme vigenti in materia di contenimento della spesa energetica, la conducibilità termica non dovrebbe essere superiore a 2 - 3 W/mqK; per i vecchi infissi a vetri singoli il valore di circa 4,5 W/mqK.

InfissiLa differenza di temperatura tra ambiente interno ed ambiente esterno è sostanzialmente pari alla differenza di temperatura tra l'aria interna e quella esterna, a tal fine, ai fini del calcolo, non è trascurabile il tipo di rivestimento presente o la semplice tinteggiatura delle pareti esterne dell'edificio; le pareti scure, rispetto a quelle più chiare a parità di esposizione ai raggi solari e di altre condizioni, si riscalderanno più rapidamente, trasmettendo una maggiore quantità di calore; analoghe considerazioni valgono per i tendaggi delle finestre esposte al sole diretto.

In linea di massima, con riferimento ad un appartamento con un discreto isolamento termico in una località mite climaticamente, rispetto alle ampie variazioni tra le temperature invernali rigide delle regioni settentrionali o montane e quelle più dolci delle regioni meridionali o marittime, si possono considerare necessari circa 100 W/mq per il riscaldamento invernale.

riproduzione riservata
Articolo: Stima Carichi Termici
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Stima Carichi Termici: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Stima Carichi Termici che potrebbero interessarti
Diffusione Aria in Casa

Diffusione Aria in Casa

Impianti - In continua diffusione i sistemi di ventilazione forzata nelle case garantiscono la possibilità del riscaldamento invernale e del condizionamento estivo.
Stop ai ponti termici

Stop ai ponti termici

Isolamento termico - I ponti termici sono quei punti strutturali degli edifici in cui si verificano delle condizioni termiche significativamente diverse da quelle delle aree
Pompa calore, caldaia, solare termico

Pompa calore, caldaia, solare termico

Impianti - Le pompe di calore aria/acqua possono essere utilizzate anche in combinazione con altri generatori o sistemi termici, producendo i cosiddetti sistemi integrati.

Impianti Termici Moderni

Impianti - Una casa moderna dovrebbe essere caratterizzata anche da moderni impianti, in grado di fornire condizioni di comfort, costi contenuti ed impatto ambientale minimo.

Dettagli progettazione pannelli solari circolazione naturale

Impianti - I pannelli solari termici a circolazione naturale, più ecologici, economici e semplici di quelli a circolazione forzata, sono un'ottima scelta impiantistica.

Scelte Impianti Riscaldamento

Impianti - Diversi fattori influenzano la scelta di un impianto di riscaldamento al servizio di un edifici, tra questi la localizzazione dei manufatti ed il loro isolamento termico.

Cavi elettrici in casa

Impianti elettrici - Semplici osservazioni e salde conoscenze di base possono farci capire i principi e le modalità con cui è stato realizzato l'impianto elettrico di casa.

Riempimento e Manutenzione Pannelli Solari Termici Naturali

Impianti rinnovabili - La fase di riempimento di un impianto a pannelli solari termici è costituita dal riempimento del circuito sanitario e dal riempimento del circuito solare termico.

Impianti ad Aria

Progettazione - La classificazione degli impianti ad aria prevede quattro tipologie primarie, distinte in base al modo in cui l'aria viene impiegata in rapporto alle esigenze.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alexinfaa
Buon giorno,in un palazzo condominiale di 5 piani più piano rialzato, in cui io abito all'attico (quinto piano), volevo modificare due portafinestre; in particolare una...
alexinfaa 06 Luglio 2015 ore 11:35 3
Img saradd
Già da tempo il progetto di sistemare casa, ha dimostrato che prima di tutto devo cambiare gli infissi.Rassegnata alla spesa colossale (6 finestre + 2 finestre grandissime...
saradd 06 Maggio 2010 ore 20:25 5
Img francescoamiranda
Salve, ho da poco preso casa in un condominio, sito ad un primo piano alto.Come primo lavoro vorrei far installare delle inferriate ai balconi e a finestre per stare...
francescoamiranda 02 Giugno 2014 ore 20:16 2
Img tatinabu
Ciao a tutti.Ho bisogno di un Vostro consiglio fidato.Volevo sapere per voi indicativemente, quanto potrebbero venire a costare questi serramenti per interni:3 PORTE FINESTRE A 2...
tatinabu 09 Aprile 2014 ore 10:15 2
Img lisetta09
Ho acquistato un edificio ad uso commerciale all'asta al piano terra di un edificio con due unità abitative al piano primo. La mia intenzione è quella di chiedere il...
lisetta09 10 Giugno 2019 ore 07:09 2
REGISTRATI COME UTENTE
304.810 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Claber
  • Vimec
  • Rockwool
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.