Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampanti che inquinano

NEWS Fai da te28 Aprile 2011 ore 12:04
Come difendersi dalle polveri sottili prodotte dalle stampanti.
faidate , ufficio , stampanti , inquinamento

Tra le stampanti che siamo abituati a vedere, collegate ai computer di casa, ufficio, scuola, ecc., ve ne sono alcune (le Laser) che utilizzano come elemento base per realizzare le stampe il toner.

Stampanti che inquinano: un ambiente d'ufficio molto arieggiatoIl toner è una polvere finissima, contenente particelle di carbone, ossidi di ferro e resina. Il suo utilizzo prevalente è nelle stampanti, fotocopiatrici e fax, ove un tamburo deposita il toner sui fogli da stampare e successivamente, passando attraverso un riscaldatore, questo viene fuso, imprimendosi sulla carta.

Inizialmente il toner, era costituito essenzialmente da polvere di carbone, successivamente, per migliorarne le prestazioni, alle particelle carboniose è stato mescolato un polimero.

La composizione del polimero varia da un produttore all'altro, ma solitamente è un copolimero stirene acrilato oppure una resina poliestere.

Da studi specialistici effettuati dal SUVA, si è visto come la stampante a toner rilascia nell'aria un particolato, con particelle di dimensioni che possono andare da 1 fino a 1/10 di µm (e recentemente rilevate fino a 23/1000 di micron), siamo in presenza di nanoparticelle, sostanze che possono creare seri problemi di salute, ambientali, di riciclaggio e conferimento in discarica.
Stampanti che inquinano: un angolo studio all'interno di una cameretta

Abituati come siamo a considerare tali stampanti come un oggetto qualsiasi, difficilmente ci rendiamo conto, di come tale impiego possa essere nocivo agli operatori ed alle persone che frequentano gli ambienti circostanti al locale dove è situata una tale periferica.

A titolo preventivo, il SUVA (l'INAIL svizzero) fornisce alcune misure di protezione generali per ridurre il rischio di esposizione alle polveri di toner e alle particelle ultrafini, nonché misure specifiche per contrastare gli effetti di un'elevata esposizione, ad esempio in caso di guasto dell'apparecchiatura o durante le operazioni di manutenzione e riparazione.

Come indicazioni generali, il SUVA consiglia di attenersi sempre alle istruzioni riportate nel manuale d'uso, collocare gli apparecchi in un locale ampio e ben ventilato, non direzionare le bocchette di scarico dell'aria verso le persone, eseguire regolarmente la manutenzione delle apparecchiature, eliminare con molta cautela i fogli inceppati per non sollevare polvere, utilizzare guanti monouso per ricaricare il toner liquido o in polvere.

Stampanti che inquinano: la pericolosità delle polveri sottili negli ambienti domesticiParticolare attenzione occorre prestare quando tali periferiche sono installate nelle camere dove si soggiorna diverse ore, in questo caso oltre ad arieggiare con frequenza i locali (magari impiegando un estrattore per ricambiare l'aria di frquente), è buona norma installare uno ionizzatore adeguato alle dimensioni del locale da depurare.

Infine si consiglia di non adoperare come rivestimenti orizzontali moquette a pelo alto o altro tipo di materiale che possa trattenere tali polveri.

Alle pareti sono sconsigliati rivestimenti come parati in tessuto, o trattamenti decorativi che facilitano l'accumulo di polveri in genere, rendendo difficile la pulizia del locale.

riproduzione riservata
Articolo: Stampanti che inquinano
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Stampanti che inquinano: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
312.314 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Dispositivo monitoraggio inquinamento indoor TecnovAir R
    Dispositivo monitoraggio...
    699.00
  • Barra interna antintrusione per sicurezza
    Barra interna antintrusione per...
    47.00
  • isolamento acustico con cellulosa a spruzzo
    Isolamento acustico con cellulosa...
    40.00
  • Ventilazione meccanizzata ambienti Latina
    Ventilazione meccanizzata ambienti...
    250.00
Notizie che trattano Stampanti che inquinano che potrebbero interessarti


Stampanti ecologiche

Arredamento - In questi ultimi tempi si assiste frequentemente alla presentazione sul mercato di prodotti ecologici, che si spera aumentino sempre di più, in modo da

Stampante al caffè

Arredamento - Il potenziale offerto dalle materie rinnovabili per ricavarne energie pulite che ci aiutino nella vita quotidiana è notevolissimo, e se ne stanno rendendo

Scegliere la scrivania per l'ufficio

Arredo Ufficio - La scrivania è la postazione che contiene tutti gli strumenti necessari per lo svolgimento del lavoro; vediamo insieme alcuni prodotti e le loro caratteristiche.

Costruire cornicione parapioggia faidate

Idee fai da te - Semplice, efficace ed economico un sistema per creare da soli uno sbalzo utile, un cornicione parapioggia.

Come usare i trabattelli nei lavori faidate

Fai da te - L'uso corretto dei trabattelli durante i lavori.

Whiskey personalizzato in kit faidate

Cucina - Ad una prima occhiata ricordano un po' i tempi del Proibizionismo e della Grande Depressione USA, quando gli alcolici venivano prodotti in maniera...

Risparmio energetico faidate

Fai da te - Sistemi di facile ed economica applicazione per ridurre i consumi energetici.

ORGATEC 2010

Arredamento - Better office greater success. È lo slogan di ORGATEC, la più importante fiera internazionale dedicata al settore ufficio, in programma a Colonia dal

Asfaltatura fai da te

Fai da te Muratura - Le coperture in agglomerato bituminoso devono essere molto resistenti e sopportare notevoli carichi, ma possono essere posate anche con sistemi fai da te.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img ottobre_rosso
Ho la necessità di sostituire il blocchetto di una serratura Dierre doppia mappa (vedi allegato).Ho rimosso quello vecchio, inserito e fissato tramite apposite viti quello...
ottobre_rosso 02 Aprile 2015 ore 16:38 2
Img jug75
Salve a tutti, Devo realizzare e poi intonacare delle pareti (tamponamento) di circa 60 m^2 in blocchi cls vuoti con malta bastarda e dato che devo acquistare la calce ed il...
jug75 24 Ottobre 2014 ore 15:21 7
Img herzoa
Devo realizzare una base di cemento 250x250Faccio scavo, metto un po' di ghiaia, metto rete elettrosaldata.Poi faccio gettata di 10 cm.In totale sono 0.63 mc di malta, secondo voi...
herzoa 22 Aprile 2015 ore 15:42 5
Img biostorm
Salve,la mia famiglia ha da poco comprato un piccolo immobile, era un rudere si tratta di un immobile di circa 35-38metri quadri.Abbiamo fatto il tetto nuovo e ora vogliamo piano...
biostorm 25 Ottobre 2014 ore 12:29 1
Img ilferrarista
Abbiamo chiesto al muratore di pittare le pareti con una tinta bianca, coprente, lavabile e che risulti alla fine liscia e non bruzzolosa (= a buccia di arancia).Lui vuole...
ilferrarista 30 Gennaio 2008 ore 11:49 3