Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Come creare un piccolo orto con lo Square Foot Gardening

La tecnica dello Square Foot Gardening permette di creare un piccolo orto sul balcone, in terrazzo o in aree ridotte in soli 30 cm. Vediamo come fare passo passo
- NEWS Orto e terrazzo

Mini orto con lo Square Foot Gardening


Chi l'ha detto che per coltivare frutta e ortaggi bisogna disporre di grandi spazi?
Con la tecnica dello Square Foot Gardening bastano 30 cm.

Letteralmente significa giardinaggio in un piede quadro, si tratta di una scatola rialzata o un letto da giardino diviso in quadrati. Il più comune è quello di 4x4 piedi, suddiviso in 16 quadrati (un piede corrisponde a circa 30 cm).


L'ideatore dello Square Foot Gardening

L'ideatore dello Square Foot Gardening

L'ideatore dello Square Foot Gardening
La scatola 3x3 Square Foot Gardening per spazi piccoli

La scatola 3x3 Square Foot Gardening per spazi piccoli

La scatola 3x3 Square Foot Gardening per spazi piccoli
Square Foot Garden con tralicci

Square Foot Garden con tralicci

Square Foot Garden con tralicci
L'efficacia del terreno Mel's Mix

L'efficacia del terreno Mel's Mix

L'efficacia del terreno Mel's Mix
Square Foot Gardening con i bambini

Square Foot Gardening con i bambini

Square Foot Gardening con i bambini
Frutta e ortaggi autoprodotti

Frutta e ortaggi autoprodotti

Frutta e ortaggi autoprodotti

In ogni riquadro si semina il numero appropriato di piante, ottenendo un orto fai da te che, viste le dimensioni ridotte, può essere coltivato in piccole superfici.
L'ulteriore vantaggio è che richiede poche cure, risultando produttivo senza sprechi.

Sono stati questi alcuni dei motivi che hanno spinto l'ideatore dello Square Foot Gardening, lo statunitense Mel Bartholomew, ingegnere e appassionato di giardinaggio, a promuovere questo metodo, a partire dal 1981, in un libro e una successiva serie televisiva.

Perché non sfruttarlo per creare un piccolo orto domestico?


Piccolo orto, quali e quante verdure piantare


Portare a tavola frutta e ortaggi coltivati con le proprie mani è più che fattibile con lo Square Foot Gardening, a patto di prestare attenzione a certi aspetti.

Innanzitutto, definite quante verdure piantare per determinare il numero di quadrati necessario.

Ecco alcuni elementi da considerare:

  • una scatola da giardino 4x4 piedi quadrati (16 piedi quadrati) fornirà prodotti per fare un'insalata per un adulto ogni giorno della stagione di crescita;

    - basta aggiungerne una seconda per averli anche per la cena;

    - l'aggiunta di una terza scatola fornirà verdure extra da conservare o condividere.

Il modo più semplice di pianificare i raccolti è di disegnare un grande quadrato con una griglia di 16 riquadri al suo interno, etichettandoli in base a ciò che si vuole far crescere in essi.

Pianificare uno Square Foot Garden
Mettete nei quadrati esterni le piante che richiedono maggiori cure (fagiolini), in quelli interni quelle a bassa manutenzione (ravanelli e carote), sistemate le specie alte sul lato nord della scatola, quelle intermedie nelle griglie centrali e quelle più piccole esposte a sud.

Quali verdure coltivare


In genere, si possono piantare:

  • ortaggi extra large (broccoli, cavoli, pomodori e peperoni) uno per quadrato;

  • ortaggi di grandi dimensioni (lattuga e bietola) quattro per quadrato;

  • verdure medie (fagioli, barbabietole e piselli) nove per quadrato;

  • verdure piccole (carote, ravanelli e cipolle) sedici per quadrato.


Quali verdure coltivare in uno Square Foot Garden
Ovviamente, ci sono delle variazioni che si possono effettuare, come mostrato negli schemi sopra.


Dove posizionare il piccolo orto


Lo spazio non costituisce un problema per creare un piccolo orto con lo Square Foot Gardening.

Considerate alcuni aspetti prima di decidere dove posizionarlo:

  • scegliete un'area che riceva dalle sei alle otto ore di luce solare ogni giorno.
    Nel caso di troppo sole, proteggete l'orto fai da te con un telo;

  • tenetelo lontano da alberi e arbusti, il rischio è che le foglie possano fare ombra e le radici sottrarre le sostanze nutritive. Per ovviare a quest'ultimo problema, basta coprire il fondo delle scatole con il compensato o sollevarle dal terreno, mettendo un mattone o un blocco di cemento sotto ciascun angolo e uno al centro;

  • evitate le aree basse dove l'acqua potrebbe accumularsi dopo una pioggia, facendo marcire le colture;

  • non preoccupatevi delle condizioni del suolo, per il mini orto se ne usa uno ad hoc;

  • è importante la vicinanza e l'accesso alle fonti d'acqua per l'irrigazione.


Costruire scatole e griglie per un mini orto


Le scatole standard sono quelle 4x4 piedi, profonde 6 pollici (circa 15 cm), che permettono di piantare varie specie e sono accessibili da tutti i lati; quelle 3x3 o 2x8 sono ideali in ambienti molto piccoli.

Scatola 4x4 tipica dello Square Foot Garden
Tre o quattro viti sono sufficienti per assemblarle; per rinforzarne gli angoli, optate per delle staffe zincate con doppia regolazione.

Quale materiale prediligere?

Il legno di cedro ha una resistenza naturale alla putrefazione; in alternativa, si può usare quello di pino o abete; costa meno, ma si deteriora più velocemente.

Bene pure la pietra naturale, indicata sia per la funzionalità che per l'impatto estetico.

Il mini orto può riposare su un foglio di tessuto paesaggistico per impedire la formazione di erbacce; se la scatola poggia su un terreno irregolare, predisponete un fondo di compensato con fori di drenaggio.

Griglia in uno Square Foot Garden
Per ultima, sistemate la griglia di semina in cima, che consente una resa sorprendente. Di solito, è creata con lamelle reticolari o materiale da tornio di gesso tagliato per adattarsi alla scatola.


Accessori extra per l'orto fai da te


Spesso, per ottenere la massima produttività dal proprio orto fai da te, occorre aggiungere dei tralicci, indispensabili per sfruttare lo spazio in altezza.

Tralicci in uno Square Foot Garden
Una rete di nylon attaccata alla struttura di un condotto metallico è il modo migliore per realizzarli.

Filo di nylon traliccio
I vantaggi? Le piante coltivate verticalmente (pomodori, cetrioli, zucche, meloni) godono di maggiore aria e sole, hanno un contatto meno ravvicinato con il suolo e quindi con i funghi, i parassiti e le malattie che possono danneggiarle.

In alcuni casi, è richiesta una cupola di protezione. Per costruirla, basta incurvare delle tubature di PVC da mezzo pollice, da un angolo all'altro dello Square Foot Garden, e fissarle al centro.

Cupola di protezione Square Foot Garden
La copertura varia in base alle stagioni: all'inizio della primavera, può essere rivestita con plastica trasparente per trattenere il calore del sole, in tarda primavera, con della garza per tenere lontani gli insetti che depongono le uova, in estate, un telo protettivo farà da ombra alle piante giovani.


Il terreno per un orto coltivato con lo Square Foot Gardening


Anni di sperimentazione hanno portato Mel Bartholomew a formulare un apposito terreno di coltura: il cosiddetto Mel's Mix, formato da muschio di torba, vermiculite grossolana e compost, miscelati insieme in uguali proporzioni.

I vantaggi? Questa miscela ha un pH bilanciato, offre un perfetto equilibrio di nutrienti e minerali, drena e trattiene l'umidità a cui le radici possono attingere quando ne hanno bisogno.

Componenti del terreno Mel's Mix
I test sul campo hanno dimostrato che un lotto di Mel's Mix può essere usato per dieci anni prima di sostituirlo, a condizione di integrare il compost man mano che viene consumato dalle piante.

Cosa utilizzare se non si hanno a disposizione tutti i componenti della miscela?

Mettere terreno nella scatola
Al posto del muschio di torba, nelle stesse proporzioni, si può impiegare la fibra di cocco che assorbe meglio l'umidità, è una risorsa rinnovabile e sempre disponibile.

In sostituzione della vermiculite, si può ricorrere alla perlite, anche se trattiene meno l'umidità.


Piantare il piccolo orto


Creare un piccolo orto con lo Square Foot Gardening comporta numerosi vantaggi:

  • non vengono sprecati semi, visto che, con la pianificazione iniziale, se ne semina il numero esatto per produrre le piante di cui si ha bisogno. I semi in più si possono conservare in un luogo fresco, buio e asciutto. Messi in un barattolo di vetro, si possono riporre sulla parete posteriore del frigorifero, inserendo una piccola confezione di essiccante in ogni barattolo;

  • il terreno è così friabile e sciolto che le piante crescono anche se poco distanziate tra di loro;

  • vengono mescolate specie diverse nei quadrati adiacenti della griglia, diminuendo i rischi di malattia per l'intero orto fai da te e generando un effetto visivo accattivante dato da altezze e colori differenti;

  • in climi favorevoli, si possono ricavare tre o quattro coltivazioni in una lunga stagione di crescita; raggiungere la massima efficienza, infatti, significa che quando un raccolto matura, è possibile ripiantarne immediatamente un altro.


Mantenere l'orto fai da te


Addio motocoltivatori, zappe, rastrelli e altre attrezzature necessarie per coltivare un tradizionale giardino a filari: prendersi cura di un orto fai da te, ottenuto con il metodo dello Square Foot Gardening, è molto più facile.

Tutto ciò di cui si ha bisogno sono:

- una cazzuola per aggiungere e mescolare nuovo compost;

- una matita per fare buchi e alzare giovani piantine da trapiantare;

- un paio di forbici per raccogliere certe specie (lattuga, barbabietole) e tagliare i fiori morti.

Strumenti per curare Square Foot Garden
Ecco, di seguito, alcuni consigli per mantenerlo al meglio.

Coltivazione


Non è necessario arare e smuovere il terreno: il Mel's Mix è sciolto, friabile e adatto alle radici delle piante già dall'inizio.

Parte del motivo per cui un orto tradizionale richiede una lavorazione annuale è che le persone camminano costantemente tra i filari, calpestando il terreno e comprimendolo fino a renderlo duro.

Coltivare Square Foot Garden
Un piccolo orto fai da te è costruito in modo da avere accesso da tutti i lati e, quindi, non occorre camminarci sopra; acqua e aria possono così circolare facilmente nella miscela.

Solo dopo la raccolta di un singolo quadrato, bisognerà riempirlo con del compost fresco; per farlo, basta ricorrere a una spatola per mescolarlo; la stessa cosa va fatta all'inizio di ogni primavera, mentre ci si prepara a piantare di nuovo.

Dimenticate i fertilizzanti: quasi tutti i nutrienti, i minerali e gli oligoelementi necessari alle piante sono forniti dal compost presente nella miscela Mel's Mix.

Diserbo e irrigazione


Nello Square Foot Garden, le attività di diserbo sono quasi inesistenti: il mix non contiene semi di erbe infestanti e invasori successivi si possono rimuovere comodamente, dopo che germogliano, tirandoli dal terreno di coltura sciolto.

Irrigare Square Foot Garden
Innaffiare un giardino di un metro quadrato è alquanto semplice, essendo compatto e accessibile da tutti i lati. Inoltre, visto che il muschio di torba e la vermiculite trattengono bene l'acqua, l'annaffiatura sarà meno frequente.

Per farlo, preferite l'acqua riscaldata dal sole: questa, a sua volta, riscalderà il terreno e i semi germoglieranno più velocemente.


Orto fai da te, raccolta


Quando procedere con la raccolta?

Le verdure a foglia come lattuga, spinaci ed erbe aromatiche possono maturare più rapidamente di quanto non facciano in un orto tradizionale; le colture di frutta quali pomodori e peperoni saranno pronti per essere colti entro la metà dell'estate, meloni e zucca invernale, invece, in autunno.

Informazioni importanti si trovano sulle etichette dei semi e nel grafico sottostante.

Quando raccogliere prodotti autoprodotti, da Lavorincasa.it
Qual è il modo giusto per raccogliere quanto prodotto?

Dipende dalla pianta, anche se ci sono una serie di strumenti che è bene avere, quali:

- forbici per tagliare in maniera netta le foglie delle verdure a foglia e le erbe aromatiche;

- un coltello affilato per recidere specie con gambi grossi (meloni, peperoni e pomodori vanno tagliati e non tirati);

- una forca da giardino per scavare grandi ortaggi a radice quali le patate;

- una cazzuola a mano per la raccolta di verdure con radici più piccole come carote e barbabietole;

- potatori per raccogliere peperoni, melanzane e pomodori.


Ripiantare un orto fai da te


La chiave della grande produttività fornita da un piccolo orto, coltivato con lo Square Foot Gardening, è la pratica di ripiantare ogni quadrato, man mano che si procede con la raccolta.


In alcuni casi, questo significa piantare la stessa coltura una seconda volta; in altri, è possibile pensare a un raccolto diverso. In uno spazio ridotto, si possono ottenere tanti prodotti, utili al fabbisogno di una famiglia.

Le verdure e i frutti colti si possono gustare freschi oppure possono essere essiccati, congelati, inscatolati per dare vita a una ricca dispensa a cui attingere nel periodo invernale.

Square Foot Garden rialzato
Infine, è un'attività a cui ci si può dedicare a tutte le età; le persone più anziane o che non possono stare in piedi possono ricorrere a una versione rialzata dello Square Foot Garden.

Perché non farvi aiutare dai piccoli di casa? Può rivelarsi un'alternativa divertente per insegnare loro nozioni di matematica, biologia e scienze; sarà un'esperienza che ricorderanno con piacere anche da adulti.

Photo Credits: Tutte le foto sono prese dal libro All New Square Foot Gardening.

riproduzione riservata
Articolo: Square Foot Gardening: un orto in 30 cm
Valutazione: 5.75 / 6 basato su 4 voti.

Square Foot Gardening: un orto in 30 cm: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
332.192 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Square Foot Gardening: un orto in 30 cm che potrebbero interessarti


Orto su ruote per prodotti a Km zero

Orto e terrazzo - Soluzioni originali per il proprio orto ne sono giunte parecchie, questa ci mancava, parliamo spesso di prodotti a km zero, con Truck Farm sembra sia fattibile.

L'Orto delle Donne

Giardino - L?Orto delle Donne è un?interessante iniziativa promossa dall?associazione di volontariato Donne del Sud, realizzata con il patrocinio dell?Ufficio

Orto portatile a Milano

Orto e terrazzo - A Milano la Coldiretti Lombardia presenterà un nuovo concetto di mini orto trasportabile. Il debutto avverrà in occasione della Fattoria nel Castello Sforzesco.

Orto all'aeroporto

Giardino - Di riconversioni edilizie si sente spesso parlare. Accade con luoghi di cultura, con cinema e anche con aree dimesse. Ma forse non tutti sanno che vale

Orto sociale urbano in Sardegna

Giardinaggio - Nasce in Sardegna, a Settimo San Pietro, in provincia di Cagliari, il primo orto sociale urbano, costruito cioè su terreno cittadino della regione Sardegna.

Orto in un tavolo

Giardino - Ovviare alla mancanza di spazio delle case cittadine e coltivare un orticello, disponendo solo di un po' di spazio come quello di un angolo in un balcone o terrazzo soleggiato.

Orti casalinghi comodi e trasportabili

Orto e terrazzo - Soluziuoni originali e comode, per gestire un piccolo orto, anche in città, sul balcone o addirittura sul davanzale della cucina.

Orto d'azienda onlus

Orto e terrazzo - La coltivazione orticola di un pezzo di terreno e goderne del raccolto, invade anche il mondo delle aziende, seguiamo il percorso fatto dalla onlus Orto d'azienda.

Ristoranti immersi nel verde con l'orto

Orto e terrazzo - È l'ultima moda in fatto di locali e cucina. Non più prodotti a km zero, ma addirittura a metri zero. Già diffusi in Europa e negli Stati Uniti, locali immersi nel verde.