Spazi esterni e smaltimento delle acque

NEWS DI Impianti20 Ottobre 2012 ore 09:45
Anche il sistema di smaltimento delle acque meteoriche di un piazzale esterno, alla stregua del fabbricato, deve essere progettato ed eseguito in modo corretto.

griglia per raccolta acque piovane

Nei grossi complessi residenziali e dove è previsto uno spazio esterno da adibire a cortile, area a verde, etc., la progettazione architettonica deve riguardare, non solo la struttura e l'involucro dell'edificio, ma anche la sistemazione dell'area.

Questa categoria di lavori si suddivide tra opere di superficie come, pavimentazione, area a verde, camminamenti pedonali e carrabili, e impiantistiche quali, illuminazione e sistema di smaltimento delle acque meteoriche.

Per quest'ultima tipologia di opere si approfondiscono, a seguire alcune condizioni riguardanti caratteristiche funzionali e progettuali.

Superficie permeabile e impermeabile per lo smaltimento delle acque


Per superficie permeabile s'intende quella che permette all'acqua di filtrare attraverso il terreno e può essere realizzata a verde, con ghiaia o rifinita con autobloccanti.

particolare di superficie permeabile con mattonelle in cemento e giunti apertiCon area impermeabile si definisce quella pavimentata con vari materiali tradizionali, come ad esempio cemento industriale, asfalto o con piastrelle da esterno.

Questa distinzione, tra superficie permeabile e impermeabile, è fondamentale dai punti di vista progettuale e pratico, poiché determina sia l'aspetto estetico e sia funzionale dello spazio esterno.

Su quest'ultimo punto vale rilevare che, la predisposizione di superfici esterne permeabili con pavimentazione autobloccante, consente anche di utilizzare l'area come parcheggio o transito veicolare/pedonale.

Progettazione degli spazi esterni


In alcune realtà progettuali, la sistemazione delle aree esterne è vista solo sotto l'aspetto compositivo e raramente impiantistico.

progettazione di spazi esterniSolitamente, in questi casi, l'analisi delle caratteristiche e dimensionamento della rete di smaltimento delle acque meteoriche è relegata a una fase successiva, e con procedure operative affidate all'impresa esecutrice.

Questa condizione, in evidenza di palesi errori esecutivi, potrebbe determinare impianti poco funzionali e conseguenti fenomeni collaterali come: il dilavamento con asportazione di pavimentazione, allagamenti localizzati, e altro.

Aspetti correlati agli impianti di smaltimento delle acque


Sono molti i fattori che concorrono a un'efficace funzionalità dell'impianto, e tra queste possiamo citare: forma e dimensione delle aree impermeabili e permeabili, quantità delle precipitazioni meteoriche, sistema di pendenze, pozzetti, caditoie, griglie e condotte di raccolta e scarico.

condutture sotterranee di raccolta acqua e serbatoio di accumuloIl dimensionamento dei collettori deve ovviamente tenere conto anche di altri aspetti, derivati dalla presenza di edifici e quindi dalla quantità di acqua proveniente da coperture e prospetti.

Per razionalizzare l'intero sistema, l'area esterna è in genere suddivisa in più zone, di forma geometrica, e avente ciascuna una propria inclinazione.

È evidente che, il numero e la dimensione di queste aree, varia in funzione della regolarità e dell'estensione della superficie esterna.

Tramite questa soluzione si crea un sistema di compluvi e displuvi che, di fatto, convogliano l'acqua meteorica nei vari punti di raccolta con griglia (caditoia) disposti sulle varie zone del piazzale.

sistema di raccolta realizzata in opera e con griglia metallicaQuesti elementi, infine, sono collegati da una rete di raccolta sotterranea, posta in pendenza e che s'immette in seguito nella condotta pubblica.

In alcune situazioni, dove sono presenti ampie aree sistemate a verde e con piantumazioni, si ricorrere a una soluzione che prevede di creare dei serbatoi in calcestruzzo interrati per la raccolta dell'acqua piovana.

Successivamente, questa acqua può essere utilizzata per l'irrigazione delle zone a prato o, eventualmente, posta come riversa idrica antincendio.

sistema di raccolta acque meteoriche con elemento in polietileneNelle foto allegate si propone un esempio costruttivo che, anche se dimensionato per una superficie piuttosto ampia, può dare l'idea del funzionamento di questo sistema.

Nelle altre illustrazioni sono raffigurati, invece, diversi sistemi di raccolta di superficie, ossia realizzati in opera, con vano incassato in calcestruzzo e griglia metallica superiore, o con elementi in polietilene comprensivi di vasca e chiusino.

I primi elementi, maggiormente resistenti, vengono in genere impiegati in grandi superfici, come ad esempio cortili, parcheggi, e laddove è più consistente il traffico veicolare.

La seconda soluzione più pratica e veloce è adottata per spazi di modeste dimensioni come aree pedonali o terrazze esterne private.

Sistema di raccolta delle acque meteoriche nei locali interrati


Nei centri residenziali delle città, sono molto diffusi i locali interrati e seminterrati posti sotto la quota stradale.
Solitamente questi ambienti sono destinati a parcheggio e raggiungibili da una scivola esterna collegata direttamente con la strada.

sistema di raccolta di acque meteoriche in un locale interratoIn questa condizione, l'acqua che scorre lungo questo piano inclinato, è raccolta da una caditoia posta alla quota d'ingresso dell'interrato e indirizzata alla condotta comunale.

Se la quota di questa caditoia è più bassa, rispetto al collettore di scarico stradale, si può ipotizzare una soluzione analoga a quella pocanzi citata e costituita da una vasca di raccolta e da un gruppo pompa.

Una volta, infatti, che il livello supera un certo limite, la pompa entra in funzione spingendo l'acqua direttamente alla condotta di scarico comunale posta a un'altezza maggiore.

riproduzione riservata
Articolo: Spazi esterni e smaltimento delle acque
Valutazione: 5.56 / 6 basato su 9 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Spazi esterni e smaltimento delle acque: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Stefano
    Stefano
    Sabato 21 Maggio 2016, alle ore 22:38
    Gradirei dei chiarimenti sul convoglio acque meteoriche.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Spazi esterni e smaltimento delle acque che potrebbero interessarti
Manutenzione dei serbatoi idrici

Manutenzione dei serbatoi idrici

Procedure da rispettare per garantire la sicurezza e l'igiene dei serbatoi idrici.
Tubo Gas in Giardino

Tubo Gas in Giardino

L'attraversamento dei giardini con le tubazioni del gas è uno di quei casi ai quali bisogna dare particolare attenzione in fase progettuale e di posa in opera.
Tubi Gas: Acciaio, Rame, Polietilene

Tubi Gas: Acciaio, Rame, Polietilene

Acciao, rame e polietilene sono i materiali utilizzati largamente nella realizzazione degli impianti gas civili, ora è possibile utilizzare anche il multistrato.
Bagno interrato: evitare errori di costruzione

Bagno interrato: evitare errori di costruzione

Quali problemi per gli scarichi fognari possono sorgere collocando un bagno nell'interrato o nel seminterrato e quali sono gli accorgimenti efficaci per prevenirli?...
Fognature e risarcimento del danno

Fognature e risarcimento del danno

La funzione dell?impianto di fognatura è quella di consentire lo scarico delle acque luride prodotte dai condomini nelle loro unità immobiliari e nelle...
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.279 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Pompa volpi a spalla modello uni 15
    Pompa volpi a spalla modello uni 15...
    59.17
  • Tubo pe diam 3-4" (19 25mm) 50mt
    Tubo pe diam 3-4" (19 25mm)...
    42.70
  • Punto acqua
    Punto acqua...
    250.00
  • Guaina impermeabilizzante Schluter-KERDI
    Guaina impermeabilizzante...
    15.69
  • Compo spectro diserbante selettivo 100 ml
    Compo spectro diserbante selettivo...
    11.28
  • Antica torciera italiana in ferro del xix
    Antica torciera italiana in ferro...
    470.00
  • Mi mouse sicce pompa per acquario
    Mi mouse sicce pompa per acquario...
    12.44
  • Gazebo pagoda classic
    Gazebo pagoda classic...
    610.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.