Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Sostituzione degli infissi e decoro dell'edificio

NEWS Parti comuni30 Novembre 2010 ore 18:07
Gli infissi delle unità immobiliari di proprietà esclusiva in un edificio in condominio, la loro sostituzione e le questioni relative al decoro dello stabile.

InfissiUna delle questioni che, spesse volte, genera incertezza sul da farsi è quella inerente la sostituzione degli infissi di un'unità immobiliare ubicata in un edificio in condominio .

Cambiare la serranda rotta, sostituire le finestre vecchie con modelli più nuovi e conformi alle norme dettate in materia di dispersione del calore, ecc.

Come agire?


Quali le regole da seguire per evitare le contestazioni dal condominiale?


Qui di seguito vedremo quali possono essere le contestazioni e quale il modo migliore d'agire per evitarle in partenza.

La questione che, rispetto ad ogni altra, ha senza ombra di dubbio rilievo assorbente è quella relativa all'alterazione del decoro architettonico.

È bene ricordare che con questo termine deve intendersi l'estetica data dall'insieme delle linee e delle strutture che connotano lo stabile stesso e gli imprimono una determinata, armonica fisionomia, e che quindi contribuiscono a conferirgli una specifica identità (Cass. n. 851/07).


InfissiEsso è un bene comune e non necessita della ricorrenza di particolari connotazioni estetiche essendo sufficiente la presenza di una linea armonica sia pur molto semplice (cfr. Cass. n. 8830/08).

A scanso d'equivoci la Suprema Corte ha avuto modo di puntualizzare che nessuna influenza in proposito può essere riconosciuta alla maggiore o minore visibilità di esse o alla loro non visibilità in relazione ai diversi possibili punti di osservazione rispetto all'edificio condominiale , trattandosi di una tutela accordata in sè e per sè a prescindere da situazioni contingenti in quanto correlata soltanto alla esigenza di salvaguardare determinate caratteristiche architettoniche unitariamente considerate dello stabile condominiale (Cass. n. 851/07).


In questo contesto non v'è dubbio che le finestre, le tapparelle e tutti gli infissi delle unità immobiliari ubicate in condominio possano essere suscettibili d'incidere sul decoro dell'edificio.

Alla loro sostituzione, quindi, può seguire una contestazione inerente l'alterazione del decoro dell'edificio.

Si pensi al condomino che sostituisca la propria tapparella grigia, uguale a quella delle altre unità immobiliari, con una rossa o con una persiana.

Stesso discorso, con i dovuti aggiustamenti, per le finestre e per le porte d'ingresso agli appartamenti.

È evidente che in questi casi, fatta salva la presenza di specifiche norme dettate nel regolamento condominiale (art. 1138, primo comma, c.c.), le soluzioni, per evitare contestazioni d'ogni genere, sono due:

Infissia) sostituzione degli infissi con altri identici o del tutto simili;

b) ottenimento dell'assenso di tutti i restanti comproprietari ad installare dei serramenti differenti per tipologia, forma e colore.


In quest'ultimo caso l'intervento modificativo del decoro non potrà essere oggetto di alcuna contestazione.

riproduzione riservata
Articolo: Sostituzione degli infissi e decoro dell'edificio
Valutazione: 3.98 / 6 basato su 48 voti.

Sostituzione degli infissi e decoro dell'edificio: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Denise 1
    Denise 1
    Martedì 30 Luglio 2019, alle ore 21:50
    Ho acquistato un locale commerciale al piano terra di un edificio con altri negozi sul mio stesso piano, hanno tutti le vetrine grigie , io vorrei metterla nera, sono due volte che chiedo la riunione condominiale per chiedere la modifica ma non si arriva mai alla maggioranza.
    Se la metto nera senza chiedere nulla cosa succede ?
    Possono contestarmi?
    Fa parte di decoro architettonico anche nei casi di locali commerciali al piano terra ?
    rispondi al commento
  • Mony1
    Mony1
    Sabato 4 Maggio 2019, alle ore 10:56
    Ho cambiato gli infissi esterni in un condominio ma la dove c'erano 5 vetri ne ho fatti 4, struttura uguale cosa puo succedere?
    rispondi al commento
    • Lucag1979
      Lucag1979 Mony1
      Lunedì 6 Maggio 2019, alle ore 18:15
      Gli altri condòmini possono contestrare l'alterazione dell'estetica dell'edificio, ma la questione va valutata in concreto.
      rispondi al commento
  • Luca pitocchi
    Luca pitocchi
    Giovedì 21 Marzo 2019, alle ore 12:26
    Vorrei acquistare un appartamento al pian terreno (che è stato costruito come negozio e poi trasformato in abitazione).
    Ora ha i permessi ed è in tutto e per tutto un appartamento abitabile, tuttavia è rimasta la serranda.
    Posso modificarla in una finestra o porta finestra?
    rispondi al commento
    • Lucag1979
      Lucag1979 Luca pitocchi
      Lunedì 25 Marzo 2019, alle ore 16:43
      Non credo che ci siano problemi, salvo autorizzazioni comunali, per il condomimio difficilmente una cambio simile può essere considerato peggiorativo dell'estetica.
      rispondi al commento
  • Ghemon75
    Ghemon75
    Mercoledì 20 Febbraio 2019, alle ore 09:50
    Abito ad un piano rialzato in un piccolo condominio dove non c'è un regolamento.
    Devo sostituire gli infissi e installare anche le persiane.
    Al momento gli altri condomini non hanno le persiane ma alcuni hanno installato degli infissi di colore diversi, considerando il tutto potrebbero contestarmi l'installazione delle persiane?
    rispondi al commento
    • Lucag1979
      Lucag1979 Ghemon75
      Lunedì 11 Marzo 2019, alle ore 18:26
      Non per come descrivi le cose no, a meno che, colore degli infissi a parte, non vi siano anche delle tapparelle, allora l'unica persiana, in mezzo alle tapparelle, potrebbe essere un problema al di là del colore degli infissi.
      rispondi al commento
  • Gjon1
    Gjon1
    Sabato 29 Dicembre 2018, alle ore 09:40
    Ho comprato casa in un condominio e vorrei cambiare gli infissi vecchi in legno (perche non ho neanche le doppie finestre. Spifferi da per tutto), le vorrei cambiare con infissi in pvc di colore piu possibile uguale.
    L'amministratore mi sta sollevando un problema e mi dice che le devo mettere sempre i  legno perche un condomino il primo a farlo.
    Gli ha messi di legno.
    Io di legno non me li posso permettere visto che costano piu del doppio.
    Non sto cercando di metterli di colore diverso ma solo il materiale.
    Che rispetta sempre le normative della legge.
    È possibile che non mi permettano di metterle?
    Ho notato che qualcuno le doppie finestre le ha messo scorrevoli anziché ad ante quindi il contesto decoro architettonico non stato del tutto rispettato.
    Posso contestare un eventuale contestazione dei condomini.
    rispondi al commento
    • Lucag1979
      Lucag1979 Gjon1
      Lunedì 7 Gennaio 2019, alle ore 14:52
      Se il regolamento (che per divieti del genere deve essere contrattuale) non vieta la sostituzione d'infissi con altri di materiale diverso, a mio parere tu puoi sostituirli semplicemente dando comunicazione all'amministratore, il quale poi riferirà all'assemblea che può eventualmente farti causa per l'alterazione del decoro. Se vuoi una consulenza sull'argomento, ti consiglio il servizio (a pagamento) presenti sul sito, qui: Consulenza Legale, Fiscale e Condominiale
      rispondi al commento
  • Marioalberto
    Marioalberto
    Sabato 15 Settembre 2018, alle ore 17:27
    Sto rifacendo le finestre del mio appartameto. Vorrei sostituire le finestre a due ante con finistre ad anta unica. posso farlo?
    rispondi al commento
    • Lucag1979
      Lucag1979 Marioalberto
      Lunedì 17 Settembre 2018, alle ore 16:22
      Sì, ma comunque vale quanto diciamo a tutti nelle varie risposte: il rischio è la contestazione da parte degli altri condòmini dell'alterazione del decoro dell'edificio. Devo in ogni caso comunicare i lavori all'amministratore.
      rispondi al commento
      • Arturo3
        Arturo3 Lucag1979
        Lunedì 17 Settembre 2018, alle ore 18:44
        No assolutamete,  perchè il cambio di anta modifica l'estetica dell'edificio.  Deve ottenere anche l'autorizzazione dal Comune oltre a quella del condominio !
        rispondi al commento
  • Valerio_
    Valerio_
    Mercoledì 12 Settembre 2018, alle ore 15:58
    Abito in un palazzo di 50 anni fa, e ovviamente le finestre sono quelle che sono.
    Isomma, sono vecchie e le vorrei cambiare.
    Attualmente sono finestre a 4 ante a battente, le vorrei sostituire con delle finestre a 2 ante scorrevoli,
    Ovviamente il colore esterno rimarrà lo stesso.
    Devo chiedere approvazione del condominio?.
    rispondi al commento
    • Lucag1979
      Lucag1979 Valerio_
      Giovedì 13 Settembre 2018, alle ore 15:13
      Se il regolamento non la preved, no, basta una comunicazione all’amministratore. Però fai conto che senza autorizzazione di tutti i condomin, dopo ciascuno potrebbe contestare, con che possibilità di avere ragione é difficile a dirs.
      rispondi al commento
  • Arturo3
    Arturo3
    Lunedì 21 Maggio 2018, alle ore 20:10
    Ma anche se gli infissi nuovi sono identici nella forma a quelli sostituiti non si può cambiare colore !
    Per esempio da colore alluminio a bianco.
    rispondi al commento
  • Luciano5
    Luciano5
    Mercoledì 16 Maggio 2018, alle ore 15:08
    Nel condominio dove vivo in affitto (ex casa popolare dove la maggioranza degli inquilini ha comprato casa) hanno rifatto i balconi circa sei mesi fa ed altri verranno completati quanto prima.
    È notizia di pochi giorni fa che vogliono che tutti coloro che hanno le veneziane di colore diverso dai nuovi  balconi (grigi) acquistino nuove veneziane per conformarsi agli altri.
    Le mie veneziane (verdi) sono nuove, comprate solo un mese fa, secondo voi sono obbligato ad adeguarmi acquistandole nuove?
    rispondi al commento
    • Lucag1979
      Lucag1979 Luciano5
      Mercoledì 16 Maggio 2018, alle ore 18:09
      E' un classico caso "limite". Non è possibile dare una risposta esaustiva.
      rispondi al commento
  • espandi
  • espandi
  • espandi
Torna Su Espandi Tutto
REGISTRATI COME UTENTE
307.890 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Weber
  • Faidatebook
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Adeguamento antincendio autorimesse Condominiali
    Adeguamento antincendio...
    250.00
  • Facciate condominio
    Facciate condominio...
    50.00
  • Serramenti pvc
    Serramenti pvc...
    210.00
  • Serramenti risparmio energetico
    Serramenti risparmio energetico...
    220.00
Notizie che trattano Sostituzione degli infissi e decoro dell'edificio che potrebbero interessarti


Ristrutturazione appartamento e decoro architettonico dell'edificio

Manutenzione condominiale - In occasione della ristrutturazione di un appartamento spesso vengono apportare delle modifiche alle strutture murarie o agli infissi della stessa deturpando il decoro del condominio.

Sostituzione infissi in condòmini: come evitare contestazioni?

Liti tra condomini - Quando si sostituiscono gli infissi esterni di un'abitazione in condominio il rischio è sempre quello di una contestazione da parte dei vicini: come affrontarle?

La norma UNI per regolamentare il percoso formativo dei posatori di serramenti

Leggi e Normative Tecniche - Arriva la norma UNI per regolamentare i requisiti necessari per chi opera nell'ambito della posa dei serramenti, sia in edifici nuovi che in quelli esistenti.

Alterazione del decoro architettonico e poteri dell'amministratore

Amministratore di condominio - Sie definisce il decoro architettonico come bene comune, a tutti i condomini, costituito dall'insieme degli elementi, linee architettoniche, ecc. l'estetica di un edificio.

Detrazioni 55% sugli infissi: nuovi limiti trasmittanza

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Emanato un nuovo decreto che aumenta i limiti di trasmittanza a cui devono rispondere i serramenti per accedere alle detrazioni fiscali.

Infissi alluminio legno

Infissi - I serramenti in alluminio e legno valorizzano gli ambienti interni, con le tonalità calde del legno, mentre la parte esterna in alluminio protegge dalle intemperie.

Pensilina condominiale, distanze e decoro

Condominio - La pensilina condominiale deve rispettare l'aspetto estetico dell'edificio in cui viene installata per non sollevare obiezioni relative al decoro architettonico.

Quando si può realizzare un foro su facciata condominiale per scarico fumi cucina?

Parti comuni - Forare la facciata condominiale per lo scarico della cucina è operazione che ciascun condòmino può porre in essere, ma entro quali limiti e a quali condizioni?

Decoro architettonico del condominio

Manutenzione condominiale - Il decoro architettonico di un edificio in condominio è l'insieme delle linee e degli ornamenti che caratterizzano l'estetica dell'edificio, anche se molto semplici.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img saradd
Già da tempo il progetto di sistemare casa, ha dimostrato che prima di tutto devo cambiare gli infissi.Rassegnata alla spesa colossale (6 finestre + 2 finestre grandissime...
saradd 06 Maggio 2010 ore 20:25 5
Img anonymous
Questo dubbio mi perseguita ormai da diverso tempo.Il legno è da sempre protagonista dei nostri serramenti, bello, isolante ma costoso.Non conosco e non ho mai visto una...
anonymous 18 Gennaio 2005 ore 12:46 68
Img giulav
Ciao a tutti,sto sostituendo un serramento vecchio in legno con uno in PVC.Il nuovo serramento è "in luce" quindi ha delle zanche in ferro da murare.Non so esattamente come...
giulav 17 Novembre 2011 ore 11:51 5
Img utente1
Buongiorno a tutti. Vorrei sostituire i miei vecchi serramenti e a tal proposito ho richiesto diversi preventivi. Tuttavia, essendo digiuna in materia, vorrei un vostro aiuto...
utente1 01 Maggio 2017 ore 10:32 1
Img laurapel
Salve, ho il classico problema di posa laminato/parquet con porta blindata all'ingresso, e non ci sono santi che tengano, vorrei il lavoro omogeneo fin sulla soglia.Abbiamo...
laurapel 13 Giugno 2007 ore 13:44 6