Social housing

NEWS DI Progettazione28 Gennaio 2011 ore 09:27
Una risposta nuova al problema dell'abitare oggi, in termini di qualita', sostenibilita' e accessibilita' economica.
abitazione

Accesso e permanenza, queste le parole chiave del Social Housing, introdotto formalmente in Italia con il D.M. 22/04/2008 e definito come un nuovo tipo di architettura sociale.

MAB_GallarateseLo scopo fondamentale di ogni politica abitativa è quello di garantire a tutta la popolazione un alloggio adeguato per qualita', dimensioni e costi. Ma non solo, perchè le politiche dell'abitare si pongono ormai una serie di ulteriori obiettivi qualitativi, definiti secondo un ordine di priorita' che puo' variare di Paese in Paese.

Il tema del Social Housing si pone infatti come una possibile risposta concreta ad un'esigenza abitativa di case sociali, ma di alta qualità, sia ambientale che urbana. Una nuova identità del concetto dell'abitare, che in unione con il cohousing, cerca di ricostruire artificialmente, e anche a volte un po' forzatamente, quel concetto di comunità che si era diffuso in passato e che era essenzialmente fondato sul senso di appartenenza e sulla partecipazione spontanea dei cittadini.

Social Housing_foto gregoric TomazIl problema dell'intervento pubblico nel settore della casa inizia intorno alla metà del XIX secolo, con l'evoluzione economica spinta dall'industrializzazione e dall'urbanesimo. Nei primi tempi il social housing non si afferma come una responsabilità dello Stato ma piuttosto come un'iniziativa privata per provvedere alle precarie condizioni abitative della popolazione e soprattutto dei lavoratori.

Dopo la Seconda Guerra Mondiale si apre una nuova fase, che coincide con l'investimento di ingenti somme per la ricostruzione. Questa è stata in seguito suddivisa in altrettante sottofasi, corrispondenti alla ripresa, finalizzata al problema della carenza di alloggi; alla diversità, con una maggiore attenzione alla qualità edilizia e al rinnovamento del nucleo urbano, ed infine la fase delle nuove realtà, che fanno seguito alla recessione economica di fine anni '70, quando obiettivo dei governi diventa la riduzione dell'inflazione e della spesa pubblica.

I gruppi del social housing variano da Paese a Paese. I criteri per l'accesso sono infatti regolati dalle normative nazionali (Francia) o regionali (Germania). In Paesi scandinavi, come Svezia e Danimarca, vige ad esempio un approccio universalistico, che si rivolge all'intera popolazione.

thin flatsIn anni recenti sono sbocciati una serie di progetti sostenibili, non solo a livello economico, architettonico ed urbanistico/ambientale, ma anche, e soprattutto, con un fine umano e sociale, che hanno coinvolto anche firme importanti nel panorama progettuale. Questo anche nell'ottica di trasformazione di tutti quei quartieri costituiti da edilizia popolare, tanto diffusi nelle nostre periferie, secondo un processo contemporaneo che pesca nella sostenibilità energetica.

Esempi ben riusciti si riscontrano in varie città italiane, così come in altri Paesi europei.

Di seguito alcune segnalazioni.

www.mabarquitectura.com - Quartiere Gallaratese – Milano

www.dosmasunoarquitectos.com - Appartamenti a Carabanchel – Madrid

www.onionflas.com - Thin Flats – Philadelphia

arch. Valentina Caiazzo

riproduzione riservata
Articolo: Social housing
Valutazione: 5.33 / 6 basato su 3 voti.

Social housing: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Social housing che potrebbero interessarti
Il diritto di abitazione del convivente non rientra nella successione

Il diritto di abitazione del convivente non rientra nella successione

Proprietà - In caso di convivenza more uxorio che succede se uno dei conviventi muore? Il diritto di abitazione previsto dalla legge con scadenza non rientra in successione
È possibile detrarre gli interessi del mutuo per acquisto pertinenza?

È possibile detrarre gli interessi del mutuo per acquisto pertinenza?

Mutui e assicurazioni casa - Che succede se si stipula un mutuo per acquistare una pertinenza all'abitazione principale? Si potrà beneficiare della detrazione del 19% sugli interessi passivi?
Agevolazioni fiscali: la deduzione per l'abitazione principale

Agevolazioni fiscali: la deduzione per l'abitazione principale

Fisco casa - Per l'abitazione principale è prevista la deduzione dal reddito complessivo di un importo fino all'ammontare della rendita catastale dell'immobile e delle pertinenze.

Niente detrazione interessi del mutuo se l'affitto è in corso

Detrazioni e agevolazioni fiscali - È possibile detrarre gli interessi passivi del mutuo contratto per l'acquisto di un immobile non adibito ad abitazione principale? Vediamo cosa dice la legge.

Agevolazioni prima casa anche se si possiede altro immobile in affitto

Leggi e Normative Tecniche - Si può beneficiare del bonus prima casa nel caso in cui si è proprietari di altro immobile dato in locazione. Vediamo i chiarimenti della Corte di Cassazione.
Discussioni Correlate nel Forum Lavorincasa
Img roccogalati
Sto considerando l'idea di realizzare la copertura per il tetto della mia abitazione (In fase di costruzione) utilizzando dei pannelli di coibentato al posto del solaio in cemento...
roccogalati 10 Giugno 2018 ore 12:49 2
Img vito86
Salve, vorrei presentarvi alla Vostra attenzione il seguente problema: in casa ho un Cavedio, pozzo di luce di 18 metri quadrati che mi ha creato sempre problemi, in parole povere...
vito86 20 Dicembre 2017 ore 13:00 14
Img marcoatzeni
Salve a tutti, ho un dilemma su gli sfiati colonna di un abitazione che stiamo ristrutturando, la casa in questione ha diversi bagni tutti con una colonna fognaria autonoma tranne...
marcoatzeni 05 Febbraio 2018 ore 22:13 1
Img draco1
Salve. Sul confine ho 2 luci a perimetro muro casa. Il confine è con una strada è poi vi è un'altra abitazione. Tra il mio muro con luci e l'inizio del...
draco1 19 Settembre 2018 ore 22:05 4
Img savino111
Salve a tutti, spero che questo quesito possa interessare a molti: ho un'abitazione confinanate con altra proprietà su cui ci sono piantati altissimi pioppi ultradecennali.
savino111 14 Ottobre 2018 ore 13:16 2
REGISTRATI COME UTENTE
295.533 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Cancelletto estensibile 1510
    Cancelletto estensibile 1510...
    556.00
  • Cancelletto estensibile classico
    Cancelletto estensibile classico...
    329.00
  • Interior design, rendering
    Interior design, rendering...
    5000.00
  • Pavimento in cemento
    Pavimento in cemento...
    70.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.