Sicurezza e controllo acqua in casa

NEWS DI Impianti11 Settembre 2012 ore 12:33
Il controllo dell'acqua in casa è possibile grazie all'utilizzo di una vasta serie di dispositivi e di accessori, sia per l'acqua potabile che non potabile.

pressione rubinettoIl controllo dell'acqua in casa è possibile grazie all'utilizzo di una vasta serie di dispositivi e di accessori, ciò è valido sia per l'utilizzo dell'acqua potabile sia per l'utilizzo dell'acqua non potabile ma comunque di uso domestico.

Un impianto di adduzione acqua ad un edificio o una casa parte dal punto di consegna della rete pubblica di distribuzione, tale punto è identificato con il contatore o misuratore.

Più in generale i contatori possono essere utilizzati anche per sotto-circuiti del sistema di distribuzione dell'acqua in un edificio, possono essere ad esempio collegati a monte del circuito di irrigazione per fornire una misura dei consumi di acqua in giardino o per le piante.

Contatori acqua, riduttori pressione, flussostati


I contatori per l'acqua possono essere classificati in diversi tipi. I contatori del tipo a turbina sono quelli maggiormente diffusi per le utenze medio piccole. Nei contatori turbina quest'ultima effettua un numero di giri proporzionali alla quantità di acqua che attraversa il contatore, diverse versioni dei contatori permettono di far fronte a diverse esigenze, anche quelle eventuali nelle quali il contatore è immerso completamente in acqua.

In alcuni casi la pressione della rete con la quale viene fornita l'acqua può risultare particolarmente debole , in tali possono essere di aiuto i sistemi ad autoclave. In altri casi la rete può fornire acqua con una pressione particolarmente forte, tale da richiedere l'utilizzo di un riduttore di pressione.

In generale, i riduttori di pressione permettono di ridurre la pressione disponibile a monte dell'impianto o in un altro suo punto, ad un valore predefinito e costante. I riduttori di pressione sono costituiti da un disco di regolazione, una molla di contrasto, una membrana elastica, ed uno stelo con otturatore collegato alla membrana, come nella foto che segue.

riduttore di pressioneQuando la pressione a valle del riduttore supera quella di taratura impostata con il disco di regolazione, l'acqua comprimendo la membrana chiude parzialmente il sistema costituito dallo stelo e dall'otturatore. In tal modo si ha una diminuzione della pressione a valle del riduttore.

In maniera analoga, quando la pressione a valle del riduttore è inferiore a quella impostata la membrana si decomprime permettendo una maggiore apertura del sistema costituito dallo stelo e dall'otturatore. In tal modo si ha un aumento della pressione a valle del sistema.

I flussostati sono dei dispositivi necessari per rilevare la circolazione o meno dell'acqua attraverso un determinato punto dell'impianto o tratto di rete e di conseguenza consentire la'ttivazione o meno di altri dispositivi che utilizzano l'acqua.

I flussostati sono costituiti da un'asta che sente il flusso dell'acqua essa separata a mezzo di un soffietto che la separa dalla parte elettrica è in grado tramite quest'ultima di attivare o disattivare qualsiasi dispositivo elettrico.

L'attenzione per i flussostati è cresciuta molto con l'aggiornamento della raccolta R degli ultimi, la raccolta R ISPESL (attualmente INAIL) detta i riferimenti per la realizzazione delle centrali termiche. In particolare la raccolta R obbliga ad utilizzare per le centrali termiche un sistema che permette di attivare i generatori termici solo quando si ha la certezza del fluido termovettore nell'impianto. I flussostati si prestano bene per tali applicazioni pur non essendo mai citati esplicitamente dalla stessa raccolta R.

Vasi di espansione

Un altro elemento tipico degli impianti idrici è il vaso di espansione, il vaso di espansione serve a limitare gli incrementi di pressione dovuti alla dilatazione dell'acqua nel caso degli impianti termici idronici, serve anche a contenere i colpi di ariete che possono aversi in seguito a cicli di aprture e chiusure molto rapide delle intercettazioni negli impianti idrici in generale.

I vasi di espansione sono costituiti da un contenitore suddiviso in due parti, una parte riservata all'acqua dell'impianto e l'altra riservata all'aria o all'azoto. È questa seconda parte quella che ha il compito di assorbire le variazioni di volume dell'acqua. La pressione di precarica del gas o dell'aria deve essere opportunamente calcolata. Per impianti civili generalmente si ha un valore di precarica di 3 o 4 bar.

riproduzione riservata
Articolo: Sicurezza e controllo acqua in casa
Valutazione: 4.20 / 6 basato su 5 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Sicurezza e controllo acqua in casa: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Sicurezza e controllo acqua in casa che potrebbero interessarti
Colpo d'Ariete

Colpo d'Ariete

Il tipico fenomeno che si verifica negli impianti idrici, comunemente detto colpo d'ariete, ha la sua origine in uno squilibrio della pressione nelle tubature...
Controllo flusso idrico

Controllo flusso idrico

E' possibile eliminare i tonfi provenienti dall'impianto idrico alla chiusura delle intercettazioni del flusso d'acqua, con un controllore di pressione.
Acqua in casa, pressione, portata, velocità

Acqua in casa, pressione, portata, velocità

Gli elementi fondamentali di una rete di distribuzione dell'acqua in un edificio sono collettori, montanti, dispositivi di controllo e gestione del flusso.
Come posizionare un autoclave

Come posizionare un autoclave

Consigli pratici per un corretto impianto di autoclave.
Gelatiere per realizzare ottimi gelati home made

Gelatiere per realizzare ottimi gelati home made

Gelati e sorbetti, graditi dessert a fine pasto in estate e tutto l'anno, si possono preparare in casa in poco tempo e con facilità. Ecco le migliori gelatiere.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.207 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Scaldabagni a gas Vaillant Turbomag Plus
    Scaldabagni a gas vaillant...
    462.14
  • Ricerca perdita acqua
    Ricerca perdita acqua...
    220.00
  • Perizie tecniche su perdite e infiltrazioni acqua
    Perizie tecniche su perdite e...
    350.00
  • Impianto idrico Monza e Brianza
    Impianto idrico monza e brianza...
    250.00
  • Telo in juta per piante acquatiche 1
    Telo in juta per piante acquatiche...
    8.30
  • Stucco veneziano
    Stucco veneziano...
    30.00
  • Inferriate verniciate
    Inferriate verniciate...
    260.00
  • Controtelai Orchidea
    Controtelai orchidea...
    171.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.