Scegliere casa valutando il contesto

NEWS DI Arredamento10 Gennaio 2012 ore 00:30
I mezzi pubblici sono a portata di mano? Quanto sono distanti le scuole?  Ci sono delle aree verdi vicine? Tutte valutazioni importanti quando si deve
le , fliz , scuole , parchi

I mezzi pubblici sono a portata di mano? Quanto sono distanti le scuole? Ci sono delle aree verdi vicine? Tutte valutazioni importanti quando si deve affittare o acquistare casa. E, poichà oggi la ricerca della propria futura abitazione avviene sempre più on line, stanno nascendo sul web servizi specifici. Che mettono a disposizione informazioni geolocalizzate.

Fliz ne è un esempio. È un portale che offre preziose informazioni legate al contesto dove sorge la casa: dal verde alle strutture pubbliche, dalle farmacie alle scuole.

Con pochi click insomma le persone riescono a districarsi nella miriade di annunci immobiliari e valutare al meglio l'acquisto o l'affitto di una specifica casa.
Optando, alla fine, per quella più adatta alle proprie necessità.

Per ogni immobile localizzato Fliz è in grado di fornire informazioni sui servizi più vicini alla futura casa . Ma come funziona in dettaglio?

Innanzi tutto Fliz ottimizza la ricerca in base alla quantità di informazioni inserite dalla persona interessata offrendo risultati più completi. In questo modo è possibile valutare prima gli annunci migliori, quelli con più foto e più informazioni, riducendo il tempo utile per la ricerca.
È possibile poi salvare gli immobili preferiti all'interno di una pagina personale, per recuperarli facilmente al momento opportuno.

La vera novità è però quella di dare informazioni non solo sulla casa da affittare o comprare ma su ciò che succede intorno. Un sistema automatico quindi integra tutte le informazioni più utili a chi sta cercando casa ed è possibile confrontare in modo semplice gli immobili senza dover guardare o interrogare le mappe.

Fliz è stato pubblicato lo scorso novembre e sta ottenendo molti consensi. Eppure la sua implementazione è appena iniziata. Abbiamo già creato – spiega l'ideatore Riccardo Zilli - un catalogo di dati su Milano e presto faremo lo stesso per altre città. Prendiamo alcuni dati da istituzioni come il Ministero dell'Istruzione o dai database delle Regioni, altri li recuperiamo tramite Google, ma li dobbiamo riscrivere. Il prossimo passo sarà Torino, dove gli open data sono già una realtà. E nel giro di un mese arriveremo a Roma.

Certamente le visite alle abitazioni e gli altri servizi offerti dalle agenzie immobiliari non saranno sostituiti da portali di questo tipo. Almeno, però, si potrà risparmiare un bel po' di tempo selezionando a monte e in modo intelligente le case più corrispondenti alle nostre esigenze.

Per maggiori informazioni:
www.fliz.it

riproduzione riservata
Articolo: Scegliere casa valutando il contesto
Valutazione: 2.00 / 6 basato su 3 voti.

Scegliere casa valutando il contesto: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Scegliere casa valutando il contesto che potrebbero interessarti
Educazione ambientale nelle scuole

Educazione ambientale nelle scuole

Leggi e Normative Tecniche - Da settembre l'educazione ambientale entra nelle scuole, grazie ad un progetto congiunto dei Ministeri dell'ambiente e dell'istruzione.
Irrigazione parchi

Irrigazione parchi

Irrigazione giardino - Immaginare parchi fioriti e ben curati è possibile, con l'installazione delle apparecchiature adeguate, ad alta tecnologia, per un'irrigazione a regola d'arte.
SUN, Salone Internazionale dell'Esterno

SUN, Salone Internazionale dell'Esterno

Giardino - A meta' ottobre a Rimini si terra' SUN, il Salone Internazionale dell'Esterno dedicato a tutti i professionisti ed appassionati dell'outdoor.

IKEA e Legambiente insieme per AT HOME

Impianti di sicurezza - Anche quest'anno IKEA collabora con Legambiente al fianco delle scuole italiane con la Campagna AT HOME: La sicurezza di sentirsi a casa; ecco di che si tratta.

M'illumino di meno 2010 Risparmio energetico

Impianti rinnovabili - Anche l'anno scorso abbiamo ricordato l'iniziativa M'illumino di meno, inventata e promossa dalla trasmissione radiofonica di Radio 2 Caterpillar

Piano regolatore e norme di attuazione

Normative - In genere la distinzione delle diverse aree cittadine, non deriva da una condizione concettuale e visiva, ma da una programmazione urbanistica del territorio.

Mafia nei parchi eolici

Impianti - La "piovra" allunga i suoi tentacoli anche sul nuovo business delle energie rinnovabili e dei parchi eolici.

Eolico e zone protette

Normative - L'Unione Europea pubblica la guida per la corretta collocazione di parchi eolici in aree protette.

Quartiere IKEA a Londra

Architettura - La catena di arredi low cost per eccellenza si cimenta nel mondo immobiliare lanciando il nuovo quartiere IKEA nella periferia di Londra.
REGISTRATI COME UTENTE
295.469 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Cintura porta attrezzi
    Cintura porta attrezzi...
    9.94
  • Ristrutturazione gazebi Marino di Roma
    Ristrutturazione gazebi marino di...
    100.00
  • Montascale a pedana Ascendor
    Montascale a pedana ascendor...
    1.00
  • Pannelli fonoassorbenti piramidale MAPPYSIL
    Pannelli fonoassorbenti piramidale...
    9.02
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.