Risanamento dei locali danneggiati dall'acqua

NEWS DI Ristrutturazione22 Settembre 2011 ore 17:41
Come risanare in maniera non invasiva i locali danneggiati da infiltrazioni d'acqua.

L'acqua, è un elemento che nel bene e nel male, resta il protagonista della vita sulla Terra, la sua presenza è fondamentaleper consentire la vita in tutte le sue forme.

Il risanamento dei locali danneggiati dall'acqua: l'allagamento di una abitazioneCosi' come è grande il suo potere rivitalizzante e generativo, altrettanto grande è il suo potere distruttivo, quando il suo intervento non è controllato in maniera opportuna.

Escludendo il caso delle cause di forza maggiore, come nubifragi, maremoti ed altre calamità, l'acqua può provocare danni a persone e cose, a causa di guasti che intervengono su strutture, macchinari, impianti, che del prezioso liquido si servono per funzionare.

Eventi come rottura di tubature, corrosione, gelo, tubi scoppiati, errori costruttivi, difetti del materiale, sono tra le cause più frequenti dei danni provocati dall'acqua.

Un semplice allagamento di un appartamento, dovuto alla rottura di un flessibile, può comportare una serie di danni e guasti all'interno dell'abitazione, di non poca importanza.

Il risanamento dei locali danneggiati dall'acqua: un intervento di risanamento della Ditta Krueger

In una circostanza del genere, si pensa generalmente che la semplice asciugatura dei locali, effettuata, mediante la rimozione dell'acqua con i metodi tradizionali, sia la soluzione unica ed efficace per risolvere il problema.

Purtroppo ciò non è vero, il vero risanamento, efficace di un ambiente, inizia dall'analisi dei danni, partendo dal presupposto, che nessun danno dell'acqua è uguale all'altro.

L'origine del danno, la durata dell'effetto, il tipo di costruzione e la qualità dei materiali danneggiati, sono solo alcuni dei fattori che influiscono sulle misure di risanamento.

La condizione per un efficace risanamento è l'eliminazione delle cause del danno dell'acqua, nel caso dell'allagamento dovuto ad un guasto evidente la cosa è semplice, mentre nel caso ad esempio della perdita di un impianto di riscaldamento a pavimento, capire cosa è avvenuto precisamente non è semplice.

Le perdite nelle tubature o nell'impianto di riscaldamento, sono per lo più nascoste e molto spesso i danni si manifestano lontano dal punto d'origine, in casi del genere, più si è precisi nell'individuare la perdita, minori saranno gli oneri e i costi di riparazione.

Quando avvengono guasti del genere, occorre rivolgersi a ditte specializzate, che con mezzi adeguati, sono capaci di individuare l'origine del guasto e di conseguenza oltre a ripararlo sono capaci di adottare, efficienti sistemi di prosciugamento non invasivi, capaci di eliminare ogni traccia di umidità dall'ambiente.

Il risanamento dei locali danneggiati dall'acqua: il controllo del grado residuo di umidità.Aziende come Bau-Tec, Krueger, sono specializzate, in interventi di risanamento non invasivi, in particolare la Krueger impiega il metodo dell'essiccazione in depressione, che per le sue caratteristiche operative, è ritenuto il più adatto per le abitazioni ed i luoghi di lavoro.

Tramite tale intervento, l'azienda dichiara che l'acqua e l'aria umida vengono pompate dallo strato isolante bagnato, sotto vuoto, l'aria secca dell'ambiente è quindi risucchiata nello strato isolante umido dove si satura nuovamente d'umidità.

Si forma così, un ciclo che consente di essiccare economicamente e velocemente e di eliminare allo stesso tempo, tramite un sistema di filtri, germi dannosi e spore di muffa.

In seguito a tale intervento, all'interno dei locali trattati, non giunge nessuna sostanza nociva, oltre al vantaggio di poter contare su una operazione veloce pulita e silenziosa.

www.krueger.ch

riproduzione riservata
Articolo: Risanamento dei locali danneggiati dall'acqua
Valutazione: 4.00 / 6 basato su 3 voti.

Risanamento dei locali danneggiati dall'acqua: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Risanamento dei locali danneggiati dall'acqua che potrebbero interessarti
Scambiatori di Energia

Scambiatori di Energia

Impianti di riscaldamento - Nelle mezze stagioni l'utilizzo di uno scambiatore o di un deumidificatore possono garantire le condizioni di comfort microclimatico desiderate in casa.
Deumidificare Ambienti

Deumidificare Ambienti

Impianti - Una grandezza fisica determinante nella definizione del comfort ambientale,è l'umidità relativa, legata a temperatura, qualità e velocità dell'aria.
Differenza tra ristrutturazione e restauro conservativo

Differenza tra ristrutturazione e restauro conservativo

Leggi e Normative Tecniche - Il concetto di ristrutturazione in termini tecnico-giuridici presuppone la preesistenza di un manufatto con caratteristiche identiche a quello che si vuole costruire.

Opere edilizie: quali le differenze tra ristrutturazione e restauro?

Restauro edile - Ristrutturazione e restauro sono due categorie d'intervento distinte: la prima punta alla trasformazione, la seconda alla conservazione dell'organismo edilizio.

Deumidificare gli ambienti

Risanamento umidità - L'eccessiva umidità nell'aria di casa altera le condizioni di benessere, è possibile realizzare impianti deumidificatori non costosi e con buone prestazioni.

Bonus casa 2019: le novità in arrivo con la Legge di Bilancio

Leggi e Normative Tecniche - Approvata la manovra fiscale del governo con proroga per tutto il 2019 delle detrazioni fiscali relative a spese sulla casa. Ecco quali sono gli sconti previsti

Pratiche edilizie

Leggi e Normative Tecniche - In questo articolo illustriamo quali sono le pratiche necessarie a seconda degli interventi edilizi, rimandandovi a ciascun articolo specifico per maggiori dettagli.

APE anche per edifici non trasferiti

Normative - Il Consiglio del Notariato ha diffuso un documento, secondo il quale l'APE deve essere predisposto anche in alcuni casi nei quali non c'è trasferimento dell'immobile.

Demolizione e ricostruzione

Leggi e Normative Tecniche - La sentenza n. 13492 del 9 aprile 2010 afferma che la demolizione e successiva ricostruzione di un edificio equivale ad una nuova costruzione e non ad un intervento di restauro.
REGISTRATI COME UTENTE
295.600 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Umidità di risalita impermeabilizzazione
    Umidità di risalita...
    40.00
  • Punto acqua
    Punto acqua...
    250.00
  • Depuratore acqua
    Depuratore acqua...
    290.00
  • Oasis system distributore d'acqua
    Oasis system distributore d'acqua...
    68.08
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.